Pagina 4 di 9 PrimoPrimo 123456789 UltimoUltimo
Mostra risultati da 46 a 60 di 126

Discussione: Collegamento Cinque Torri - Tofane (Cortina d'Ampezzo)

  1. #46

    Predefinito

    AAAAAARGHH ORRORE
    Nonono neanche io mai vorrei vedere uno scempio del genere.
    Comunque tanto per passare il tempo con 'sto caldo ci penso su lo stesso. Tra quelli che hai disegnato l'impianto inutile è quello più in basso nella foto, basterebbe uno skiweg per andare dalla pista di 5 torri all'impianto di rientro verso l'area Tofana (quello più in alto nella foto o geograficamente più a est).


    PS bella questa mappa, non è quella di google...dove l'hai presa?

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  3. #47

    Predefinito

    Sono le nuove skimap 3D del Dolomiti Superski, le trovi sul sito ma devi installare un programma (lo consiglio sono fanatstiche).

  4. #48

    Predefinito

    Concordo con l'ARGH. Dato che non si può sciare ci si inventa cavolate. Ho anche disegnato il collegamento da AB a Kromplatz da qui a Plose e da qui alla Val Gardena

    Il programmino lo scarichi qui 3D im Web*-*Download Viewer 3D*-*RealityMaps
    Poi la mappa del DS la scarichi qui 3D im Web*-*start 3D RealityMaps*-*RealityMaps (è tra gli ultimi, c'è anche AB e Ladinia, e molte altre aree di montagna).

  5. #49

    Predefinito

    Cosi? Questo è un collegamento. Quello di prima era più che altro un espansione del comprensorio.

    Name:  5 Torri-TofaneII copia.jpg
Visite: 2681
Dimensione:  165.7 KB

  6. #50

    Predefinito

    mmmh quell' incrocio è bruttino... però dovresti aver disegnato bene la linea della cabinovia sul versante verso le Tofane, l' altro tronco è più spostato verso la segg. 5 torri.

    Comunque si potrebbe disegnare benissimo il collegamento La Vizza/Pralongià - Falzarego si allegerisce l' Armentarola e si crea un vero collegamento Sellaronda-Cortina (tra l' altro su qualche vecchia cartina era anche segnato in progetto )
    vabbè sto sognando

  7. #51

    Predefinito

    Per l'incrocio... Un tunnel cavalcavia? Tipo quello che c'è ai Baranci.

  8. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  9. #52

    Predefinito

    Sì potrebbe essere una soluzione, non ci avevo pensato!
    Una sola cosa, ma il versante da dove scende la pista zona Tofane non è a rischio frane? o ricordo male io?

  10. #53

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da fla5 Vedi messaggio
    Sì potrebbe essere una soluzione, non ci avevo pensato!
    Una sola cosa, ma il versante da dove scende la pista zona Tofane non è a rischio frane? o ricordo male io?
    Ho fatto una breve ricerca su internet e non ho visto niente del tipo. Chiederò a qualche amico del soccorso alpino, magari ne sa qualcosa...

  11. #54

    Predefinito

    Grazie Belle queste 3dmaps!!!!!!
    Riguardo le frane non saprei...non ne no mai sentito parlare però non lo escludo nemmeno. Boh non so.


    Poi il collegamento lo avevo pensato così anche io anche se non credo proprio che si faccia in questo modo soprattutto dopo la non assegnazione dei mondiali 2017.

  12. #55

    Predefinito

    Comunque la cabinovia sarà da Son dei Prade a Bai de Dones quindi dall' arrivo della segg. Olympia alla pertenza della 5 Torri (più o meno)

  13. #56

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Lidsandel Vedi messaggio
    Per l'incrocio... Un tunnel cavalcavia? Tipo quello che c'è ai Baranci.
    Tunnel cavalcavia... con anche gli svincoli come hanno fatto sulla pista "A1" (col simbolino dell' autostrada) a Katschberg!!

  14. #57

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da fla5 Vedi messaggio
    mmmh quell' incrocio è bruttino... però dovresti aver disegnato bene la linea della cabinovia sul versante verso le Tofane, l' altro tronco è più spostato verso la segg. 5 torri.

    Comunque si potrebbe disegnare benissimo il collegamento La Vizza/Pralongià - Falzarego si allegerisce l' Armentarola e si crea un vero collegamento Sellaronda-Cortina (tra l' altro su qualche vecchia cartina era anche segnato in progetto )
    vabbè sto sognando
    Credo che la cartina che dici sia questa:

    E' più comodo il taxi e comunque sarebbe un collegamento solo andata dal pralongia al falzarego perchè al ritorno nessuno con un po' di zucca rinuncerebbe all'armentarola
    vabbè dai sono discorsi estivi...

    OT: Per chi ama i ricordi dei vecchi impianti ci sono segnate:
    -La vecchia carpazza
    -La seggiovia arabba-campolongo
    -Vecchia seggiovia fodom da pont de vauz
    -Vecchia seggiovia padon che partiva da capanna Bill
    -Seggiovia capanna Bill-Fedaia
    -Skilift Pian dei fiacconi e ancora Serauta con la pista da Punta Rocca a pian dei Fiacconi
    Ultima modifica di ralf; 01-06-2012 alle 07:07 PM.

  15. #58

    Predefinito

    Sì mi riferisco a quella cartina, vedendo con google earth diciamo che con 3 massimo 4 impianti si riesce a fare un collegamento andata e ritorno.
    Diciamo che se lasciassero la funivia del Lagazuoi con la portata attuale si limiterebbe i passaggi all' armentarola e si creerebbe un ottimo collegamento Cortina-Sellaronda (via Arabba). Certo poi le due biposto attuali alle 5Torri sarebbero un bel collo di bottiglia.
    Peccato che il progetto sia stato scartato dal piano neve solo perché Arabba non desidera il collegamento...

    Ora rimangono solo fantasie estive e nient' altro...

  16. #59

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ralf Vedi messaggio
    E' più comodo il taxi e comunque sarebbe un collegamento solo andata dal pralongia al falzarego perchè al ritorno nessuno con un po' di zucca rinuncerebbe all'armentarola
    Più comodo il taxi? Con tutto il tempo che alle volte bisogna aspettare ed i cinque euri da sborsare... Ho un amico che fa il taxista li e non hai idea di quanti soldini si fa in un giorno (5 euro x 8 persone x 15 viaggi = 600, un taxista, pensa tutti insieme), e molti di questi vanno alla società del comprensorio. Se fanno un collegamento questi chinchi non entrano più, e non so se i passaggi negli impianti frutterebbero lo stesso... Io impiegherei meno tempo e mi divertirei di più (oltre che risparmiare 5 euro) a raggiungere il Falzarego facendo qualche pista, magari bella, ed annesse seggiovie. Ma magari tu ti riferivi al taxi (gratuito) Cortina-Falzarego. Io mi riferisco al Armentarola-Falzarego... Gusti

  17. #60

    Predefinito

    Tofana-Cinque Torri sempre più vicino

    Fondo Brancher, il sindaco Andrea Franceschi soddisfatto dopo l’accordo raggiunto a Verona

    CORTINA. Sempre più vicino l'impianto sciistico Tofana-Cinque Torri. All'indomani della riunione a Verona per i Fondi Brancher, che ha prodotto un accordo firmato quasi all’unanimità (su 48 Comuni, 44 hanno firmato subito e tre lo faranno in settimana) a Cortina si tira un sospiro di sollievo. Il Comune aveva infatti ottenuto il finanziamento dall'Odi, l'organismo di indirizzo che stila le graduatorie sui progetti da finanziare, per il collegamento sciistico tra la zona di Tofana e quella di Cinque Torri. Cortina conquisterà quindi il suo impianto di risalita da Pocol al Falzarego, ovvero la chiave per permettere al suo comprensorio sciistico di entrare a far parte di quello dell’Alto Adige, collegandosi alla sconfinata rete di infrastrutture che riunisce innumerevoli piste e impianti in un unico, interconnesso e funzionale anello di sport e divertimento: il comprensorio del Dolomiti Super Ski.
    L'opera, finanziata dall'Odi per 14.700.000 euro, consiste nella realizzazione di una cabinovia che avrà portata oraria di 1.100 persone che colleghi Son dei Prade in zona Tofana, a Bai de Dones sulle Cinque Torri. L'opera prevede anche i lavori di messa in sicurezza dei Passi Val Parola, Falzarego e Giau. Il progetto, già allo stadio definitivo, è diviso in due stralci. Uno consiste nella realizzazione della cabinovia di cui il soggetto attuatore sarà l'Ista e quindi questa parte di progetto, essendo l'Ista un ente privato, potrà essere finanziata al 70% dai fondi Brancher e il restante 30% lo verserà la società. La seconda fase prevede i lavori di messa in sicurezza dei Passi Val Parola, Falzarego e Giau. Qui il soggetto attuatore sarà Veneto Strade e quindi questa parte rientrando nelle opere pubbliche potrà essere interamente finanziata dal Fondo.
    È un progetto molto importante di collegamento funiviario tra le aree sciistiche Pocol e Cinque Torri nel comune di Cortina, nonché tutti gli adeguamenti necessari per l’accesso dei turisti presso il nuovo impianto, e l’inserimento delle nuove strutture all’interno della realtà turistica esistente. Il costo totale è di 19.680.000 euro, di cui 16.380.000 per l’impianto funiviario (l'Ista ne dovrà versare 4.914.000), e 3.300.000 per la messa in sicurezza dei tre Passi.
    «È stato un lavoro di mediazione durato mesi», dichiara il sindaco Andrea Franceschi, «che alla fine, ha dato i suoi frutti. Un risultato molto confortante per tanti Comuni diversissimi tra loro per storia, posizione e priorità. C'era infatti il rischio che i Fondi restassero a Roma invece che venire spesi sul territorio. Un rischio che, adesso, si è fatto molto più lontano. L’accordo trovato, infatti, scongiura l’eventualità che alcuni Comuni vengano esclusi dagli stanziamenti garantendo a tutti almeno 3,9 milioni di Euro entro la fine dell’anno. I criteri per l’approvazione dei progetti sono stati resi molto più perequativi. Questo è in armonia con lo spirito stesso del Fondo, pensato per sostenere i Comuni ai confini con le Province autonome nel confronto impari con territori molto più fortunati in materia di autonomia fiscale e possibilità di investire».
    Tofana-Cinque Torri sempre piu vicino - Cronaca - Corriere delle Alpi



    Però ancora non si parla di tempistiche (estate 2013, 2014, oltre?)...

Pagina 4 di 9 PrimoPrimo 123456789 UltimoUltimo



Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •