Consiglio sci livello intermedio

Gore123

New member
Ciao a tutti, ho 46 anni sono alto 1.82 e peso 72 kg e sono alla ricerca di uno sci fra l'intermedio o l'intermedio-avanzato.
Ho iniziato a sciare da bambino, negli anni avevo raggiunto un buon livello, poi dopo i 20 anni ho iniziato a sciare sempre meno e ora non scio da 10 anni. Ho ripreso in realtÃ* lo scorso WE, usando i miei vecchi Volkl P60 RC che vorrei sostituire.
Non scio veloce, diciamo che prediligo stare su velocitÃ* moderate più o meno attorno ai 20 km/h a spanne, usa fare prevalentemente curve di medio raggio (ne serpentine ne curve da gigante...).
Sono stato in un negozio per vedere alcuni nuovi modelli di sci, il venditore che mi sembrava abbastanza esperto mi avrebbe consigliato i Rossignol R8 HP con lunghezza circa 170 cm. Come vi sembrano? Cerco uno sci che magari permetta di progredire... Devo dire che non so quanto scierò, non credo molto, potrei dire 8-10 giornate all'anno. Quindi non vorrei uno sci troppo tecnico e difficile. I Rossignol R8 TI sarebbero un po' troppo avanzati secondi voi? Un altro modello che mi è stato consigliato sono gli Head Magmum, che dovrebbero essere un valido sci allround.
La mia idea sarebbe di acquistare dei nuovi sci e fare poi almeno una lezione con un maestro, in quanto non conosco molto le basi della sciata in conduzione che si deve fare con questi sci moderni. Credo che anche i miei attuali P60 siano sciancrati però sicuramente molti diversi da quelli di oggi...
Potete eventualmente propormi qualche altre alternativa come sci? Anche fossero simili ai Rossignol R8 (di cui mi sono letto anche delle recensioni che confermano la validitÃ* del prodotto) ma di altre marca va bene in quanto sto cercando una offerta interessante e con più modelli ho più scelta.
Grazie
 

Tubo86

New member
Penso che il magnum sia eccessivamente sciancrato per aiutare ad apprendere e migliorare le tecniche di conduzione, guardei piuttosto lo speed. Molto interessante anche il redster TR e il curv DTX, mi sono trovato a fare la stessa scelta ad inizio stagione ed ho optato per lo speed ma principalmente perchè l'ho trovato ad un centinaio di euro in meno rispetto ad atomic e fischer
 

renntiger

Vecchio saggio
Se sciavi con un P60, stai su uno sci di buon livello altrimenti ti troveresti in difficoltà. Ottimi i consigli che ti ha dato Tubo86, soprattutto in merito al supershape speed, però mi raccomando da 177, non di meno.
 

andre1970

New member
Sci a parte, cosa di cui non mi intendo, mi permetto un consiglio... la lezione falla assolutamente. Se possibile falla subito, appena hai gli sci nuovi, se ne fai almeno un paio meglio ancora. La tecnica di sciata è cambiata radicalmente, qualche buona dritta su come muoversi è fondamentale. Te lo dico perché sono sul tuo stesso percorso, solo che ho ricominciato da un po’. Tieniti forte, che molte cose che ci insegnarono ai vecchi tempi ora sono inutili o addirittura da evitare.
 

Gore123

New member
Vi ringrazio tutti per i consigli.
Allora e' vero che 15 anni fa usavo i P60, pero' ora sono un po' arruginito e inoltre non credo come ho scritto di sciare molto... preferirei quindi uno sci fra l'intermedio e l'avanzato, non troppo tecnico e difficile, ma magari che mi permetta con il tempo di progredire.
Che differenze ci sono fra l' R8 HP e il Supershape I.Speed? Online i prezzi si aggirono intorno ai 400euro per entrambi, aspettero' alcuni giorni per vedere se capita qualche offerta piu' bassa.
L' RC4 Curv DTX l'avevo scartato perche' mi sembrava un po' troppo avanzato per le mie attuali esigenze...
Sul discorso lunghezza comunque sarei per prenderli da 170, visto che non peso molto e non andrei a velocita' sostenute. Con un 177 mi divertirei meno temo...
Potreste anche suggerirmi qualche negozio online che conoscete affidabile e che faccia buoni prezzi?
Sicuramente faro' una lezione... spero gia' il primo giorno che avro' i nuovi sci!
 

Tubo86

New member
Considera che l'i.speed da 170 lo uso io che sono 1.68 per 65kg e non sono di certo un fenomeno, fino all'anno scorso usavo un SL da 160 e pensavo di trovare difficoltà sullo stretto invece essendo più leggero e non troppo rigido è più facile del mio vecchio sci. Vai tranquillo che con il 177 non sbagli! Il rossignol non lo conosco bene quindi non so dirti bene le differenze, vedendo però le geometrie la differenza tra i due è sicuramente la larghezza al centro più stretto l'head, 68 contro i 74 del rossi, per cui (ma magari sbaglio) direi più agile e scattante Head il rossi invece meno influenzato dalle nevi molli e fondi sconnessi e penso perdoni un po' di più, ma più lento nell'inversione.
 

Gafred68

Active member
Io ti consiglio i Dynastar speed zone 10, ottimi sci, facili e divertenti da cm 168 o al massimo da 174 se ti piace lasciarli andare. Si trovano alcune offerte in rete a prezzi molto interessanti, per uno sci che sicuramente useresti per un bel po' di stagioni. Se vai su privateshop trovi offerte interessanti sia per quelli con serigrafia 2019 che per quelli con serigrafia 2020. :D
https://www.youtube.com/watch?v=mg-gNkZuyzk
 

Gore123

New member
Allora ho appena noleggiato un paio di sci che domani proverò in pista, sono dei Nordica Spitfire 76 RB da 174 cm. Purtroppo non era rimasto molto in negozio oggi, avrei preferito come primo test uno sci un po' più corto e magari un po' meno largo... Mi han detto che dovrebbero essere simili ai Magnum, quindi uno sci "tuttofare". Che ne dite? Se avete qualche suggerimento per l'utilizzo ditemi pure :D
 

Gore123

New member
Salve a tutti, rispolvero questo thread per richiedervi un consiglio sull'acquisto degli sci, che due anni fa volevo acquistare ma ho dovuto rimandare causa pandemia...
Riepilogando il post iniziale, cerco degli sci fra l'intermedio o l'intermedio-avanzato. I precedenti sci che ho usato sono i Volkl P60 RC. Anni fa sciavo con una certa costanza e avevo raggiunto un discreto livello amatoriale. Non scio veloce, diciamo che prediligo stare su velocità moderate più o meno attorno ai 20 km/h a spanne, uso fare prevalentemente curve di medio raggio (ne serpentine ne curve da gigante...).
Nei giorni scorsi presso un negozio della mia città mi han proposto due modelli entrambi Rossignol: Reat R8 HP e R10 TI (entrambi in promozione con sconto 40% essendo modelli della passata stagione). Fra i due sarei più orientato sui primi, che dovrebbero essere meno impegnativi. Attualmente sono arruginito ma il fatto è che non avrò molte possibilità di sciare (farò 4-5 uscite all'anno credo non di più) quindi non credo potrò progredire molto la mia sciata... nel qual caso sarebbero stati più indicati invece gli R10 TI. Potete darmi un parere fra i due? Probabilmente alla fine non cambierà molto suppongo. Io sono alto 1.82 e peso 70 kg, il venditore mi suggeriva la lunghezza di 170, secondo voi andrebbe bene o meglio un po' più lunghi?
 

Tornado68

Active member
Intanto starei su una misura superiore 175 cm +-2 cm l' R8 è il sosia del rossignol Elite MT (multi turn ) non ricordo se la versione HP ha il foglio di titanal o meno ( forse ad averla era il R8 TI) credo abbia solo il carbonio quindi equiparabile al MT CA del quale trovi tutte le considerazione in un recente 3D ancora attuale. In quel caso direi che sono sci adatti a chi come te non ha pretese. Opterei per l' R8 HP e non per l' R10 Ti ( che potrebbe essere simile al R8 TI della precedente collezione) anche se, pure loro, sono sci molto versatili polivalenti e non stancanti.
 

Gore123

New member
Si mi pare che l' R10 TI abbia il carbonio. Meglio quindi l' R8 HP per me? Sulla lunghezza non vorrei che con la misura 175 cm lo renda un po' più impegnativo e meno agile da condurre rispetto a uno da 170 cm, anche perchè peso 70 kg non molto.

Comunque se avete anche altri modelli da propormi, meglio se in offerta e scontati, accetto volentieri altri suggerimenti. Grazie
 

Tornado68

Active member
Si mi pare che l' R10 TI abbia il carbonio. Meglio quindi l' R8 HP per me? Sulla lunghezza non vorrei che con la misura 175 cm lo renda un po' più impegnativo e meno agile da condurre rispetto a uno da 170 cm, anche perchè peso 70 kg non molto.

Comunque se avete anche altri modelli da propormi, meglio se in offerta e scontati, accetto volentieri altri suggerimenti. Grazie

Mi scuso se non mi sono spiegato. Quando trovi la scritta TI gli sci hanno uno o due lamine di titanal. Quindi R10 Ti sicuramente ha il Titanal(che poi è una lastra di lega di alluminio\titanio, a volte sagomata che contribuisce a dare rigidità ma soprattutto reattività) quindi l' R10 ti ha il Titanal mentre l'R8 HP ha carbonio e basalto. Il primo è un buon medio di gamma x Liv 4\6 base il secondo (R8 HP) uno sci più per un livello 3\5 . Ottimi sci in quella categoria ne trovi tantissimi tre modelli del Nordica Spitfire in ordine crescente TI, PRO, RB. In casa Blizzard la serie Competion, in casa Head la famiglia Supershape nelle varie declinazioni o li V8 che però non conosco In casa Fischer il the Curve DTX o il TI oppure RC4 SRC. In casa Volkl un RC o della serie Deacon il 75. Poi trovi ottimi modelli anche in casa Elan con i modelli Amphibio 16 e 14 TI. Dynastar Speed zone 12ti o 10ti. Ora puoi leggerti un po' di recensioni e provarne qualche modello prima di prenderli.
 

Gore123

New member
Mi scuso se non mi sono spiegato. Quando trovi la scritta TI gli sci hanno uno o due lamine di titanal. Quindi R10 Ti sicuramente ha il Titanal(che poi è una lastra di lega di alluminio\titanio, a volte sagomata che contribuisce a dare rigidità ma soprattutto reattività) quindi l' R10 ti ha il Titanal mentre l'R8 HP ha carbonio e basalto. Il primo è un buon medio di gamma x Liv 4\6 base il secondo (R8 HP) uno sci più per un livello 3\5 . Ottimi sci in quella categoria ne trovi tantissimi tre modelli del Nordica Spitfire in ordine crescente TI, PRO, RB. In casa Blizzard la serie Competion, in casa Head la famiglia Supershape nelle varie declinazioni o li V8 che però non conosco In casa Fischer il the Curve DTX o il TI oppure RC4 SRC. In casa Volkl un RC o della serie Deacon il 75. Poi trovi ottimi modelli anche in casa Elan con i modelli Amphibio 16 e 14 TI. Dynastar Speed zone 12ti o 10ti. Ora puoi leggerti un po' di recensioni e provarne qualche modello prima di prenderli.

Ti ringrazio per le info. Si in effetti modelli ce ne sono molti di validi e sarebbe sicuramente utile fare delle prove come giustamente consigli, anche se poi quando ti rechi nei negozi che noleggiano bisogna vedere cosa hanno di disponibile.
Ora come ora sarei più per l' R8 HP, però vedo che c'è con misura 170 e 177 cm. Il 177 lo vedo un po' lunghino e non vorrei diventi impegnativo per uno come me che deve riabituarsi a sciare...
 

Tornado68

Active member
Però scrivi che cerchi uno sci tra l'intemedio e l'intermedio avanzato e il React R8 HP è uno sci tra il principiante e l'intermedio. Qui però mi fermo perché le scelte devono essere le tue. Io guarderei altro.
 

Gore123

New member
Però scrivi che cerchi uno sci tra l'intemedio e l'intermedio avanzato e il React R8 HP è uno sci tra il principiante e l'intermedio. Qui però mi fermo perché le scelte devono essere le tue. Io guarderei altro.

Beh guardando il sito Rossignol l' R8 HP viene collocato fra il principiante e l'avanzato, quindi un intermedio. L' R10 TI invece è dato fra l'intermedio e l'avanzato, più vicino forse a quello che inizialmente cercavo. Dovrei provarli per capire quale si adatta di più, penso che comunque non sbaglierei con entrambi... rispetto ai miei vecchi sci dovrebbero essere molto più facili e divertenti da quanto ho capito. L'ideale sarebbe fare un test, vedremo se magari avrò l'occasione.
 
Top