Pagina 67 di 68 PrimoPrimo ... 17575859606162636465666768 UltimoUltimo
Mostra risultati da 991 a 1005 di 1009

Discussione: Quanto costa la benzina ...

  1. #991

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da cocojambo Vedi messaggio
    Con tessera carburante fvg questa settimana ho fatto 21,69 litri con 21,67 euro erano almeno un decennio che non era sotto l euro a litro
    Quindi non si va più in Slovenia, dalle parti di Venco', Italia e Nebola, Slovenia?😉😉😉😉😉

  2. #992

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da nonnosciatore Vedi messaggio
    Quindi non si va più in Slovenia, dalle parti di Venco', Italia e Nebola, Slovenia?😉😉😉😉😉
    In Slovenia il prezzo post lockdown di benzina e gasolio e di 1,00 € / litro . Io abito a 15 km dal confine e ora ci vado solo se devo fare il pieno il sabato pomeriggio o la domenica quando qui i distributori funzionano solo in modalità self . Ci tornerò regolarmente da novembre quando in Slovenia si troverà , per legge , il gasolio invernale

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #993

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Kaliningrad Vedi messaggio
    Da profano, non credo, anche perché il grosso del GPL, se non erro, viene dalle esalazioni dei pozzi petroliferi che, anzi, spesso, vengono semplicemente bruciate anziché recuperate ...
    No, GPL sta per gas petrolifero liquefatto ed e’ uno dei sottoprodotti della distillazione del petrolio, come lo sono anche benzina, gasolio, catrame, olii pesanti etc.
    Le esalazioni dai pozzi sono solitamente metano assieme ad altri gas ( alcune volte velenosi ) . Una volta lo bruciavano sul posto se non era vicino ad un gasdotto. Ora ci sono molte alternative, ma una delle cose che viene spesso fatta e’ reinnettarlo nel sottosuolo per “spingere” il petrolio a risalire.
    Un pozzo d8 petrolio mal gestito produce 1/5 di uno gestito bene. Nel passato hanno rovinato pozzi di petrolio senza possibilità di recupero.

  5. #994

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da gigiotto98 Vedi messaggio
    No, GPL sta per gas petrolifero liquefatto ed e’ uno dei sottoprodotti della distillazione del petrolio, come lo sono anche benzina, gasolio, catrame, olii pesanti etc.
    Le esalazioni dai pozzi sono solitamente metano assieme ad altri gas ( alcune volte velenosi ) . Una volta lo bruciavano sul posto se non era vicino ad un gasdotto. Ora ci sono molte alternative, ma una delle cose che viene spesso fatta e’ reinnettarlo nel sottosuolo per “spingere” il petrolio a risalire.
    Un pozzo d8 petrolio mal gestito produce 1/5 di uno gestito bene. Nel passato hanno rovinato pozzi di petrolio senza possibilità di recupero.

    Motivo per cui il costo alla pompa del GPL risente delle oscillazioni del costo del greggio, mentre il metano no.
    Perchè il metano è per circa il 95% estratto come gas naturale e solo in minima % derivante dalle raffinerie.
    E negli ultimi 10 anni il metano ha avuto un prezzo praticamente immobile.

  6. #995

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da gigiotto98 Vedi messaggio
    No, GPL sta per gas petrolifero liquefatto ed e’ uno dei sottoprodotti della distillazione del petrolio, come lo sono anche benzina, gasolio, catrame, olii pesanti etc.
    Le esalazioni dai pozzi sono solitamente metano assieme ad altri gas ( alcune volte velenosi ) .
    Le mie fonti dicono che le esalazioni di propano e butano provengono sia dalle raffinerie che dai pozzi petroliferi (e metaniferi):

    "Die Hauptbestandteile des Autogases, Propan und Butan, sind bei Raumtemperatur unter vergleichsweise geringem Druck (unter 10 bar) flüssig und damit sehr wirtschaftlich transportierbar. Daher spricht man von Flüssiggas. Unter Normaldruck verdampfen sie und können als gasförmiger Brennstoff genutzt werden.
    Diese Gase fallen bei der Erdgas- und Erdölförderung als „nasses Bohrgas“ sowie bei der Raffinierung von Erdöl (z. B. zur Gewinnung von Benzin oder Diesel) als Nebenprodukt an. Ursprünglich war ihr wirtschaftlicher Wert so gering, dass sie an Ort und Stelle abgefackelt wurden. Doch mittlerweile werden sie, unter Druck verflüssigt, in verschiedensten Bereichen als Energieträger und als Rohstoff der chemischen Industrie genutzt."

    ^ Lo metto in tedesco perché non l'ho trovato in italiano o in inglese, ma mi sembra chiaro.

    https://de.wikipedia.org/wiki/Autogas


    - - - Updated - - -

    Toh, ecco anche in italiano:

    60% dai pozzi petroliferi 40% dalle raffinerie


    https://www.wlpga.org/wp-content/upl...-PDF-IT.V1.pdf

  7. #996

    Predefinito

    Copio ed incollo dalla pagina che hai postato.

    “ Quando il gas naturale e il petrolio greggio vengono estratti dai giacimenti, si estrae anche una miscela costituita da vari gas e liquidi, di cui circa il 5% sono GPL.”

    “Nella raffinazione del petrolio greggio, i gas che compongono il GPL sono i primi prodotti ottenuti nell’estrazione dei combustibili più pesanti come il gasolio, il cherosene, l’olio combustibile e la benzina. Circa il 3% di un barile di petrolio greggio viene raffinato in GPL, anche se ben il 40% di un barile potrebbe essere convertito in GPL”

    E come ho scritto da un pozzo di petrolio escono un insieme di idrocarburi, quelli più “leggeri” , principalmente il metano, che e’ il più leggero, ed altri gas ( tra cui appunto propano e butano che sono i principali componenti del GPL ) tendono ad stare sopra. Ma il gas che esce principalmente dai pozzi e’ metano, proprio perché sta sopra ( appunto il 95% del gas )
    Poi ogni pozzo e’ una storia a se, perché la composizione chimica di ogni pozzo e’ una cosa a se stante, e la sotto e’ tutto un po’ mischiato, ma il gas sta sopra al petrolio.

    Essendo Propano e butano ben più pesanti del metano, e restando liquidi anche a pressioni relativamente basse ( e proprio per questo sono più facili da trasportare in bombola ) , mentre il metano per restare liquido a temperatura ambiente necessità di 600 bar, ovviamente hanno più difficoltà a fuoriuscire naturalmente dai pozzi. Poi dai pozzi anche il petrolio, almeno all’inizio, esce da solo. Proprio per la pressione creata dai gas che stanno sopra. E’ come quando soffi aria nella cannuccia del del brick del succo di frutta, poi ti esce il succo per la pressione.

  8. Skife per gigiotto98:


  9. #997

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da nonnosciatore Vedi messaggio
    Quindi non si va più in Slovenia, dalle parti di Venco', Italia e Nebola, Slovenia?
    È un po di tempo che non conviene andare di là se non abiti nei pressi del confine.

    Ma come dice slalom a breve arriva il diesel invernale, che di là costa come il normale

  10. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  11. #998

  12. #999

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    il diesel invernale non costa sempre come il normale?
    Nei distributori vedo diesel normale (che in inverno sarà pure adattato alla stradone) ma vedo anche diesel invernale, artico,...o altro nome, che costa più del normale.

  13. #1000

    Predefinito

    da noi un Piemonte in inverno passano a quello invernale e stop, costa uguale e quello c'è...

  14. #1001

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da cocojambo Vedi messaggio
    Con tessera carburante fvg questa settimana ho fatto 21,69 litri con 21,67 euro erano almeno un decennio che non era sotto l euro a litro
    Mi sembra di ricordare che attualmente se le compagnie petrolifere decidessero di regalarci la benzina, costerebbe intorno agli 80-90 centesimi a litro tra accise ed IVA.

  15. #1002

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    da noi un Piemonte in inverno passano a quello invernale e stop, costa uguale e quello c'è...
    Il diesel invernale in Dolomiti costa un botto, una cosa assurda. Sapendo evitiamo sempre dalle loro pompe

  16. #1003

    Predefinito

    credo però che vada distinto tra il gasolio invernale che costa uguale ed è erogato sempre dalle stesse pompe, da quello artico o altri nomi commerciali che effettivamente costa di più e ha anche delle pompe dedicate

    qui in montagna da me danno quello invernale e stop, mentre l'Artico non c'è, almeno nei benzinai dove vado di solito

    a Torino l'ho visto poco quello artico, per lo più non c'è

  17. Skife per testataecassa:


  18. #1004

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da nonnosciatore Vedi messaggio
    Il diesel invernale in Dolomiti costa un botto, una cosa assurda. Sapendo evitiamo sempre dalle loro pompe
    fai attenzione, se lasci l'auto parcheggiata all'esterno, facile rimanere in panne se non metti un aditivo.

    La qualità di certi carburanti diesel, oggi è molto scarsa.
    Quest'estate ho avuto diversi problemi con i sensori. Mi si bloccava l'auto senza motivo apparente. Spegnevo, toglievo la chiave, e ripartiva. Ho fatto rigenerare la pompa del gasolio. Rifatto il pieno stessa marca di distrubuzione, e il problema si è ripresentato.
    Cambiato marca di gasolio. Ora il motore della mia auto (Alfa Giulietta) con oltre 200.000 Km è come nuovo.

  19. #1005

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Nuvola Vedi messaggio
    fai attenzione, se lasci l'auto parcheggiata all'esterno, facile rimanere in panne se non metti un aditivo.

    .
    Ci consideriamo abbastanza esperti del problerma per non rimanere con il cerino in mano. Nell'ultimo pieno prima di arrivare a destinazione (dove evitiamo sempre di fare gasolio, come detto), tiriamo fuori l'addetivo e lo versiamo nel serbatoio.

Pagina 67 di 68 PrimoPrimo ... 17575859606162636465666768 UltimoUltimo
-

Discussioni simili

  1. quanto costa cenare a Selva?
    Da skyghost nel forum Forum Dolomiti - Località dolomitiche - Dolomiti Superski
    Risposte: 11
    Ultimo messaggio: 21-08-2013, 12:07 PM
  2. Quanto costa una bici da freeride/DH?
    Da ivan nel forum Mountain bike, freeride bike, downhill, BDC, itinerari, attrezzatura, consigli, opinioni
    Risposte: 22
    Ultimo messaggio: 15-05-2007, 10:26 AM
  3. Quanto costa da voi il noleggio degli sci????
    Da jackdaniels nel forum DISCUSSIONI GENERALI
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 23-01-2007, 02:29 PM
  4. UHM.........MA QUANTO COSTA????
    Da serena nel forum Dove vado a sciare? Confronti tra le località, opinioni comparate tra comprensori e info hotel
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 22-11-2006, 09:02 AM
  5. quanto costa sto fuoripista
    Da garmont nel forum Materiali ed attrezzatura Freeski
    Risposte: 25
    Ultimo messaggio: 16-09-2006, 11:21 AM

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •