icona Skitags: La Thuile [26]

Pagina 7 di 11 PrimoPrimo 1234567891011 UltimoUltimo
Mostra risultati da 91 a 105 di 160

Discussione: La thuile

  1. #91

    Predefinito

    Mi piacerebbe che si aggiornasse un po con info fresche il topic in "LocalitÓ italiane" dedicate a questa stazione, che he nel mio cuore per anni di grandissimo freeride e uscite con local di aosta, ma di cui si devono apprezzare le piste nere "vere" non quelle che nelle dolomiti fanno dire a tanti "ho fatto la nera" salvo ingattirsi su una ostica rossa appenniica...
    sopratutto il fatto che il comprensorio si sia ampliato, grazie agli investimenti dei francesi, dovrebbe essere uno spunto per fare nuovamente il punto su questo topic, quelli su gli aggiornamenti piste e impianti sono troppo "veloci" e dispersivi rispetto a quello ufficiale dellla localita...

    La thuile offre tracciati tecnici, comprensorio vasto, piste per tutti i gusti, alta quota ma anche riparo nei boschi quando ci sono condizoni veramente avverse ( e li le fa), stagione lunghissima quasi tutti gli anni, innevamento eccellente, neve naturale molto frequente, buoni impianti, paese non mondano ma carino, buone soluzini di ristorazione...
    Devo dire che ci sono tornato ultima volta qualche anno fa e mi ha dato la sensazione di essere un po moribonda rispetto ai primi anni 2000, ho visto di weekend affollamento basso, tanti pulman di "pellegrini" dello sci dell'et europa, poca gente sulle piste, pochi bambini, poi ho sconfinato alla rosiere e oltre a 20 cm di fresca (capita spesso che un versante nevia tanto e l'altro poco) ho trovato la stazione vivacissima, piena di gente, scuole ovunque, freerider, freeskier, bambini in fresca...il versante francese vivacissimo, quello italiano smorto...era febbraio neanche bassissima stagione, courma era abbastanza pieno gli stessi giorni, e mi ha messo un po di malinconia...

    Per me la thuile rimane una delle migliroi stazioni italiane, veramente completa, adatta a sciatori esperti, ma offre tanto anche a itnermedi e principianti , piste belle, lunghe varie, paesaggio favoloso con vista sul bianco e il ruotor, paesino non male (in vda non siamo in trentino su questo aspetto), boschi, paesaggi, rifugui carini...eppure rimane poco conosciuta e non tanto frquentata..

    sembra che la vda, che ha una capacitÓ turistica e imprenditoriale quasi appenninica in contronto a trentino alto adige, non riesce a valorizzare il potenziale delle sue montagne, oggettivamente le piu belle e importanti d'europa tutte racchiuse in una piccola regione (bianco rosa e cervino)...
    Effettivamente se da freerider con sistemazioni "flessibli" passi a valutarla con l'approcio familiare (con 2 bambini), piu oreientato a mezza pensione un po di confrot ti rendi conto che i prezzi sono assolutamente non competitivi, che le initiative per i bambini, le offerte etc sono quasi nulle...
    semrba quasi che la vallee abbia puntato tutto sulla nuova cabinovia del monte bianco (perchŔ invece gli impianti di courma sono antiquariato dello sci invece), il marketing si focalizza soprattuto sul monterosaski e l'attrattiva turistica molto su cervinia, tutte stazioni di profilo alto, clientela "fidelizzata" e costo medio elevato...
    la thuile che tutto sommato si raggiunge agevolmente, non come pila e coruma che sno sulla strada , ma 20 min di tornanti dalla autostrda non sono chissa cosa, sembra isolata e con marketing poco attraente (il sito fino a un paio di anni fa era anacronistico), vorrei capire se in questi due anni si avvertono cambiamenti o miglioramenti o se la stazione Ŕ oggettivamente in calo rispetto ai passati decenni, per quanto sento da Roma (dove ha i suoi estimatori ovviamente) mi sembra che sempre in meno ci vadano, io compreso...

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  3. #92

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da turbodream Vedi messaggio
    Mi piacerebbe che si aggiornasse un po con info fresche il topic in "LocalitÓ italiane" dedicate a questa stazione, che he nel mio cuore per anni di grandissimo freeride e uscite con local di aosta, ma di cui si devono apprezzare le piste nere "vere" non quelle che nelle dolomiti fanno dire a tanti "ho fatto la nera" salvo ingattirsi su una ostica rossa appenniica...
    sopratutto il fatto che il comprensorio si sia ampliato, grazie agli investimenti dei francesi, dovrebbe essere uno spunto per fare nuovamente il punto su questo topic, quelli su gli aggiornamenti piste e impianti sono troppo "veloci" e dispersivi rispetto a quello ufficiale dellla localita...

    La thuile offre tracciati tecnici, comprensorio vasto, piste per tutti i gusti, alta quota ma anche riparo nei boschi quando ci sono condizoni veramente avverse ( e li le fa), stagione lunghissima quasi tutti gli anni, innevamento eccellente, neve naturale molto frequente, buoni impianti, paese non mondano ma carino, buone soluzini di ristorazione...
    Devo dire che ci sono tornato ultima volta qualche anno fa e mi ha dato la sensazione di essere un po moribonda rispetto ai primi anni 2000, ho visto di weekend affollamento basso, tanti pulman di "pellegrini" dello sci dell'et europa, poca gente sulle piste, pochi bambini, poi ho sconfinato alla rosiere e oltre a 20 cm di fresca (capita spesso che un versante nevia tanto e l'altro poco) ho trovato la stazione vivacissima, piena di gente, scuole ovunque, freerider, freeskier, bambini in fresca...il versante francese vivacissimo, quello italiano smorto...era febbraio neanche bassissima stagione, courma era abbastanza pieno gli stessi giorni, e mi ha messo un po di malinconia...

    Per me la thuile rimane una delle migliroi stazioni italiane, veramente completa, adatta a sciatori esperti, ma offre tanto anche a itnermedi e principianti , piste belle, lunghe varie, paesaggio favoloso con vista sul bianco e il ruotor, paesino non male (in vda non siamo in trentino su questo aspetto), boschi, paesaggi, rifugui carini...eppure rimane poco conosciuta e non tanto frquentata..

    sembra che la vda, che ha una capacitÓ turistica e imprenditoriale quasi appenninica in contronto a trentino alto adige, non riesce a valorizzare il potenziale delle sue montagne, oggettivamente le piu belle e importanti d'europa tutte racchiuse in una piccola regione (bianco rosa e cervino)...
    Effettivamente se da freerider con sistemazioni "flessibli" passi a valutarla con l'approcio familiare (con 2 bambini), piu oreientato a mezza pensione un po di confrot ti rendi conto che i prezzi sono assolutamente non competitivi, che le initiative per i bambini, le offerte etc sono quasi nulle...
    semrba quasi che la vallee abbia puntato tutto sulla nuova cabinovia del monte bianco (perchŔ invece gli impianti di courma sono antiquariato dello sci invece), il marketing si focalizza soprattuto sul monterosaski e l'attrattiva turistica molto su cervinia, tutte stazioni di profilo alto, clientela "fidelizzata" e costo medio elevato...
    la thuile che tutto sommato si raggiunge agevolmente, non come pila e coruma che sno sulla strada , ma 20 min di tornanti dalla autostrda non sono chissa cosa, sembra isolata e con marketing poco attraente (il sito fino a un paio di anni fa era anacronistico), vorrei capire se in questi due anni si avvertono cambiamenti o miglioramenti o se la stazione Ŕ oggettivamente in calo rispetto ai passati decenni, per quanto sento da Roma (dove ha i suoi estimatori ovviamente) mi sembra che sempre in meno ci vadano, io compreso...
    Io non c'ero mai stato: ho fatto due giorni di dci settimana scorsa e l'ho trovato un posto super. Courmayeur avrÓ panorami migliori ma La Thuile e La Rosiere: tantissima roba. Nulla da invidiare a comprensori DS.

  4. #93

    Predefinito

    concordo in pieno anchio !! ho fatto 3 notti al planibel con la mezza ed Ŕ stato perfetto! comprensorio sciistico bellissimo !

  5. #94

    Predefinito

    Anche a me Ŕ piaciuto tantissimo. Pi¨ moderno rispetto al bellissimo monterosaski

  6. #95

    Predefinito

    Il costo dell'autostrada e della benzina ammazzano La Thuile.

    Da Milano costa meno farsi una giornata a St.Moritz dove lo skipass costa sui 60-75 euro.

    Quindi a La Thuile non vendono giornalieri, e i soggiorni plurigiornalieri non sono competitivi.

    Fate finta di voler prenotare una settimana bianca a La Thuile e a La Rosiere e son sicuro che di lÓ trovate a meno, meglio e molto pi¨ in fretta.

  7. Skife per pierr:


  8. #96

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pierr Vedi messaggio
    Il costo dell'autostrada e della benzina ammazzano La Thuile.

    Da Milano costa meno farsi una giornata a St.Moritz dove lo skipass costa sui 60-75 euro.

    Quindi a La Thuile non vendono giornalieri, e i soggiorni plurigiornalieri non sono competitivi.

    Fate finta di voler prenotare una settimana bianca a La Thuile e a La Rosiere e son sicuro che di lÓ trovate a meno, meglio e molto pi¨ in fretta.
    Pierre era proprio la senzazione che ho avuto, abituato a faticare per i parcheggi dove si sommano i giornalieri ai residenti ho trovato veramente poca gente e 0 file, ottimo per il consumatore (io) ma male per la stazione, rispetto a una decina di anni prima mi sembrava dimezzata.
    Confermo che i preventinivi non sono comeptitivi ne con la francia ne con il trentino...
    ovvio che chi la veda la prima volta la trovi, eccellente, ha piste e paseggi top, per me tra le migliori stazioni italiane in assoluto, buoni impianti e poche file...nel chidersi dove nascano le poche file esce il problema..
    il confronto deve venire necessariamente da chi la conosce e la frequenta da anni...
    aggiungerei anche che da quando la valdaosta ha diviso gli stagionali in fascia, molti local prefereiscono (con propensione freeride) stazioni minori come crevacol o champocher perchŔ i costi sono molto molto inferiori..
    per me la thuile Ŕ una delle top location alpine, ma ho anche la sensazione che stia perdendo molta gente e quindi un po in declino rispetto al passato...Un po tutta la valle, salvo le ricche eccezioni sempre piene, si dovrebbe dare una svegliata come politiche commerciali...

  9. Skife per turbodream:


  10. #97

    Predefinito

    Io qualche anno fa son partito da Treviglio alle cinque di mattina... sapendo di poterci fare solo un mattiniero! Alle quattro del pomeriggio avevo un impegno inderogabile. Ho sciato dalle otto e un quarto all'una ... ho fatto tutte le nere che scendono in paese e qualche pista in quota. Posso dire che ne era valsa la pena???
    In tutto il resto del nord Italia da me raggiungibile era previsto nuvoloso (o nuvoloso piu' neve)...li' un angolino di sole.
    Ho goduto come un riccio.

  11. Lo skifoso pat ha 2 Skife:


  12. #98

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pat Vedi messaggio
    Io qualche anno fa son partito da Treviglio alle cinque di mattina... sapendo di poterci fare solo un mattiniero! Alle quattro del pomeriggio avevo un impegno inderogabile. Ho sciato dalle otto e un quarto all'una ... ho fatto tutte le nere che scendono in paese e qualche pista in quota. Posso dire che ne era valsa la pena???
    In tutto il resto del nord Italia da me raggiungibile era previsto nuvoloso (o nuvoloso piu' neve)...li' un angolino di sole.
    Ho goduto come un riccio.
    bei tempi.

    oggi da milano ti partono 73 + 70 + 45 + 20 + ... non ti bastano 200 euri

  13. #99

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da dammatra Vedi messaggio
    bei tempi.

    oggi da milano ti partono 73 + 70 + 45 + 20 + ... non ti bastano 200 euri
    in che senso?autostrada,benzina,skipass,e??i 20 sono di parcheggio?

  14. #100

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da denisamoretti Vedi messaggio
    in che senso?autostrada,benzina,skipass,e??i 20 sono di parcheggio?
    73 autostrada

    70 benzina

    45 skipass

    20 cibo

  15. #101

    Predefinito

    Dammatra grazie per la risposta!effettivamente Ŕ un salasso economico non da poco!!!

  16. #102

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da dammatra Vedi messaggio
    73 autostrada

    70 benzina

    45 skipass

    20 cibo
    Chiaramente il viaggio bisogna cercare di dividerlo.

    Comunque a guardare i bilanci non mi sembra che le presenze stiano diminuendo, anzi.

  17. #103

    Predefinito

    Salve a tutti compari skifosi!

    Da sabato sar˛ su a La Thuile per una settimana (si spera) bianca, quindi eccomi qui a rompervi i marons chiedendovi qualche dritta su:

    -un buon noleggio vicino alle piste
    -ristoranti/pizzerie/rifugi che meritano
    -attivitÓ/cose da vedere/fare anche per chi non sta sugli sci (avevo pensato ad es. alle terme di Pre San Didier)

    In generale qualsiasi consiglio Ŕ ben accetto, quindi sbizzarritevi pure!

    Ah e ovviamente se mi vedete fermatemi e facciamoci una sciata insieme, io sono quello con il completo tutto verde e gli scarponi rosa, non potete non riconoscermi!

  18. #104

    Predefinito

    rispondo sotto in rosso al fianco delle domande

    Citazione Originariamente scritto da Lanfi Vedi messaggio
    Salve a tutti compari skifosi!

    Da sabato sar˛ su a La Thuile per una settimana (si spera) bianca, quindi eccomi qui a rompervi i marons chiedendovi qualche dritta su:

    -un buon noleggio vicino alle piste Berthod: credo ne abbia due sulle piste
    -ristoranti/pizzerie/rifugi che meritano Ce ne sono tanti belli a noi Ŕ piaciuto in particolare il Fourclaz alla base della seggiovia omonima
    -attivitÓ/cose da vedere/fare anche per chi non sta sugli sci (avevo pensato ad es. alle terme di Pre San Didier) Le terme sono belle cosý come la Skyway del Montebianco (se le fanno pagare entrambe ma meritano). Aosta Ŕ molto carina

    In generale qualsiasi consiglio Ŕ ben accetto, quindi sbizzarritevi pure!

    Ah e ovviamente se mi vedete fermatemi e facciamoci una sciata insieme, io sono quello con il completo tutto verde e gli scarponi rosa, non potete non riconoscermi!

  19. Skife per zobo:


  20. #105

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Lanfi Vedi messaggio
    -un buon noleggio vicino alle piste
    In effetti non so nemmeno se oltre al noleggio standard alla partenza della telecabina ce ne siano altri...

    -ristoranti/pizzerie/rifugi che meritano
    Assolutamente IMPERDIBILE il rifugio Lo Riondet.
    Scendi lungo la pista 7, lo trovi sulla sinistra, non Ŕ il primo che incroci ma il secondo.
    Fanno anche cene con salita col gatto dal paese.
    Servono il prosciutto al metro. un metro lineare di Saint Marcel. Non dico altro.

  21. Lo skifoso Max Depo ha 2 Skife:


Pagina 7 di 11 PrimoPrimo 1234567891011 UltimoUltimo



Discussioni simili

  1. informazioni la thuile
    Da skygio nel forum Dove vado a sciare? Confronti tra le localitÓ, opinioni comparate tra comprensori e info hotel
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 09-11-2006, 04:15 PM
  2. da La Thuile
    Da ilconte nel forum Report e fotoreportage
    Risposte: 20
    Ultimo messaggio: 01-06-2006, 11:48 AM
  3. Pila e La Thuile dal 26/12 al 2/1 e dal 6/1 al 8/1
    Da koala_1978 nel forum Skiforum World - Incontri e raduni
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 09-05-2006, 04:36 PM
  4. 21/01/06 La thuile
    Da Shane nel forum Report e fotoreportage
    Risposte: 11
    Ultimo messaggio: 31-01-2006, 04:45 PM
  5. La thuile????!!!!
    Da roby04 nel forum LocalitÓ italiane
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 09-11-2004, 01:53 PM

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •