Scarponi Ski-Alp/"Free-Touring" Modificati

macs

Well-known member
Che si apra con neve o rocce( :PAAU ) non credo. Almeno non più dei ganci normali se parliamo di salita(e penso parliamo di quella...spero non rocce in discesa HIHIHI)
Di sicuro si risparmia sul peso. Permettono una precisione di regolazione pari al boa e superiore ai ganci tradizionali.
L'elasticità ce l'hanno quelli che usano adesso sui gambetti ma perchè sono loro elastici. Uno strap normale, con una superfice adeguata secondo me chiude come un gancio normale.
 

macs

Well-known member
Secondo me gli stessi di avere solo due ganci, lo scarpone chiude (e stringe) ma non fascia alla perfezione
Se la fascia la ampli serra più omogeneamente di un gancio che stringe invece in un punto preciso
 

Cocojambo

Ski & Beer
A me piace il boa sul collo, senza strap o ganci
 

WolfBerg

Well-known member
Certo! Ma secondo te sarebbe impensabile uno scarpone con sole chiusure strap?? Di sicuro non ci sarebbero problemi di rotture....la regolazione sarebbe precisissima....se si rompe lo cambi al volo...
Quali controindicazioni avrebbe secondo voi?
l'alien non ha ne uno ne l'altro, si chiude per magiaHIHIHI

Se parliamo di sola chiusura, allora che sia un gancio o uno strap cambia poco. Però per far funzionare lo scarpone, allora cambia. Perchè i ganci (generalmente) portano le plastiche a sovrapporsi e la pressione che si crea, dovuta anche a dove il gancio è posizionato, genera degli attriti tra i due lembi di plastica. Questi attriti sono quelli che contribuiscono alle caratteristiche meccaniche delle plastiche. Con uno strap e basta non penso si riesca ad avere un simile effetto
 

luca90

Member
ho lo scarpone F1 che come lunghezza mi va bene
per entrare faccio un po' di fatica con il tallone del piede, visto la gomma sagomata che ha (vedi video dai 25")

il problema è che dopo ho dello spazio libero su entrambi i lati del tallone, prima di pensare a prendere una scarpetta piu ciccia (che cmq prima o poi farò), pensate sia possibile riempire quei due spazi in qualche maniera?

Questo potrebbe fare al caso tuo? Li ho provati a mettere nel mio vecchio scarpone da discesa col Bostik sulla scarpetta. Non mi sembra che aderisca in modo solido e non ho ancora capito se funzionerà...
 

Allegati

  • DSC_1085.JPG
    DSC_1085.JPG
    196 KB · Visualizzazioni: 16

Cocojambo

Ski & Beer
Grazie, molto interessanti
Vedo che scelta ne ho 🍾🍾
 

macs

Well-known member
l'alien non ha ne uno ne l'altro, si chiude per magiaHIHIHI

Se parliamo di sola chiusura, allora che sia un gancio o uno strap cambia poco. Però per far funzionare lo scarpone, allora cambia. Perchè i ganci (generalmente) portano le plastiche a sovrapporsi e la pressione che si crea, dovuta anche a dove il gancio è posizionato, genera degli attriti tra i due lembi di plastica. Questi attriti sono quelli che contribuiscono alle caratteristiche meccaniche delle plastiche. Con uno strap e basta non penso si riesca ad avere un simile effetto
Premesso che io parlo da "ignorante" in termini di tecnica costruttiva di uno scarpone, perchè ritieni che uno strap stringa in maniera diversa rispetto ad un gancio? La sovrapposizione delle plastiche rimarrebbe la medesima e la pressione la eserciti stringendo di più la strap no?
 

Nemo

Active member
Visualizza allegato 79284Visualizza allegato 79285Visualizza allegato 79286Visualizza allegato 79287Visualizza allegato 79288Qua il risultato estetico é piu che accettabile, anzi sembrerebbe studiato😂😂😂

Ho da poco preso di super occasione dei Tecnica 0G pro, il primo tutto giallo, so che il successivo ha fatto un grosso passo avanti, ma era una super occasione, pagati praticamnete quanto le suole gripwalk nuove che mi ha dato.

Lo 0G pro giallo e nero era la mia opzione principale nell’autunno 19, qunado dovevo cambiare scarponi e prenderli con i pin e walk, in alternativa a i K2 pinnacle 130 pro, ma il fatto che eran appena usciti il nuovo modello e soprattutto che li avrei prima usati con i Line Mr Pollard 118 ed avendo preso un Völkl Kuro avevo paura che non reggessero questi due sci, così ho preso i Pinnacle verdi ( esteticamente molto belli) che ne parlavan bene , poco considerati a favore dei Cochise o Xt, invece da subito mi son trovato bene non avvertendo nessun inefficienza rispetto ai precedenti Salomon x3c da pista, in sostanzail 130 dei pinnacle é vero.

Poi durante la stagione ho acquistato anche dei Pescado montati King pin e fatto qualche pellata, poi da anno scorso i Pinnacle ed i lescado son diventati il set unico, per le diverse pellate causa covid ( 800/1000 di media) ma anche con impianti nella vicina Svizzera.

Adesso stavo pemsando di fare un set leggero piu da salita, cosi provato a prendere questi 0g

Appena arrivati nelle diverse prove e nel cambio suole nuove ho anche provato a metterci le scarpette Intuition dei pinnacle, dove il risultato , grazie alla LINGUETTA molto piu solida é stato di aumentare la rigiditá generale ma anche molto la comoditá...


Metto un po di foto( ma in questo nuovo forum non riesco a scrivere sotto ad ogni immagine, forse imparerò prima o poi)

Le due scarpette hanno solamemte una differenza di oeso di 90 grammi a fronte di una qualitá e rigiditá molto maggiore. Li proberò a preve spero in tutte le conformazioni ed aggiornerò...


Ho messo anche il peso del Pinnacle, dopo che ho letto qui di trasformazioni di Lupo e Cochise per portarli ad essere piu performanti in discesa, ma che si arriva a 2200/2300...

Questi comunque sotto i due kg con le stringhe ( faranno anche loro qualche grammo) mi sembran uno scarpone ben piu indovinato rispetto ad altri. In my opinion, ma ben poco considerato, nonostante sia stato il primo ad esser omologato da subito ler attacchi pin ed attacchi pista senza sostituire le suole.

Unico punto non all’altezza son le solette interne, ma si rimedia facilmente.
Ciao a tutti, sono un utente molto sporadico anche se di lunga data.
Per quanto riguarda gli Zero GGP gialli (io li chimao "GEN 1"), é da quando li ho acquistati che mi frulla per la testa di invertire il primo gancio (semplicemente, quello dello scarpone DX posizionarlo "traslandolo" sullo scarpone SX e viceversa). Da quando ci ho pensato, poi è uscito il modello nuovo con, guardacaso, il primo gancio girato, come tradizionalmente sugli scarponi da scialp dei tempi...Qualcuno ha provato?
Altra mod che mi frullava era di aggiungere , incollandola, una suola di gomma scolpita (vibram) nella parte dello scarpone "liscia" (tra punta e tacco). per "copiare" com'era fatto il Nordica...
Dall'arrivo del set scarpetta/strap per il nuovo Zero G, mi é venuta anche la voglia di provare a metterlo nel mio.
Capisco che, alla fine, con tutte ste modifiche, mi ci potrei comperare uno Zero G nuovo, o magari un Quantum Free, ma il piacere di giocarci un po'...
 

WolfBerg

Well-known member
Premesso che io parlo da "ignorante" in termini di tecnica costruttiva di uno scarpone, perchè ritieni che uno strap stringa in maniera diversa rispetto ad un gancio? La sovrapposizione delle plastiche rimarrebbe la medesima e la pressione la eserciti stringendo di più la strap no?
Magari può anche essere.
Penso però che la leva faccia si che quella pressione sia esercitata in un punto ben preciso (direi approssimativamente sotto i ganci/rastrelliera). Mentre con lo strap rimarrebbe piu distribuita, che quindi vorrebbe dire doverlo stringere molto di piu per avere lo stesso valore di pressione.
Poi potrebbe anche funzionare, ci si inventa di tutto. Magari rimane piu semplice, efficiente e funzionale il sistema "vecchio"
 

macs

Well-known member
Certo certo, potrebbe essere.....però a pelle non mi sembrerebbe una cosa brutta neanche la pressione uniforme esercitata dallo strap. Probabilmente ci avranno già pensato e scartata per un qualche motivo, magari puramente economico più che tecnico. Ci vorrebbe un parere di Martino che sicuramente è più ferrato nel campo!
 

Cocojambo

Ski & Beer
a mio parere è solo che lo strap sul collo su aprirebbe con la neve sia in salita che in discesa e ci stanno piazzando i boa ora
 
Certo certo, potrebbe essere.....però a pelle non mi sembrerebbe una cosa brutta neanche la pressione uniforme esercitata dallo strap. Probabilmente ci avranno già pensato e scartata per un qualche motivo, magari puramente economico più che tecnico. Ci vorrebbe un parere di Martino che sicuramente è più ferrato nel campo!
Condivido il punto , credo bisognerebbe validare gli strap sui carichi dinamici e non statici. chiaro che da fermo tirare per tirare lo strap tiene ma a sciarci sopra non lo so.
Se guardi anche il sistema BOA lo usano solo su scarponi abbastanza race, io provati per un po' su uno scarpa F1 mi son chiesto quanto potessero durare.
 

macs

Well-known member
a mio parere è solo che lo strap sul collo su aprirebbe con la neve sia in salita che in discesa e ci stanno piazzando i boa ora
Ma no, questo secondo me è un problema superabile volendo
 

macs

Well-known member
Condivido il punto , credo bisognerebbe validare gli strap sui carichi dinamici e non statici. chiaro che da fermo tirare per tirare lo strap tiene ma a sciarci sopra non lo so.
Se guardi anche il sistema BOA lo usano solo su scarponi abbastanza race, io provati per un po' su uno scarpa F1 mi son chiesto quanto potessero durare.
Sui scarponi classici potrebbe anche essere solo una cosa di tradizione o economicità, gli scarponi sono da sempre fatti così e perchè cambiarli se non ci sono esigenze tipo di peso..
 
Top