icona Skitags: Via Lattea [30] Sciare Piemonte [4] Sestriere [8]

Pagina 833 di 845 PrimoPrimo ... 333733783823824825826827828829830831832833834835836837838839840841842843 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 12481 a 12495 di 12661

Discussione: Via Lattea - Info e News

  1. #12481

    Predefinito Multi Pass

    Pubblicate le condizioni di rimborso dei MultiPass.
    Beh, che dire, ed io non ero pregiudizialmente negativo nei confronti della nuova formula: se lo può tenere.


    https://www.vialattea.it/Portals/0/D...%202020-21.pdf

    Confermato il fatto che voglia chiudere "anche solo per questioni di sostenibilità gestionale".
    Assicurati, Covid permettendo, solo 50 gg di apertura anche limitati in termini ti impianti e piste. Direi opening dell'8 dicembre (forse), Natale, Pasqua e i WE. Il resto si vedrà.

    - - - Updated - - -

    Ciliegina sulla torta, leggendo il programma di apertura impianti, il Motta chiuso dal 23/02/2021 per scadenza di vita tecnica dell'impianto

  2. #12482

    Predefinito

    sono anni che segnalo che Brasso sta massacrando Sestriere, la capitale della VL.

    ipotizzando che a marzo si possa sciare, avremo Sises e Motta chiusi. i 2 impianti più "leggendari" della stazione.

    in un comprensorio normale, su entrambe le vette si salirebbe con delle seggiovie ad ammorsamento.

    e poi, giusto l'anno scorso hanno riaperto la 32 con tanto di costruzione di fermata intermedia sul Motta. ma che senso ha?

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #12483

  5. #12484

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da apilone Vedi messaggio
    Pubblicate le condizioni di rimborso dei MultiPass.
    Beh, che dire, ed io non ero pregiudizialmente negativo nei confronti della nuova formula: se lo può tenere.


    https://www.vialattea.it/Portals/0/D...%202020-21.pdf

    Confermato il fatto che voglia chiudere "anche solo per questioni di sostenibilità gestionale".
    Assicurati, Covid permettendo, solo 50 gg di apertura anche limitati in termini ti impianti e piste. Direi opening dell'8 dicembre (forse), Natale, Pasqua e i WE. Il resto si vedrà.

    - - - Updated - - -

    Ciliegina sulla torta, leggendo il programma di apertura impianti, il Motta chiuso dal 23/02/2021 per scadenza di vita tecnica dell'impianto
    non hai colto il meglio:

    anche solo su una sola area del comprensorio: leggi apre il cit roc a Sestriere e andale pedalare...

    al colle se abiti a sauze, ci arrivi in auto

  6. #12485

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da RAFFAELE DI BARTOLOMEO Vedi messaggio
    Perché Motta chiuso???
    Perché l'impianto scade a fine febbraio. Ergo: "fatevene una ragione".
    Il cliente ottimale della VL si deve accontentare, accettare le dismissioni ed essere felice di sciare sulle 2 seggiovie di Sestriere, ex grande comprensorio...

  7. #12486

    Predefinito

    Allucinante, non si possono trovare altre parole per descrivere la gestione della Via Lattea.
    Un comprensorio che a mio giudizio ha una varietà di piste per inserirlo tra i primi tre in Italia, ma con una gestione "marocchina" della stazione (senza alcuna volontà di offendere il Marocco).
    Avendo avuto la fortuna di aver girato un po' tra vari comprensori in più continenti, non trovo alcuna scusante sulla situazione in cui è precipitata la Via Lattea. Ho un conoscente che vive ai Castelli romani che in famiglia hanno 2 appartamenti al Sestriere, prima né era orgoglioso e guardava tutti dall'alto in basso (ed un po' sfotteva), ora piano piano se ne vergogna visto che girando, le persone se ne accorgono della differenza con gli altri comprensori. Pur con molte limitazioni tanti comprensori appenninici, se paragonati alla Via Lattea, sono a livello "austriaco" in confronto.
    Nel mio piccolo quando lavoravo più spesso nel cuneese, nei primi anni preferivo andare a sciare in Via Lattea piuttosto che nelle stazioni che avevo lì a portata di mano, nel corso degli anni l'ho abbandonata sempre di più preferendo le stazioni valdostane , o quelle francesi.
    Sicuramente ora l'appeal del comprensorio per una persona come me è bassissimo, ce ne vorrà ad un nuovo management per rilanciare tutto, e non è facile trovare qualcuno che si possa fare carico di questo e rilanciare tutto dalle macerie quando invece i concorrenti limitrofi sono andati sempre avanti negli anni passati..

  8. Skife per skicentral:


  9. #12487

    Predefinito

    cmq, onestamente, credo che il Motta sarà ricostruito x la prossima stagione (2021/22, Covid permettendo). avevano appena riaperto la 32...

    nella vicina Bardonecchia, 2 impianti "simili" al Motta (Bosco e Vallon Cros) sono rimasti chiusi 2 anni per fine vita tecnica. quest'anno riaprono, ricostruiti. certo, non sono impianti leggendari come il Motta e sono in una zona un pò defilata...quindi la loro temporanea chiusura è stata meno dolorosa.
    Ultima modifica di Gabrielectric; 27-10-2020 alle 11:58 AM.

  10. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  11. #12488

    Predefinito

    Un piccolo omaggio al Sestriere con questa foto meravigliosa di oggi in veste autunnale(presa da SKYLINE WEBCAMS), che rende onore a questa splendida località pur non attraversando un momento d'oro come gestione impiantistica e come gestione in periodo di pandemia.
    Inoltre c'è da sottolineare che appena tre giorni fa è stata tappa di una esaltante sfida del giro d'Italia di ciclismo. Dal sole alla neve in breve spazio di tempo

    Sestriere, 27 ottobre 2020



  12. #12489

    Predefinito

    cmq il Motta chiuso, temporaneamente o per sempre, farebbe davvero male. il punto più alto dell'intera VL (2.800 mt) e uno dei punti sciabili più alti del Piemonte.

    si segherebbero di netto 200 mt di dislivello a Sestriere, che fa proprio del dislivello in Banchetta uno dei suoi punti di forza. 1.200 mt di dislivello dalla cima del Motta a Pragelato (per risalirli ci va un'eternità, ma vabbè). uno dei pochi funti di forza rimasti, peraltro.

    Brasso sta facendo più danni dei barbari, fermiamolo!!!!
    Ultima modifica di Gabrielectric; 27-10-2020 alle 03:20 PM.

  13. Lo skifoso Gabrielectric ha 2 Skife:


  14. #12490

    Predefinito

    La cosa più preoccupante non è la chiusura del singolo impianto (che potrebbe essere rifatto in breve tempo) ma il generale decadimento delle strutture e l'etá media degli impianti sempre più alta.
    Come dice skicentral più si va avanti così (senza investimenti seri) e più sarà difficile per una futura gestione recuperare il gap (gestione che ad oggi Brasso non sembra voler mollare)

  15. Skife per fla5:


  16. #12491

    Predefinito

    certo, ma un conto è dismettere impianti periferici e "sconosciuti" come Genevris e Monterotta, altro conto è dismettere impianti leggendari come Motta e Sises. dove solo 14 anni si sono corse le Olimpiadi e 2 anni fa la Coppa del Mondo...

    che poi è davvero un controsenso, col riscaldamento globale e i costi astronomici dell'innevamento artificiale, dismettono impianti che arrivano ben oltre i 2.500 metri? assurdo!

  17. #12492

    Predefinito

    Gabriele, il tuo amico Brasso ha spiegato in modo inequivocabile:

    Colpa del cambiamento climatico, secondo Sestrieres spa che gestisce gli impianti di risalita: troppo difficile compattare la neve per renderla stabile
    Bisogna rassegnarsi - spiega il presidente Giovanni Brasso - spiace, ma del resto ci sono altri quattrocento chilometri di piste che si possono percorrere

    anche te... con 400km a disposizione ti stai a fissare con quei 500m di pista...

    - - - Updated - - -

    il motta è uguale, sono 400 metri di pista.. l'1 per mille

  18. #12493

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da apilone Vedi messaggio
    Pubblicate le condizioni di rimborso dei MultiPass.
    Beh, che dire, ed io non ero pregiudizialmente negativo nei confronti della nuova formula: se lo può tenere.


    https://www.vialattea.it/Portals/0/D...%202020-21.pdf

    Confermato il fatto che voglia chiudere "anche solo per questioni di sostenibilità gestionale".
    Assicurati, Covid permettendo, solo 50 gg di apertura anche limitati in termini ti impianti e piste. Direi opening dell'8 dicembre (forse), Natale, Pasqua e i WE. Il resto si vedrà.

    - - - Updated - - -

    Ciliegina sulla torta, leggendo il programma di apertura impianti, il Motta chiuso dal 23/02/2021 per scadenza di vita tecnica dell'impianto


    Sono andato a vedere l'offerta di Monginevro dove farò il mio prossimo stagionale anche se mi sarà poco comodo andarci in macchina e le piste mi piacciono meno:

    TARIFFE PROMOZIONALI a -30% fino al primo finesettimana di apertura invernale del comprensorio:

    JUNIOR (6-14 anni) : 414 €

    ADULTO (15-64 anni) : 514 €

    SENIOR (65-74 anni) : 437 €

    In caso di chiusura del comprensorio legata al Covid-19 il vostro skipass verrà rimborsato (con deduzione delle giornate utilizzate, sulla base del prezzo pubblico giornaliero).


    Soprattutto la politica di rimborso ove non si possa sciare.
    Non che se non scii 20-30 o 45 gg di seguito, magari solo su cit roc e borgata, come spesso é successo, non ti rimborso nulla.

    E con le incertezze che ci sono in questi momenti il rischio di impresa viene ribaltato tutto sul cliente, la ditta non rischia nulla.
    Peccato con il rimborso questa primavera mi ero illuso di un cambiamento di politica verso i clienti.

  19. #12494

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Ugo_ Vedi messaggio
    Sono andato a vedere l'offerta di Monginevro dove farò il mio prossimo stagionale anche se mi sarà poco comodo andarci in macchina e le piste mi piacciono meno:

    TARIFFE PROMOZIONALI a -30% fino al primo finesettimana di apertura invernale del comprensorio:

    JUNIOR (6-14 anni) : 414 €

    ADULTO (15-64 anni) : 514 €

    SENIOR (65-74 anni) : 437 €

    In caso di chiusura del comprensorio legata al Covid-19 il vostro skipass verrà rimborsato (con deduzione delle giornate utilizzate, sulla base del prezzo pubblico giornaliero).


    Soprattutto la politica di rimborso ove non si possa sciare.
    Non che se non scii 20-30 o 45 gg di seguito, magari solo su cit roc e borgata, come spesso é successo, non ti rimborso nulla.

    E con le incertezze che ci sono in questi momenti il rischio di impresa viene ribaltato tutto sul cliente, la ditta non rischia nulla.
    Peccato con il rimborso questa primavera mi ero illuso di un cambiamento di politica verso i clienti.
    Ad essere pignoli fino in fondo, anche Monginevro, con la clausola "il vostro skipass verrà rimborsato (con deduzione delle giornate utilizzate, sulla base del prezzo pubblico giornaliero)", riversa gran parte del rischio sul cliente. Considerando il prezzo dello skipass giornaliero che dovrebbe essere di 38€ dal 19/12 in avanti, significa che dopo 14 utilizzi dello stagionale, non ti rimborsano più nulla.
    Inoltre, visto il momento, c'è il non trascurabile fatto che Mongi è in Francia e la normativa corrente (non fatta rispettare al momento) prevede l'obbligo di un tampone per il rientro in Italia ed in ogni caso il rischio di chiusura della frontiera, soprattutto se gli impianti in Francia dovessero continuare a funzionare. Tu non ci potresti andare ma non avresti diritto a rimborsi

  20. #12495

    Predefinito

    https://www.vialattea.it/Portals/0/D...-16-150453-723

    lo skipass VL ITA quest'anno costerà 40 euro secchi; quello Internazionale 50.

    certo che con zero investimenti e la dismissione del Motta e del Sises, non invogliano proprio...

Pagina 833 di 845 PrimoPrimo ... 333733783823824825826827828829830831832833834835836837838839840841842843 ... UltimoUltimo
-

Discussioni simili

  1. Info sulla Val senales
    Da andyweb nel forum Dove vado a sciare? Confronti tra le località, opinioni comparate tra comprensori e info hotel
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 07-11-2018, 07:40 PM
  2. richiesta info sulla skiarea Plan de Corones
    Da faves74 nel forum Forum Dolomiti - Località dolomitiche - Dolomiti Superski
    Risposte: 11
    Ultimo messaggio: 25-10-2018, 01:27 AM
  3. Trekking: info sulla preparazione dello zaino
    Da koala_1978 nel forum Trekking, escursioni e ferrate
    Risposte: 45
    Ultimo messaggio: 19-07-2013, 10:58 AM
  4. Appena iscritto! (ed info sulla Val Gardena)
    Da Gianluca1979 nel forum Forum Dolomiti - Località dolomitiche - Dolomiti Superski
    Risposte: 95
    Ultimo messaggio: 15-11-2005, 11:10 PM
  5. Polemiche sulla Via Lattea: UN DISASTRO OLIMPICO???
    Da Gabrielectric nel forum Dove vado a sciare? Confronti tra le località, opinioni comparate tra comprensori e info hotel
    Risposte: 104
    Ultimo messaggio: 03-07-2005, 04:33 PM

Tags per questo thread

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •