Pagina 2 di 3 PrimoPrimo 123 UltimoUltimo
Mostra risultati da 16 a 30 di 35

Discussione: Valanghe nei boschetti?? Video interessante

  1. #16

    Predefinito

    Scusate le immagini un po’ crude, ma a volte ci vogliono per far capire a quali rischi si può andare incontro.

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  3. #17

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da op1976 Vedi messaggio
    Scusate le immagini un po’ crude, ma a volte ci vogliono per far capire a quali rischi si può andare incontro.
    sono sempre utili!

    ho un libretto di ferrate austriaco, che con due immagini a inizio volume ti fa proprio venire voglia di usar il caschetto...

  4. Skife per cocojambo:


  5. #18

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da cocojambo Vedi messaggio
    sono sempre utili!

    ho un libretto di ferrate austriaco, che con due immagini a inizio volume ti fa proprio venire voglia di usar il caschetto...
    Alpinismo/scialpinismo/ferrate/arrampicata/freeride/ciclismo non capisco come possa ancora esserci chi non usa un caschetto, evidentemente non ha mai visto una testa aperta da/su una pietra.
    Ci vuole talmente poco per evitare/ridurre il pericolo in quel caso che davvero spesso resto perplesso, scusate lo sfogo.

    Tornando OT, il video è forte ma chi l'ha postato ha fatto bene, ogni tanto tutti esageriamo facendoci prendere dalla scimmia della powder e sarebbe bene ricordare sempre che le disgrazie ahime capitano, e non sempre agli altri, che la nostra è una attività/passione che porta con se dei pericoli oggettivi evidenti. Questo non significa stare a casa ma antenne dritte sempre, ancor più quando la scimmia da powder cerca di abbassarle, anche perchè sulle nostre alpi certe condizioni sono davvero difficili da valutare in inverno (nelle ultime stagioni poi ne ho viste di ogni da parte di gente che veramente passa in certi posti senza nemmeno sapere che gli è andata bene, e i sempre migliori sci da freeride non hanno aiutato in questo, riversando sui pendii vermente di tutto) e il ricordo di questo video mentre si valuterà un pendio almeno nel mio caso drizzerà le antenne ancora di più.

  6. Lo skifoso valexx ha 2 Skife:


  7. #19

    Predefinito

    L'obbiettivo é proprio sensibilizzare, nel modo corretto, ad un approccio più consapevole riguardo ai rischi che si possono correre quando si fa fuoripista. Soprattutto in questo periodo nel quale tanti aspettano impazientemente di poter sciare nella polvere e vengono portati ad abbassare la guardia.

  8. #20

    Predefinito

    A dimostrazione di quello che diceva una guida della Mammut Safety, gli unici boschi sicuri sono quelli talmente fitti da essere insciabili.

  9. #21

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da stefi74 Vedi messaggio
    A dimostrazione di quello che diceva una guida della Mammut Safety, gli unici boschi sicuri sono quelli talmente fitti da essere insciabili.
    Beh, i boschi se non troppo radi hanno due vantaggi, primo grazie ai molti alberi è più difficile che si stacchi qualcosa e secondo in bosco spesso tira meno vento e quindi spesso gli accumuli sono molto minori, quindi si, in genere sono più sicuri, ma proprio per questo spesso con rischio 3/4 il bosco viene invaso perchè "sicuro" e sempre per questo motivo spesso si tende a valutare meno con attenzione.
    Inoltre il bosco presenta spesso insidie, come tratti aperti in mezzo con pochi / nessun albero dove in genere per effetto del vento si creano accumuli molto pericolosi, cosi come al suo limite alto.... Le pendenze poi in molti tratti sono sostenute... E' un parco giochi il bosco dopo la nevicata, è spesso abbastanza sicuro, ma "abbastanza" è appunto la parola giusta, non "completamente", per cui ok il boschetto delle meraviglie ma come mostra il video, attenzione sempre... Ululare va bene ma anche mettersi in testa che il pericolo è sempre dietro l'angolo... Poi scriverlo qua è facile, sul posto molto meno, almeno parlo per me.

  10. Lo skifoso valexx ha 3 Skife:


  11. #22

    Predefinito

    Ma la valanga è quella all'inizio del video in campo aperto?

  12. #23

    Predefinito

    No, non è quella. È un esempio di quali erano le condizioni in quel periodo.

  13. #24

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da op1976 Vedi messaggio
    No, non è quella. È un esempio di quali erano le condizioni in quel periodo.
    Allora me lo guarderò

  14. #25

    Predefinito

    Comunque, io che sono il meno esperto in generale e di valanghe in particolare dico che un forum sulla sicurezza sarebbe necessario. Più di una volta sono stato rimbrottato nelle varie discussioni per le mie domande "sciocche" sulla sicurezza fatte proprio perché ho bisogno (come molti altri, credo) di informazioni.
    Chi lo dovrebbe aprire?

  15. #26

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da valexx Vedi messaggio
    Beh, i boschi se non troppo radi hanno due vantaggi, primo grazie ai molti alberi è più difficile che si stacchi qualcosa e secondo in bosco spesso tira meno vento e quindi spesso gli accumuli sono molto minori, quindi si, in genere sono più sicuri, ma proprio per questo spesso con rischio 3/4 il bosco viene invaso perchè "sicuro" e sempre per questo motivo spesso si tende a valutare meno con attenzione.
    Inoltre il bosco presenta spesso insidie, come tratti aperti in mezzo con pochi / nessun albero dove in genere per effetto del vento si creano accumuli molto pericolosi, cosi come al suo limite alto.... Le pendenze poi in molti tratti sono sostenute... E' un parco giochi il bosco dopo la nevicata, è spesso abbastanza sicuro, ma "abbastanza" è appunto la parola giusta, non "completamente", per cui ok il boschetto delle meraviglie ma come mostra il video, attenzione sempre... Ululare va bene ma anche mettersi in testa che il pericolo è sempre dietro l'angolo... Poi scriverlo qua è facile, sul posto molto meno, almeno parlo per me.
    Sono d’accordo con te Valexx ma il problema de bosco non fitto è che se si stacca qualcosa in alto la valanga può passare dentro il bosco e ti puoi fare anche più male (traumi contro alberi, rocce ecc). Che poi dall’interno del bosco sia meno facile che stacchi ok anche se, nel video si vede che un bosco rado non offre molta più protezione in caso di pericolo elevato. Poi siamo d’accordo che sciare nel bosco sia bello, ma per restare in tema, il bosco può infondere una falsa sensazione di sicurezza.

  16. #27

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Albertino66 Vedi messaggio
    Comunque, io che sono il meno esperto in generale e di valanghe in particolare dico che un forum sulla sicurezza sarebbe necessario. Più di una volta sono stato rimbrottato nelle varie discussioni per le mie domande "sciocche" sulla sicurezza fatte proprio perché ho bisogno (come molti altri, credo) di informazioni.
    Chi lo dovrebbe aprire?
    Però su un furum chiunque può scrivere e su un argomento delicato come la sicurezza poi...
    Per esperienza personale, un corso CAI o con una guida alpina con 150/180 euro è molto più utile che 4 righe su un forum potenzialmente (a seconda di chi le scrive) incorrette.

    Idea mia ovvio...

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da stefi74 Vedi messaggio
    Sono d’accordo con te Valexx ma il problema de bosco non fitto è che se si stacca qualcosa in alto la valanga può passare dentro il bosco e ti puoi fare anche più male (traumi contro alberi, rocce ecc). Che poi dall’interno del bosco sia meno facile che stacchi ok anche se, nel video si vede che un bosco rado non offre molta più protezione in caso di pericolo elevato. Poi siamo d’accordo che sciare nel bosco sia bello, ma per restare in tema, il bosco può infondere una falsa sensazione di sicurezza.
    Certo, infatti ho scritto solo che il bosco medio fitto in genere è più sicuro del pendio aperto, ma ho specificato che nasconde le sue insidie... Pericolo zero non esiste, in inverno poi...

  17. Skife per valexx:


  18. #28

    Predefinito

    Ricordo nel 2015 in Argentera( chi conosce la zona conosce anche la pendenza di quei boschi) gruppo due guide alpine e 7/8 clienti, valanga con morto schiacciato contro un albero con abs sganciato......

  19. #29

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da valexx Vedi messaggio
    Però su un furum chiunque può scrivere e su un argomento delicato come la sicurezza poi...
    Per esperienza personale, un corso CAI o con una guida alpina con 150/180 euro è molto più utile che 4 righe su un forum potenzialmente (a seconda di chi le scrive) incorrette.
    Vero, ma si può comunque sempre imparare e provare a divulgare informazioni utili. Come hai detto un tema sensibile come la sicurezza trattato su un forum va preso a priori con le pinze ed é senz'altro meglio fare dei corsi sul campo, ma almeno qualche cosa di utile si può provare a metterlo.

    Questo é un opuscolo fatto da SLF (https://www.slf.ch/it.html):

    https://www.slf.ch/fileadmin/user_up...ng_lawinen.pdf

    Qualche info utile si riesce a darla anche con degli opuscoli del genere (questo é stato pensato per essere tascabile e dunque molto sintetico).

  20. Lo skifoso op1976 ha 3 Skife:


  21. #30

    Predefinito

    si potrebbe raccogliere tutta la documentazione ed i video in un 3d, magari aggiornando il primo post con i link interessanti, in maniera che non si perdano nelle pagine..

    qui link dell'aineva
    https://www.aineva.it/category/download/

  22. Lo skifoso cocojambo ha 3 Skife:


Pagina 2 di 3 PrimoPrimo 123 UltimoUltimo



Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •