icona Skitags: La Thuile [26]

Pagina 9 di 11 PrimoPrimo 1234567891011 UltimoUltimo
Mostra risultati da 121 a 135 di 160

Discussione: La thuile

  1. #121

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da turbodream Vedi messaggio
    Da conoscitore della Valdaosta
    Valdaosta non si può proprio leggere Val d'Aosta o Valle d' Aosta

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Max Depo Vedi messaggio
    Adesso, che siano dei criminali siamo d'accordo, ma non esageriamo.

    Milano - Nus : 23 €
    Milano - Aosta est 25,50 €
    Milano - Morgex 36,30 €.

    E' noto che il sito di autostrade è una porcheria piena di buchi e spesso e volentieri sbaglia. Se fai milano-aosta est ti conta due volte la tratta dopo Aosta, la più costosa.
    Peraltro si "dimentica" anche di aggiungere il paio di euro di obolo della tangenziale, se arrivi dalla tangenziale ovest.

    per quanto riguarda la tratta dopo Aosta, siamo sicuri che col Telepass si passi indenni dal furto?
    Io sapevo che era una agevolazione in vigore un tempo, ma dal 2014 è stata sostituita da un sistema molto più macchinoso, meno conveniente... e riservato ai residenti.

    e' in vigore, basta informarsi :)
    http://www.sav-a5.it/gratuita-tangenziale/

    Milano - Nus : 23 €
    Aosta (Est) - Aosta (Ovest): GRATIS

  2. #122

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da turbodream Vedi messaggio
    E' vero che esiste la statale (che con i "local" Aostani utilizzavamo sempre), ma pensando a chi sale per piu giorni o viene da 5-600 km di auto, neanche si puo pensare a fare dentro fuori autostrada per ridurre i costi, con inconveniente di traffico locale etc..
    Presente! Io ci sono arrivato proprio dopo circa 600 km di strada....e anche se ero stato "avvisato" qui sul forum mi sono lasciato spennare perché non avevo voglia di uscire e rientrare, non conoscendo affatto la zona. Poi per carità, a me che ci passo due volte in un anno l'obolo puoi anche farlo pagare....giustamente chi ci va più spesso per sciare in giornata si arrabbia. Poi va a sapere perché caricano così tanto.....

    Comunque colgo l'occasione per scrivere un paio di note sulla settimana bianca appena trascorsa a La Thuile.

    Il comprensorio mi è globalmente piaciuto un sacco, penso che in pochi posti capiti di poter sciare con la presenza costante del Monte Bianco! E in generale i panorami sono stupendi, ghiacciai da tutte le parti.

    Per quanto riguarda le piste a me sono piaciute ma devo dire che non è proprio una stazione "da principianti", infatti manca una bella pista blu lunga, larga e a pendenza costante. Quelle che ci sono tendono al piattone per poi avere dei "muretti" che possono mettere in difficoltà gli sciatori alle prime armi...oh, sia ben chiaro, qui riporto le impressioni dei principianti che sciavano con me! Invece dal lato francese c'è una pista servita dalla seggiovia roches noires che è davvero un'ottima blu, lunga, larga e con la pendenza giusta. Per quanto riguarda le piste rosse devo dire che mi sono piaciute un po' tutte, forse la 9 è la mia preferita (9a+9). Anche la 7 di rientro è molto carina, direi da preferire rispetto alla combinazione 18+6 per la maggior panoramicità, magari avesse qualche piattone un po' meno piatto sarebbe perfetta! Menzione a parte per la mitica Franco Berthod....davvero una nera old style, che comincia subito con un bel curvone tutto in contropendenza e prosegue con dei muri davvero spaccagambe. Sul versante francese mi sono piaciute tanto la 31 e soprattutto la 41, vera pista da supercarving con muretti che si alternano a parti più scorrevoli.

    Per quanto riguarda gli impianti il mio giudizio è globalmente positivo. Tutto funziona bene e con una buona velocità. Ci sono un paio di skilift ma che non costituiscono certo un rallentamento...poi certo, le seggiovie sono un po' vecchiotte, ad esempio la bosco express come sedute ha le panchine del parco ...ma alla fine a me, finché sono veloci e smaltiscono bene il traffico, non cambia granché. Sul lato francese gli impianti invece sono mediamente molto più moderni, un sacco di seggiovie esaposto e fiore all'occhiello i due impianti nuovissimi che salgono sul mont valaisan...ecco un paio di foto per gli appassionati:







    anche la pista che servono è una gran bella discesa, forse un po' stretta in alcuni punti ma comunque notevole...in alto viene segnalata come 7, tanto che ho pensato si ricongiungesse alla 7 che porta a La Thuile. In realtà così non è....pare che ci sia proprio una diversità di numerazione rispetto alla skimap pubblicata sul sito.
    Nota negativa gli skilift Bellecombe 1 e 2 necessari (almeno il primo) per tornare in Italia. Tirano certe briscole...se fosse possibile andrebbero sostituiti ma forse per garantire il collegamento preferiscono tenerli. Tra l'altro una volta ci ho beccato pure una discreta coda:



    Il giorno successivo più o meno alla stessa ora però zero coda....boh. Ah altro impianto sul lato francese che stona un po' è la seggiovia chardonet, che garantisce il collegamento verso la Francia ma anche di ricevere una bella legnata appena arriva la seggiola!

    Detto ciò che altro aggiungere? Il paesino è piccolo ma mi è piaciuto, c'è un buon servizio di skibus gratuito e ha il plus di avere delle terme notevoli a circa un 15 minuti di strada (Pre San Didier). Il noleggio Berthod integrato nella stazione di partenza della cabinovia è bello grosso...ma anche only ski non è da sottovalutare, mi pare che abbia materiale molto recente e se non sbaglio ha pure una "dependance" in quota.

    Insomma, io mi sono trovato bene...ecco mi è mancata giusto una nevicatina (settimana di sole pieno, temperature primaverili) ma la neve in pista c'era. Per il fuoripista invece era dura, tutto trifolato, squagliato e rigelato...peccato, c'era tanta gente con gli sci fat che se ne stava tristemente in pista...si vede che come comprensorio ha delle potenzialità per il fuoripista semplicemente incredibili.

  3. Lo skifoso Lanfi ha 5 Skife:


  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #123

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Lanfi Vedi messaggio
    Presente! Io ci sono arrivato proprio dopo circa 600 km di strada....e anche se ero stato "avvisato" qui sul forum mi sono lasciato spennare perché non avevo voglia di uscire e rientrare, non conoscendo affatto la zona. Poi per carità, a me che ci passo due volte in un anno l'obolo puoi anche farlo pagare....giustamente chi ci va più spesso per sciare in giornata si arrabbia. Poi va a sapere perché caricano così tanto.....

    Comunque colgo l'occasione per scrivere un paio di note sulla settimana bianca appena trascorsa a La Thuile.

    Il comprensorio mi è globalmente piaciuto un sacco, penso che in pochi posti capiti di poter sciare con la presenza costante del Monte Bianco! E in generale i panorami sono stupendi, ghiacciai da tutte le parti.

    Per quanto riguarda le piste a me sono piaciute ma devo dire che non è proprio una stazione "da principianti", infatti manca una bella pista blu lunga, larga e a pendenza costante. Quelle che ci sono tendono al piattone per poi avere dei "muretti" che possono mettere in difficoltà gli sciatori alle prime armi...oh, sia ben chiaro, qui riporto le impressioni dei principianti che sciavano con me! Invece dal lato francese c'è una pista servita dalla seggiovia roches noires che è davvero un'ottima blu, lunga, larga e con la pendenza giusta. Per quanto riguarda le piste rosse devo dire che mi sono piaciute un po' tutte, forse la 9 è la mia preferita (9a+9). Anche la 7 di rientro è molto carina, direi da preferire rispetto alla combinazione 18+6 per la maggior panoramicità, magari avesse qualche piattone un po' meno piatto sarebbe perfetta! Menzione a parte per la mitica Franco Berthod....davvero una nera old style, che comincia subito con un bel curvone tutto in contropendenza e prosegue con dei muri davvero spaccagambe. Sul versante francese mi sono piaciute tanto la 31 e soprattutto la 41, vera pista da supercarving con muretti che si alternano a parti più scorrevoli.

    Per quanto riguarda gli impianti il mio giudizio è globalmente positivo. Tutto funziona bene e con una buona velocità. Ci sono un paio di skilift ma che non costituiscono certo un rallentamento...poi certo, le seggiovie sono un po' vecchiotte, ad esempio la bosco express come sedute ha le panchine del parco ...ma alla fine a me, finché sono veloci e smaltiscono bene il traffico, non cambia granché. Sul lato francese gli impianti invece sono mediamente molto più moderni, un sacco di seggiovie esaposto e fiore all'occhiello i due impianti nuovissimi che salgono sul mont valaisan...ecco un paio di foto per gli appassionati:


    anche la pista che servono è una gran bella discesa, forse un po' stretta in alcuni punti ma comunque notevole...in alto viene segnalata come 7, tanto che ho pensato si ricongiungesse alla 7 che porta a La Thuile. In realtà così non è....pare che ci sia proprio una diversità di numerazione rispetto alla skimap pubblicata sul sito.
    Nota negativa gli skilift Bellecombe 1 e 2 necessari (almeno il primo) per tornare in Italia. Tirano certe briscole...se fosse possibile andrebbero sostituiti ma forse per garantire il collegamento preferiscono tenerli. Tra l'altro una volta ci ho beccato pure una discreta coda:




    Il giorno successivo più o meno alla stessa ora però zero coda....boh. Ah altro impianto sul lato francese che stona un po' è la seggiovia chardonet, che garantisce il collegamento verso la Francia ma anche di ricevere una bella legnata appena arriva la seggiola!

    Detto ciò che altro aggiungere? Il paesino è piccolo ma mi è piaciuto, c'è un buon servizio di skibus gratuito e ha il plus di avere delle terme notevoli a circa un 15 minuti di strada (Pre San Didier). Il noleggio Berthod integrato nella stazione di partenza della cabinovia è bello grosso...ma anche only ski non è da sottovalutare, mi pare che abbia materiale molto recente e se non sbaglio ha pure una "dependance" in quota.

    Insomma, io mi sono trovato bene...ecco mi è mancata giusto una nevicatina (settimana di sole pieno, temperature primaverili) ma la neve in pista c'era. Per il fuoripista invece era dura, tutto trifolato, squagliato e rigelato...peccato, c'era tanta gente con gli sci fat che se ne stava tristemente in pista...si vede che come comprensorio ha delle potenzialità per il fuoripista semplicemente incredibili.

    Si quest'anno oltre un mese di alta pressione senza precipitazione è abbastanza incredibile. Comunuqe gli impianti di collegamento saranno i prossimi ad essere rifatti dato che a La Rosiere dovrebbero aprire due grossi resort nuovi (Club Med e Odalys) e quindi serve potenziarli.

    PS L'anno prox Berthod di nuovo in coppa del mondo

    PSS quanta gente hai trovato in settimana?

  6. Skife per dunnet:


  7. #124

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da dunnet Vedi messaggio

    PS L'anno prox Berthod di nuovo in coppa del mondo
    Sì, ho visto, già pubblicizzavano l'evento....se non sbaglio coppa del mondo femminile?

    Citazione Originariamente scritto da dunnet Vedi messaggio
    PSS quanta gente hai trovato in settimana?
    Dunque di gente ce n'era, anche in settimana. Va detto che febbraio è un periodo clou...in particolare dal lato francese era pieno di gente, tanto che qualche fila (molto scorrevole) lì l'ho fatta. Credo anche che fosse una sorta di settimana festiva per i francesi....io ho scelto questo periodo proprio perché mia sorella e la sua famiglia che vengono da ginevra hanno proprio questa settimana di ferie.

    Comunque dal lato italiano di gente ce n'era ma non un'esagerazione, capitava di fare qualche fila solo quando beccavi le scuole sci che salivano. Niente di particolare comunque, per dire l'anno scorso più o meno nello stesso periodo sono stato in dolomiti e gli impianti che collegavano il sellaronda facevano fare mooolta più fila. A Canazei, arrivando grazie ai miei amici dormiglioni verso le 9:30 alla telecabina, facevo sempre un 15 minuti buoni di fila per salire .

    Una cosa da segnalare, che davvero non mi sarei mai aspettato: era pieno, ma pieno di inglesi! La mia nipotina, sei anni alla prima scuola sci della sua vita, era con un'altra bambina italiana (italo francese per la verità) e 13 bambini inglesi ! Credo sia un fatto positivo, mi pare un tipo di clientela incline a spendere....tanto che i ristoranti della zona erano sempre pieni (non che siano tantissimi eh).

  8. #125

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Lanfi Vedi messaggio
    Sì, ho visto, già pubblicizzavano l'evento....se non sbaglio coppa del mondo femminile?



    Dunque di gente ce n'era, anche in settimana. Va detto che febbraio è un periodo clou...in particolare dal lato francese era pieno di gente, tanto che qualche fila (molto scorrevole) lì l'ho fatta. Credo anche che fosse una sorta di settimana festiva per i francesi....io ho scelto questo periodo proprio perché mia sorella e la sua famiglia che vengono da ginevra hanno proprio questa settimana di ferie.

    Comunque dal lato italiano di gente ce n'era ma non un'esagerazione, capitava di fare qualche fila solo quando beccavi le scuole sci che salivano. Niente di particolare comunque, per dire l'anno scorso più o meno nello stesso periodo sono stato in dolomiti e gli impianti che collegavano il sellaronda facevano fare mooolta più fila. A Canazei, arrivando grazie ai miei amici dormiglioni verso le 9:30 alla telecabina, facevo sempre un 15 minuti buoni di fila per salire .

    Una cosa da segnalare, che davvero non mi sarei mai aspettato: era pieno, ma pieno di inglesi! La mia nipotina, sei anni alla prima scuola sci della sua vita, era con un'altra bambina italiana (italo francese per la verità) e 13 bambini inglesi ! Credo sia un fatto positivo, mi pare un tipo di clientela incline a spendere....tanto che i ristoranti della zona erano sempre pieni (non che siano tantissimi eh).
    Il problema di La Thuile sono le seconde case che rianevano sempre chiuse... te lo chiedo infatti perchè pare che il fenomeno airbnb sta consentedo di avere una maggiore rotazione dei letti. Oltre alla nuova gestione del Planibel.

    I francesi hanno "vacances scolaires" a turni di due settimane per zone tra inizio febbraio/inizio marzo

  9. Skife per dunnet:


  10. #126

    Predefinito

    Intelligente mossa quella dei francesi....immagino che quando arrivi la settimana dei parigini ci sia un bel marasma !

    Comunque spero che le seconde case inutilizzate siano davvero un fenomeno in via d'estinzione...io ho trovato l'appartamento proprio tramite airbnb!

  11. #127

    Predefinito

    [

    e' in vigore, basta informarsi :)
    http://www.sav-a5.it/gratuita-tangenziale/

    Milano - Nus : 23 €
    Aosta (Est) - Aosta (Ovest): GRATIS[/QUOTE]

    sembra una superca**ola

    La liberalizzazione del pedaggio – che si applica a tutte le classi di veicoli – sarà attuata esclusivamente per i percorsi che si originano e terminano sugli svincoli autostradali “a sistema aperto” di Aosta Est e Aosta Ovest Saint-Pierre e viceversa, mentre non si applicherà a percorsi che si originano o terminano su svincoli posti a monte o a valle del suddetto tratto, né per percorsi di più ampio respiro, artificiosamente frazionati con operazioni di uscita e rientro in autostrada.
    La gratuità non viene inoltre applicata quando non trascorrono almeno 30 minuti tra l’uscita alla stazione di Aosta Gran San Bernardo ed il successivo rientro in autostrada alla stazione di Aosta Est (o viceversa) e quando tra l’entrata alla stazione di Aosta Est e l’uscita allo svincolo di Aosta Ovest/Saint Pierre (o viceversa), passi più di 1 ora.
    Per beneficiare dell’agevolazione i veicoli dovranno essere dotati di dispositivo “Telepass”.
    Ultima modifica di PersonalSnower; 27-02-2019 alle 01:38 PM.

  12. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  13. #128

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Lanfi Vedi messaggio
    Intelligente mossa quella dei francesi....immagino che quando arrivi la settimana dei parigini ci sia un bel marasma !

    Comunque spero che le seconde case inutilizzate siano davvero un fenomeno in via d'estinzione...io ho trovato l'appartamento proprio tramite airbnb!
    Per la VdA in genere (che ha pochi alberghi e molte seconde case, spesso sempre vuote) airbnb è sicuramente d'aiuto.

  14. #129

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da PersonalSnower Vedi messaggio
    sembra una superca**ola

    La liberalizzazione del pedaggio – che si applica a tutte le classi di veicoli – sarà attuata esclusivamente per i percorsi che si originano e terminano sugli svincoli autostradali “a sistema aperto” di Aosta Est e Aosta Ovest Saint-Pierre e viceversa, mentre non si applicherà a percorsi che si originano o terminano su svincoli posti a monte o a valle del suddetto tratto, né per percorsi di più ampio respiro, artificiosamente frazionati con operazioni di uscita e rientro in autostrada.
    La gratuità non viene inoltre applicata quando non trascorrono almeno 30 minuti tra l’uscita alla stazione di Aosta Gran San Bernardo ed il successivo rientro in autostrada alla stazione di Aosta Est (o viceversa) e quando tra l’entrata alla stazione di Aosta Est e l’uscita allo svincolo di Aosta Ovest/Saint Pierre (o viceversa), passi più di 1 ora.
    Per beneficiare dell’agevolazione i veicoli dovranno essere dotati di dispositivo “Telepass”.

    Fattene una ragione le tariffe sono cosi come ho scritto sopra e come indicato sul sito la gratuità c'è!
    non sei obbligato a crederci e RISPARMIARE !

  15. #130

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da GnuGnu Vedi messaggio
    Fattene una ragione le tariffe sono cosi come ho scritto sopra e come indicato sul sito la gratuità c'è!
    non sei obbligato a crederci e RISPARMIARE !
    ma non lo metto in dubbio...mi è solo venuto da ridere quando ho letto il testo sul sito perchè non è proprio "immediato" per chi non frequenta tanto i luoghi

  16. #131

    Predefinito

    quindi, ricapitolando, partendo dalla pianura:

    1) rimuovere il telepass

    2) uscire pagando ad Aosta Est

    3) mettere il telepass

    4) uscire ad aosta ovest

    5) rimuovere il telepass e rientrare pagando ad Aosta Ovest


    una volta ho incontrato un valdostano che mi voleva menare per questo thread:


    https://www.skiforum.it/forum/showthread.php?t=65581

  17. #132

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pierr Vedi messaggio
    quindi, ricapitolando, partendo dalla pianura:

    1) rimuovere il telepass

    2) uscire pagando ad Aosta Est

    3) mettere il telepass

    4) uscire ad aosta ovest

    5) rimuovere il telepass e rientrare pagando ad Aosta Ovest


    una volta ho incontrato un valdostano che mi voleva menare per questo thread:


    https://www.skiforum.it/forum/showthread.php?t=65581


    compimenti NON hai capito un C...O e stai facendo INUTILE disinformazione !!!
    il bello che è scritto in italiano

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da PersonalSnower Vedi messaggio
    ma non lo metto in dubbio...mi è solo venuto da ridere quando ho letto il testo sul sito perchè non è proprio "immediato" per chi non frequenta tanto i luoghi

    Mi sembra molto chiaro e scritto in taliano! non puoi entrare e uscire sullo STESSO casello del tratto GRATUITO se non passano ALMENO 30 minuti
    Questo per evitare che uno esce fa inversione e rientra!!! Quindi devi uscire il casello prima oppure essere già ad Aosta visto che la gratuità nasce dal fatto che la tratta viene considerata Tangenzile di Aosta ed evita il passaggio sulla statale interna.
    Di solito se è un luogo che non frequenot mi informo e cerco di capire chiedendo a chi sa.

  18. #133

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pierr Vedi messaggio
    quindi, ricapitolando, partendo dalla pianura:
    5) rimuovere il telepass e rientrare pagando ad Aosta Ovest

    Con questo passaggio ti giochi tutto il vantaggio del casino precedente.
    La tratta aosta est-courmayeur è "a circuito aperto", cioè paghi un fisso ogni volta che ci metti dentro una ruota, indipendentemente da dove entri e dove esci.
    Se entri a aosta est, esci a morgex, ti accorgi che hai sbagliato, rientri e vai a courma... paghi tariffa piena due volte.

    Lo sbatti "togli il telepass, esci, metti il telepass, entra" serve a farti fare la tratta da aosta est a aosta ovest senza pagare il balzello, ma da aosta ovest in poi devi fare la statale... se rientri in autostrada paghi comunque tariffa piena, e a quel punto tanto vale fare una tirata unica.

  19. #134

    Predefinito

    La sequenza esatta è:

    - rimuovere il telepass

    - rendere irriconoscibile la targa

    - uscire a Nus, prendere in ostaggio il casellante

    - rientrare ad Aosta Est buttando giù la sbarra

    - uscire ad Aosta Ovest chiedendo uno skipass stagionale di valle in cambio della liberazione dell'ostaggio

    - arrivare a La Thuile, offrire colazione e skipass al casellante che in realtà era d'accordo con voi sin dall'inizio

    - sciare in compagnia del casellante che conosce tutti i zigred spot

  20. Lo skifoso Jagar ha 2 Skife:


  21. #135

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Max Depo Vedi messaggio
    Con questo passaggio ti giochi tutto il vantaggio del casino precedente.
    La tratta aosta est-courmayeur è "a circuito aperto", cioè paghi un fisso ogni volta che ci metti dentro una ruota, indipendentemente da dove entri e dove esci.
    Se entri a aosta est, esci a morgex, ti accorgi che hai sbagliato, rientri e vai a courma... paghi tariffa piena due volte.

    Lo sbatti "togli il telepass, esci, metti il telepass, entra" serve a farti fare la tratta da aosta est a aosta ovest senza pagare il balzello, ma da aosta ovest in poi devi fare la statale... se rientri in autostrada paghi comunque tariffa piena, e a quel punto tanto vale fare una tirata unica.

    Anche tu hai capito tutto !

Pagina 9 di 11 PrimoPrimo 1234567891011 UltimoUltimo



Discussioni simili

  1. informazioni la thuile
    Da skygio nel forum Dove vado a sciare? Confronti tra le località, opinioni comparate tra comprensori e info hotel
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 09-11-2006, 04:15 PM
  2. da La Thuile
    Da ilconte nel forum Report e fotoreportage
    Risposte: 20
    Ultimo messaggio: 01-06-2006, 11:48 AM
  3. Pila e La Thuile dal 26/12 al 2/1 e dal 6/1 al 8/1
    Da koala_1978 nel forum Skiforum World - Incontri e raduni
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 09-05-2006, 04:36 PM
  4. 21/01/06 La thuile
    Da Shane nel forum Report e fotoreportage
    Risposte: 11
    Ultimo messaggio: 31-01-2006, 04:45 PM
  5. La thuile????!!!!
    Da roby04 nel forum Località italiane
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 09-11-2004, 01:53 PM

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •