icona Skitags: Freeride [40]

Mostra risultati da 1 a 15 di 15

Discussione: Secret spot

  1. #1

    Predefinito Secret spot

    Il giardino segreto, il “secret spot”, non esiste.
    E’ una condizione mentale e temporale.
    Chissà quante persone conoscono quel passaggio, quel pendio, quel boschetto.
    Può essere più o meno conosciuto ma non esclusivo.
    Piuttosto è esclusivo il momento in cui lo facciamo, la giornata in cui lo troviamo in condizione, la linea con cui lo affrontiamo, il momento in cui decidiamo di andarlo a fare.

    Il Secret spot è una condizione mentale e temporale, non fisica!

    Ecco spiegata la differenza tra materialismo e spiritualismo applicata allo sci.










    …….o no?



  2. Lo skifoso Mr.White ha 3 Skife:


  3. #2

  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #3

    Predefinito

    aggiungo: il secret spot varia da persona a persona perchè ognuno lo interpreta in un modo che è strettamente personale!!!!

    in ogni testa di ogni sciatore il pendio è diverso, perchè lo vede diversamente da tutti gli altri

  6. #4

    Predefinito

    Se vai nei soliti posti, il secret spot non esiste (ma anche lì spesso qualche variante la conoscono solo i local). Se cominci ad andare con le pelli, ti garantisco che esistono posti dove ti posso elencare ad uno ad uno i nomi di tutti quelli che sono scesi

    Se poi ti rapiscono gli alieni...

  7. #5

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Gigiogigi Vedi messaggio
    Se poi ti rapiscono gli alieni...
    è la cosa peggiore....ti guardi allo specchio la mattina è hai il volto di alien...però sorridi sempre, anche se sbavezzi un pò....

  8. #6

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Gigiogigi Vedi messaggio
    Se vai nei soliti posti, il secret spot non esiste (ma anche lì spesso qualche variante la conoscono solo i local). Se cominci ad andare con le pelli, ti garantisco che esistono posti dove ti posso elencare ad uno ad uno i nomi di tutti quelli che sono scesi

    Se poi ti rapiscono gli alieni...
    Ma io faccio già scialpinismo e il discorso è: si può andare anche in posti conosciuti ma se ci vai nel momento giusto (usando la giusta strategia) e (come dice sigigno) lo interpreti in modo personale, ecco che lo spot diventa mentalmente secret e ti si parano gli alieni!!!

  9. #7

    Predefinito

    esiste, esiste
    e anche se più o meno pubblicizzato resta quasi secret!
    a patto di far fatica

  10. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  11. #8

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Mr.White Vedi messaggio
    Il Secret spot è una condizione mentale e temporale, non fisica Ecco spiegata la differenza tra materialismo e spiritualismo applicata allo sci.

    o no?
    ommmmmm....ommmmmmmmmmmmmmmmmm..........
    e comunque sono d'accordo con te, lo stesso posto puo' assumere mille aspetti........ perfino il plan de corones

  12. #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Mr.White Vedi messaggio
    ... è esclusivo il momento in cui lo facciamo, la giornata in cui lo troviamo in condizione, la linea con cui lo affrontiamo, il momento in cui decidiamo di andarlo a fare.

    Il Secret spot è una condizione mentale e temporale, non fisica!
    Ecco spiegata la differenza tra materialismo e spiritualismo applicata allo sci.
    Mi piace perchè è la sintesi di quello che tante volte si è cercato di spiegare.

    Il boschetto di fianco alla pista fatta tante volte, se preso nel momento giusto E' IL SICRET SPOT!!!

    Bravo Peet!!!!

  13. #10

  14. #11

    Predefinito

    Se poi ti fumi la roba giusta, trovi il secret spot che è dentro te

    Ad ogni modo è vero che ci sono momenti in cui il posto più banale assume un valore immenso. Penso: skilift della grande balme a Tignes, altri impianti chiusi per la troppa neve, nessuno in giro perché nevica all'inverosimile. Polvere nelle orecchie.

    6 gennaio 2009, ore 16.30, monte Bar ("insignificante collina" a quota 1800m sopra Lugano), un over 70, due over 60, un over 50 e il sottoscritto (fotografo):

    Una neve così non l'ho trovata in Canada. Ma mi piace che, raccontandolo, non sia più un secret spot

  15. #12

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Mr.White Vedi messaggio
    Il giardino segreto, il “secret spot”, non esiste.
    E’ una condizione mentale e temporale.
    Chissà quante persone conoscono quel passaggio, quel pendio, quel boschetto.
    Può essere più o meno conosciuto ma non esclusivo.
    Piuttosto è esclusivo il momento in cui lo facciamo, la giornata in cui lo troviamo in condizione, la linea con cui lo affrontiamo, il momento in cui decidiamo di andarlo a fare.

    Il Secret spot è una condizione mentale e temporale, non fisica!

    Ecco spiegata la differenza tra materialismo e spiritualismo applicata allo sci.










    …….o no?



    Minkiaaaaaaaaaa.............ma quante ne sai???

  16. #13

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Gigiogigi Vedi messaggio
    Se poi ti fumi la roba giusta, trovi il secret spot che è dentro te

    Ad ogni modo è vero che ci sono momenti in cui il posto più banale assume un valore immenso. Penso: skilift della grande balme a Tignes, altri impianti chiusi per la troppa neve, nessuno in giro perché nevica all'inverosimile. Polvere nelle orecchie.

    6 gennaio 2009, ore 16.30, monte Bar ("insignificante collina" a quota 1800m sopra Lugano), un over 70, due over 60, un over 50 e il sottoscritto (fotografo):

    Una neve così non l'ho trovata in Canada. Ma mi piace che, raccontandolo, non sia più un secret spot
    Bene vedo con piacere che la mia teoria ti ha conquistato!

    Citazione Originariamente scritto da 1QUALUNQUE Vedi messaggio
    Minkiaaaaaaaaaa.............ma quante ne sai???
    Ora capisci perchè parlo poco?.........penso molto!

    sssstt in realtà è una strategia per mandare tutti a Plan de Corones a cercare il sicretspotmentale!!!

  17. #14

    Predefinito

    http://www.skiforum.it/forum/showthr...light=predator
    ...proprio come dici!
    ...il Secret spot si può trovare anche su un pendio che in altre situazioni è visibile a tutti!

  18. #15

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Mr.White Vedi messaggio
    Il giardino segreto, il “secret spot”, non esiste.
    E’ una condizione mentale e temporale.
    Chissà quante persone conoscono quel passaggio, quel pendio, quel boschetto.
    Può essere più o meno conosciuto ma non esclusivo.
    Piuttosto è esclusivo il momento in cui lo facciamo, la giornata in cui lo troviamo in condizione, la linea con cui lo affrontiamo, il momento in cui decidiamo di andarlo a fare.

    Il Secret spot è una condizione mentale e temporale, non fisica!

    Ecco spiegata la differenza tra materialismo e spiritualismo applicata allo sci.










    …….o no?



    Meglio chiamarli SPOT D' ELITE allora....................

-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •