icona Skitags: Via Lattea [30] Situazione meteo - neve - impianti - piste [101] Sestriere [8]

Pagina 184 di 197 PrimoPrimo ... 84134174175176177178179180181182183184185186187188189190191192193194 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 2746 a 2760 di 2945

Discussione: Via Lattea - Situazione neve, piste e impianti

  1. #2746

    Predefinito

    Allora, resoconto prima esperienza assoluta in Via Lattea, premesso che scio da poco tempo (avrò 30 giornate di sci in vita mia) e ho un background estremamente limitato: Limone, Prali, Crissolo, Pian Munè, Rucas.
    Parcheggiato senza problemi a Borgata, a 50 metri dalla biglietteria. Rilascio Ski Card e giornaliero universitari fatto senza batter ciglio in un attimo.

    Cosa mi è piaciuto:

    • varietà enorme di percorsi per tutte le esigenze
    • impianti veloci rispetto a quello a cui sono abituato


    Cosa non mi è piaciuto:
    • talmente grande che è dispersivo se uno non conosce bene le zone (mia pecca, col tempo imparerò)
    • tante piste battute male (o non battute dal giorno prima?), il millerighe l'ho visto col binocolo pur essendo salito in seggiovia alle 9 spaccate (Banchetta)
    • pista di raccordo in cima al Fraiteve (quella che evita il Canale Colò passando più alta) piena di pietre ovunque
    • skimap caotica da consultare


    Giudizio complessivo: rimandato, anche perchè oggi il sole non si è fatto vedere e non essendoci contrasto sul terreno si doveva sciare fidandosi molto dei piedi...sicuramente con una bella giornata di sole mi sarei goduto molto di più tutto quanto.
    Quindi tornerò appena possibile...intanto domani vado a far rifare lamine e fondo che le pietre in cima al Fraiteve e una pietra in zona Sauze han fatto un disastro sui miei sci. Proprio la pietra su una delle piste di Sauze (non ricordo che numero fosse) mi ha fatto girare molto le scatole perchè non era una pietra vagante ma qualcosa di più grande e fisso a pelo della neve appena dietro un dosso quindi ci sono arrivato dritto senza vederla. Sarebbe il caso che il gestore mettesse due paletti per evitare di passarci sopra.

  2. Lo skifoso matteof93 ha 2 Skife:


  3. #2747

    Predefinito

    X i millerighe perfetti c`e` il plan de corones dove tra l`altro splende sempre il sole.

    Se invece vuoi Sciare, quando torni, fatti accompagnare da qualcuno che ti faccia da tutor......e mi raccomando quando ti avvicini a un dosso rallenta anziche` andare dritto per dritto....oggi non hai evitato una pietruzza domani i pali che la segnalano

    buone sciate


  4. Skife per camosci:


  5. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  6. #2748

    Predefinito

    camosci, concorderai anche tu che un turista vorrebbe poter sciare senza diventare matto dietro alla skimap anche senza un servizio di private concierge fornito da un accompagnatore locals

    per un forestiero alla prima volta in vl, siffatta skimap presenta delle difficoltà insormontabili in effetti...

  7. #2749

    Predefinito

    Del resto il cliente modello della via lattea
    1) ha lo stagionale quindi le biglietterie non le usa
    2) ha sempre e solo sciato li quindi la skimap non gli serve
    3) scia solo nei week end + capodanno e carnevale (a pasqua va in riviera) trovando tutto aperto e battuto
    Per tutti gli altri non vale la pena sbattersi...prendi quel che c'è e cara grazia!

    Ci sono i pendii migliori delle alpi per praticare il nostro sport preferito eppure riesconoa farti passare la voglia...

  8. Skife per tiuz13:


  9. #2750

    Predefinito

    a me non sembra così male la skimap, io ho iniziato da zero 4 stagioni fa e pian piano hi esplorato tutto seguendo la skimap. piuttosto qualche palina in più sulle piste sarebbe d’aiuto..

    comunque se può aiutare, ho mappato su openstreetmap tutte le piste e gli impianti di Sauze e puoi consultare la mappa per esempio su:
    http://www.opensnowmap.org/?zoom=14&...e&marker=false

    col tempo e la pazienza mapperò anche le altre zone, al momento ci sono molte imprecisioni

  10. Skife per solitone:


  11. #2751

    Predefinito

    la skimap è perversa: vogliamo parlare del fatto che gli impianti hanno dei nomi (scritti sulle stazioni) e poi sulla skimap vengono rappresentati con dei numeri???

    ma un povero tapino che sciando incontra che so, il Bourget, come cacchio trova dove è sulla mappa che lì è solo un numero?

    solo un demente poteva pensare di mettere i numeri invece dei nomi degli impianti...

    in tutti i comprensori che hanno a cuore i propri turisti c'è poi la mappa dinamica che ti mostra impianti e/o piste aperte. può essere una app per cellulare, può essere il sito della località, possono essere i tabelloni con la skimap e le lucine verde/rosse in giro per il comprensorio, possono essere maxi schermi...

    insomma ci sono mille modi più o meno tecnologici, più o meno costosi

    ma non avere nulla se non il bollettino è di nuovo perverso, perché solo un dipendente vialattea o un local con esperienza decennale riesce a fruire comodamente del bollettino, anche perché ricordiamo che per ogni pista, vialattea ne ha create nella skimap 2, 3, alle volte 5 o addirittura 6... per cui è virtualmente impossibile per un turista in settimana bianca o per chi viene le prime volte, riuscire a orientarsi

    poi sulle paline in pista hai già detto tu: poche, e quelle poche hanno il numero della pista o le indicazioni scritte alte due centimetri e mezzo.
    riesci a leggere questi cartelli solo se sei a mezzo metro

    nelle biforcazioni di pista è praticamente impossibile capire dove stai andando: metà volte non ci sono cartelli e l'altra metà sono così piccoli da essere illeggibili

    qui la colpa non è nemmeno di Brasso, è proprio l'azienda che ha talmente la mentalità locals che non ci arriva proprio

    ha riassunto alla perfezione il succo tiuz13 nel suo post precedente...

  12. #2752

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    la skimap è perversa: vogliamo parlare del fatto che gli impianti hanno dei nomi (scritti sulle stazioni) e poi sulla skimap vengono rappresentati con dei numeri???

    ma un povero tapino che sciando incontra che so, il Bourget, come cacchio trova dove è sulla mappa che lì è solo un numero?
    Lo trova nella legenda accanto:

    Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	skimap.jpg
Visite:	39
Dimensione:	88.4 KB
ID:	71990

    Boh, sarà che d'estate sono abituato e mi piace leggere le mappe dei sentieri, ma personalmente trovo stiate esagerando: non ho avuto tutti questi problemi quando, completamente digiuno e inesperto, ho avuto per la prima volta in mano la skimap.

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    in tutti i comprensori che hanno a cuore i propri turisti c'è poi la mappa dinamica che ti mostra impianti e/o piste aperte. può essere una app per cellulare, può essere il sito della località, possono essere i tabelloni con la skimap e le lucine verde/rosse in giro per il comprensorio, possono essere maxi schermi...

    insomma ci sono mille modi più o meno tecnologici, più o meno costosi

    ma non avere nulla se non il bollettino è di nuovo perverso, perché solo un dipendente vialattea o un local con esperienza decennale riesce a fruire comodamente del bollettino
    Su questo invece sono d'accordissimo ed è precisamente il problema che ho avuto il primo giorno che sono venuto a Sauze, quattro anni fa. Sapevo sciare ancora peggio di adesso e volevo scendere a Clotes per piste blu per non mettermi nei guai. All'epoca sulla skimap era riportata ancora la 30 blu. Ma arrivato a Sportinia ho scoperto che era una pista fantasma: presente sulla skimap ma ignorata da tutti i local. Chi viene la prima volta non sa nemmeno che esiste il bollettino...

  13. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  14. #2753

    Predefinito

    la leggenda accanto è pura cattiveria perversa

    1) online nelle mappe non c'è, tanto per complicare la vita
    2) è una complicazione gratuita, devi continuamente passare da mappa a legenda e viceversa. non ha ragione alcuna se non complicare apposta la vita ai turisti

    ma soprattutto

    3) ti obbliga ad aprire interamente la mappa, cosa che con un minimo di brezza o in seggiovia non riesci a fare, per non parlare di come è piegata la mappa che non riesci mai a richiuderla senza bestemmiare in turco

  15. #2754

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da matteof93 Vedi messaggio
    Rilascio Ski Card e giornaliero universitari fatto senza batter ciglio .
    Ciao Matteo, vorrei chiederti una cosa a riguardo. Per lo sconto universitario hai dovuto portare il foglio stampato delle tasse pagate dell'anno in corso? O si fa tutto sul sito? O è bastato solo il badge? Perché a seconda dei comprensori cambia sta cosa.. Tipo a Limone mi pare che si faccia tutto tramite internet almeno 3 o 4 giorni prima di andare, ma già nel Mondolè è diverso.

  16. #2755

    Predefinito

    Ciao Matteo. Sul resto potrei essere d’accordo, ma sulle piste non battute...ti ricordi dove?? Sestriere, Sauze o Sansicario? Altra considerazione, non hai trovato le piste battute al mattino o al pomeriggio??

  17. #2756

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da camosci Vedi messaggio
    X i millerighe perfetti c`e` il plan de corones dove tra l`altro splende sempre il sole.

    Se invece vuoi Sciare, quando torni, fatti accompagnare da qualcuno che ti faccia da tutor......e mi raccomando quando ti avvicini a un dosso rallenta anziche` andare dritto per dritto....oggi non hai evitato una pietruzza domani i pali che la segnalano

    buone sciate
    Non pretendo un millerighe perfetto su 250 km di piste ma che alle 9.20 del mattino sulla pista 9 il millerighe non ci sia lo trovo quantomeno strano...non parliamo poi quando alle 10 mi sono spostato a Sansicario sperando di trovare miglior visibilità. La 79 era già non dico un campo di patate ma quasi, 1 ora e mezza dopo l'apertura.
    Sul dosso preso per dritto: non era un dosso cieco vero e proprio, era più una gobbetta dietro la quale si vede benissimo se c'è qualcuno ma non si vede se invece c'è qualcosa che non sbuca fuori più di tanto dalla neve, tipo appunto la pietra che ho preso. Il punto cieco sarà stato lungo un metro, non di più.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da RAFFAELE DI BARTOLOMEO Vedi messaggio
    Ciao Matteo. Sul resto potrei essere d’accordo, ma sulle piste non battute...ti ricordi dove?? Sestriere, Sauze o Sansicario? Altra considerazione, non hai trovato le piste battute al mattino o al pomeriggio??
    Mattino. Poi non è che fossero delle millegobbe eh, perchè pur con mucchietti e neve riportata delle belle curve si potevano tirare lo stesso. Però ad esempio non ricordo esattamente la prima pista che ho fatto (forse la 9, di sicuro era una rossa che parte in cima alla Nuova Nube) ma sono rimasto sorpreso che appena cominciato a scendere ho trovato un fondo che era come se ci fosse un po' di neve ventata depositata sopra alla battitura. Nessun problema, per carità, però uno che sale per primo in seggiovia si aspetta di trovare un bel millerighe da sfruttare per le prime discese. Contestualmente alla prima discesa, per un mio errore, ho preso una blu che se ho visto bene passa vicino al Club Med e scende verso Borgata...anche qui il millerighe non l'ho visto.

    Poi non so se in VL si lavori in modo diverso...però nella mia limitatissima esperienza sciistica ho sempre trovato piste con il millerighe ovunque al mattino (mi rendo conto che sono realtà molto più piccole della VL).

    Non voglio fare il polemico, perchè alla fine mi son divertito ugualmente e il problema più grosso è stata la bassa visibilità causa meteo, però ieri in VL alle 10 del mattino ho trovato le piste in condizioni che qualche giorno fa a Prali ho trovato alle 3 del pomeriggio.
    Non so se sia un problema di battitura o di affollamento. Di certo ho trovato una quantità enorme di sciatori di livello molto basso (non che io sia un fenomeno ma sul Motta pur non avendolo mai fatto e pur non vedendo una mazza sul terreno causa assenza di sole non ho avuto problemi), ovvio che dopo un po' di passaggi di gruppi di sciatori di livello basso tutte le piste vengono spazzolate per bene indipendentemente dalla battitura.

    ps: c'era molta più gente di quel che mi aspettavo, in ogni caso code zero. sono rimasto positivamente stupito da quanti stranieri ho incrociato, la stragrande maggioranza delle persone che ho incontrato.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Fede_Cavs Vedi messaggio
    Ciao Matteo, vorrei chiederti una cosa a riguardo. Per lo sconto universitario hai dovuto portare il foglio stampato delle tasse pagate dell'anno in corso? O si fa tutto sul sito? O è bastato solo il badge? Perché a seconda dei comprensori cambia sta cosa.. Tipo a Limone mi pare che si faccia tutto tramite internet almeno 3 o 4 giorni prima di andare, ma già nel Mondolè è diverso.
    Mi ero preparato lo smartphone con il login sul portale dell'università per mostrare la pagina tasse che riporta se lo studente è in regola o meno. Tuttavia in biglietteria quando ho chiesto il giornaliero universitari non mi hanno nemmeno chiesto nulla, infatti mi è sembrato un po' strano.
    Poi adesso devo ancora capire se potrò fare il giornaliero universitari online, ma non credo perchè se ho capito bene il personale in biglietteria deve controllare volta per volta quindi devi fare il giornaliero in biglietteria. In altri posti (Prali, Limone) puoi invece richiedere l'agevolazione associata al tuo skipass in modo da ricaricare online.

  18. #2757

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    la leggenda accanto è pura cattiveria perversa

    1) online nelle mappe non c'è, tanto per complicare la vita
    2) è una complicazione gratuita, devi continuamente passare da mappa a legenda e viceversa. non ha ragione alcuna se non complicare apposta la vita ai turisti

    ma soprattutto

    3) ti obbliga ad aprire interamente la mappa, cosa che con un minimo di brezza o in seggiovia non riesci a fare, per non parlare di come è piegata la mappa che non riesci mai a richiuderla senza bestemmiare in turco
    cosa resterà di questi anni '80

  19. #2758

    Predefinito

    Sempre in risposta a Matteo.
    La 9 non è nel Bosco ed è bella esposta in Banchetta, almeno la parte iniziale, quindi è possibile che abbia preso qualche folata di vento la notte che ha riportato un pò di neve...
    Però da qui a dire "piste battute male" ce ne passa..

  20. #2759

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da RAFFAELE DI BARTOLOMEO Vedi messaggio
    Sempre in risposta a Matteo.
    La 9 non è nel Bosco ed è bella esposta in Banchetta, almeno la parte iniziale, quindi è possibile che abbia preso qualche folata di vento la notte che ha riportato un pò di neve...
    Però da qui a dire "piste battute male" ce ne passa..
    Si quella potrebbe aver preso vento, ma la stessa cosa ho notato nella blu che passa nel bosco e torna verso la seggiovia Nuova Nube.
    Stesso discorso per tutte le piste in zona Sauze e Sansicario, però lì ci sono arrivato intorno alle 10 quindi può anche darsi che con il buon affollamento che c'era ieri le piste da quel lato fossero già state spazzolate per bene.
    Poi ripeto voglio tornare una volta che c'è un bel sole in modo da godermela di più. Sicuramente anche il fatto di non conoscere bene le piste compromette un po' il divertimento.

    Una critica la farei sui bivi e sui paletti che segnalano una pista piuttosto che l'altra, così come i vari incroci. Non si leggono a meno che non si vada molto vicini, questo porta chi non conosce le piste a "spezzettare" molto la discesa andando a compromettere il divertimento.
    Forse bisognerebbe studiare un modo per rendere più immediata la discesa sulle piste storiche, in modo che anche chi ci passa per la prima volta le possa percorrere da cima a fondo senza doversi fermare (ma sempre con cautela ovviamente).

  21. #2760

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da RAFFAELE DI BARTOLOMEO Vedi messaggio
    Ciao Matteo. Sul resto potrei essere d’accordo, ma sulle piste non battute...ti ricordi dove?? Sestriere, Sauze o Sansicario? Altra considerazione, non hai trovato le piste battute al mattino o al pomeriggio??
    Raffaele, è finito il mito delle migliori piste battute del mondo

    ti confermo che stanotte molte piste il gatto non l'hanno visto : 16, 79, 71,... solo per citarti le prime che ho fatto stamattina e alle 9 in giro c'ero praticamente solo io...

    del resto... gente in giro oggi c'è nessuno, perché battere le piste ogni giorno? anche in trois vallées fanno così, finalmente vialattea si sta adeguando alle policy dei comprensori top

Pagina 184 di 197 PrimoPrimo ... 84134174175176177178179180181182183184185186187188189190191192193194 ... UltimoUltimo
-

Discussioni simili

  1. SESTRIERE e VIA LATTEA - dal 3 al 9 Marzo... chi c'è?
    Da oscarsala nel forum Skiforum World - Incontri e raduni
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 15-01-2008, 01:40 PM
  2. SITUAZIONE PISTE IN VIA LATTEA
    Da arco86m nel forum Situazione neve, piste, apertura impianti & Meteorologia
    Risposte: 16
    Ultimo messaggio: 14-12-2007, 06:06 PM
  3. Informazione collegamenti Sestriere-Via Lattea
    Da honua nel forum Dove vado a sciare? Confronti tra le località, opinioni comparate tra comprensori e info hotel
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 03-11-2007, 01:00 PM
  4. 29-03-2007 VIA LATTEA: sestriere + sauze + sansicario
    Da albo82 nel forum Report e fotoreportage
    Risposte: 11
    Ultimo messaggio: 02-04-2007, 02:24 AM
  5. SITUAZIONE NEVE IN VIA LATTEA
    Da leorob nel forum DISCUSSIONI GENERALI
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 18-11-2005, 11:50 PM

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •