Rastrelliera freeride - sci alpinismo

Welsberg

Active member
scusami, ma mi fa sempre sorridere


- - - Updated - - -



io li ho montati g3 ion e mi ci trovo bene, 1000 d+ li fai tranquillo con poco allenamento

cmq è uno sci particolare, a molti non piace

ehh...è stata proprio la sensazione che ho avuto al primo assaggio. Molto poco comunicativo, credo che voglia velocità per essere apprezzato ma io non sono il tipo da mach2.

Però in tanti lo declamano...forse gli dovrò far controllare il tuning
 

Jms-1

Well-known member
non avevo documentato l'uscita dello Scrapper105 e l'ingresso del Wildcat Tour108....

rimedio ora con un'ulteriore cambio in atto:CICCIO


298486-quiver.jpg
 
non avevo documentato l'uscita dello Scrapper105 e l'ingresso del Wildcat Tour108....

rimedio ora con un'ulteriore cambio in atto:CICCIO


298486-quiver.jpg

Quei Moment arrivano dall'America o, ad esempio, da Blacksheepsports?
 

ANDREA GAS 23

Active member
non avevo documentato l'uscita dello Scrapper105 e l'ingresso del Wildcat Tour108....

rimedio ora con un'ulteriore cambio in atto:CICCIO


298486-quiver.jpg

Forza Casey Stoner :D:D
 

forwardmount

Well-known member
È blacksheepsports, il nostro Jms è il loro “favourite italian shredder” (fonte storie di instagram)😂
 

Jms-1

Well-known member
Quei Moment arrivano dall'America o, ad esempio, da Blacksheepsports?

Il WCT108 e il C108 li ho presi da Blacksheep, che mi risulta essere l'unico che attualmente importa Moment in area Euro. Non posso che dire bene del servizio di Sebastian.

L'Exit World invece l'ho preso da un socio che lo aveva preso da GVM. Anche del Gianvi non si può che dire del gran bene. Un peccato che abbia scelto di rinunciare a Moment, anche se posso intuire e facilmente capirne i motivi.

Tra l'altro in quegli anni, tipo 2012-14 il socio prese un buon numero di Moment: PB&J, Governor, Tahoe, Comi, Ghost train, bibby pro e Exit World. Il socio purtroppo non skia più ma gli assi li ha venduti tutti a conoscenti ed amici e sono tutti ancora in servizio molto attivo.

Mi sono pentito di aver preso da lui solo l'EW e lasciato andare il Governor, che era uno ski che mi piaceva molto.

Forza Casey Stoner :D:D

Grande Casey che in quell'anno vinse il primo mondiale con la Ducati, ed io feci un bel botto con le azioni della Rossa, anche grazie a lui:PPINK:PPINK
 

maxxxce

Well-known member
non avevo documentato l'uscita dello Scrapper105 e l'ingresso del Wildcat Tour108....

rimedio ora con un'ulteriore cambio in atto:CICCIO


298486-quiver.jpg

👍👍👍👍


Ma la cosa più nella é vedere l’amgolo dei nostri giocattoli, sci diversi chi più ne ha me metta, poi le cassette attrezzi, sacchetti BICIMANIA, per la corrispondente passione estiva Mtb e poi barie attrezzatire , tende e sacchi a pelo

😬😬😬😬😬😬
 
Il WCT108 e il C108 li ho presi da Blacksheep, che mi risulta essere l'unico che attualmente importa Moment in area Euro. Non posso che dire bene del servizio di Sebastian.

L'Exit World invece l'ho preso da un socio che lo aveva preso da GVM. Anche del Gianvi non si può che dire del gran bene. Un peccato che abbia scelto di rinunciare a Moment, anche se posso intuire e facilmente capirne i motivi.

Tra l'altro in quegli anni, tipo 2012-14 il socio prese un buon numero di Moment: PB&J, Governor, Tahoe, Comi, Ghost train, bibby pro e Exit World. Il socio purtroppo non skia più ma gli assi li ha venduti tutti a conoscenti ed amici e sono tutti ancora in servizio molto attivo.

Mi sono pentito di aver preso da lui solo l'EW e lasciato andare il Governor, che era uno ski che mi piaceva molto.



Grande Casey che in quell'anno vinse il primo mondiale con la Ducati, ed io feci un bel botto con le azioni della Rossa, anche grazie a lui:PPINK:PPINK

Si, mi piacerebbe provarli perchè li avevamo in negozio ma non ero mai riuscito a portarli sulla neve! Ai tempi era proprio il mitico Gianvi ad importarli.
Solo che.....che prezzi :)
 

Jms-1

Well-known member
Già, i prezzi x una coppia di Moment non sono di certo abbordabili in termini assoluti. Tuttavia neache Blizzard, Faction, Line, Armada, G3, BD, Kaestle, BC, ma anche Trab o Movement lo sono.

Grazie all'importatore il prezzo finale di Moment al cliente resta abbondantemente a due zeri. Senza di lui trasporti e sdoganamento farebbero schizzare il conto a tre zeri come accade per altri tipo 4FRNT, ON3P o Folsom.

Non cito DPS volutamenteHIHIHI

Tuttavia la qualità delle assi Moment sono sempre state al top. I loro progetti rendono ski di carattere, difficile che si definisca un Moment noiso o poco convincente. Poi uno shape può piacere più di un'altro però oramai la gamma è così ampia da accontentare quasi tutti. E poi c'e' la qualità di un produttore Indie USA appassionato che ha sempre investito nel miglioramento e nella qualità del suo prodotto. I miei EW hanno almeno 150gg di abusi e sono ancora in gran forma. Lo stesso dicasi degli altri che ho listato prima. I Moment li scarti, monti l'attacco e vai sicuro che sono più che pronti per la neve. Di ski esplosi o delaminati ne ho visti parecchi, di Moment praticamente nessuno. Lo stesso dicasi della finitura. Ci sono dei Brand nella lista sopra che lasciano parecchio a desiderare, al limite del claim di garanzia da quanto sono grezzi.

Poi ci sono anche altri Brand che fanno alcuni ottimi ski a prezzi ottimi. Atomic ed Elan su tutti ma anche Salomon e K2 per esempio.
 

4matic

New member
Rastrelliera
298619-20210523144508.jpg


Buonasera a tutti, seguo spesso il forum ma partecipo poco alle discussioni. In attesa della nuova stagione ho fatto un po' di ordine in cantina ed ho costruito una rastrelliera su ruote per la nostra mercanzia, sci, caspe, bastoni ecc. ( perdonatemi ma non sono riuscito a caricare la foto correttamente).
Ora, sono in arrivo un paio di volkl Blaze 106 iin misura 172 per salire il giusto per tanta discesa con bella neve. Sostituiranno gli Scott scrapper 105 in foto, troppo lunghi per salire (183) e che non mi sono mai piaciuti. Come montarli? Semplice trasferimento degli attacchi sui nuovi sci OPPURE nuovi Shift per i Blaze e montare i vecchi Shift sui Blizzard Rustler per un upgrade per piccoli spostamenti o in caso di problemi?
 

forwardmount

Well-known member
Bella quiver

quei line lì cosa sono il super natural?
 

Jms-1

Well-known member
quanta bella mercanzia :CC....rastrelliera montata su ruote per facilitare eventuale bancarella ambulante?:MULLET

quello però è un punisher 105, la costruzione mi sembra la stessa dello scrapper ma lo shape di punte e code dovrebbe essere leggermente diversa. Nello scrapper le hanno ridotte un po di volume.

ho avuto il punisher 110 e non mi era piaciuto un gran che, poi presi lo scrapper 105 proprio per via delle punte e code più strette e del rapporto peso/superficie/rigidezza veramente notevole. ma neanche lui mi ha entusiasmato.
 
Già, i prezzi x una coppia di Moment non sono di certo abbordabili in termini assoluti. Tuttavia neache Blizzard, Faction, Line, Armada, G3, BD, Kaestle, BC, ma anche Trab o Movement lo sono.

Grazie all'importatore il prezzo finale di Moment al cliente resta abbondantemente a due zeri. Senza di lui trasporti e sdoganamento farebbero schizzare il conto a tre zeri come accade per altri tipo 4FRNT, ON3P o Folsom.

Non cito DPS volutamenteHIHIHI

Tuttavia la qualità delle assi Moment sono sempre state al top. I loro progetti rendono ski di carattere, difficile che si definisca un Moment noiso o poco convincente. Poi uno shape può piacere più di un'altro però oramai la gamma è così ampia da accontentare quasi tutti. E poi c'e' la qualità di un produttore Indie USA appassionato che ha sempre investito nel miglioramento e nella qualità del suo prodotto. I miei EW hanno almeno 150gg di abusi e sono ancora in gran forma. Lo stesso dicasi degli altri che ho listato prima. I Moment li scarti, monti l'attacco e vai sicuro che sono più che pronti per la neve. Di ski esplosi o delaminati ne ho visti parecchi, di Moment praticamente nessuno. Lo stesso dicasi della finitura. Ci sono dei Brand nella lista sopra che lasciano parecchio a desiderare, al limite del claim di garanzia da quanto sono grezzi.

Poi ci sono anche altri Brand che fanno alcuni ottimi ski a prezzi ottimi. Atomic ed Elan su tutti ma anche Salomon e K2 per esempio.


Eh si....per anni ho fatto l'agente per 4FRNT in CH e IT. Adesso vorrei ricomprarmi un paio di Hoji ma......lasciamo perdere. Preferisco prendermi due paia di altri sci a fine stagione.
Chissà come mai non abbiamo realtà in stile Moment o ON3P in Europa, la culla dello sci (a parte Down, che son di proprietà di un americano che vive a Ginevra).
Mi piacerebbe dare i miei soldi agli europei piuttosto che agli americani. Mi è sparita completamente la futta che avevo da giovane per gli US...
 

Jms-1

Well-known member
Eh si....per anni ho fatto l'agente per 4FRNT in CH e IT. Adesso vorrei ricomprarmi un paio di Hoji ma......lasciamo perdere. Preferisco prendermi due paia di altri sci a fine stagione.
Chissà come mai non abbiamo realtà in stile Moment o ON3P in Europa, la culla dello sci (a parte Down, che son di proprietà di un americano che vive a Ginevra).
Mi piacerebbe dare i miei soldi agli europei piuttosto che agli americani. Mi è sparita completamente la futta che avevo da giovane per gli US...

E' un vero peccato aver perso di fatto l'opportunità di acquistare ski di 4FRNT, ma posso solo intuire le difficoltà legate alla distribuzione di una nicchia nella nicchia delle nicchie:HIP

Comunque in Italia ci sono realtà come Carpani e Blossom che in larga misura sono equiparabili a Moment ed affini. In CH Stoeckli viene da più lontano ed è sicuramente andata più avanti ma da quel punto ci sarà passata anche lei.

Credo che qui in Europa l'ambito pista/race sia il settore che attira maggiormente i clienti disposti a pagare un giusto premium rispetto alle produzioni più industriali dei Big.

Qualcosa c'e' anche in ambito freeski, ma sono per lo più butique per nababbi, con nessun pedigree e scarso appeal tra l'altro e. Imho l'appetibilità è veramente scarsa.

Bisogna ricordare che Moment/ON3P/4FRNT stanno sul mercato, ed in alcuni casi prosperano anche, vendendo a prezzi concorrenziali allineati, se non inferiori ai big come Blizzard, Nordica, K2, Atomic, Volkl, ecc.

Qui in EU, tolta Down che giustamente citi, sembra aver preso piede un modello differente per il freeski. E' quello di Black Crows & Faction, incentrato prevalentemente sul marketing, brand positioning, ambassador, l'immagine da copertina, mentre i contenuti effettivi dei prodotti sembrano per lo più gestiti in conto terzi.
 

4matic

New member
Bella quiver

quei line lì cosa sono il super natural?

Ciao, si sono i supernatural 86. Li abbiamo presi in super saldo da Conrad quando mi si sono scollate le solette dei Brahma ( che non ho ancora avuto coraggio di rottamare). Begli sci versatili tutto fare in pista e bordo pista. Ma i Brahma erano un'altra cosa. Infatti, mia moglie li ha già relegati a sci da sassi sostituendoli con Black Pearl 82.

- - - Updated - - -

quanta bella mercanzia :CC....rastrelliera montata su ruote per facilitare eventuale bancarella ambulante?:MULLET

quello però è un punisher 105, la costruzione mi sembra la stessa dello scrapper ma lo shape di punte e code dovrebbe essere leggermente diversa. Nello scrapper le hanno ridotte un po di volume.

ho avuto il punisher 110 e non mi era piaciuto un gran che, poi presi lo scrapper 105 proprio per via delle punte e code più strette e del rapporto peso/superficie/rigidezza veramente notevole. ma neanche lui mi ha entusiasmato.

Grazie, l'ho montata su ruote perché il lato B sostiene un po di attrezzi di casa.
In merito agli Scott hai ragione. Sono i Punisher 105, pensa quanto mi sono piaciuti. Ci ho fatto qualche sciata il primo anno ma, per la mia scarsezza agganciano troppo in coda e sono rimasti in attesa della grande occasione. Poi lo scorso inverno sappiamo come è andata e ci ho fatto una trentina di gite. Non è cambiato il giudizio ma hanno salvato la stagione.
 
Top