Consiglio acquisto sci alpinismo

Alef16

New member
Buongiorno a tutti, sono nuovo nel forum e mi sto avvicinando per il primo anno allo sci alpinismo dopo anni di sci in pista.
Ho cercato di farmi un'idea generale sull'attrezzatura andando anche in alcuni negozi e leggendo questo forum. In negozio mi è stato proposto lo sci Blizzard Zero G 88 a 360€ più attacchino Dynafit Speed Turn 2.0 a 250€. Volevo capire se l'offerta è conveniente e se sono degli sci per approcciarsi allo sci alpinismo. Avrei se no come alternative trovate su internet sulla stessa fascia di prezzo:
K2 wayback 88
Fischer Transalp 88
Oppure un pacchetto Volkl VTA 80 (2019) +Pelli + Attacchino Marker alpinist 9 + scarponi Dynafit Khion MS tutto a 740€.

Sono alto 1.68 per 65kg. Grazie a chi mi consiglierà.:D
 

Pizz

Mpd...da sempre
Per un neofita...il blizzard è uno sci leggermente impegnativo
Di mio...consiglio sempre il wayback sci decisamente più facile e polivalente in tutti i tipi di neve( diciamo più intuitivi)
Anche il Fischer è un buon compromesso...
Il pacchetto volk può essere una buona occasione per contenere i prezzi e iniziare ad orientarsi nel mondo skialp/freeride è capire le proprie esigenze future
 

Alef16

New member
Grazie pe la risposta, credo che opterò per il pacchetto Volkl per contenere i prezzi e farmi un'idea, con l'esperienza, per i futuri materiali da acquistare.
 

Jms-1

Well-known member
Il prezzo che ti hanno proposto è sicuramente eccezionale, però è un mix di attrezzi che per un motivo o per l’altro e anche messi insieme portano ad uno sconto così forte...

imho sarebbe meglio chiedere di cambiare lo ski con un qualcosa di un po’ più largo, sui 90 più o meno, a costo di doverci giuntare ancora qualcosina...

altrimenti ti troveresti presto a volere o uno ski più ampio o uno scarpone più agile...

quanto sopra al netto dellattacco che è uscito quest’anno e non è quindi di comprovata affidabilità.
 

valexx

Member
Il prezzo che ti hanno proposto è sicuramente eccezionale, però è un mix di attrezzi che per un motivo o per l’altro e anche messi insieme portano ad uno sconto così forte...

imho sarebbe meglio chiedere di cambiare lo ski con un qualcosa di un po’ più largo, sui 90 più o meno, a costo di doverci giuntare ancora qualcosina...

altrimenti ti troveresti presto a volere o uno ski più ampio o uno scarpone più agile...

quanto sopra al netto dellattacco che è uscito quest’anno e non è quindi di comprovata affidabilità.

Sono d'accordo, come quasi sempre, con jms... Con un khion sarebbe meglio avere qualcosa di vicino al 90, anche leggero, anche non lunghissimo, ma vicino al 90, sennò è più quelli che perdi in salità sull'agilità del passo che quello che guadagni in discesa in qualità/precisione di sciata...
Almeno un 85/90, tipo un VTA 88, un wayback 88, un superguide 88... etc...
In questo caso ti viene fuori un set comunque leggero ma che con un khion fai rendere bene anche in discesa...
Però certo l'offerta è feroce quindi se non hai possibilità di trattare prendila al volo, fermo restando che però magari tra un anno vorrai vendere lo sci e prenderne uno un filo più largo o di vendere lo scarpone e prenderne uno un filo più agile... ;)

Per il resto 168x65 di peso se l'intento è 90% pelli lontano dagli impianti ti consiglierei, se scegli sci come quelli incidati ovvero con rocker leggeri e non pronunciati, di stare sul ~164/170 di unghezza sci e con i khion, 87/92 al centro... ;)
 
Top