Piumino North Face

AlexRR

One head, two legs.
... se ti piace molto il look da milanese in vacanza quello è un ottimo piumino.
Se vuoi contenuti tecnici... guarda altro.

Adesso mi fai venire dei dubbi.
Ma apparire come un milanese in vacanza non é il sogno, magari proibito, di... praticamente di ogni essere umano?
E per quanto riguarda i contenuti tecnici, cito:
"Tasca interna con uscita per dispositivi multimediali".
E ribadisco MULTIMEDIALI.
Più tecnico di così?
 

Sperem

Mare,montagna, campo da tennis
Adesso mi fai venire dei dubbi.
Ma apparire come un milanese in vacanza non é il sogno, magari proibito, di... praticamente di ogni essere umano?
E per quanto riguarda i contenuti tecnici, cito:
"Tasca interna con uscita per dispositivi multimediali".
E ribadisco MULTIMEDIALI.
Più tecnico di così?
Ottima freddura, sperando che sia una freddura.🤔😥
 

giozh

Active member
Però tra i Vantaggi nella scheda tecnica viene indicato come Traspirante

A meno che uno non indossi una busta di plastica, un minimo di traspirabilità ce l'hanno quasi tutti i capi.
Già che la giacca ha le prese d'aria da aprire alla bisogna, e considerando che non viene specificato il valore di traspirablità della stessa (che molto probabilmente sarà irrisorio), direi che definirla "traspirante" sia un tantino azzardato da parte dell'azienda.
 
Quel prodotto non lo conosco ma, in considerazione di tutte le mie esperienze dirette con TNF, scapperei a gambe levate: pietra tombale su qualsiasi cosa abbia stampato o cucito quel logo.
Puoi dirci quali sono queste esperienze negative?
Perché io ho parecchi capi north face, dalla classica felpa al guscio triplo strato in Goretex, passando per scarpe e pantaloni, e non ho mai avuto un problema
 

Aderci90

Active member
Lo vuoi usare come strato intermedio sotto una giacca a vento o come strato esterno?
Per sciare, fare trekking, in città?

Come tutti i piumini in piuma tiene caldo ma non è molto impermeabile, è delicato (non indicato per sciare o fare trekking nei boschi) ed è traspirante nella misura in cui non gli metti nulla sopra.
Io ormai il piumino in piuma lo uso solo in città o come doposci.
Secondo me, se cerchi un capo caldo da mettere sotto una giacca a vento è molto meglio andare verso imbottiture in Coreloft o Primaloft (che poi sono quasi la stessa cosa).
Infatti è imbottita in "Primaloft"
 

matyt

Non sono il figlio di mazinga, ma son fermo ai box
Infatti è imbottita in "Primaloft"
No, semmai è ibrido, visto che menziona sia una imbottitura in Primaloft, sia una in piuma.
Diciamo, non sono del tutto d'accordo con quello che dice Paolo. A livello termico la piuma rimane il meglio (anche meglio del primaloft).
Certo, è più delicata... e se ti si bagna sei nella cacchina (il primaloft "tiene", la piuma diventa artica).

Il problema essenziale, secondo me, al di la della qualità del capo (in questo caso davvero tutta da dimostrare, visto cosa sta tirando fuori TNF nelle gamme medie e basse in questo periodo), è proprio il concetto: una giacca imbottita come capo unico da sci è davvero poco pratica.
Non puoi usarla sotto una nevicata, che se ti si bagna congeli.
Non puoi usarla a fine stagione, che fa troppo caldo.
Le uniche circostanze in cui si comporta bene sono quelle in cui qualunque cosa lo farebbe: belle giornate medio fredde e soleggiate.

Fica è fica... la mia considerazione sul milanese in montagna voleva essere un po' sportiva, ma è tutto sommato realistica.
 
Top