Post Ufficiale METEO-INVERNALE 2019/2020

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Lanfi

Member
L'ultima foto è davvero impressionante....intensità delle precipitazioni da bufera vera e propria!

Guardando gli spaghi direi che per le vacanze di natale dovrebbe andare bene un po' su tutte le alpi, torna un po' di freddo dappertutto, con altra neve ad ovest.

Io da appenninico non in trasferta direi che mi dedicherò alla mtb :skifrusta:!
 

Pizz

Mpd...da sempre
E intanto ....nevica a 1000m con buona intensità a est
 

pat

Well-known member
Fitta nevicata in diretta alle gare di fondo in Slovenia su RaiSport
 

Cuneo_ski

Alpino marittimo
Bufere di vento dalle Marittime alle Cozie Meridionali, scarrucolamento della seggiovia a Pian Munè con intervento di recupero di due sciatori a bordo e situazione critica al Rucas di Montoso, venti oltre 100 km orari hanno sepolto di neve riportata la strada sottostante la stazione e le auto che tentavano la discesa a valle, nonchè danneggiato molte vetture sul piazzale, 150 persone evacuate con difficoltà da vigili del fuoco, soccorso alpino e guardie provinciali.
 

matteof93

Active member
Bufere di vento dalle Marittime alle Cozie Meridionali, scarrucolamento della seggiovia a Pian Munè con intervento di recupero di due sciatori a bordo e situazione critica al Rucas di Montoso, venti oltre 100 km orari hanno sepolto di neve riportata la strada sottostante la stazione e le auto che tentavano la discesa a valle, nonchè danneggiato molte vetture sul piazzale, 150 persone evacuate con difficoltà da vigili del fuoco, soccorso alpino e guardie provinciali.

Segnalo che a Rucas l'anemometro posto presso lo "Snow Bar" ha registrato la raffica massima a 134 km\h. Sulla dorsale della pista Barmassa probabile che si sia andati sopra i 150 km\h siccome si è molto più esposti....che dire tra vento forte e temperature alte siamo partiti proprio male...peccato perchè la neve c'è.
 
M

MAXINMARE

Guest
Qui al centro questa doppia passata con scirocco e libeccio fortissimi è stata ciclonica.... devastante: lavata completamente la dorsale appenninica :-(((.

Spiace davvero per gli operatori del settore che avevano anche innevato (laddove possibile) e che si ritrovano tutto marrone, perdendo completamente la settimana più importante dell'anno.

Mai visto niente del genere... quantomeno non in anni recenti.

Quanto al vento... non ci siamo fatti mancare niente: oltre agli alberi caduti ovunque (anche sulla scuola dei miei figli, qui nella capitale, fortunatamente solo oggi che era chiusa :PAAU) 180 km/h sul Gran Sasso bastano ??

http://assergiracconta.altervista.org/archivioNews.php?page=1&id=19336
 

Larice

Well-known member
Bufere di vento dalle Marittime alle Cozie Meridionali, scarrucolamento della seggiovia a Pian Munè con intervento di recupero di due sciatori a bordo e situazione critica al Rucas di Montoso, venti oltre 100 km orari hanno sepolto di neve riportata la strada sottostante la stazione e le auto che tentavano la discesa a valle, nonchè danneggiato molte vetture sul piazzale, 150 persone evacuate con difficoltà da vigili del fuoco, soccorso alpino e guardie provinciali.



Segnalo che a Rucas l'anemometro posto presso lo "Snow Bar" ha registrato la raffica massima a 134 km\h. Sulla dorsale della pista Barmassa probabile che si sia andati sopra i 150 km\h siccome si è molto più esposti....che dire tra vento forte e temperature alte siamo partiti proprio male...peccato perchè la neve c'è.

Si notavano anche da molto lontano le turbolenze intorno al Monviso
(al netto della qualità della foto…)

259385-20191222145643.jpg
 

matteof93

Active member
Si notavano anche da molto lontano le turbolenze intorno al Monviso
(al netto della qualità della foto…)

Curiosità: da dove hai scattato la foto?

Comunque proprio a Rucas sono rimaste bloccate circa 150 persone, le cui auto sono state sommerse dalla neve portata dal vento. Si è lavorato tutto il pomeriggio con molti uomini e mezzi e per fortuna sono tutti riusciti a scendere con le loro auto, alcune di queste però sono state danneggiate da oggetti sollevati dal vento.
A Pian Munè invece la fune della seggiovia è stata scarrocciata giù dal vento, in quel momento c'erano solo due persone in seggiovia che per fortuna sono rimaste sù e sono poi state calate dai soccorritori.
Tutto è bene quel che finisce bene ma è stata una giornata decisamente movimentata da queste parti. Adesso nuove raffiche forti anche in bassa valle, pare continuerà così fino al 26-27.
 

Larice

Well-known member
Da Bielmonte verso le 15 o poco dopo...
 

matteof93

Active member
Da Bielmonte verso le 15 o poco dopo...

Urca...pensavo da più vicino. Quelle son zone in cui non sono mai stato quindi non ho idea di quanto possa vedersi il Monviso, ho in mente le classiche foto che ogni tanto vengono pubblicate da qualche posto in Lombardia o anche più in là scattate chiaramente con teleobiettivi di un certo livello.
 

Larice

Well-known member
Fatta con telefono scarso che fa foto di m... ad occhio nudo si vedeva molto meglio, con le nuvole in continua evoluzione,

guardato sono 140 km in linea d'aria , da certe zone in Lombardia, tra Lario e Ceresio sono 200.
Più tardi verso il tramonto c'era uno con macchina professionale e cavalletto, sicuramente gli saranno venute meglioHIHIHI
 

nanaccio

Well-known member
Se le "scaldate" terrificanti che vi hanno fatto scrivere pagine di depressione fossero sempre così ci metto la firma!Screenshot_20191222-194910_Samsung Internet.jpg
 

emi70

New member
Dopo la nevicata copiosa pesante e umida di sabato,
Ieri è stata la volta della nevicata fredda e di qualitÃ*!!! Imbiancati anche i fondo valle!!! :D
Ben oltre il mezzo metro di neve nuova che ci mette a posto per le feste...

Mattino presto, niente pali... freeride in pista con 25/30cm di neve fresca!!

259827-c6dd2fe2-3c8d-4f88-94e2-e727de3b2002.jpeg


Nevicata leggera....HIHIHIHIHIHI

259828-fbc1d51c-5f6e-44a8-b494-65588920f019.jpeg


A mezzogiorno ha aperto... paesaggi commoventi...
Chi è su oggi col sole, di certo non piangerÃ* :shock:

259829-add9a28a-4ba5-4247-a017-3004afc5cd2d.jpeg


259830-96dd53e6-4ee1-4053-9693-b89de3c256d5.jpeg
 

Luca02

Active member
Botte devastanti sulla vda occidentale e di dorsale:
199 a Courma Ferrachet a 2200
170 a Crevacol
245 al Gran San Bernardo a 2300
178 a Ollomont
200 e passa sulle Grandes Murailles
217 a Pre Saint Didier a 2000 m
150 cm a 1800 m in Valgrisenche
 

Valedormodomani

New member
Tutto sto vento che tira dentro al mediterraneo è possibile che non si sia tirato dietro qualche perturbazione per i prossimi giorni? Solo scaldata e hp? O i modelli non la inquadrano ancora?

- - - Updated - - -

In ogni caso sabato polvere stupenda nell'ovest Piemonte anche con 1 grado a valle, ieri invece vento che ti sradicava la faccia (ed il sorriso)
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top