Post meteo autunnale 2021

Manawa

Well-known member
Neve spettacolare domenica 50 cm di powder che non si vedevano da secoli peccato che mancava il fondo per buttarsi fuori, questo misto rarissmo di libeccio e maestrale è stato top e ho tirato fuori pure gli sci da neve fresca non accadeva da dicembre 2019.
 

madflyhalf

Skifoso assolato che fa l'aperitivo
26A5371E-B772-4A7E-996E-479388244B0F.jpeg


stasera la webcam mostra una lotta primordiale: 2 cannoni spara neve, a sinistra con luce fredda e azzurra, si trovano a fronteggiare l’impiastro cannone lanciafiamme a destra, con luce calda!

Sembra l’anima dell’Appennino, un giorno nevica un giorno tira vento e il terzo inevitabilmente scalda tutto!

Dita incrociate eh… poca roba ma ne arriva altra, non scontato in ste annate men che meno alle nostre basse latitudini

ps qualche mod può bloccare in alto il post meteo??
 

Vettore2480

VETTORE
Queste annate in cui ad inizio dicembre la quota neve per lunghi periodi oscilla continuamente, ripetutamente e a lungo tra 800 e 1700, in genere sono proprio quelle in cui si forma il fondo sulle montagne appenniniche, specie quelle occidental.
Ancora è presto per dirlo, ma di solito è così…
 

turbodream

Bivalente: sci+snowabard
Queste annate in cui ad inizio dicembre la quota neve per lunghi periodi oscilla continuamente, ripetutamente e a lungo tra 800 e 1700, in genere sono proprio quelle in cui si forma il fondo sulle montagne appenniniche, specie quelle occidental.
Ancora è presto per dirlo, ma di solito è così…
dipende sempre dall'entità lavate e dalla escursione dello 0 termico, se arriva pioggia e scirocco con qn a 2000 metri si salva solo imperatore e tutte le stazioni appenniniche ricominciano quasi da 0,
se la QN rimanesse come previsto 1600-1700 potresti avere pioggia in base impianti e neve dai primi arroccamenti, la pioggia se non enorme ghiaccerebbe la neve oltre a scioglierla un po e permetterebbe di avere un fondo compatto su cui lavorare con i cannoni e i gatti, mentre sopra la neve pesante permette una base di parenza ottimale.
In pratica i 20-30-40 cm attuali nelle stazioni del centro potrebbero essere la base per apertura 8 dicembre significativa e non scenica (vedi 2/3 piste a RR per struscio natalizio), oppure l'ennesima beffa del si riparte da 0
Per capire cosa manca agli appenninici rispetto al nord, a parte clima favorevole, soldi e strutture basta notare da tante webcam che sulle piste innevate emergono gli arbusti a testimoniare la mancanza di interventi di manutenzione e preparazione preventivi, mentre in trentino la neve cade su prati perfetti come campi da calcio o da golf sulle piste. Dove hanno piu soldi, impianti e strutture con 20 cm di fondo possono battere le piste, dove ne hanno di meno e si lamentano di piu gli serve mezzo metro per coprire arbusti e sterpaglia...dai particolari si vede la differenza.
 

Vettore2480

VETTORE
Se vogliamo andare molto sul tecnico, dipende tutto dal fattore Q o meglio C.
Ai fini della creazione del fondo, non e importante solo l’entità delle oscillazioni termiche ma, in primis, la loro sequenza temporale.
Banalmente, se piove 4 ore su 30 cm di neve compatta vecchia di 15 giorni non la toglie, se piove 4 ore su mezzo metro caduto il giorno prima pulisce tutto.
ancor più banalmente, se prima piove poi nevica bene, se viceversa… male! 😀
 

lugo89

Well-known member
ed immagino che la sequenza standard sia: acqua-->neve-->acqua :TTTT
 

madflyhalf

Skifoso assolato che fa l'aperitivo
ce n’è anche una che termina con neve, è se vogliamo ancor più grottesca:

freddo - sparare - neve coreografica - acqua a catinelle - alluvione e frana - 2 metri di neve (su comprensorio inagibile)
 

madflyhalf

Skifoso assolato che fa l'aperitivo
C’è un cazzo da fare… il rischio lavata in Appennino c’è anche domani sera: il pre-frontale avrà un accentuato richiamo caldo, l’entrata troppo occidentale penalizza, nel picco saranno 3º a 1400m… malino per base impianti, chiaro a 1700 dovrebbe esser, ma sei alla mezza quota.
E comunque 20mm di acqua a inizio stagione su manto ancora sottile, c’è da farsi il segno della croce

è già tutto in atto: la salita della pressione sta rallentando (tableau), umidità che sale vertiginosamente ed ecco le temperature, notate dopo il tramonto delle 16.40
A81277D0-3AA3-4A8D-9645-6F9C5009FE33.png
 
Ultima modifica:

Maino

Active member
Sbaglio o si sta attenuando la possibilità che una perturbazione sfondi l'arco alpino nei prossimi GG?
 

Maghero

Active member
Appennino acqua nonostante qui a Firenze sia freschino....Lato Abetone: Piazzale diluvio, Pulicchio verdognolo...val di Luce acqua ma sembra stia iniziando a girare ora....
 

Gigiogigi

Deep white freebanfer
Scusate, io non capisco niente di meteo, questa cosa è buona o no?
Perché a me piace il colore blu :TTTT
gfs-0-78.png
 

lugo89

Well-known member
topic da chiudere però in quanto ora si è in inverno meteorologico :TTTT
 

Gigiogigi

Deep white freebanfer
Ah già ecco perché non scriveva nessuno! :roll:
 
Top