View RSS Feed

Ski-blog di Fabio, blog nella community di Skiforum

Recensioni al Prove Libere Tour 27 novembre (di LUCA SCI)

Rate this Entry
RECENSIONI AL PROVE LIBERE TOUR OBEREGGEN

Eccomi qui dopo la giornata di ieri a parlarvi di sci e del Prove Libere Tour svoltosi ad Obereggen.
[...]
Ma la voglia era troppa quindi preparazione, una decina di minuti di coda per lo skipass ed entro nel park del Prove Libere Tour. Formalità di rito per l'iscrizione e si inizia.
Mi dirigo allo stand Head dove dovevo incontrare Estro. Il suo collega pero' mi dice che era in coffe time. Beh ci conosceremo dopo. Intanto mi faccio consegnare il primo dei sei sci che riuscirò a provare nell'arco della giornata. Ecco quindi alle ore 9.30 a miei piedi I.SPEED GS 180 CM
Ah ovviamente i dati del Tester : 38 anni , 1,89 per 88, preparazione atletica tanta (finalmente) livello oro.
Condizioni della neve: mattina buone, con neve battuta, poche placche. Post pranzo accumuli, placchette e tratti ancora belli.


HEAD I.SPEED GS 180
Aspettavo con ansia di provare questo sci visto tutti i pareri sempre positivi, ma un tarlo si aggirava nella mia testa. In un colloquio telefonico con il guru mi disse che per la mia stazza sarebbe stato troppo morbido. Che dirvi ragazzi ?? Il guru si chiama guru mica per niente infatti...non è scoccato l'amore. E dire che ci ho provato usandoli 1 ora.L'ho trovato morbido, troppo morbido per me e per il mio modo di sciare. Ho sentito in qualche occasione la spinta del Kers ma mi sembrava spingendo a fondo di raggiungere troppo presto il il limite. Forse per i miei gusti troppo facile. Mi piacciono di più gli sci cattivi e questo sci non fa per me.

Riporto quindi gli HEAD, vedo Estro ma e' impegnato e quindi rimando la presentazione. Passo ad Atomic volendo provare i D2GS. Stanno giusto riportando dei 179. Sono miei.

ATOMIC D2 GS 179
Altra storia. Feeling immediato sebbene avrei preferito provare i 184. Belli, bisogna starci sopra, ma infondono sicurezza. Corrono senza problemi su tutti i terreni. Buonissimi sul terreno preparato, buoni sul ghiaccio. Ora dopo una discesa di prova, mettiamoli alla frusta. Provo davvero spingerli e non si spostano, proviamo in relax e mi regalano la possibilità di passare in un battibaleno da curve “turistiche” a pieghe da toccare con la mano. Ok li riporto ed il commento e' davvero molto positivo.

Vorrei passare subito a Volkl ma un signore sta riportando i D2SL 165 quindi passo a quelli.

ATOMIC D2 SL 165
Prima discesa. Ma come si fa a farli curvare ?? Nel senso che la prima discesa non voglio correre e chiedo ai D2 SL di accompagnarmi in una serie di curvette rilassanti. E loro mi rispondono picche !!! Allora ricordo di qualcuno che scrisse in una recensione che questi SL gli sembrava gli chiedessero solo farli correre. Ed allora facciamoli correre !! Prendo velocità e......ZIC ZAC ZIC ZAC !! Che FAVOLA !! Precisiamo una cosa :Bisogna stargli sopra e bene pero' in cambio regalano davvero pieghe paura ed una grande grande rapidità di cambio. Mi sono divertito davvero molto e sulle placche mi hanno dato l'idea di maggior tenuta ancora rispetto ai fratelli da GS. 45 minuti di piacere puro.


VOLKL SPEEDWALL WC GS 183 FIS DONNA R 23
E qui raggiungiamo l'apice della giornata. Ragazzi che belli ma anche che duri !! La neve della seconda parte della giornata era a cumuli, un poco ghiaccio, un poco ancora ben tenuta. Spingi Spingi e loro fanno tutto con una sicurezza incredibile. Entrano ed aprono i cumuli , sul ghiaccio dei Bic bilama, sul preparato emozionanti ed anche gestibili con meno potenza . Ma la libidine pura e' spingere, spingere e spingere e loro rispondono sempre. Mi hanno entusiasmato e ricordato sul ghiaccio i miei explosiv electra r rs di più di 20 anni fa che sul ghiaccio erano incredibili. Chiaro comunque che vanno stra lavorati perché altrimenti perdonano poco. Io all'ultima delle 4 discese tirate ho arretrato un attimo ed ho deciso di baciare la terra per non forzare i quadricipiti in un gran nuvolone di neve e mi sono trovato ridendo a dire “ AZZ CHE BELLI “


SPEEDWALL GS 175 NEGOZIO
Mi rilasso dopo l'esperienza FIS 183 e provo ciò che nelle mia idee doveva essere l'antagonista dei D2. Mi sono piaciuti ma nel complesso meglio i D2. Belli , stabili e gestibili. Ho trovato superiori gli Speedwall nella sciata relax e sul ghiaccio. Davvero i Volkl sul ghiaccio sono insuperabili, però o si è Onassis e si compra tutto od altrimenti D2.

Sono oramai quasi le 15 e ritorno dall'amica tedesca alla quale chiedo di darmi una trentina di minuti quelli gialli. E lei cosa fa ? Apre una borsa porta sci e mi porge dei SLALOM FIS 165!!
Il mio buonsenso mi dice di rifiutare e chiedere di passarmi i normali 165. Comunque ho apprezzato molto il gesto.

SPEEDWALL SL 165 NEGOZIO
Erano da confrontare ai D2SL. Vale lo stesso discorso dei GS NEGOZIO. Molto piu' rilassanti dei D2. Ottimi sulle placche ma meno performanti dei D2.

Submit "Recensioni al Prove Libere Tour 27 novembre (di LUCA SCI)" to Facebook Submit "Recensioni al Prove Libere Tour 27 novembre (di LUCA SCI)" to Twitter

Tag: ski test
Categorie
Skitest , Materiali pista

Comments