Blizzard Zero G 85 - Sono lo sci giusto per me?

cubigobo

New member
Ciao a tutti, vorrei chiedervi un parere su quale sci dovrei acquistare in base alle mie caratteristiche e esigenze.
Ho 24 anni, sono alto 1,85 m, peso 75 kg. Sono uno sciatore di medio livello, ho fatto qualche canalino ripido ma posso migliorare decisamente la tecnica. Possiedo gli Spectre della sportiva come scarponi e scio prevalentemente in Apuane e Appennino quindi la polvere la vedo veramente 2 volte l'anno, spesso si scia nei boschi e nello stretto e su neve dura. La mia intenzione è sia di fare gite lunghe e canali ripidi e un po' alpinistici. Non scio benissimo quindi non spingo molto sugli sci quindi propenderei per uno sci un po' rigidino ma non troppo.

Le due opzioni che mi sono saltate all'occhio (ma accetto anche altre proposte) sono i Blizzard Zero G85 lunghi 178 e gli Elan Ripstick 88 lunghi 177 (o anche 96 vi spiego perché)

I blizzard sembrano perfetti per fare quello che voglio fare non capisco però quanto sono rigidi, se vanno bene col mio scarpone e se ci sono differenze nella rigidità tra il modello di quest'anno e quello precedente (credo che quello di quest'anno sia un po' più rigido o sbaglio?). Lati negativi: ho letto su questo forum che non sono degli sci facili e la cosa da un lato po' mi inquieta. Che livello bisogna avere per divertirsi su questi sci secondo voi? Io conto di diventare quanto meno un buono sciatore, magari non ottimo... Bisogna essere ottimi sciatori per questo sci?

Altrimenti avevo visto gli Elan sembrano più morbidi e più giocosi, sono molto più sciancrati quindi sul duro e sul ripido soffrirei di più, però potrei prenderli per crescerci un po' sopra come sciatore e poi in futuro (non so tra quanto potrò permettermi altri sci) prendermi i blizzard. Quindi ho pensato che se i blizzard li prenderei comunque tanto vale prendere gli elan un po' più larghi per avere due sci molto diversi.

Cosa ne pensate?

Attualmente ho dei Silveretta 170 (107/72/90) con attacco diamir finiti, da buttare, li userò per i sassi.
 
Ultima modifica:

free

Well-known member
Ciao! allora intanto devo dirti che leggere che fai canali ripidi e non scii molto bene un pò mi inquieta...😁
Ma lungi da me fare pipponi... ognuno fa le sue scelte.. sperò per te che scii meglio di come dici, e che il ripido che credi di fare non sia poi cosi ripido..🙂
Ma veniamo a noi il Blizzard è uno degli sci più apprezzati in ambito Skialp negli ultimi anni, a mio avviso un po sopravvalutato per quel che costa.. è uno sci molto leggero, ma a mio avviso molto rigido , troppo isterico per i miei gusti, per un uso polivalente con cui approcciare anche canali in sicurezza senza però perdere in divertimento, sceglierei a scapito di qualche grammo in più il Black Crows orb, o (a costo di essere ripetitivo) il Salomon Mtn 95, oppure, (ma non l'ho mai provato) molto apprezzato è l'Atomic Backland 95. Ho sciato per anni con i blizzard, dall'Expedition, all'Altidude che ancora posseggo, lo Zero pur essendo un evoluzione di quest'ultimo non mi ha mai convinto appieno..
per SCIARE!!! mi piacciono sci con qualche grammo in più, se poi parliamo, di fare sempre 2000 m di dislivello, e alpinismo puro allora il discorso cambia ed è uno sci valido. Tutto dipende da ciò che cerchi..
Ciao!😉
 

cubigobo

New member
Piccolo disclaimer 😁: non ti preoccupare non sono uno sconsiderato, per ora ho fatto poca roba non a caso ho detto "canalini", ma vado per gradi di difficoltà e con persone più esperte di me, tranquillo.

Detto questo, grazie dei consigli! Il Salomon MTN 95 lo avevo adocchiato in effetti. Sì il dubbio era un po' quello, se scegliere uno sci che va bene per tutto, divertente, leggermente più pesante come il salomon o uno sci un po' più durino meno divertente più specifico per un certo tipo di cose per usarlo anche per ciò per cui non è specifico, perché alla fine diventa il mio sci di tutti i giorni andrò sempre con quello che sceglierò alla fine di questa decisione (finché non avrò soldi di comprarmi l'altro). Tu come sci da usare tutti i giorni giustamente voteresti i salomon 95...

Il salomon 95 è meno rigido del blizzard 85 ? nonostante la differenza di larghezza?
 
Ultima modifica:

Dropper

Member
Tra blizzard 85 e salomon 95 vai di salomon (non gli ho mai provati entrambi), le condizioni in appennino e apuane non sono così tragiche. Se non c'è fresca, spesso sui versanti al sole c'è già neve primaverile e anche su neve primaverile e firn coi 95 ti diverti, quando è un pò marcia e mollata o nei cumuli creati dal passaggio di altri sciatori il 95 affonda meno, ti fa toccare meno con lo scarpone e ti frena meno. Grandi dislivelli non li hai in appennino se non ripelli almeno 4 volte, sulle alpi sì che ci sono zone da gite con 1500 obbligatori. Gli 85 hanno senso solo se ti diverte correre in salita o se magari hai uno scarpone un pò troppo morbido lateralmente per sciarci i 95. Per i canali con neve dura gli 85 forse sono meglio, ma perché andarci con neve dura?
 

cubigobo

New member
Non ho capito bene il discorso dello scarpone troppo morbido lateralmente, che significa?
 

free

Well-known member
L'MTN 95 è tra i polivalenti più apprezzati degli ultimi anni, quindi se cerchi uno sci per tutti giorni.. non avrei dubbi! ;-)
 
Top