Monte Catria (che in realtà è...) - 26 gennaio 2017

Lanfi

Member
Purtroppo però attualmente le piste sono veramente TROPPO CORTE, certo se si potesse raggiungere la cima del monte Acuto il discorso cambierebbe.

Condivido in pieno....anche non si riuscisse ad arrivare proprio sulla cima comunque si potrebbe riaprire un versante (quello che nella skimap modificata ho "oscurato") davvero interessante.

Comunque domenica mattina sono stato al nerone e il mio sogno è sempre lo stesso: sostituire l'attuale skilift con una seggiovia, magari con arrivo un po' più in alto (lì davvero ce ne sarebbe la possibilità). Diventerebbe una piccola perla...attualmente se vai in una domenica con neve e sole stai 20 minuti a far la fila allo skilift per fare due minuti scarsi di discesa (a volersela godere lentamente). Ovviamente basterebbe anche una seggiovia di terza mano....però credo che rimarrà un sogno :uehh:
 

ale89li

Member
Si esatto, gli ovetti chiusi ci sono solo da quest'anno e molti aspettavano quelli x salire creando code inutili :checepossofa:

Comunque anch'io preferisco il Nerone (e la carpegna) le cui piste secondo me sono più lunghe rispetto al Catria.

Il Catria avrebbe sicuramente più potenzialità rispetto ai vicini Nerone e Carpegna:
- generalmente prende più neve naturale rispetto agli altri,
- la strada per raggiungere Frontone, partenza della funivia, è sempre pulita trovandosi a soli 600mt
- Buon parco giochi per i bimbi
Purtroppo però attualmente le piste sono veramente TROPPO CORTE, certo se si potesse raggiungere la cima del monte Acuto il discorso cambierebbe.



A meno che uno non sia ciaspole/pelli-dotato e voglia gioire delle neve fresca. Sia chiaro, qua da noi le buone condizioni che hanno cadenza, circa, biennale durano 1 giorno e purtroppo quest’ anno è stato di venerdì (mentre lavoravo!); però offre comunque attività alternative.
Concordo anche io che per rimanere in pista Nerone è un passo avanti!
 

Corra_z

New member
arrivando in cima al monte nerone e magari aggiungendo un buon impianto di innevamento diventerebbe davvero una chicca di stazione

inoltre esposizione a nord, altitudine minima di circa 1200 metri e massima di 1600 per l'appennino non sono mica poca roba!

dcyDZVv.jpg
 

Larice

Well-known member
Bel report! che posticino carino!:D
Certo con solo lo skilift per sciare sembra effettivamente un po poco,
scendere fino in basso, a soli 580 metri di altitudine credo sia quasi sempre impossibile,
quindi anche se hai trovato neve di m.. è già probabilmente una cosa molto rara!:D

E poi c'è una arzilla cestovia!:HIP
I dati tecnici in una foto presa dal sito retrofutur .org (dove trovate tutte quelle passate e presenti )

http://retrofutur.org/retrofutur/app/main?DOCID=100000026

186431-dscn6082med.jpg



Oltre a quelle già citate aggiungerei l'ex secchiovia (erano "secchielli" e non cestiHIHIHI) ora con cabine chiuse, del Monte Poieto ad Aviatico-Selvino (Bergamo)


186430-2015-02-15-14.40.42.jpg

foto del 15-02-2015
 

CieloAlto

Active member
Io ho preso la cestovia soltanto una volta, da bambino, ma non ricordo dove...

Forse al Tonale, all'inizio degli anni 80... È possibile?
 

Luca02

Active member
Che chicca di report, spettacolo
 

Fabrys

Member
Posto a me sconosciuto, grazie per averlo condiviso.
Questi posti mi fanno tornare indietro negli anni, che spettacolo.
 

Jack.72

Active member
Ciao gente , saliti qualcuno in questi giorni? C'è neve ? Sono curioso per la nuova seggiovia da poco inaugurata ...
 

Miri

Well-known member
Ho sbirciato su queste 2 pagine, http://www.montecatria.com/ e https://www.facebook.com/MonteCatriaImpianti/, mi sembra che con la nuova seggiovia ci sia molto entusiasmo, probabilmente anche per l'invernata nevosa. Rispetto al bellissimo report dello scorso anno, cosa cambia in termini di piste? La ski map non mi sembra sia aggiornata o mi sbaglio? Davvero ci vogliono 20 minuti con il cestello??? Grazie, semplicemente appassionato e curioso.
 

Miri

Well-known member
Ciao gente , saliti qualcuno in questi giorni? C'è neve ? Sono curioso per la nuova seggiovia da poco inaugurata ...

Jack qui il video della nuova seggiovia...

https://www.facebook.com/MonteCatriaImpianti/

I gestori ammettano che non hanno scorte al noleggio sci e scarponi per far fronte ai giorni festivi, rispetto alla scorsa stagione, con la nuova seggiovia dicono di aver triplicato le presenze...

:shock:

Quando si investe sugli impianti e la ricettività di una stazione, con attrattive tipo il Kinderland per bambini, sicurezza e professionalità anche se alla fine mi sembra di vedere 3 piste per 6 km di lunghezza complessiva, gli sciatori e gli amanti della montagna, di qualsiasi regione, rispondono presente!

Se continuano ad investirci, potrebbero ampliare anche il bacino di utenza, io sicuramente li tengo d'occhio...

:D

A quanto arriva di quota la seggiovia e quindi la quota max degli impianti?

Dalla ski map non si capisce niente, tra l'altro non è veritiera anche solo per lo skilift in alto, non presente come specificato nel report iniziale, peccato perchè anche il sito sarebbe carino.

http://www.montecatria.com/
 

Fabio

Member
Staff Forum
Che piacevole lettura! "Il Vostro" hai descritto proprio bene la località, soprattutto la discesa a valle di 1000 m ma non proprio da rifare :D
E per un soffio in salita non ti prendevi l'ovetto chiuso. :D
Grazie ciaoo
 

Miri

Well-known member
Condivido, il report del "Vostro" è piacevolissimo.
 

Miri

Well-known member
 

Lanfi

Member
Sono tornato ieri mattina al Catria curioso di vedere all'opera la seggiovia che ha sostituito lo skilift. Purtroppo ho beccato una giornata pessima, con freddo e nebbia fotonica. In ogni caso posto un paio di foto:

212025-img20180310123417.jpg


212026-img20180310104049.jpg


212027-img20180310105025.jpg


Il tracciato è lo stesso identico del precedente skilift. Qualche occhio esperto del forum sa dire da dove proviene? A intuito non mi è parsa nuova di pacca.....

Per quanto mi riguarda ci sta, alla fine essendoci un solo impianto di risalita utilizzando la seggiovia eviti problemi di congestione e giustifichi di più il prezzo dello skipass....però all'interno del piano di riammodernamento che coinvolge questa località avrei tenuto lo skilift lì e posizionato la seggiovia nell'area che in questa skimap è tratteggiata in rosso e che risulta attualmente in disuso (ma potenzialmente molto interessante).

Così si sarebbe potuto porre rimedio al vero problema di questa località, che è la scarsezza di piste e la loro eccessiva cortezza (già descritta nel primo post di questa discussione).

Comunque immagino che se si è fatto così ci saranno state delle motivazioni valide...speriamo che nel prossimo futuro possa arrivare un nuovo impianto come programmato!

Per gli amanti dei cestelli segnalo che l'impianto per salire dal parcheggio fino alla skiarea ha ricevuto pochissimi (o forse nessuno) nuovi ovetti! Quindi ci si può gustare ancora un 20 minuti di panorama en plein air durante la risalita!

Chiudo lasciandovi con questo video girato (presumo) una decina di giorni fa in condizioni davvero "giapponesi"...bravi ragazzi, si devono essere divertiti non poco! Qui si parla di big day vero e proprio perché da queste parti un innevamento e soprattutto una qualità della neve del genere si vedono una volta ogni 10 anni...con tanto di sole splendente tra l'altro!

 

Miri

Well-known member
Speriamo la nuova seggiovia sia soltanto il primo passo, se così fosse il Catria potrebbe diventare davvero interessante.

Solo per una conoscenza virtuale quindi naturalmente passibile di valutazioni non corrette, a mio avviso nei prossimi anni, sarebbero da pianificare questi interventi :

1) Completamento della funivia con solo ovetti in modo da garantire copertura anche in caso di freddo intenso a famiglie e bambini in particolare, nonostante si perda la bellezza dello scoperto, nel periodo estivo.

2) Riattivare lo skilift all'arrivo della seggiovia così da poter aprire tutte le altre piste presenti attualmente in ski map.

3) Collegamento con il Monte Catria e relative piste, credo siano necessarie almeno 2 seggiovie.
 
Ultima modifica:
Top