Pagina 2 di 2 PrimoPrimo 12
Mostra risultati da 16 a 26 di 26

Discussione: perdonate il nuovo topic su consigli per gli acquisti ...

  1. #16

    Predefinito

    OK ci siamo, i prezzi sono molto buoni, approvato!

  2. #17

    Predefinito

    grazie, drey, direi che a questo punto sono orientato su Elan speedwave 12 o Salomon crossmax W12 e a seguire Atomic sx10b5 e Rossignol xfight1 (anche questi ultimi 2 modelli hanno l'anima in legno?).

    Ho letto un bel pò di topics sui primi 2 sci e mi sono fatto l'idea che pur essendo simili forse il Salomon è leggermente più facile, perdona qualche errore ma è meno stabile su ghiaccio e in velocità, mentre l'Elan avendo più resistenza torsionale (vista la nuova struttura a barre orizzontali) e pur mantenendo una buona reattività dovrebbe (uso il codizionale), essere più stabile sul duro e a velocità sostenuta.

    Se hai voglia di darmi ancora un tuo parere mi farà molto piacere, e mi aiuterai nella scelta, che è un vero rompicapo.
    grazie

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #18

    Predefinito

    Atomic e Rossignol non hanno nucleo in legno; il primo ha 2 barre di torsione in magnesio annegate nella struttura, mentre il secondo ha nucleo in materiale sintetico (microcell).

    Sui Salomon e sugli Elan purtroppo non posso pronunciarmi non avendoli mai provati, mi baso sui feedbacks in mia conoscenza, secondo cui sono entrambi validi per l'utenza cui è stata realizzata.

    Ti capisco benissimo quando dici che è un vero rompicapo, la cosa migliore per sciogliere i dubbi è quella di provarli, gli sci, per capire qual è quello che trasmette il feeling e le sensazioni migliori.

    Ma a mio parere, è tutta questione di adattarsi, in 2-3 uscite si conosce l'attrezzo e si impara a sfruttarlo al meglio.

    Ciao!

  5. #19

  6. #20

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da kobra4net
    330€ per gli speedwave 12 perchè sono quelli dell'anno scorso vero???
    eh, si! :? dopo essermi informato meglio ho visto che sono quelli dell'anno scorso, con la profilatura verde; cmq, leggendo la guida di Sciare, non sono più tanto convinto che per me sia una buona scelta...

  7. #21

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da voutrex
    Citazione Originariamente scritto da kobra4net
    330€ per gli speedwave 12 perchè sono quelli dell'anno scorso vero???
    eh, si! :? dopo essermi informato meglio ho visto che sono quelli dell'anno scorso, con la profilatura verde; cmq, leggendo la guida di Sciare, non sono più tanto convinto che per me sia una buona scelta...
    Ma sei matto?

    Lo sai che il Rossignol 9S è identico, piastra a parte, da 4 anni ad oggi?

    L'Head Supershape, da 3 anni?

    Questo, ovviamente, non tenendo conto delle serigrafie?

    Il ricambio generazionale, nel mondo degli sci, avviene ogni 3/4 anni, e in alcuni casi le migliorie non sono così evidenti...

    La serie Speedwave ha visto la luce la prima volta l'anno scorso, è quindi attualissima, ed è stata premiata con l'European Ski Awards 2006; il modello di quest'anno è assolutamente identico, cambia solo nelle serigrafie.

    Se tu vuoi spendere 100-150 € in più per uno sci che cambia solo nelle serigrafie, buon per te... io prenderei il modello più economico ad occhi chiusi.

    Quanto alla guida di Sciare, lasciala stare... lascia il tempo che prova. Non tutte le aziende curano allo stesso modo i rapporti con le riviste specializzate e con le associazioni: Elan non fa parte del Pool Sci Italia, il cui farne parte costa molto caro: preferisce piuttosto investire in ricerca.

    Gli sci Elan in quanto a costruzione non hanno nulla da invidiare agli altri. Semmai, difettano un po' nella preparazione finale, cui si ovvia con l'intervento di un ottimo skiman.

  8. #22

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da drey
    ...Il ricambio generazionale, nel mondo degli sci, avviene ogni 3/4 anni, e in alcuni casi le migliorie non sono così evidenti...

    ...La serie Speedwave ha visto la luce la prima volta l'anno scorso, è quindi attualissima, ed è stata premiata con l'European Ski Awards 2006; il modello di quest'anno è assolutamente identico, cambia solo nelle serigrafie.

    ...Se tu vuoi spendere 100-150 € in più per uno sci che cambia solo nelle serigrafie, buon per te... io prenderei il modello più economico ad occhi chiusi.

    Quanto alla guida di Sciare, lasciala stare... lascia il tempo che prova.
    Non mi sono spiegato... non volevo dire che preferisco i modelli 2008, so bene che l'evoluzione dei modelli, specialmente in presenza di innovazioni così evidenti, come per L'Elan, avvengono a distanza di qualche anno, e risparmiare qualche 50 euro mi fa piacere eccome.

    Io mi riferivo alla prova del modello Speedwave 12 che ha trovato concordi i tester: "va bene se si scia in velocità in curve agonistiche ... non divertente alle basse velocità ..." ecc., insomma uno sci impegnativo che forse è poco adatto ad uno come me che fa il salto, per la prima volta, dallo sci tradizionale e che privilegia di più diciamo la "morbidezza" del movimento piuttosto che l'aggressività.

    Al contrario dice un gran bene del 10, anche se il modello non è un "top level".

    Una domanda ancora: il Fischer RX Cool Heat è completamente nuovo o a quale modello dell'anno scorso equivale, forse all'RX9 ?

    Ti ringrazio per i consigli ...

  9. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  10. #23

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da voutrex
    Citazione Originariamente scritto da kobra4net
    330€ per gli speedwave 12 perchè sono quelli dell'anno scorso vero???
    eh, si! :? dopo essermi informato meglio ho visto che sono quelli dell'anno scorso, con la profilatura verde; cmq, leggendo la guida di Sciare, non sono più tanto convinto che per me sia una buona scelta...
    il fatto che uno sci sia "un vecchio modello" è una condizione relativa ..

    se poi è "SOLO" della scorsa stagione significa meno di nulla

    io al momento tra i Voelkl utilizzo ancora il P50 e mi ci trovo bene nonostante siano usciti e naturalmente provati almeno 4 modellli ..... nuovi , li sostituirei ora solo con i "Nordica Spitfire" ma solo perchè davvero mi ci trovo bene ed è quasi giunta l' ora di cambiarli ....quasi

  11. #24

    Predefinito

    per quanto riguarda gli Speedwave credo che il modello 10 sia un po' limitato, soprattutto se lo confronti con le altre alternative che stai considerando.
    a mio parere lo Speedwave 12 a 330€ è un ottimo affare, non so quanto sia affidabile la Guida di Sciare a livello di tester... sono sensazioni soggettive e il giudizio dipende da molti fattori.
    in un altro topic Dani aveva già portato l'esempio di un Head Supershape (non ricordo se Magnum, Speed o cos'altro) per il quale le impressioni erano cambiate radicalmente da un anno all'altro, senza che lo sci fosse stato modificato...

    io non ho provato lo Speedwave 12, ma solo il Crossmax 12 e dubito che la differenza in termini di maneggevolezza possa essere così marcata, da valere una differenza di prezzo di 80€ (se non ricordo male hai detto 410€ per il Salomon, no?!)
    io consiglio Speedwave 12 misura 170cm, visto il prezzo consiglio vivamente!

  12. #25

    Predefinito

    Lasciarsi condizionare dai giudizi di una rivista specializzata, senza sapere cosa c'è dietro i loro giudizi, è una cosa pessima.

    Ho sempre detto, e lo ribadisco ancora una volta, che i giudizi della bibbia di Sciare lasciano il tempo che trovano.

    Gli Elan top di gamma in quei test sono usciti con giudizi non troppo positivi. Anche sull'Elan SLX, che attualmente reputo uno degli slalom più belli mai provati. Strano, eh?

    L'anno scorso il Supershape Speed non aveva riscosso troppi elogi, ma io l'ho trovato il più bel race carver provato finora, e tutti quelli che ce l'hanno hanno riportato feedbacks a dir poco entusiastici.

    Ti trascrivo integralmente cosa dicono dell'Head Supershape, che è IDENTICO dall'anno scorso:

    Sciare 2007: facilità anzitutto per questo modello, da guidare senza fatica a qualsiasi velocità. Commento di Luca Fontanive: "Preciso ed efficace, tiene bene lungo tutto l'arco di curva e riesce ad offrire sempre il giusto appoggio". Parole sottoscritte da altri, come Caruso, che di questo modello sottolinea anche la "stabilità che infonde sicurezza e la capacità di perdonare gli errori". Fontana lo descrive come sci capace di adattarsi a diversi tipi di sciata: "E' un buon compromesso e va bene sia per sciare di piedi sia per tirare curve sugli spigoli, sempre in conduzione". Su neve molto dura e terreno sconnesso, preferisce essere trattato con leggerezza piuttosto che con eccessiva aggressività.

    Sci centrato: al 95
    Occasionale: 4/5


    Sciare 2008: ha carattere questo sci, che fin dalla prima curva stupisce per stabilità e precisione, dimostrandosi adatto a chi voglia darci dentro con decisione e non ha problemi a gestire la sua grande reattività. Senz'altro più adatto a sciatori aggressivi, tanto meglio se allenati fisicamente secondo il commento di Caruso questo modello "si deforma in maniera continua e graduale sia in curve ampie che in curve brevi" e, usiamo ora le parole di Michele Fontana, "nel fine curva saprà dare risposte davvero eccellenti a chi riuscirà a maneggiarlo con decisione". Insomma, per sfruttarlo al massimo serve un buon "manico", improvvisare non si può e a questo proposito la dice lunga il voto 1 alla voce occasionale. Come scrive Gerhard Koenigsrainer poi, "ci vuole il fisico, ma ci vuole anche la tecnica perchè questo sci non perdona molto gli errori". Ancora Fontana scrive che questo Supershape "è davvero preciso e stabile ad alta velocità, dà grande soddisfazione nei curvoni ampi e tirati sugli spigoli, ma anche nelle curve strette su pendio ripido, dove però ha davvero bisogno di essere domato". Insomma, per chi riuscirà a sfruttarne la "cattiveria", molte e grandi saranno le soddisfazioni che questo sci potrà regalare e in campo libero il divertimento sarà assicurato.

    Sci centrato: 110
    Occasionale: 1/5



    Si rimane di stucco, eh?

  13. #26

Pagina 2 di 2 PrimoPrimo 12
-

Discussioni simili

  1. consigli per gli acquisti
    Da mrcarlo nel forum Chiedo consiglio, discussioni attrezzatura, sci, scarponi, bastoncini, preparazione e manutenzione
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 10-01-2008, 05:02 PM
  2. Consigli per gli acquisti
    Da ric_tigre nel forum Chiedo consiglio, discussioni attrezzatura, sci, scarponi, bastoncini, preparazione e manutenzione
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 18-02-2007, 10:19 PM
  3. Consigli per gli acquisti
    Da Gabriele nel forum DISCUSSIONI GENERALI
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 18-12-2006, 07:49 PM
  4. consigli per gli acquisti
    Da piecoli nel forum Chiedo consiglio, discussioni attrezzatura, sci, scarponi, bastoncini, preparazione e manutenzione
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 09-10-2006, 10:18 PM
  5. consigli x gli acquisti
    Da DH nel forum Materiali ed attrezzatura Freeski
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 16-09-2006, 03:21 PM

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •