Quale trazione "tedesca" va meglio per una stagione invernale zona Alpi?

Quale trazione preferisci? E perchè?

  • Audi Quattro

    Voti: 5 50.0%
  • BMW X-Drive

    Voti: 2 20.0%
  • Mercedes Benz 4Matic

    Voti: 0 0.0%
  • Altro, specifico nella discussione

    Voti: 2 20.0%
  • Volkswagen 4motion

    Voti: 1 10.0%

  • Votatori totali
    10

Fabio

Member
Staff Forum
Tra le big-premium tedesche, quale trazione secondo voi va meglio per lo skifoso che quando nevica e le strade sono "brutte" VA a sciare?
E perchè? Ammesse sia le giustificazioni emotive che tecnologiche :D



xdrive.jpg






19-2011-mercedes-benz-cls550-review.jpg






audi-quattro-ultra-2016_9.jpg_650.jpg


 

matteo81

Pendolare dello Sci
Manca il Volkswagen 4Motion :D

Comunque questi sono solo marchi commerciali. Non tutti i modelli usano lo stesso sistema di trazione integrale.
Mi risulta per esempio che Audi A3 usi un sistema diverso della A4 e A6.
 

Fabio

Member
Staff Forum
Grazie. Pensavo il 4 morino fosse un Quattro rimaneggiato. Appena torno pc aggiungo.
 

lukkinenski

New member
io votai altro .....................HIHIHI
 

botto

I &#x2665 Pelmo
Io credo che più che il sistema di trazione, di cui con buone gomme ne testeresti la differenza solo in condizioni davvero estreme, quello che gioca molto per l'uso stradale è il bilanciamento dei pesi dell'auto ed il buon funzionamento dei sistemi elettronici di controllo.

Ti posso dire che la BMW X3 (modello penultimo) ha una pessima distribuzione dei pesi, dunque, al di là della trazione Xdrive che non mi ha mai dato problemi e di cui ripeto che è difficile testare i limiti, non è un'auto che consiglierei, anche se poi l'elettronica ha sempre fatto il suo sporco lavoro per guidare l'auto in sicurezza.
 

blizzy

Grand Member of The Parliament
Diciamo che queste considerazioni valgono più o meno per tutti i Suv, per auto cioè con un baricentro alto
 

Fabio

Member
Staff Forum
Ho tolto una citazione ad un ultimo messaggio. PER CORTESIA CLICCATE RISPONDI (rispondi normale) e non rispondi citando quando non serve, grazie.

Ho aggiunto il 4motion della vw.
Valuterei anche quello che ha minor consumo di carburante aggiuntivo rispetto io trazione normale.
 

luca63

Well-known member
Domanda,devi cambiare auto?Se si perche non prendi in considerazione la Subaru,che non ha niente da invidiare alle altre,e forse forse sono le altre che.............
 

Fabio

Member
Staff Forum
No, magari. Solo curiosità mia 😃 Volevo capire da chi li usa cosa ne pensa.
Per me, Rimane un sogno/obiettivo avere questi dubbii. Al momento autoscout24 lo uso come "motivatore".
 

lukkinenski

New member
Ti posso assicurare che io dopo averci fatto più di 160k km con il mio 'altro' vw non guarderò più una 2 ruote motrici, la spinta e la sicurezza e le sensazioni che ti danno 4 ruote che girano sono impagabili in estate ed in inverno, dalla spiaggia alla neve. Rimpiango solo di non averlo saputo prima.
Chi è meglio? Quella che ti da più sensazioni e sicurezza, suppongo che ognuno abbia le sue idee.
 

#alexmicc

New member
Manca il Volkswagen 4Motion :D

Comunque questi sono solo marchi commerciali. Non tutti i modelli usano lo stesso sistema di trazione integrale.
Mi risulta per esempio che Audi A3 usi un sistema diverso della A4 e A6.

Verissimo!
Ho avuto una S3 che tirava molto più davanti rispetto al posteriore...e adesso ho una A4 Allroad 3.0 che invece tira di più al posteriore!
Sono dell'idea che la trazione QUATTRO di audi sia eccezzionale!
 

Fabio

Member
Staff Forum
Notando che non quoto il messaggio precedente al mio chiedo: ma i maggiori consumi? Quel senso di sicurezza di cui parlate vale il fatto che da marzo a novembre l'auto consumi un tot in più?
 
M

MAXINMARE

Guest
1) Il senso di sicurezza è reale e non solo "percepito" ... Specie su berline e coupè.
Anzi bisogna spesso riparametrarsi per le frenate... perchè all'inizio tendi ad andare più veloce. Solo che le frenate restano identiche alle versioni 2rm

2) I consumi sono maggiori... Il peso maggiore, gli assorbimenti, ecc. Ecc. È' inutile illudersi. Quindi se fai tanta percorrenza ti conviene prenderne una solo se puoi (o ti va di) sostenere il maggior costo che ne deriva.
 

lukkinenski

New member
@fabio: Se quantifichi realmente i consumi incidono da 4 al 10% a seconda dello stile di guida, su un pieno cosa significa? Su 60 litri da 2,5 a 6 litri in più che perdi per fare dai 680 agli 800 km. Cioè un viaggio da Fi a Na ti costerebbe al max 8 euro in più...salasso? NO.
Se andiamo oltre e se sai guidare correttamente risparmi non poco sul sistema frenante e sulla sua manut. avendo il vincolo di un asse in più che ti aiuta a decelerare maggiormente rispetto ad un asse svincolato dal motore. Anche qua esempio pratico: Io faccio extraurbano prevalentemente e dopo 162k km ho ancora pastiglie e dischi da fabbrica, la sett. scorsa le esaminai sul ponte cambiando il treno invernale, sono ancora buone.
Altro argomento, manutenzione del differenziale: Normalmente i costruttori prediligono dei sistemi chiusi dove l'intervento é ridotto al solo cambio di un olio siliconico ogni tot km. Escluso questo intervento Lui dovrebbe durare quanto l'auto.
In officina a livello di tagliando non ci sono problemi perché, a meno di guasti, non hanno nulla da fare (e per fortuna non ci mettono mani) a parte quel cambio di olio ogni x tagliandi.
In definitiva non vedo nessuna controindicazione economica nell'avere un 4 invece di 2 e se si è attenti, fortunati, capaci si può risparmiare sull'argomento impianto frenante.
 

gigiotto98

Well-known member
In canada spesso guido l'auto di mia moglie. È' una A3 TFSI Quattro ( 2 litri benzina turbo ) , ed è' una delle auto più divertenti che abbia mai guidato.
 
Top