Miglior piccolo comprensorio

Dopo aver provato Ladurno, Ultimo, di nuovo Ladurno, ora Pfelders, vince sempre Ladurno!

La top aggiornata, in vago ordine

Ladurno
Sarentino
Ultimo - Corno alle Scale - Pfelders li metto a pari merito perché ognuno ha i suoi difetti e i suoi pregi, opposti a ciascuno
 
Ultima modifica:
Con tre impianti hai Colere e quasi 1100-1200m di dislivello.

Al primo impianto, quando risali, rischi di essere battuto (in salita) da qualche forte scialpinista... però dal lun al venerdì merita lo stesso... e se faranno gli impianti nuovi farà un salto di qualità degno di Copernico.

Tra quelli già pronti all'uso e ben gestiti, posso parlar bene di Reinswald (Val Sarentino) che con due impianti ha tutto quel che serve.

Ricordo anche un interessante reportage da Watles, ma non ci sono mai stato personalmente.

A qualcuno piace il Renon.

In VdA Crevacol fa 2450-1600 con intermedio a 2000, con due impianti. Carino.

Anche Champorcher è come se avesse due impianti (cabinovia da fondovalle e seggiovia Cimetta Rossa appena dopo per arrivare a quasi 2500).

In Piemonte Prali, quasi 2600 di quota massima e circa 1500m il paese, con punto intermedio a circa 2200-2300.
Colere diventerà decisamente più appetibile dalla prossima stagione invernale, con cabinovia e seggiovie nuove e la Pista Italia ripristinata al 100%!
 
Ma dai, non lo sapevo!!

E com'è che qui sul forum nessuno ne parla?




:TTTT
Oggi Turbodream mi ha regalato un "like" a quel vecchio messaggio, si parlava di una Colere con impianti decrepiti ma con belle piste... dovevo aggiornare anche lui, che magari non segue l'apposita discussione, come molti altri che han seguito questa discussione.
 
@montfort purtroppo non ho nulla di particolare. Ci ho sciato solo un paio di volte anni fa quando abitavo a nord al confine con l'Alaska. Ora da Whistler è un "filino" scomodo. Comunque è un classico posto delle Coast Mountains, solo che hanno messo i tre impianti in posti veramente strategici quindi hai un terreno esplorabile esagerato.
 
Ultima modifica:
@montfort purtroppo non ho nulla di particolare. Ci ho sciato solo un paio di volte anni fa quando abitavo a nord al confine con l'Alaska. Ora da Whistler è un "filino" scomodo. Comunque è un classico posto delle Coast Mountains, solo che hanno messo i tre impianti in posti veramente strategici quindi hai un terreno esplorabile esagerato.
Sto sognando un viaggio per l’anno prossimo destinazione Canada nord ma non le mete blasonate tipo whistler red o Revel… dove ho già sciato anni fa.
L’idea sarebbe di partire da Vancouver salendo verso Kanlops magari prima tappa a Sunpeaks ( ho dei buoni ricordi del 2008) e poi su verso il confine con Alaska magari qualche giorno di cat e girando tra i piccoli resort tra cui appunto Shame
Hai altri resort da consigliare a nord?
 
Sto sognando un viaggio per l’anno prossimo destinazione Canada nord ma non le mete blasonate tipo whistler red o Revel… dove ho già sciato anni fa.
L’idea sarebbe di partire da Vancouver salendo verso Kanlops magari prima tappa a Sunpeaks ( ho dei buoni ricordi del 2008) e poi su verso il confine con Alaska magari qualche giorno di cat e girando tra i piccoli resort tra cui appunto Shame
Hai altri resort da consigliare a nord?
Smithers è un super posto, Bella Coola è abbastanza famoso ma è per heli. Una cosa molto più particolare e “speciale” è poi Mount Cain su Vancouver Island. Ci sono stato solo di passaggio in autunno però. Più che impianti onestamente io sono appassionato di skialp. Se passi per Pemberton o Whistler dimmelo che andiamo sul Duffey 😉
 
Qui in Piemonte anche quest'anno Prali si è confermato il top.
Nonostante le difficoltà dovute a una stagione con poca neve, il comprensorio ha lavorato sempre bene.
Son passato poche volte quest’anno ma ci siamo divertiti!!
 

Allegati

  • FB51495F-D7EB-4956-B6FE-43534F0BDD3C.jpeg
    FB51495F-D7EB-4956-B6FE-43534F0BDD3C.jpeg
    57.4 KB · Visualizzazioni: 84
Top