View RSS Feed

Ski-blog di Fabio, blog nella community di Skiforum

Novità Dolomiti Superski 2010/2011

Rate this Entry
Eccole:
Novità impianti inverno 2010/2011 IMPIANTI NUOVI E RINNOVATI PER LA STAGIONE INVERNALE 2010/2011



Cortina d'Ampezzo
La seggiovia quadriposto “Roncato/Socrepes” sulla Tofana sostituisce l'omonimo skilift ed avrà una portata oraria di 1.800 persone.
Ottima zona per "campo scuola", portata eccessiva? Meglio non si faranno code.

Plan de Corones
La cabinovia ad agganciamento automatico a 10 posti “Gipfelbahn”, la seconda a Plan de Corones con i seggiolini in pelle riscaldati, sostituisce l’omonimo impianto precedente e aumenta la portata a 4.000 persone all'ora.
Ancora con questa storia dei seggioli caldi... non mi piace, le cabine pesano molto di più. Portata a 4000 Plan de Corones...

Alta Badia
La nuova seggiovia quadriposto “Pre Ciablun” collega la stazione a monte dell'impianto “Arlara” con la stazione intermedia dell'impianto “Braia Fraida” e trasporterà 1.800 persone all'ora.
La seggiovia quadriposto “La Rüa” sostituisce invece l'omonima seggiovia a 3 posti precedente e aumenta la portata oraria a 2.200 persone.

Val Gardena/Alpe di Siusi
La nuova funicolare “Rasciesa” a Ortisei sostituisce la precedente omonima seggiovia monoposto, servendo il collegamento sciistico alla stazione intermedia della funivia “Seceda” ed alla pista di slittino che porta a Ortisei. La portata oraria della funicolare è di 800 persone.
Ma ci sarà anche la pista? Si può salire con gli sci? E' interessante in caso di fresche nevicate la zona?
Si ci sarà una pista

Sextner Dolomiten/Alta Pusteria
La zona sciistica di Padola nel Comelico Superiore, comprendente di 3 impianti di risalita e 22 km di piste, è stata integrata nella zona “Sextner Dolomiten/Alta Pusteria”. Dalle piste di Passo Monte Croce è possibile raggiungere Padola sugli sci e usufruire degli impianti e delle piste esistenti. Il rientro a Passo Monte Croce è possibile a mezzo skibus
La seggiovia quadriposto ad agganciamento automatico “Pian Casale-Col d'la Tenda” a Padola ha una portata di 1.400 persone all'ora, mentre i due skilift “Cenerentola dx” e “Cenerentola sx” a Padola trasportano rispettivamente 870 e 885 persone all'ora.
Il collegamento con skibus tra le zone sciistiche del Monte Elmo, Croda Rossa di Sesto, Passo Monte Croce e Padola è stato migliorato ed ampliato.
Roar+++

Valle Isarco
Nella zona sciistica Plose presso Bressanone, la seggiovia a sei posti “Rossalm” sostituisce l'omonima seggiovia a tre posti e fa registrare una portata di 1.700 persone all'ora.
Ottima notizia: la zona della Plose ha ancora le pista con le gobbone. Una seggiovia veloce in quella zona è ottima (è quella che porta sulla zona del Fana)

Submit "Novità Dolomiti Superski 2010/2011" to Facebook Submit "Novità Dolomiti Superski 2010/2011" to Twitter Submit "Novità Dolomiti Superski 2010/2011" to Oknotizie Submit "Novità Dolomiti Superski 2010/2011" to Digg Submit "Novità Dolomiti Superski 2010/2011" to Google Submit "Novità Dolomiti Superski 2010/2011" to del.icio.us Submit "Novità Dolomiti Superski 2010/2011" to StumbleUpon

Comments