Posizione classifica anno 2009: 111/170 | Posizione in classifica generale: 1671/3443.

icona Skitags: Reportage di e.frapporti [23] Scialpinismo Cortina d'Ampezzo [17] Scialpinismo in Dolomiti [83] Tofana di Rozes [14]

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 24

Discussione: Scialpinistica alla Tofana di Rozes - 23 maggio 2009

  1. #1

    Predefinito Scialpinistica alla Tofana di Rozes - 23 maggio 2009

    Ringrazio Marco per avermi proposto questa splendida gita (io ormai l'avevo rimandata all'anno prossimo) ma gli tiro le orecchie perché non essendo salito in vetta con gli sci mi ha fatto perdere la discesa diretta dalla vetta !
    Pazienza ... almeno così ho la scusa per tornarci in futuro

    si parte alle prime luci, Marco


    il ghiaione sotto il Giussani è ancora ben innevato


    il canale che sale all' ex RIf. Cantore


    Marco fuori dal canale, la prima parte della salita è conclusa


    ... e comincia la seconda parte, si vede da subito la vetta

    in rosso il tracciato di salita (indicativo)

    Marco senza rampant in difficoltà

    la neve era molto molto dura

    questo scatto mi pare renda l'idea della pendenza


    la parte alta della Tofana di Rozes, un versante perfetto


    a 2900 mt circa, panorama versosud-est, per capire la pendenza


    Marco verso la cresta (quota 3050 mt.)


    la cresta ... sempre più ripida ma bella larga


    per gli ultimi 80 mt. ci si sposta sul versante ovest (ripido)


    Marco ormai in vetta


    traffico sotto la croce


    Sono le 9.10, è tempo di scendere, come già detto devo rinunciare alla discesa diretta per cui non mi resta che affrontare la "normale":
    dopo un brevissimo traverso (15 mt.) praticamente in cresta si scendono 100 mt. sul versante Nord-Ovest. Quel tratto era ancora in ombra e ventato quindi con neve molto compatta, praticamente ghiacciata, ma per fortuna le lamine tengono a sufficenza.
    Poi raggiungo Marco al "deposito sci" (sulla cresta a 3100 mt.). Da li si cambia versante dove il sole ha già lavorato parecchio.
    La neve è molto morbida per uno spessore di 10-15 cm. e non di immediata interpretazione ma in due curve prendo le giuste misure e godo come un riccio su quello splendido versante dalla pendenza PERFETTA.
    Non volevo più fermarmi, ero in fase orgasmica, ma poi ho avuto un flash: cazzarola! ... c'è anche Marco! E così mi sono fermato per documentare la sua discesa con qualche scatto.

    dopo un po' di timore reverenziale Marco si lancia


    sosta per metabolizzare la soddisfazione


    Marco sotto la Tofana di Mezzo (appena ripartiti dal Cantore)


    ore 10, quota 2500, neve ancora ok


    fuori dal canale del Cantore la pendenza cala ed i pendii si aprono: relax!!!


    scegliamo l'avvallamento più innevato dove si scia bene fino a quota 2200


    sulle lingue di neve si scende fno a quota 2160 mt. (il parcheggio è a 2080)

  2. Lo skifoso e.frapporti ha 6 Skife:


  3. #2

  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #3

    Predefinito

    La cresta tranne gli ultimi 80 metri "sembra" non sia messa male. Secondo voi, ora che l'avete provata rimane una gita "tosta" oppure è una gita fattibile? Ve lo chiedo perchè quest'anno l'ho sentita consigliare da un istruttore del cai ad un gruppo di "appena-post" SA1, specificando che ci si può fermare se non ce la si sente alla selletta pre cima.

  6. #4

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Fabio Vedi messaggio
    La cresta tranne gli ultimi 80 metri "sembra" non sia messa male. Secondo voi, ora che l'avete provata rimane una gita "tosta" oppure è una gita fattibile? Ve lo chiedo perchè quest'anno l'ho sentita consigliare da un istruttore del cai ad un gruppo di "appena-post" SA1, specificando che ci si può fermare se non ce la si sente alla selletta pre cima.
    E' una salita fattibile, non banale, ma non certo "tosta" ... e cmq dipende tutto dalla neve, il pendio sopra il giussani è un gran bello scivolo inclinato e costante: con neve molto dura scivolare non è proprio uno scherzo ed i rampant sono un "must" ;-)
    In definitiva, è una gita molto sciabile, senza tanti falsopiani ... mi è piaciuta proprio un sacco.

  7. Skife per mountainequipment:


  8. #5

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Fabio Vedi messaggio
    La cresta tranne gli ultimi 80 metri "sembra" non sia messa male. Secondo voi, ora che l'avete provata rimane una gita "tosta" oppure è una gita fattibile? Ve lo chiedo perchè quest'anno l'ho sentita consigliare da un istruttore del cai ad un gruppo di "appena-post" SA1, specificando che ci si può fermare se non ce la si sente alla selletta pre cima.
    Dalla cima alla sella è ripido e molto esposto, non si può sbagliare. Non è assolutamente una gita da sottovalutare. Poi rimane impegnativa nel primo tratto e gradualmente spiana..
    ciao fabio
    a.

  9. Skife per Alby_:


  10. #6

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Fabio Vedi messaggio
    l'ho sentita consigliare da un istruttore del cai ad un gruppo di "appena-post" SA1, specificando che ci si può fermare se non ce la si sente alla selletta pre cima.
    dipende dal grado di esperienza e tecnica degli ex allievi ... ma io non la consiglierei proprio a un "appena-post" SA1. Obbligatori rampant, ramponi e direi anche piccozza (meglio averla e non usarla che non averla e averne bisogno)

    Per la discesa: sulla "normale" vietato sbagliare nei primi 150 mt. dalla vetta, sul versante Nord Ovest, saranno circa 30-35° ma, almeno con le condizioni di sabato, una caduta avrebbe significato scivolare giù fino al salto dalla parete ovest.

  11. #7

  12. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  13. #8

  14. #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ririno Vedi messaggio
    ve lo sfruttate un altro mesetto ?
    purtroppo no
    vari impegni mi impongono una chiusura anticipata della stagione.

  15. #10

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da e.frapporti Vedi messaggio
    vari impegni mi impongono una chiusura anticipata della stagione.
    Beh, sottolineerei l'anticipata
    Peccato non essersi rivisti sabato, cari e. ed mountainequipment.

  16. #11

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Fabio Vedi messaggio
    rimane una gita "tosta" oppure è una gita fattibile?

    forse equivoco la tua domanda, ma se ti riferisci a te, per come ti muovi in montagna, non avrai alcun problema
    ovvio che la cresta finale, normalmente ghiacciata per il vento, si fa con sciata controllata, lasciando i curvoni veloci al bellissimo e ampio pendio nord

    se invece ti riferisci a uno sciatore post corso io direi di aspettare un po': non è permesso sbagliare, non è consigliabile spaventarsi

    ciao ;-)

  17. #12

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da S Vedi messaggio
    ... ma se ti riferisci a te, per come ti muovi in montagna, non avrai alcun problema
    sono d'accordo con S.
    se ricordo bene l'anno scorso sei salito a Punta Penia: la Rozes è assolutamente alla tua portata

    Citazione Originariamente scritto da Fabio Vedi messaggio
    Peccato non essersi rivisti sabato, cari e. ed mountainequipment.
    già, è dispiaciuto anche a me !

  18. #13

    Predefinito

    Grandissimi Emmanuele e Marco, veramente un gran bella impresa e bel report.
    Complimenti

  19. #14

    Predefinito

    Complimenti, bellissima escursione in uno dei luoghi più incantevoli dell'Ampezzano, ottime le foto!

  20. #15

    Predefinito ...

    oh che bello !!
    sono stato domenica ma le condizioni erano diverse ; alle 4,45 c'erano 9° a 2000 e la neve era molle anche in alto a 2700 e piu', si sprofondava abbastanza...essendo dassolo non ho continuato per timore di qualche colata simile a quelle già presenti... (sono comunque saliti diversi scialp su questa fantastica cima);sono andato poi nei canaletti verso il Bus dove pur essendo anche li' molle ce n'era di meno; in discesa si andava meglio di quello che sembrava in salita


    sabato invece in Marmolada era un biliardo di firn sin troppo duro nella prima discesa alle 9, temperatura ugualmente a +9 ma sarà il ghiacciaio sarà il venticello ho girato su e giu' sino a mezzogiorno per punta Rocca, Lydia, Canyon, intraiSass gran bello!

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •