Quali sono i tuoi marchi di abbigliamento da sci preferiti?

Après-Ski

New member
Ciao ragazzi, La moda italiana è sempre stata una parte importante della vita culturale e della società del paese, e gli sciatori italiani sono ben noti per la loro attenzione nel vestirsi bene.


Quali sono i tuoi marchi di abbigliamento da sci preferiti? Per uomo? Per donna? Marchi di lusso? Marchi per il grande pubblico? Piccoli marchi? Grandi marchi? Marchi italiani? Marchi di altri paesi?

Grazie da uno straniero che ha bisogno di una lezione su come vestirsi bene. : skiciao:
 

fudos

Well-known member
semplice in caso di neve Colmar
 

Après-Ski

New member
Bellissimo. Grazie mille, Fudos. :prosit:
 

ste89

Well-known member
io vesto da alcuni anni con materiale della kappa (pantaloni e giacca).
come maglia termica uso x-bionic
 

Après-Ski

New member
Mille grazie, ste89 ! 8--)
 

skicentral

Well-known member
Al di là dei marchi, la moda italiana è anche e sopratutto saperli indossare, avere buon gusto, e questo dispiace dirlo ma in giro per il mondo non c’è nessuno meglio di noi e quelli che si sanno vestire bene all’estero stai pur certo che subiscono “l’influenza” italiana nello stile. Del resto non è che occorrano grandi firme ma vai all’Ovviesse puoi vestirti meglio che se entri da Gucci. Ho visto delle cafonate assurde per le vie dello shopping di Milano e Roma da parte di stranieri ultra mega griffati che in Italia così ci si può vestire giusto il “borgataro arricchito”.

Tornando agli sport invernali, in parte vale il discorso di cui sopra. Io di marchio italiano ho qualcosa di Montura, LaSportiva e Karpos.
Ma se devo scegliere cosa indossare come guscio e pantaloni oramai saranno 15 anni che sono monomarca Norrona.
 

Après-Ski

New member
Gratzie, skicentral ! L'abbigliamento Karpos mi interessa.
 
Ultima modifica:

66luca

Well-known member
Fino a quando ho sciato con la tradizionale giacca imbottita ho avuto molti capi di marchi italiani, Fila, Colmar, Anzi Besson, da alcuni anni mi sono ( felicemente ) convertito al guscio e strati sottostanti e mi trovo molto bene con Patagonia ed alcune linee di prodotti The North Face ( steep series e summit series ).
Allacciandomi al discorso dei personaggi supergriffati, anni fa a Courmayeur vidi un russo che indossava un completo Louis Vuitton in tessuto mongrame, praticamente quello classico delle borse, marrone con le lettere in oro, veramente terribile, le grandi griffe hanno tutte dei reparti custom dove realizzano capi su misura e desiderio dei facoltosi clienti, spesso il risultato ha un costo inversamente proporzionale al buon gusto.
 

delta2

Active member
Come strato base in lana merino Rewoolution, calze e calzemaglia Mico, pile e gusci Salewa, guanti Reusch. Questo per quanto riguarda le le aziende italiane.
Come prodotti stranieri, guscio Marmot, pile Millet e Norrona.
 

ACE65

Well-known member
Per lo sci, mi vesto quasi sempre e solo con cose Giapponesi e svizzere. Completi da sci di Phenix; Goldwin. Pile Phenix; Mammut; Stoekli. Piumini Montbell, intimo Mizuno, Phenix.
Ciao
 

PaoloB3

Well-known member
Non esistono i miei "capi preferiti".
Esistono quelli per i quali la mia percezione della qualità me li fa preferire.

Intimo: Schoeller, Odlo
Primo strato: Mizuno, Patagonia
Strato intermedio: Patagonia, Arcteryx
Guscio: Arcteryx
Completi da sci: l'ultimo (Spyder Tommy Moe) risale agli anni '90 e ha passato gli ultimi 15 nell' armadio.

E per qualità intendo anche la loro durata nel tempo: p.es. i miei gusci hanno più di 20 anni l' uno e 10 anni l' altro.
Tutti gli altri capi hanno età paragonabili, anche se il miglioramento dei materiali (p.es. Coreloft o Nanopuff vs. fleece) ha portato a diverse sostituzioni di capi in buone condizioni che sono stati passati ad usi più "casalinghi".
:D

P.S. Quasi tutto comprato in primavera o estate ... non mi interessa il colore dell' anno sapendo che terrò un capo almeno 10 anni.
 
Ultima modifica:

ANDREA GAS 23

Active member
Quelli per cui trovo una buona offerta
 

fausto1961

Well-known member
Kilpi forever............
 

robertoginesi

Well-known member
quelli che il portafoglio consente......
quindi offerte fuori stagione per capi con ottimo rapporto qualità prezzo nel mio caso un completo colmar ed un spyder.
il secondo sicuramente meglio del primo. considerando che faccio una dozzina di giornate l'anno vanno più che bene
 

Gianpa79

Mister Interno
i completi migliori son oquelli della jaam , costicchiano , ma sono proprio belli.

Per la roba da usare un paio di stagioni il sito extreme si trova roba carina a prezzi modici , qualità media .

Quest'anno ho usato nergia pura , ma non mi sono trovato benissimo con la giacca , mentre il windstopper è comodissimo

Intimo uso uyn , e direi il migliore ad oggi in commercio.
 
Top