Collegamenti Monterosa ski

Andreaguerra

New member
Buongiorno a tutti,
domenica andrò a sciare ad Alagna (non ci sono mai stato) perché ho intenzione di comprare una seconda casa in quella zona (scopello-alagna).
Quello che volevo sapere è, partendo da Alagna come si puo girare parecchie piste del comprensorio Monterosa ski? siccome non volevo limitarmi a sciare solo ed esclusivamente ad Alagna.
Grazie a chi mi risponderà.
 

Flyminibus

Active member
Alagna è il punto più a est del comprensorio del Monterosaski. Dal paese tramite impianti si può salire fino al passo dei Salati e da lì sconfinare in Val D'Aosta.
Sci ai piedi di arriva nella valle di Gressoney prima e a Champoluc poi.
 

AlexanderSupertramp

Well-known member
Buongiorno a tutti,
domenica andrò a sciare ad Alagna (non ci sono mai stato) perché ho intenzione di comprare una seconda casa in quella zona (scopello-alagna).
Quello che volevo sapere è, partendo da Alagna come si puo girare parecchie piste del comprensorio Monterosa ski? siccome non volevo limitarmi a sciare solo ed esclusivamente ad Alagna.
Grazie a chi mi risponderà.
Ciao Andrea, da Alagna uno sciatore mediamente capace arriva a Champoluc paese e rientra in 4 ore o poco più , 5 se giri un po' anche Punta Iolanda.
Considera che il comprensorio viene dato per 180 km , ma probabilmente hanno conteggiato anche tutte le stazioni satellite non collegate più Champorcher e con ogni probabilità anche la strada tra verres e Champoluc.HIHIHI
Le variabili possono essere il vento , ma non puoi farci nulla , oppure le code , che quest'anno col giornaliero a 60 euro non si sono ancora mai viste.
 

Maino

Active member
da Alagna hai accesso alla parte più bella del comprensorio (secondo me) in un modo abbastanza rapido:
La zona dei Salati su Staffal dopo il doppio impianto da Alagna.

La zona del Bettaforca la raggiungi dopo e saranno rare volte che ti spingi su Crest perché il collegamento non è immediato.

Nei tempi lo puoi fare è... ti sto solo dicendo, in ottica seconda casa, che secondo me graviterai molto su Alagna e Pta Iolanda per ovvie ragioni, e sui Salati. Quando vorrai aggiungerai la zona del Bettaforca, che ha un paio di piste molto godibili e un panorama stratosferico.

Quando vorrai qualcosa di diverso, secondo me, piuttosto che spingerti a Crest, andrai all'Alpe di Mera... :)

PS In ottica seconda casa in Valsesia, ho soggiornato in inverno a Mollia, un'operazione immobiliare di recupero del Paese vecchio davvero ben fatta. La conosci?
 

gressoney

Well-known member
 

Allegati

  • skirama-grandi-per-ledwall-2601_nomi-5.jpg
    skirama-grandi-per-ledwall-2601_nomi-5.jpg
    306.3 KB · Visualizzazioni: 33

turbodream

Bivalente: sci+snowabard
da Alagna hai accesso alla parte più bella del comprensorio (secondo me) in un modo abbastanza rapido:
La zona dei Salati su Staffal dopo il doppio impianto da Alagna.
La zona del Bettaforca la raggiungi dopo e saranno rare volte che ti spingi su Crest perché il collegamento non è immediato.
Nei tempi lo puoi fare è... ti sto solo dicendo, in ottica seconda casa, che secondo me graviterai molto su Alagna e Pta Iolanda per ovvie ragioni, e sui Salati. Quando vorrai aggiungerai la zona del Bettaforca, che ha un paio di piste molto godibili e un panorama stratosferico.
Quando vorrai qualcosa di diverso, secondo me, piuttosto che spingerti a Crest, andrai all'Alpe di Mera... :)
PS In ottica seconda casa in Valsesia, ho soggiornato in inverno a Mollia, un'operazione immobiliare di recupero del Paese vecchio davvero ben fatta. La conosci?
nei periodi nevosi mera è il ripiego per una giornata tranquilla o se c'è maltempo, soprattutto il vento che è la maggiore variante negativa dello splendido monterosaski: a parte Champoluc e in basso a Gressoney le piste si articolano ad altezze medio elevate, sopra la linea della vegetazione e patiscono notevolmente il vento, che comporta possibili chiusure impianti. Siccome da Alagna i collegamenti con le atre valli sono con passaggio in quota, anche in caso di maltempo, neve, nuvole si paga un effetto without,
La zona di Scopello, la ricordo bene perchè un mio amico ha casa da decenni, e la particolarità della vallata è che il mix correnti-stau crea condizioni di attecchimento neve piuttosto basse, non è raro che ad aprile inoltrato non solo si scii anche a mera, ma addirittura si fa il rientro alla seggiovia che sarà sugli 800 m.
Il rosa è bellissimo e offre delle condizioni di "late season" eccezionali da fine marzo a chiusura impianti sole, poca gente e neve spesso ottima, la notte erano anche frequenti nevicate in alta quota anche con 2 nuoveltte che salgono dalla vallata e la mattina trovavi polvere e sole. Per gli amanti della fresca e dello sci alpinismo anche estremo l'appeal di "freeride paradise" si fa sentire, a alla prima nevicata buona gli impianti si riempioni di sci enormi, zaini airbag, tavole coda di rondine, con molti freerider anche stranieri e "ski-bum". Diciamo che se per le piste è ottimo, per il fuoripista Monterosaski è un eccellenza, ovviamente si paga la fama in termini di "aratura" dei pendii vergini.
Peccato che Alagna abbia ceduto (i piemontesi non grandi strateghi dello sci purtroppo) il meraviglioso arroccamento al ghiacciaio alla Vda, il vecchio folkloristico impianto dell'indren, oltre che paesaggi sublimi offriva discese spettacolari, tra cui la notissima balma, che non so se e quando potrà essere recuperata con un impianto che riporti alle piste di alagna (oggi dovrebbe essere accessibile solo in skialp per il rientro ).
Grande vantaggio della vallata, bellissima e molto tipica, con i vecchi edifici walser, è che per i milanesi si raggiunge abbastanza agevolmente, evitando autostrade trafficate e anche con costi autostradali minimi (quasi tutta statale)..ottima scelta.
 
Top