Topic ufficiale BDC

Cocojambo

Ski & Beer
ho spulciato un po' di siti per le misure, e sto tra la 58 e la 61 come taglie, le uniche due bici che mi stavano sul 60 che mi andavano bene come prezzo, me le son perse...
ora ne ho adocchiata un'altra papabile, anche se un po datata, vedremo...
 

Marco89B

New member
Lavoro troppo e mi riesco ad allenare troppo poco in questo periodo.

Però non mi faccio mancare la bici nuova. :TTTT:TTTT

Salutate la nuova bimba: Colnago V3RS disc, non sarà montata come in foto ma ci monto lo Sram Red

Nuova-bicicletta-Colnago-V3Rs-1-Large.jpg
 

Cocojambo

Ski & Beer
Che belli questi nuove geometrie [emoji2956]

Cmq sono riuscito a trovare anche io la bdc usata della giusta taglia, olé
Fondriest rp3 ultegra, vecchia, ma fa buon brodo [emoji2960]

Ora mi mancano le scarpe [emoji43]
 

Villo68

Well-known member
Complimenti gran bella bici!!!!!

Per me Colnago è il top ed infatti a Maggio è arrivata la V2r (no freni a disco), colore rosso
COLNAGO V2-R colore PLRD
misura 52s
Ruote Fulcrum Racing Quattro Carbon 17
Sella : Prologo Nago Evo Pas
Gruppo ultegra 172,5 (misura pedivelle) - 50/34T/12-28
Portaborraccia : Elite Cannibal
Copertoni 5000 Continental da 25

Da inizio Maggio circa 3.500 km e conto di arrivare a 5.300/5.500 per fine anno dopo 6 anni che non andavo in bdc...dopo che ho ripreso la qualità della vita è migliorata nettamente!!!

 

Marco89B

New member
Complimenti gran bella bici!!!!!

Per me Colnago è il top ed infatti a Maggio è arrivata la V2r (no freni a disco), colore rosso
COLNAGO V2-R colore PLRD
misura 52s

La parte in grassetto mi fa sorgere qualche dubbio. Innanzitutto non è più rivendibile, se compri ora una bici senza freni a disco difficilmente riuscirai a rivenderla, e poi i freni a disco a mio modo di vedere sono molto molto meglio.

Inoltre non voglio più avere la brutta esperienza in discese ripide, sopra il 20% con continue curve, che mi scoppi la camera d'aria dell'anteriore perchè il cerchio è rovente. E prima di dire che non so andare in discesa, perche tengo i freni sempre pinzati, vi dico che invece sono un vero discesista e sono tra i top 20 secondo Strava nella discesa verso Nesso, fatta dal Lombardia, dove si è schiantato Evanepoel.
 

Villo68

Well-known member
ero molto tentato di prenderla coi freni a disco poi un mio amico che va tutto l'anno in bici mi ha fatto cambiare idea.
Ho scritto non freni a disco non per dire che è meglio la mia solo per dire che la mia a differenza della tua non ha questo sistema di frenata.
Ciao e buone pedalate!!
 

Marco89B

New member
ero molto tentato di prenderla coi freni a disco poi un mio amico che va tutto l'anno in bici mi ha fatto cambiare idea.


E solo per mia curiosità, è riuscito a farti cambiare idea spingendo su quali temi?

Dal mio punto di vista è la terza bdc che compro con i freni a disco e non ci torno indietro ho passato un pò di marche: Canyon, Bianchi ed ora Colnago con Shimano e Sram e di per se non ho mai avuto problemi, salvo le bestemmie sul perchè i maledetti di Sram usano viti a testa a stella, ma ormai ho trovato misure e filettature e le cambio subito con quelle a testa a brugola.
 

Villo68

Well-known member
E solo per mia curiosità, è riuscito a farti cambiare idea spingendo su quali temi?

Dal mio punto di vista è la terza bdc che compro con i freni a disco e non ci torno indietro ho passato un pò di marche: Canyon, Bianchi ed ora Colnago con Shimano e Sram e di per se non ho mai avuto problemi, salvo le bestemmie sul perchè i maledetti di Sram usano viti a testa a stella, ma ormai ho trovato misure e filettature e le cambio subito con quelle a testa a brugola.

Ciao,
manutenzione + complicata e in caso di frenata improvvisa e brusca istintivamente stringi molto i freni e questo ti fa ribaltare
 

cleon

Well-known member
Mha...
Avendo bdc con freni tradizionali e mtb con freni a disco idraulici mi verrebbe da dire che quasi ci metto meno a fare cambio pastiglie e spurgo che non cambio pattini e cavi.

L’unico dubbio che avrei in caso di cambio bici (non in programma) sarebbe puramente estetico.

Sulla rivendibilità non ne farei un dramma, credo che nel mondo bdc non ci sia stata la totale polarizzazione verso i dischi, e tanti ancora storcono il naso nel vederli. Su un usato per me non sarebbe motivo di discriminazione.
 

apo

Cialtroskier
Ciao,
manutenzione + complicata e in caso di frenata improvvisa e brusca istintivamente stringi molto i freni e questo ti fa ribaltare
Cioè i freni a disco sarebbero troppo potenti per la ruota da bdc ? È una curiosità, vado solo in mtb.
 

Il Pordenonese

Well-known member
Mia esperienza di ieri, arrivato ad una rotonda sui 35 a ruota, ero distratto proprio xché quando sei dietro tendi ad alzare meno la testa. Macchina corsia opposta che fa tutta la rotonda x girare a sx, frenata di chi mi precedeva e io pinzo in lieve ritardo scartando x evitare la collisione, posteriore bloccato con sbandata in leggero traverso. Puro istinto ma non ho pinzato l'anteriore tanto da bloccarlo, mentre il posteriore si. Quindi direi che se uno ha parecchi km sulle gambe ed eperienza, anche in situazioni critiche bloccaggi pericolosi non ne dovrebbe avere nemmeno coi dischi (e se pinza forte l anteriore anche coi pattini ti schianti). Io li ho sulla bici da corsa versione cicloturismo e devo dire in discesa sono molto efficienti, ma non li trovo questa rivoluzione come lo sono invece x le mtb.
 

Villo68

Well-known member
Cioè i freni a disco sarebbero troppo potenti per la ruota da bdc ? È una curiosità, vado solo in mtb.

Ciao Apo sinceramente non saprei risponderti in quanto non ho mai avuto la fortuna di provare una bdc coi freni a disco.
Il mio amico mi ha detto così
 

robertoginesi

Well-known member
i dischi fanno la differenza sul bagnato.
Comunque Filippo Ganna Campione del mondo a Cronometro
 

Villo68

Well-known member
Proprio in questo momento mi sta venendo voglia di rifare lo Stelvio 20 anni dopo!!
E sarebbe bellissimo con la neve attorno..le previsioni sono buone..mite e sole...quasi quasi giovedì mattina parto alle 07.00 ore 09.45/10.00 in bici partendo da Silandro
 

Cocojambo

Ski & Beer
ho un problemino con il cambio shimano ultegra 2x10 di un 10 anni fa
quando vado in salita e sono con la corona piccola davanti ed una determinata corona dietro, la catena fa fatica a stare ferma e salta
con le altre corone, sia quella grande davanti, che quelle della cassetta dietro, non mi dà nessuna noia

I denti della particolare corona non mi sembrano rovinati

che può essere?
 
Top