View RSS Feed

Ski-blog di Fabio, blog nella community di Skiforum

Dolomiti VS via Lattea

Rate this Entry
Messaggio di GrandeRudy
Citazione Originariamente scritto da Fabio Vedi messaggio
Ciao GrandeRudy, mi hanno sorpreso i 4+ di Gardena e Badia ed i 4+ del Sestriere. Sono secondo te alla pari?
ciao,
per quanto riguarda altabadia & co, ci sono ottimi impianti e hai gli sci sempre ai piedi, (tranne il trenino sotterraneo maledetto) purtroppo Ŕ tutto un rincorrere il sole ed incappare in frotte di persone che stanno facendo lo stesso, poi avendo molti amici snowbordisti, faticano non poco per gli infiniti raccordini, oltretutto sciare in piano Ŕ sciare?
belle le piste sotto il pordoi, la sasslong, la nera della villa, e mistico lo skilift infinito tra corvara verso san cassiano, Ŕ ancronistico a bestia! passi letteralmente tra gli alberi (le ancore tornano per una strada diversa nel bosco a sinistra) ed addirittura lo skilift ha un intermedio (follia)... ci sono un paio di seggiovie "nascoste" con delle rosse piacevoli, peccato che da quando hanno messo il giro dei passi anche al contrario siano pi¨ battute, ai bivi adesso rischi di fare un frontale. XD
colfosco Ŕ di un freddo pauroso e fa buio a mezzogiorno, campitello Ŕ assaltato come del resto canazei (lupo bianco docet), funicolari antiche e "lente", per˛ il miglior posto come campo base (campitello), megapista dopo la funivia da 10! marmolada alle 10:30 nell' alta stagione sembra una pista di motocross con le hops a ripetizione, i quadricipiti chiedevano pietÓ! + per gradire gente ferma a massaggiarsi le gambe in mezzo alla pista... (1.000.000 di skipass ma la crisi dov'Ŕ), ad arabba ci sono passato mille volte e poi chiedevo; ma ci siamo passati da arabba?? (risposta si.. mah), selva e santa cristina penso siano un pelo sopra gli altri posti ma improponibili per i prezzi

per il sestriere, Ŕ stato uno dei primi posti dove ho sciato e dove poi ho smesso per tanto tempo, a sansicario mi ricordo delle belle piste, da salice d'ulso andavi verso il setriere per un raccordo/pista con un panorama spettacolo, e poi al sestriere arrivavi sulla cima, proprio im punta!, (non so se ancora cosý) e altro bel panorama, poi da lý andavi in francia (con i bollini), quell' anno dovetti interromepere la settimana bianca prima perchŔ mio zio si distrusse un ginocchio, ai tempi gli skistopper erano optional ti legavi lo sci alla caviglia LOL, lo sci staccatosi in velocitÓ (attacchi da fantascienza) gli fece fare la spaccata col ginocchio al contrario...
forse Ŕ solo perchŔ essendoci andato molte volte, e con i parenti facevo 10/15 giorni a diritto, ci sono affezionato ed ho dato quel voto, anno scorso volevo andarci, ma i prezzi comunque sono da pazzi o trovi albergo a torino (....) o sono fior di quattrini che partono senza ritegno!!!

A me il plan de corones mi fa impazzire! qualche volta comunque partendo da riscone (con un amico che va come un treno e che dava il passo) ad impianti appena avviati siamo arrivati a piccolino preso il bus per san cassiano fatto un bel giro e tornati indietro, prendendo a pelo la cabinovia Ruis per la cima del kronplatz, fortunatamente una volta, con le funivie kron ferme, per scendere abbiamo fatto la hernegg (solo perchŔ pi¨ corta della sylvester) quasi al buio con i cannoni a forma di lampione che sparavano quella neve tipo nebbia, irripetibile!!! (anche perchŔ la prossima volta un gatto mi butta sotto XD )

spero di averti chiarito i voti, molto personali insomma...

Submit "Dolomiti VS via Lattea" to Facebook Submit "Dolomiti VS via Lattea" to Twitter Submit "Dolomiti VS via Lattea" to Oknotizie Submit "Dolomiti VS via Lattea" to Digg Submit "Dolomiti VS via Lattea" to Google Submit "Dolomiti VS via Lattea" to del.icio.us Submit "Dolomiti VS via Lattea" to StumbleUpon

Categorie
LocalitÓ

Comments