Curiosità geografiche naturali e antropiche - O vero come si divertono i Nerd skifosi

madflyhalf

Skifoso assolato che fa l'aperitivo
Ma Flaz o Flaz Vegl? :TTTT

Tra l'altro, per restare in zona, ho scoperto che la Fedacla, il torrente della val di Fex, poco prima di Sils incontra uno sbarramento che immette in una galleria scolmatrice che scarica nel lago, per proteggere il paese delle piene. In pratica una galleria Adige-Garda in miniatura.

Però quest'ultima la aprono più spesso!
 

pierr

Well-known member
La stessa identica cosa avviene a Surlej con la neve sciolta delle piste del Corvatsch. Poco prima della S finale della pista, il torrente (a destra) viene bloccato e l'acqua spedita in tunnel sotto la pista, creando poi la cascata potente che si vede dal lago di Silvaplana
 

pierr

Well-known member
Ma Flaz o Flaz Vegl? :TTTT

Il Flaz Vegl ha il colore di uno scolmatore di liquami di Milano Sud, anche se credo sia molto pulito. Per fortuna non intacca granchè il colore dell'Inn, che ora almeno rimane bello fino a valle di Samedan
 

Ema93

Well-known member
Sulla questione Tanaro Po, credo che il primo sia, oltre che più lungo, anche con la portata più elevata alla confluenza.
Se non sbaglio la questione è che per i romani e i greci soprattutto, il Monviso era considerato la montagna più alta d'Italia per via della sua prominenza, così preferirono conservare il nome del fiume che (secondo loro) nasceva dalla montagna più alta delle Alpi (per lo meno, quelle considerate "italiche", abitate da genti italiche: se non sbaglio lì c'erano i Liguri).
 

pierr

Well-known member
La stessa identica cosa avviene a Surlej con la neve sciolta delle piste del Corvatsch. Poco prima della S finale della pista, il torrente (a destra) viene bloccato e l'acqua spedita in tunnel sotto la pista, creando poi la cascata potente che si vede dal lago di Silvaplana

Oltre a essere spedita nel tunnel, l'acqua del Corvatsch DIVENTA " Ova dal Tunnel"

Screenshot_20220524_202240.jpg
 

ste1258

Well-known member
La cosa strana però è che quell'Ova, come si vede dalle curve di livello, scorre comunque incassata in un alveo che sicuramente non è opera dell'uomo e sicuramente non si è formato nell'ultimo secolo.
Credo che in quella valletta scendesse già precedentemente il ruscello proveniente dall'Alp Surlej, e che successivamente questo sia stato "ingrossato" deviandogli anche l'Ova da Schinellas.
 

ste1258

Well-known member
A proposito di corsi d'acqua che finiscono in galleria segnalo la Borlezza, tributaria del lago d'Iseo sulla sponda bergamasca, che nell'ultimo tratto (dove prende il nome di Tinazzo) viene inviata in galleria e finisce direttamente nel lago evitando le antiche forre che ora sono un parco visitabile.

https://www.google.it/maps/@45.8027...552&pitch=0&thumbfov=100!7i13312!8i6656?hl=it
 

Lidsandel

Birrafondaio
il tributario maggiore del Danubio è la Sava, non l'Inn. Sava che nasce nelle Alpi ma poi fa un sacco di tragitto nei Balcani.
Si hai perfettamente ragione errore mio.
 

madflyhalf

Skifoso assolato che fa l'aperitivo
A proposito di corsi d'acqua che finiscono in galleria segnalo la Borlezza, tributaria del lago d'Iseo sulla sponda bergamasca, che nell'ultimo tratto (dove prende il nome di Tinazzo) viene inviata in galleria e finisce direttamente nel lago evitando le antiche forre che ora sono un parco visitabile.

https://www.google.it/maps/@45.8027556,10.0627628,3a,75y,8.65h,92.58t/data=!3m7!1e1!3m5!1sBxNnu_GfriZ1R4h_6CEeCA!2e0!6shttps://streetviewpixels-pa.googleapis.com/v1/thumbnail?panoid=BxNnu_GfriZ1R4h_6CEeCA&cb_client=maps_sv.tactile.gps&w=203&h=100&yaw=203.11552&pitch=0&thumbfov=100!7i13312!8i6656?hl=it

A me imbrigliare torrenti montani, in un certo modo (così stretto e angusto, eppur ripido), mi lascia sempre il dubbio sulla reale efficacia e utilità...

 

ste1258

Well-known member
Quella colata detritica è celebre. Sembra catrame.

Ma non lontano da lì c'è un torrente che nasce nel calanco più grande delle Alpi, e a ogni temporale porta giù "qualche" metro cubo di inerti nel Rodano:

 
Top