Attrezzatura, materiale per trekking di 5 giorni.

Sperem

Mare,montagna, campo da tennis
Per la prima volta in vita mia vorrei affrontare un trekking di 5 giorni in ambiente dolomitico con la necessità di dormire per due notti in tenda. Mi messo a studiare ben bene l’itinerario che è ben impresso nella mia testa, mi son messo a studiare cosa portarmi dietro e qui mi son trovato impantanato per bene :PAAU La mia testa ha partorito una lista forse troppo lunga :PAAU di roba da portare sulle spalle nel mio zaino Osprey da 50 lt. Ecco la lista ( non ridete per favore HIHIHI )

Zaino ( ovviamente)
Tenda ( Camp 2 )
Materassino ( chiuso è piccolo : 20x 8 )
Sacco a pelo ( chiuso è 28x 15-18 )
Posate
Piatto
Bicchiere
Sapone ( per piatti, corpo, maglietta)
Lanterna bivacco
Cordino per stendere
Asciugamano
Power bank
Batterie di ricambio
Lampada frontale
Torcia
Guscio completo ( molto leggero della Karpos )
Maglietta di ricambio
Calze di ricambio
Maglietta maniche lunghe
Pile leggero
Giacchino ( quelli con imbottitura leggera )
Imbottito leggero
Hardshell ?
Cappellino di lana
Guanti di pile
Intimo di lana merinos per notte
Bandana
Cappellino di cotone
Kit di pronto soccorso
Multitools
Salviettine deumidificate
Fazzolettini
Accendino
Occhiali
Guanti da ferrata
Set da ferrata
Camel bag
Borraccia
Bussola con altimetro
Mappe
Bastoncini da trekking
Cibo per 2 giorni

E’ troppa roba? Con che criterio caricate voi il vostro zaino?
Vi prego datemi qualche dritta, faccio fatica a far star tutto dentro lo zaino :shock:

Grazieee!
 
Non è un po' tirato il 50lt con la tenda appresso? Non hai modo di appoggiarti a dei bivacchi?

Per il resto non mi sembra male come lista, come guscio porterei solo quello leggero ed al posto di pile leggero più giacca imbottita farei pile pesante più maglia termica (se l'intimo in merino x la notte è maglia lunga più calzamaglia lunga ce l'hai già).
Però dipende dalla quot, dal sacco a pelo che ti porti, possibilità di accendere un fuoco...
 

ralf

Nel pallone
Tanto per comunciare a sfoltire, toglierei posate, piatto e bicchiere. Il coltello ce l'hai nel multitools, bicchiere inutile se bevi a collo, piatto inutile se mangi in rifugio e fuori ti porti panini (come deduco dal fatto che non hai il fornello).
Poi torcia e lampada frontale sono un doppione di cui terrei solo la frontale.
Riguardo il vestiario il guscio leggero, il "giacchino" e l'"imbottito leggero" non so come siano fatti ma a occhio e croce mi pare una ripetizione
 

Sperem

Mare,montagna, campo da tennis
Non è un po' tirato il 50lt con la tenda appresso? Non hai modo di appoggiarti a dei bivacchi?Per il resto non mi sembra male come lista, come guscio porterei solo quello leggero ed al posto di pile leggero più giacca imbottita farei pile pesante più maglia termica (se l'intimo in merino x la notte è maglia lunga più calzamaglia lunga ce l'hai già).
Però dipende dalla quot, dal sacco a pelo che ti porti, possibilità di accendere un fuoco...

Mi sto rendendo conto che 50 lt son forse pochi, ma non vorrei comprare uno zaino da 70 lt. forse più indicato per usarlo poi soltanto qualche volta :
allora il guscio leggero anti pioggia completo di pantalone è questo :

https://www.karpos-outdoor.com/it/men/products/hardshell-jackets/p/250075818P-299
il pile leggero è un normalissimo pile veramente leggero
il secondo strato leggermente imbottito è tipo questo :

https://www.karpos-outdoor.com/it/men/products/softshell-jackets/p/250077318P-168

Tanto per comunciare a sfoltire, toglierei posate, piatto e bicchiere. Il coltello ce l'hai nel multitools, bicchiere inutile se bevi a collo, piatto inutile se mangi in rifugio e fuori ti porti panini (come deduco dal fatto che non hai il fornello).
Poi torcia e lampada frontale sono un doppione di cui terrei solo la frontale.
Riguardo il vestiario il guscio leggero, il "giacchino" e l'"imbottito leggero" non so come siano fatti ma a occhio e croce mi pare una ripetizione

Non mi porto il fornello e la pentola perché non avrei posto, il programma è questo :
1 giorno pranzo e cena da casa
2 giorno colazione e pranzo da casa, cena in rifugio
3 giorno colazione,pranzo e cena in rifugio
4 giorno colazione in rifugio, pranzo e cena che mi porto dal rifugio in tenda
5 giorno colazione da casa :shock: ( latte 250 ml) e da rifugio , pranzo e cena in rifugio
6 giorno colazione, pranzo in rifugio/hotel
Piatto, bicchiere e posate sono quelle Della Summit e sono ripiegabili, dimensioni insieme 14x14x3 gr.210 totali.

Grazie delle risposte
 
Secondo me il guscio è ok.
Invece il primaloft non mi fa impazzire se l'idea è tenermi caldo di notte. Nel senso che lo trovo ottimo per quando sono in movimento, ma per stare al caldo da fermo preferisco piuma / pile pesanti vecchio stile.

Invece sul discorso zaino vedo davvero critico il 50lt con dentro tenda, sacco a pelo e materassino.
In bivacco d'estate uso 45+5lt, senza tenda e con il materassino in gommapiuma infilato sopra all'esterno (quando lo porto) non mi avanza molto spazio.

Per le posate e le torce bho, effettivamente qualcosa potresti togliere ma non è li che ti nascono i problemi di spazio nello zaino.

Aggiungerei un paio di cubetti di diavolina che è un toccasana:D
 

brigas pride

New member
mancano crema solare, ciabatte, telo di plastica da mettere sotto la tenda e la birra..
 

Sperem

Mare,montagna, campo da tennis
Secondo me il guscio è ok.
Invece il primaloft non mi fa impazzire se l'idea è tenermi caldo di notte. Nel senso che lo trovo ottimo per quando sono in movimento, ma per stare al caldo da fermo preferisco piuma / pile pesanti vecchio stile.

Invece sul discorso zaino vedo davvero critico il 50lt con dentro tenda, sacco a pelo e materassino.
In bivacco d'estate uso 45+5lt, senza tenda e con il materassino in gommapiuma infilato sopra all'esterno (quando lo porto) non mi avanza molto spazio.

Per le posate e le torce bho, effettivamente qualcosa potresti togliere ma non è li che ti nascono i problemi di spazio nello zaino.

Aggiungerei un paio di cubetti di diavolina che è un toccasana:D

Ma se non ho fornello cosa mi serve la diavolina:KEVAvere più strati mi consente di stare caldo di notte, ma forse sbaglio.

mancano crema solare, ciabatte, telo di plastica da mettere sotto la tenda e la birra..
Crema solare, infradito ci sono ma perché il telo da mettere sotto la tenda :KEV . La birra non serve, non bevo nulla di alcolico

Grazieeee
 

SkiMachine

Active member
In dolomiti anche ad agosto, in quota (1800-2000), può fare MOLTO freddo di notte. Pile leggero insufficiente.
 

cleon

Well-known member
Estate, materasso, sacco a pelo e lasci a casa la tenda...

Ricorda la carta igienica, quella sì...

Il segreto è portare quello che ci sta, il resto non serve
 

Jms-1

Well-known member
Oppure porti la tenda e lasci il saccoapelo a casa.dormi con gli indumenti caldi che ti porti.e il fornelletto con un pentolino lo porterei.
 
Ma se non ho fornello cosa mi serve la diavolina:KEVAvere più strati mi consente di stare caldo di notte, ma forse sbaglio.


Crema solare, infradito ci sono ma perché il telo da mettere sotto la tenda :KEV . La birra non serve, non bevo nulla di alcolico

Grazieeee

Io quando dormo all'aperto il fuoco lo accendo sempre...e se è tutto fradicio con la diavola non bestemmio.:HIP

Più strati ok, ma il primeloft è miracoloso quando si è in movimento, da fermo c'è di meglio.

La crema solare è soggettiva e dipende dalla quota, le infradito a bivaccare invece non si può sentire:skifrusta: piuttosto un paio di scarpe d'emergenza...tipo da trail o da tennis mei che nient l'è mei piutost!
Il telo sotto alla tenda davo per scontato che l avessi con la tenda...ti isola bene.

La birraaaaa, quella serve per il moraleHIHIHI
 

Sperem

Mare,montagna, campo da tennis
In dolomiti anche ad agosto, in quota (1800-2000), può fare MOLTO freddo di notte. Pile leggero insufficiente.

Per la notte pensavo di mettere: maglia a maniche lunghe e calzamaglia in lana merinos, calze, pile leggero ed eventualmente se avessi freddo posso aggiungere una maglietta a maniche lunghe oppure il pile con leggera imbottitura

Estate, materasso, sacco a pelo e lasci a casa la tenda...

Ricorda la carta igienica, quella sì...

Il segreto è portare quello che ci sta, il resto non serve

Non capisco più:KEV Tu mi dici che dormi con il sacco a pelo ( ma non ti si bagna di condensa durante la notte? ) l’altro che fa un freddo boia....boh!

Oppure porti la tenda e lasci il saccoapelo a casa.dormi con gli indumenti caldi che ti porti.e il fornelletto con un pentolino lo porterei.

Se porto il fornelletto con il pentolino poi devo portare anche gli alimenti per cucinare, e poi avrei solo due notti da far fuori. La prima mi porterei da casa già bello e pronto e la seconda sera prenderei qualcosa di pronto dal rifugio.L’unica cosa che devo portarmi dietro sono frutta e verdura :shock:

Io quando dormo all'aperto il fuoco lo accendo sempre...e se è tutto fradicio con la diavola non bestemmio.:HIP

Più strati ok, ma il primeloft è miracoloso quando si è in movimento, da fermo c'è di meglio. La crema solare è soggettiva e dipende dalla quota, le infradito a bivaccare invece non si può sentire:skifrusta: piuttosto un paio di scarpe d'emergenza...tipo da trail o da tennis mei che nient l'è mei piutost!
Il telo sotto alla tenda davo per scontato che l avessi con la tenda...ti isola bene. La birraaaaa, quella serve per il moraleHIHIHI

Beh dai da fermo al massimo potrei essere coperto da maglietta, pile leggero, pile imbottito, imbottito leggero, guscio:shock: In pratica sarei una vera cipolla! Le infradito le porterei per il rifugio, ma seguendo il tuo consiglio porterò le five finger vanno bene? La tenda ha un telo base molto spesso ed è fatto a catino con bordo alto, non ha in dotazione un sottotelo perché presumo aumenterebbe il peso della tenda che è di 1,5 kg per la versione biposto. Niente birra, ma un chinotto me lo porto....se riesco :shock:

Grazieee
 

brigas pride

New member
Crema solare, infradito ci sono ma perché il telo da mettere sotto la tenda :KEV . La birra non serve, non bevo nulla di alcolico

Grazieeee

il telo da mettere sotto la tenda rappresenta la differenza tra una tenda che ti dura 2 anni ed una tenda che te ne dura 25..
 

Sperem

Mare,montagna, campo da tennis
il telo da mettere sotto la tenda rappresenta la differenza tra una tenda che ti dura 2 anni ed una tenda che te ne dura 25..

:shock: Ciumbia!! E che telo devi mettere? Vabbè che lo arrotoli e lo metti sotto lo zaino e non occupa spazio ma quanto pesa?
 

brigas pride

New member
:shock: Ciumbia!! E che telo devi mettere? Vabbè che lo arrotoli e lo metti sotto lo zaino e non occupa spazio ma quanto pesa?

ma si.. un quadrato (o un rettangolo) di nylon da mettere sotto la tenda non è un gran peso.. poi non è obbligatorio.. ognuno è libero di rovinare la tenda che con i propri soldi si è acquistato.. :CICCIO
 
Top