Sciare in Slovenia

fausto1961

Well-known member
Confermo...
...."Le condizioni
Niente test per entrare in territorio sloveno quindi, ma permane l'obbligo di tampone negativo per poter rientrare senza problemi in Italia. In ogni occasione in cui si decida di varcare il confine (anche per un semplice pieno di benzina ndr) bisognerà, al rientro, esibire il risultato del test. Nonostante le attività commerciali e di ristorazione slovene sperino nel ritorno dei friulani, chi deciderà di varcare il confine per un semplice pranzo in compagnia o una passeggiata, una volta rientrato in Italia dovrà possedere un tampone negativo effettuato in Slovenia. ...
.. mandi
 

Edo

???
Tra Friuli e Slovenia a sud però ci sono tanti punti di frontiera non presidiati: io se abitassi vicino al confine rischierei; non è come per me per andare in Francia che ci sono tre strade e non ci sono scappatoie.
Una volta rientrati in territorio italiano nessuno può dire niente, a meno che non ti fermino appunto proprio nei pressi del confine.
 

fausto1961

Well-known member
Sicuramente si può tentare... Poi come al solito l'unica volta che lo presidiano passo io. Più che altro andare in giornata, già muniti di tampone negativo o magari vaccinazione completata, e pretendere un tampone nella stessa giornata dell'arrivo e del rientro lascia veramente il tempo che trova... Considerando il tempo di incubazione .. Non a caso il tampone lo fai dopo 10 giorni di quarantena.. sennò non ha nessun significato.... Quindi ,o , non hanno preso in considerazione il fatto che uno possa andare e tornare in giornata o semplicemente disincentivano gli spostamenti.....oppure sono confusi.
 

Cocojambo

Ski & Beer
Pesek tempo fa era proprio libero.
Cmq non ho trovato la norma che dice che il test deve essere straniero. Al solito l'uomo di trieste è sempre molto restrittivo... [emoji856]
 

fausto1961

Well-known member
No...ma in questura sostengono così....
 

Slalom64

scivolatore pistarolo
Pesek tempo fa era proprio libero.
Cmq non ho trovato la norma che dice che il test deve essere straniero. Al solito l'uomo di trieste è sempre molto restrittivo... [emoji856]

Io abito in linea d'aria a 10 km dal confine Italo/sloveno di Venco' ed in epoca precovid andavo quasi sempre di là a fare gasolio soprattutto in inverno quando loro hanno per legge il diesel invernale.
Di solito al confine non c'è quasi mai nessuno ma ho trovato parecchie volte la pattuglia della GdF poche centinaia di metri dopo essere rientrato , lo fanno per controllo merce ma se ora hanno ordini anche sulle norme anticovid forse meglio non rischiare perché come dice Fausto61 con il kulo che abbiamo......
 

nonnosciatore

Well-known member
Io abito in linea d'aria a 10 km dal confine Italo/sloveno di Venco' ed in epoca precovid andavo quasi sempre di là a fare gasolio soprattutto in inverno quando loro hanno per legge il diesel invernale.
Di solito al confine non c'è quasi mai nessuno ma ho trovato parecchie volte la pattuglia della GdF poche centinaia di metri dopo essere rientrato , lo fanno per controllo merce ma se ora hanno ordini anche sulle norme anticovid forse meglio non rischiare perché come dice Fausto61 con il kulo che abbiamo......

Dove vado anche io a fare il pieno e mangiare
 

Cocojambo

Ski & Beer
 

Cocojambo

Ski & Beer
Dove vado anche io a fare il pieno e mangiare
Che panino? [emoji39]
Io vado matto per l'xxl dei distributori[emoji43]
Li, tra spesa e mangiate, è sempre bello.
Da tenere presente che nel supermarket dietro al distribuite vendono anche carne di cacciagione, compreso orso [emoji1786]

Però li è il primo confine dove mi perquisirino, facendomi "smontare" la macchina, multa per un 5 pacchetti di sigarette in più [emoji20]
Quindi se non hanno perso l'abitudine, è da stare attenti [emoji16][emoji16]
 

nonnosciatore

Well-known member
Che panino? [emoji39]
Io vado matto per l'xxl dei distributori[emoji43]
Li, tra spesa e mangiate, è sempre bello.
Da tenere presente che nel supermarket dietro al distribuite vendono anche carne di cacciagione, compreso orso [emoji1786]

Però li è il primo confine dove mi perquisirino, facendomi "smontare" la macchina, multa per un 5 pacchetti di sigarette in più [emoji20]
Quindi se non hanno perso l'abitudine, è da stare attenti [emoji16][emoji16]

In effetti mio genero compra la carne da quelle parti e la trova ottima , con la frutta. Fortunatamente nessuno a casa fuma, quindi non ho problemi di sigarette. Mangiare intendo nelle trattorie slovene del posto. Infine nelle numerose cantine sui colli (italiani) compro il vino sfuso, ottimo è dir poco.
 

lukeud

Active member
Oggi sul canin Screenshot_20210604-111039_Facebook.jpg
 

Slalom64

scivolatore pistarolo
Mi aggancio a questo 3D per comunicare questa ennesima perla italica :

https://messaggeroveneto.gelocal.it...ite-in-giornata-centri-commerciali-1.40351251


ma come farebbero a controllare al rientro che tu non abbia sforato la distanza messa come limite per poter ritornare in Italia senza esibire un tampone negativo ?????
Siamo proprio senza......Speranza 🤦
 

Cocojambo

Ski & Beer
Mi aggancio a questo 3D per comunicare questa ennesima perla italica :

https://messaggeroveneto.gelocal.it...ite-in-giornata-centri-commerciali-1.40351251


ma come farebbero a controllare al rientro che tu non abbia sforato la distanza messa come limite per poter ritornare in Italia senza esibire un tampone negativo ?????
Siamo proprio senza......Speranza [emoji1751]
Sono semplicemente gentili
 

nonnosciatore

Well-known member
Mi aggancio a questo 3D per comunicare questa ennesima perla italica :

https://Mimessaggeroveneto.gelocal....ite-in-giornata-centri-commerciali-1.40351251


ma come farebbero a controllare al rientro che tu non abbia sforato la distanza messa come limite per poter ritornare in Italia senza esibire un tampone negativo ?????
Siamo proprio senza......Speranza 🤦

Domanda. Attualmente dimoro a San Vito di Fagagna, che sta a meno di 60 km dal confine e questo non è scritto in nessun documento, sulla c.i., invece, è scritto che ho la residenza, in Puglia, posso andare a fare il pieno ( rivisto che ci sono, fermarmi a mangiare), dalle parti di Venco?
 

fausto1961

Well-known member
Domanda. Attualmente dimoro a San Vito di Fagagna, che sta a meno di 60 km dal confine e questo non è scritto in nessun documento, sulla c.i., invece, è scritto che ho la residenza, in Puglia, posso andare a fare il pieno ( rivisto che ci sono, fermarmi a mangiare), dalle parti di Venco?
Dichiari che la tua dimora abituale è a San Vito di Fagagna .......domicilio sanitario? Hai il medico di base a San Vito ?
 
Top