CENA IN BAITA ARABBA

Salve,
che voi sappiate esiste una baita che faccia la cena con poi discesa con lo slittino nei dintorni di Arabba...?
Grazie
 

thefabius

Well-known member
Sicuramente fanno queste cene a Cortina (ad es. 5 Torri), ma la discesa o la fai con il tuo slittino (o sci, se preferisci), o con la loro motoslitta (cioé loro non mettono a disposizione altro che la motoslitta)...
 
ah ok ed è fattibile andare fino a Cortina... scusate ma è la prima volta che vado ad Arabba..... grazie
 

aleg

Member
Non si può scendere di notte nelle piste chiuse con slittino o sci !
poi c’è il codice della strada anche sulle piste con alcoltest!!!!!

prima del covid al Burz facevano cene e discesa con gatto delle nevi

altra possibilità era cena con giro in funivia al Gorza a Porta Vescovo
 
Ultima modifica:
ecco volevo infatti chiedere al Burtz... maledetto COVID.....
grazie
 

Vettore2480

VETTORE
Io l’unica cosa che ho sentito in zona su questo tema, sono i covid party, con rientro in slittino trainato da volontari p.c. che sciano a spazzaneve e portano i contagiati al p.s. :HIP

Ovviamente è una battuta , non ho saputo trattenermi dallo scrivere ‘sta cretinata.
Tuttavia, dobbiamo in ogni modo tentare di sdrammatizzare questa situazione che sta diventando non solo pesante, ma davvero psicologicamente insostenibile! E queste notizie delle testarde sacche di resistenza altoatesine fanno enorme rabbia, poiché ci rimettiamo tutti, e ci rimettono in prims gli operatori turistici, proprio quelli che, fino a pochi anni fa, organizzavano cene in baita etc…
 
è una situazione difficile... dobbiamo avere pazienza e credere nei vaccini altrimenti non abbiamo altro...
 

thefabius

Well-known member
Non si può scendere di notte nelle piste chiuse con slittino o sci !
poi c’è il codice della strada anche sulle piste con alcoltest!!!!!

prima del covid al Burz facevano cene e discesa con gatto delle nevi

altra possibilità era cena con giro in funivia al Gorza a Porta Vescovo
Al rifugio Scoiattoli (zona 5 Torri) ho cenato pochi giorni prima del lockdown 2020, e la gente poi (non tutti, per carità) scendeva con sci e illuminatore frontale, molto tranquillamente e in accordo con la società impianti (di norma battono la pista subito, cioé alla chiusura impianti, per lasciarla liscia a favorire i rientri).
La stessa cosa la facevano ad esempio a Cervinia: le notti di luna piena soprattutto, si scendeva anche senza illuminatore fino giù in paese (fatto e rifatto).
Ora è da capire se e cosa verrà riproposto con il covid in giro...
Non entro nel merito della questione alcool, ognuno si regoli come meglio crede.
 

lugo89

Well-known member
se non sbaglio facevano una cosa simile anche lato bellamonte; su di uno skiweg o simile a dire il vero, ma credo che non sia quello il problema principale
 

aleg

Member
Io non sono mai andato di notte…ma dovessi farlo non ci penserei un attimo
andrei al Gorza con una notte stellata.. il panorama non ha prezzo
 

mipime durevole

Skifoso rotto
In Valgardena la baita Ciadinat, graziosa, piccola ma accogliente: di atmosfera, nei pressi del passo sella, organizza(va .... pre lockdown adesso non so come sarà con le regole) cene in baita una volta alla settimana. Vengono a prendere con il gatto delle neve alla partenza della funivia PIZ SELLA e rientro o con gatto o con cassone trainato da moto slitta. Molto divertente, Esperienza da fare almeno una volta nella vita. Si mangia benissimo e sebbene costoso ma c'è da considera il trasporto sul gatto. una volta si può fare (al tempo crica 45 € adulti 25 € bambini: attenzione bevande NON comprese) Baita molto piccola, pochi posti, occorre prenotare con un giorno o due di anticipo almeno.
 
il Burtz conferma che non le fanno perché non possono avere più di 7 persone come capienza regole COVID..
 
Top