Scialpinismo 2022

Terios2

Well-known member
curiosità: di che quote stiamo parlando?

comunque un bello "sbattimento".. se consideriamo che è febbraio!
Dai 1680 msl della partenza sci in spalla dove abbiamo lasciato le auto, ci siamo incamminati per circa 1 km e mezzo ad altezza di circa 1500 slm. Arrivo in quota acirca 2500 slm.
Esposizione a Nord del pendio sommitale con bella neve
1F652239-6CAF-45AB-80DD-52117F3F2455.JPG


a Est (da NE a SE) per arrivarci. Diciamo che dai 1800 se non si è a sud pieno si ha ancora una parvenza di innevamento.
Anche in Francia non stanno messi benissimo. Ieri Valle di Neavache verso il Forte di Lenlon: qui stiamo scendendo(sci in spalla) perchè il vento della settimana aveva pelato e scoperchiato rocce e sassi. Avessimo proseguito il rientro sarebbe stato tragico per gli sci e la salute... siamo intorno ai 2000. abbiamo poi ripellato e risalito altro canale, tanto per fare esercizio e trovare ancora qualche curva decente.
Ma siamo abbondantemente nell'area dell'accanimento terapeutico....

PHOTO-2022-02-06-22-50-14.jpg
 

Cocojambo

Ski & Beer
terios continui con il corso?
 

Terios2

Well-known member
terios continui con il corso?
Si. Mi da sicurezza uscire con le guide e ad ogni uscita si impara qualcosa di utile.
Ieri, fossi stato da solo o semplicemente con amici, prima di tutto non sarei neanche uscito... poi non mi sarei avventurato per quei canaloni... così ci siamo esercitati a togliere e mettere sci anche in posizioni scomode, scendere a tallone sbloccato e pelli montate, discesa tra rocce, pietre e alberelli.... stradine lastrate e inramate (nel senso di ricoperte da rami e pigne abbattute dal vento)..... e in mezzo una decina di curve belle :ROFLMAO:
Seriamente: alla fine mi sono divertito una cifra, sono stato all'aria aperta con un bel gruppo, ci siamo scassati dalle risate e, al rientro al parcheggio, ci siamo rifocillati con l'autentica focaccia portata da una simpaticissima amica genovese😋. Al rientro in Italia non c'erano neppure quei rompico@lioni dei centri sociali a protestare alla frontiera cosi sono arrivato a casa ad ora decente😅 Ottima giornata e fancubo al meteo!
 

forwardmount

Well-known member
Complimenti @Terios2 mi son piaciute molto le foto.

La nobile arte del portage invernale pensavo sarebbe rimasta esclusiva di noi friulani ma vedo che è sbarcata anche all'occidente. Ho ricordi piacevolissimi di scivolate alla Willy il Coyote su stradine forestali ghiacciate con annesso dubbio su quali calzature tenere addosso nell'avvicinamento (scarpe normali freddo e scivolamento, scarponi scomodità e scivolamento).
 

Cocojambo

Ski & Beer
Scarpe basse e ramponcini
 

forwardmount

Well-known member
Preferisco la variante "pelli all terrain". Ogni anno a fine stagione rimuovo cadaveri vari di animali e fossili dalle mie pelli perché piuttosto di togliere....
 

SCICO

Well-known member
Ieri Cima Piatta da Valles.
Neve di merda.
 

Cocojambo

Ski & Beer
dovrei andar in val di funes, sapete com'è la situazione neve?
Azzardo gli sci o posso tranquillamente andare camminando?
 

yakopuz

Active member
Credo che in Val di Funes la neve non abbondi ma accontentandosi di neve "vecchia" giri come Col di Poma o forcella Odle siano ancora fattibili
 

Cocojambo

Ski & Beer
ho visto un po' di foto aggiornate, mi sa che salirò a piedi, al massimo mi noleggio uno slittino in un qualche rifugio aperto
 

SCICO

Well-known member
Credo che in Val di Funes la neve non abbondi ma accontentandosi di neve "vecchia" giri come Col di Poma o forcella Odle siano ancora fattibili
Sicuramente fattibile col di Poma. Neve pistata.
 

Welsberg

Active member
tento la gufata al contrario...."per me la stagione skialp per quest'anno è andata"....
 

Terios2

Well-known member
Ieri con la guida e altri 3 compari siamo stati in Francia (tanto per cambiare) nel Vallone di Fontenil: partenza sci ai piedi dalla macchina, poco più di 1000 metri dsl + e incredibile bella discesa, molto divertente, su non so bene nemmeno io cosa... trasformata, battuta da sciatori, paciarinotta.... insomma un mix di tutto fuorchè polvere ma anche senza beton crostaccia o tracce rigelate.

<iframe width="560" height="400" frameBorder="0" src="https://fatmap.com/adventureid/27977433/le-monetier-les-bains-scialpinismo?fmid=em"></iframe>

Non so se si legge la mappa, comunque mi ero dimenticato di accendere il Garmin, così la traccia è partita quando avevamo completato circa un quarto di percorso...

Si, non c'è tanta neve....

immagine 1.jpeg


Però non è male e dove serve è bella...
image3.jpeg


IL Vallone è spettacolare e siamo circondati da belle punte che superano i 3000
image1.jpeg


La nostra meta ci aspetta là al fondo appena sotto la punta squadrata: il paesaggio è lunare per la penuria di neve
image0.jpeg


In discesa questi muretti belli da sciare in raggio corto
image2.jpeg


Poco più di 1000 metri di dislivello tutti così, tra roccette (e qualche squalotto evitato) e alberelli: è l'unico slalom che mi piace! Gran rottura di balle ma il casco questa stagione me lo sono sempre portato dietro.... in certi momenti me lo sarei messo anche in salita, pur non facendo tratti tendenti all'alpinismo (non fanno per me, troppo vecchio per iniziare ora a fare quelle cose)
immagine 3.jpeg
 
Ultima modifica:

forwardmount

Well-known member
IMG20220306120102.jpg

Mi godo le mie inversioni dall'alto, sto invecchiando e le stagioni son quelle che sono
 

macs

Well-known member
Ieri, una domenica di aprile che sembrava una di gennaio regalata. Forcella Nabois, gruppo dello Jof Fuart, alpi Giulie, paesaggio da fiaba alla mattina, 10cm in basso(800mt) e una 30ina in alto.

IMG_3432rid.JPG


IMG_3444rid.JPG


Il più bel panorama del Friuli
IMG_3463rid.JPG


IMG_3479rid.JPG


IMG_3481rid.JPG


IMG_3485rid.JPG
 
Top