icona Skitags: Via Lattea [30] Situazione meteo - neve - impianti - piste [100] Sestriere [8]

Pagina 11 di 132 PrimoPrimo 12345678910111213141516171819202161111 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 151 a 165 di 1967

Discussione: Via Lattea - Situazione neve, piste e impianti

  1. #151

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da fabio_80 Vedi messaggio
    davvero la col saurel la aprono solo nei weekend? ma serve piste molto belle...sono impazziti o cosa? ma che schifo di servizio è?

    Beh, non stupirti più di tanto, siamo in ViaLattea!

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  3. #152

    Predefinito

    durante la settimana, motta e sises sono aperti alternativamente

    da notare che portano su montagne differenti...ah ah ah ah

  4. #153

    Predefinito

    l'ho già letto ad inizio stagione

    volevano fare compagnia alla nube e alla chisonetto!

  5. #154

    Predefinito

    peccato che st'anno non sono MAI stati aperti.. il sises e il motta.. qualcuno dirà per la poca neve.. ora che la neve c'è la possibilità di apertura pure.. vedremo se si degneranno di aprirli..

  6. #155

  7. #156

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Edo Vedi messaggio
    Beh, non stupirti più di tanto, siamo in ViaLattea!
    è semplicemente ridicolo...nel 2004 era tutto aperto tranne il sises che apriva nei weekend!


    ricapitolando...nei weekend c'è casino, in settimana tengono chiusi alcuni impianti..... mi sa che la via lattea tarderà ancora molto tempo prima che mi decida a farci unasciatina di 2-3 giorni

  8. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  9. #157

  10. #158

    Predefinito

    Mi sembra necessario fare un po' di chiarezza:
    - in via lattea ed a Sestriere in particolare le piste sono sempre tirate come un biliardo. Il lavoro che ogni notte fanno i gattisti su km di piste mi sembre encomibile. Evietne è che quando il cielo ci regala un metro di polvere in due giorni è impensabile avere piste battute (e per fortuna dico io!)
    - motta e sises sono impianti che portano in cima ai rispettivi monti, quindi con raffiche di vento notevoli oltre a una certa pendenza su fondo di roccia. E' bene vengano aperti solo in buone condizioni: ricordiamo poi che c'è sempre qualche incoscente che da lì taglia il manto nevoso e provoca valanghe: non più tardi di sabato abbiamo tirato fuori tre ragazzi e la mestra da una slavina sotto il motta
    - i versanti esposti a sud che scendono dal fraiteve e dal basset vi prego di lasciarli a noi freerider e amanti della polvere. Già i "mangiapolvere" tritano tutto in via lattea: lasciateci il nostro parco giochi!

    Grazie

  11. #159

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Apolliot Vedi messaggio
    Mi sembra necessario fare un po' di chiarezza:
    - in via lattea ed a Sestriere in particolare le piste sono sempre tirate come un biliardo. Il lavoro che ogni notte fanno i gattisti su km di piste mi sembre encomibile. Evietne è che quando il cielo ci regala un metro di polvere in due giorni è impensabile avere piste battute (e per fortuna dico io!)
    - motta e sises sono impianti che portano in cima ai rispettivi monti, quindi con raffiche di vento notevoli oltre a una certa pendenza su fondo di roccia. E' bene vengano aperti solo in buone condizioni: ricordiamo poi che c'è sempre qualche incoscente che da lì taglia il manto nevoso e provoca valanghe: non più tardi di sabato abbiamo tirato fuori tre ragazzi e la mestra da una slavina sotto il motta
    - i versanti esposti a sud che scendono dal fraiteve e dal basset vi prego di lasciarli a noi freerider e amanti della polvere. Già i "mangiapolvere" tritano tutto in via lattea: lasciateci il nostro parco giochi!

    Grazie
    ehi, fenomeno

    guarda che io ho casa a sansicario e scio in VL da 33 anni...

    immagino che tu non abbia mai sciato in svizzera o francia o austria

    pensa che ci sono cime che arrivano a 3.400 metri servite da funivie...lì forse il vento non c'è? c'è solo in val di susa?

    eppure, lì le piste le tengono aperte...sai com'è

  12. #160

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da gabriele lanfranco Vedi messaggio
    ehi, fenomeno

    guarda che io ho casa a sansicario e scio in VL da 33 anni...

    immagino che tu non abbia mai sciato in svizzera o francia o austria

    pensa che ci sono cime che arrivano a 3.400 metri servite da funivie...lì forse il vento non c'è? c'è solo in val di susa?

    eppure, lì le piste le tengono aperte...sai com'è
    Il "fenomeno" magari tienilo per te, non abbiamo mai cenato insieme, quindi la confidenza prendila con altri.
    Voglio rassicurarti; all'esterno ci scio anche io (questo week end sarò a Vars). Ma come ben saprai la cultura della montagna non è propria delle mandrie che tutti i sabati e le domeniche si riversano sulle nostre piste italiane.
    E visto che citi le piste francesi, mi stupisce come tu non possa notare come lì la regola sia lo sci free, nel senso che metà pista viene battuta ed il resto no. Quindi direi proprio che chi vuole i bliardi non può lamentarsi delle condizioni in via lattea.
    A 3.400 metri parliamo di ghiacciai su cui sciare, quindi con scarsa pendenza (vedi 2 Alpes, Tignes, Stubai, ecc.). Altro discorso se invece parli del Bianco, ma non credo tu ti stia riferendo a ciò.
    Ciao esperto...

  13. #161

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Apolliot Vedi messaggio
    Il "fenomeno" magari tienilo per te, non abbiamo mai cenato insieme, quindi la confidenza prendila con altri.
    Voglio rassicurarti; all'esterno ci scio anche io (questo week end sarò a Vars). Ma come ben saprai la cultura della montagna non è propria delle mandrie che tutti i sabati e le domeniche si riversano sulle nostre piste italiane.
    E visto che citi le piste francesi, mi stupisce come tu non possa notare come lì la regola sia lo sci free, nel senso che metà pista viene battuta ed il resto no. Quindi direi proprio che chi vuole i bliardi non può lamentarsi delle condizioni in via lattea.
    A 3.400 metri parliamo di ghiacciai su cui sciare, quindi con scarsa pendenza (vedi 2 Alpes, Tignes, Stubai, ecc.). Altro discorso se invece parli del Bianco, ma non credo tu ti stia riferendo a ciò.
    Ciao esperto...
    fai un salto sul caron a val thorens o su mont fort a verbier, dai

    vars non lo considero neanche

  14. #162

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da gabriele lanfranco Vedi messaggio
    fai un salto sul caron a val thorens o su mont fort a verbier, dai

    vars non lo considero neanche
    Non mi piace chi fa il fenomeno, specie di fronte a valutazioni che erano e vogliono essere obiettive e di buon senso. E' cosa nota che in francia e svizzera la cultura è diversa.

    Un consiglio: quando raggiungi quelle cime, guarda dal lato opposto della pista battuta; potresti scoprire un mondo...quello della polvere e della soddisfazione ad aver sceso un canale con il cuore in gola.

    Peace and power

  15. #163

    Predefinito

    ho 38 anni e faccio neve fresca da quando ne avevo 10....

    per tua info, ho fatto powder a val d'isere, wengen, verbier....il prossimo mese mi aspetta un WE lungo di powder a verbier con locals molto agguerriti...mont gelè, tortin, hai presente? non credo

    la tua è la tipica stizza di chi è convinto di essere un grande fuoripistaiolo e disprezza chi scia (anche) in pista

    le tue non erano osservazioni di buon senso, ma stantie giustificazioni del comportamento assurdo dei gestori della via lattea.

    e sono purtroppo giustificazioni che sento molto spesso dagli stessi clienti della via lattea. gente che non ha mai preso una FUNIVIA (fatta apposta per resistere al vento) o un FUNITEL (idem) in vita sua...e magari sono 30 anni che scia solo in via lattea o bardonecchia

    per cui, sises chiuso: "beh è giusto, con questo pericolo valanghe..."

    le stazioni sciistiche VERE (non solo all'estero: anche in VDA) per raggiungere cime con alte quote (forte vento) costruiscono impianti adatti a raggiungerle, e se serve mettono cannoni per l'innevamento artificiale

  16. #164

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da gabriele lanfranco Vedi messaggio
    ho 38 anni e faccio neve fresca da quando ne avevo 10....

    per tua info, ho fatto powder a val d'isere, wengen, verbier....il prossimo mese mi aspetta un WE lungo di powder a verbier con locals molto agguerriti...mont gelè, tortin, hai presente? non credo

    la tua è la tipica stizza di chi è convinto di essere un grande fuoripistaiolo e disprezza chi scia (anche) in pista

    le tue non erano osservazioni di buon senso, ma stantie giustificazioni del comportamento assurdo dei gestori della via lattea.

    e sono purtroppo giustificazioni che sento molto spesso dagli stessi clienti della via lattea. gente che non ha mai preso una FUNIVIA (fatta apposta per resistere al vento) o un FUNITEL (idem) in vita sua...e magari sono 30 anni che scia solo in via lattea o bardonecchia

    per cui, sises chiuso: "beh è giusto, con questo pericolo valanghe..."

    le stazioni sciistiche VERE (non solo all'estero: anche in VDA) per raggiungere cime con alte quote (forte vento) costruiscono impianti adatti a raggiungerle, e se serve mettono cannoni per l'innevamento artificiale
    Al contrario delle tue risposte, la mia non è una sfida nei tuoi confronti.
    Se disprezzi tanto le nostre montagne e chi le gestisce, mi chiedo perchè tu continui a frequentarle!?
    Potrei farti decine di nomi di canali su cui ho messo gli sci, ma voglio essere superiore e non ergermi a censore sputa sentenze.
    Un unica precisazione: io non disprezzo alcun sciatore, amo la montagna in ogni sua forma.

  17. #165

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Apolliot Vedi messaggio
    Se disprezzi tanto le nostre montagne e chi le gestisce, mi chiedo perchè tu continui a frequentarle!?
    perchè ho casa a sansicario (casa sulle piste) da quanto ero bambino

    e sansicario è a un'ora da Torino....

    adoro la val susa e la via lattea...odio i loro gestori, pezzenti incompetenti ladri

Pagina 11 di 132 PrimoPrimo 12345678910111213141516171819202161111 ... UltimoUltimo



Discussioni simili

  1. SESTRIERE e VIA LATTEA - dal 3 al 9 Marzo... chi c'è?
    Da oscarsala nel forum Skiforum World - Incontri e raduni
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 15-01-2008, 12:40 PM
  2. SITUAZIONE PISTE IN VIA LATTEA
    Da arco86m nel forum Situazione neve, piste, apertura impianti & Meteorologia
    Risposte: 16
    Ultimo messaggio: 14-12-2007, 05:06 PM
  3. Informazione collegamenti Sestriere-Via Lattea
    Da honua nel forum Dove vado a sciare? Confronti tra le località, opinioni comparate tra comprensori e info hotel
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 03-11-2007, 12:00 PM
  4. 29-03-2007 VIA LATTEA: sestriere + sauze + sansicario
    Da albo82 nel forum Report e fotoreportage
    Risposte: 11
    Ultimo messaggio: 02-04-2007, 01:24 AM
  5. SITUAZIONE NEVE IN VIA LATTEA
    Da leorob nel forum DISCUSSIONI GENERALI
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 18-11-2005, 10:50 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •