Adamello Ski - Situazione neve, impianti, piste

miabù

Well-known member
Sciato oggi, pochissima gente in giro, mattina a ponte e temu, battitura non all altezza, mucchietti di neve da lancie ovunque in mezzo alle piste, difficile carvare, ottimo invece per il corto raggio.
Meglio tonale considerando il pomeriggio, ottima la paradiso.
50 euro ... 15 di troppo per quanto offerto.
 

ste1258

Well-known member
battitura non all altezza
Non all'altezza di cosa? Delle aspettative? Perché guarda che qua la battitura è quasi sempre così, e i mucchi di neve sparata in mezzo alla pista (a volte scarsamente o affatto segnalati) sono un marchio di fabbrica della stazione.

Oggi passeggiavo sul versante di fronte alle piste di Ponte e Temù e ho visto cannoni accesi qua e là, ma soprattutto sulla Variante Corno d'Aola che è ancora chiusa ma con mucchi notevoli, quindi suppongo apertura a breve.

20220109_154845_HDR.jpg
 

miabù

Well-known member
Non all altezza dei 50 euro.
Comunque il problema erano sopratutto i mucchietti a ponte e temu, 4 curvoni almeno al mattino sono sempre riuscito a farli altre volte a ponte, ma ieri era piuttosto difficile.
Tonale a naso direi che al mattino era messa benone, visto che verso mezzogiorno si sciava ancora bene.
 

TEDOSIT

Well-known member
Salito ieri al Corno per primo alle 8 e mezza assieme ad un amico ed al figlio neo-maestro, ne abbiamo fatte tre in rapida successione, c'erano due centimetri di polvere di velluto sul duro sottostante, fotonica. Ho poi tirato sino alla mezza nel deserto di Ponte/Temù, non erano a biliardo ma si è sciato benino, tutto sommato. Pranzo alla Maralsina belli rilassati, coperti tutti occupati ma con densità pandemica (la metà degli anni d'oro), Diciamo che mi è spiaciuto staccare alle 13 ma la casina andava tirata a lucido e gli sci rimessi in ordine (parecchi sassi ma solo righine leggere, niente danni da candeletta).
 

aldoski

Member
Ciao a tutti,
voglio portare mio figlio 11 anni fermo da due sugli sci giovedi e venerdì
Vista la situazione a Madesimo (abbastanza magra) mi chiedevo se portandolo sul Tonale potrei trovare neve migliore per lui.
Sono indeciso tra Bormio, Tonale, Madesimo stessa. Partiamo da Milano ma il weekend lo passiamo a Colico.
Visto che in pratica ricomincia a sciare... dove pensate esserci la neve migliore.
A Madesimo non era proprio orribile ma il collegamento con Motta è tramite skiweg.
Cosa consigliate?
Posto il medesimo messaggio anche sulla chat Bormio, per sapere com'è la neve...e la situazione generale.
Vorrei evitare andare in VdA e il Trentino (anche se sarà perfetto come sempre) è un pò troppo distante.
Grazie
 

fantadani

Active member
Ciao a tutti,
voglio portare mio figlio 11 anni fermo da due sugli sci giovedi e venerdì
Vista la situazione a Madesimo (abbastanza magra) mi chiedevo se portandolo sul Tonale potrei trovare neve migliore per lui.
Sono indeciso tra Bormio, Tonale, Madesimo stessa. Partiamo da Milano ma il weekend lo passiamo a Colico.
Visto che in pratica ricomincia a sciare... dove pensate esserci la neve migliore.
A Madesimo non era proprio orribile ma il collegamento con Motta è tramite skiweg.
Cosa consigliate?
Posto il medesimo messaggio anche sulla chat Bormio, per sapere com'è la neve...e la situazione generale.
Vorrei evitare andare in VdA e il Trentino (anche se sarà perfetto come sempre) è un pò troppo distante.
Grazie
Al Passo Tonale (così come nelle altre località che hai scritto) non c'è neve naturale ma è tutta prodotta. Per mia esperienza rispetto a Bormio almeno al Tonale tutte le notti preparano le piste e sei sicuro che tuo figlio scierà su piste preparate abbastanza bene (abbastanza perchè spesse volte lato Brescia è granita mentre lato Trentino è molto meglio). Al Presena la neve è molto meglio, c'è sicuramente più neve naturale.
 

aldoski

Member
Al Passo Tonale (così come nelle altre località che hai scritto) non c'è neve naturale ma è tutta prodotta. Per mia esperienza rispetto a Bormio almeno al Tonale tutte le notti preparano le piste e sei sicuro che tuo figlio scierà su piste preparate abbastanza bene (abbastanza perchè spesse volte lato Brescia è granita mentre lato Trentino è molto meglio). Al Presena la neve è molto meglio, c'è sicuramente più neve naturale.
Grazie,
infatti pensavo fargli fare solo piste al Tonale.
E quando lui con maestro io scappo sul presena
 

fantadani

Active member
Report da questo weekend:
  • Temperature molto elevate
  • Temu: pista nera di rientro in paese al limite, ciuffi d'erba e sassi sulle parti più ripide. Parte alta di Temù meglio ma a tratti granita tradizionale di stampo locale
  • Ponte di Legno: parecchi sassi sulla parte finale del Corno d'Aola, Corno d'Aola completamente sfatta a orario di pranzo. Granita sull'Angelo, Casola rossa qualche sasso sparso
  • Passo Tonale: Alpino pronta per la raccolta di fiori primaverili, neve in buone condizioni sulle altre piste miste a granita. Domenica alcuni impianti chiusi per troppo vento (Alpe Alta, Tonale Occidentale, Bleis)
  • Presena: fondo scoperto sul ghiacciaio per via del vento, Paradiso in discrete condizioni (molti sassi nella parte iniziale subito sotto l'arrivo dell'ovovia)
  • Collegamento Tonale/Ponte: Pegrà con neve sciolta e collosa
Non essendo previste nevicate a breve credo che il consorzio debba darsi una mossa con l'innevamento programmato, di notte le temperature ci sono e i bacini (lato Bresciano) sono di nuovi pieni. Soprattutto sulle parti basse e per coprire alcune petraie che stanno emergendo.
 

Marko94

Active member
Premesso che non ci ho mai messo piede quest'anno ma dalla webcam notavo che a Temù ci sono andati piuttosto leggeri con l'artificiale quest'anno. Se non arriva almeno un metrozzo, sono catzi amari. Anche l'Alpe Alta non la vedo bene..
 

TEDOSIT

Well-known member
Purtroppo ieri ci se è messo pure il vento a danneggiare piste già messe non benissimo. Serve davvero accendere i cannoni, ma credo abbiano paura assai delle bollette (o di avere poco surplus da vendere nel caso di Sit). Fino al 10.02 non sono in vista nevicate, inverno davvero secco.
 

fantadani

Active member
Intanto ieri guasto alla seggiovia Casola, Giornale di Brescia.
 

TEDOSIT

Well-known member
Intanto ieri guasto alla seggiovia Casola, Giornale di Brescia.
Ieri un disastro, non ho fatto una seggiovia senza interruzioni che fosse una! tra vento e principianti a frotte stop continui, fatta anche la prima vera coda post covid alla Valena, una ventina di minuti verso le 11,30. Però uno stop di mezz'ora (successo già negli anni scorsi su altri impianti del comprensorio) senza conseguenze mi pare un po' immeritevole di attenzione della cronaca.
 

fantadani

Active member
Ieri un disastro, non ho fatto una seggiovia senza interruzioni che fosse una! tra vento e principianti a frotte stop continui, fatta anche la prima vera coda post covid alla Valena, una ventina di minuti verso le 11,30. Però uno stop di mezz'ora (successo già negli anni scorsi su altri impianti del comprensorio) senza conseguenze mi pare un po' immeritevole di attenzione della cronaca.
Devono riempire le pagine e attrarre un po' di click in qualche modo. E comunque l'articolo è proprio clickbait: guasto alla fune, poi nell'articolo non si cita il guasto e sicuramente non riguarda la fune. Se fosse stata la fune l'impianto non sarebbe ripartito a breve.
 

skissskiss

Magggica!ɐɔıƃƃƃ&#592
Aggiornamento assenza di neve per la maggior parte e tutto intorno.
Piste innevate
 

Allegati

  • 16455398232692258828418752894703.jpg
    16455398232692258828418752894703.jpg
    207.9 KB · Visualizzazioni: 81
  • 1645539877062816265238370387842.jpg
    1645539877062816265238370387842.jpg
    274.6 KB · Visualizzazioni: 83
  • 16455399125444293420179494351243.jpg
    16455399125444293420179494351243.jpg
    235.9 KB · Visualizzazioni: 83

Marko94

Active member
Povera pista Alpino.... anche quest'anno aprirà il prossimo.
 
Top