Salomon X Race Plate XX

Ne*ve

Lady white
:D

Qualcuno ha da darmi opinioni in merito a questo attrezzo?


ImageUploadedByTapatalk1429863236.613216.jpg


Grazie:HIP
 

renntiger

Vecchio saggio
Ciao. Ti conviene spostare la domanda nella sezione opportuna, quella sui materiali, per darle il giusto risalto, perché qui ci si aspetta di leggere delle recensioni.

In ogni caso su questo sci puoi trovare tutte le recensioni ed i pareri che vuoi. C'è chi, come Broadarrow, ne è un convinto estimatore e chi come me lo trova né carne né pesce e ritiene discutibile la scelta di Salomon di impostare lo stesso modello come uno slalom carve nelle misure corte e come un race carve gigante in quelle più lunghe. Tu ad esempio saresti costretta ad andare su uno slalom carve se volessi optare per questo sci.
 

broadarrow

New member
Come ti ha suggerito Renntiger ti consiglio di spostare la richiesta nell'apposita sezione:

http://www.skiforum.it/forum/forumdisplay.php?f=18

Se intanto vuoi leggerti la mia recensione eccola:

http://www.skiforum.it/forum/showthread.php?t=80418
 

renntiger

Vecchio saggio
Vedi, Broadarrow, il problema sta proprio in questa scelta di Salomon che, come dicevo, mi lascia veramente scettico.

Tu hai provato il 175, che molti giudicano il migliore della serie, e lo hai trovato perfetto per te. Ma in pratica hai provato un race carve gigante. Io ho provato il 180 ed il 165. E il 180, come il 175, è un GS negozio, anche se piuttosto morbido, mentre il 165 è uno slalom carve, che quindi non c'entra proprio niente con i fratelli di misure e raggio superiori.

Se ne*ve, che ho avuto il piacere di conoscere di persona proprio in questi giorni, dovesse scegliere questo modello, per le sue caratteristiche fisiche dovrebbe andare sul 155, al massimo sul 165. E quindi parliamo di sci da slalom, del tutto diversi dal tuo per caratteristiche e per comportamento. Se ne*ve cerca uno sci di questo tipo, okay, ma se invece fosse interessata ad un race carve, in casa Salomon non avrebbe possibilità di scelta. Non era allora meglio mantenere la distinzione SL - RC/GS come fanno tutte le altre case, e come ha sempre fatto anche la stessa Salomon prima dell'Xrace, quando aveva in catalogo 3V e 2V? In questo modo invece perde automaticamente una fascia di clientela, penso soprattutto alle donne, che vogliono un RC sui 160 - 165 di altezza, con tutte le caratteristiche dimensionali e di prestazioni dell'RC.
 

Babu

La cruna dell'ago
Renn, sicuro che la scelta di Salomon sia così "sbagliata"? Atomic di rc "gigante" ne fa a strafottere, anche in misura per donne. E, com'è noto, Salomon e Atomic sono parte dello stesso gruppo... :wink:
 

renntiger

Vecchio saggio
Renn, sicuro che la scelta di Salomon sia così "sbagliata"? Atomic di rc "gigante" ne fa a strafottere, anche in misura per donne. E, com'è noto, Salomon e Atomic sono parte dello stesso gruppo... :wink:

Beh, è una scelta, ma non mi sembra che negli altri settori adottino la stessa politica. Entrambe le case sono presenti in tutti i campi, dall'abbigliamento agli sci da pista, a quelli da free, per quanto riguarda il mondo "sci". Il Lab ad esempio è un diretto concorrente, seppur più dolce, dell'XT austriaco, e di modelli simili ce ne sono in entrambi i listini. Probabilmente Salomon sta riprensendo e sviluppato quell'immagine di casa innovativa che aveva un tempo, lanciando modelli nuovi e per certi versi rivoluzionari come il BBR ed appunto l'Xrace, mentre Atomic mantiene il profilo di casa "tradizionale". Per altro, Salomon spazia in campi che Atomic non copre, come il running e soprattutto il trailrunning, dove la casa francese è probabilmente la numero uno in assoluto sul mercato.

Però, insisto, se una donna di 160 di altezza e 50 - 55 kg vuole un race carve gigante o un GS negozio che dir si voglia, deve necessariamente guardare altrove.

Perché li considero "né carne, né pesce"? perché non sono dei GS negozio e non sono degli slalom "veri", ma sempre e comunque vie di mezzo. L'ho detto diverse volte, a me piacciono gli sci "di carattere", i GS lunghi e poco sciancrati e gli SL cattivi e grintosi, ecco, con gli Xrace non ho trovato nessuna di queste caratteristiche, sci morbidi, poco reattivi, che non riescono ad emozionarmi, mai.
 

ddski

Well-known member
E' un ottimo race carve se lo prendi della tua altezza o 5 cm in meno. Ma vuoi diventare mazinga anche tu? Ti tocca ricomprare anche l'abbigliamento! HIHIHI
 

Crespeina

❇️
Ragazzi io non ci capisco niente, ma un race carve da160/165cm non ha un raggio troppo stretto per essere un rc tendente al gigante?
 

ddski

Well-known member
Ragazzi io non ci capisco niente, ma un race carve da160/165cm non ha un raggio troppo stretto per essere un rc tendente al gigante?

Il concetto dietro questa serie di sci è che bisogna dimenticare le categorie da gara e pensare solo al raggio e lunghezza che ci garbano.
 

Crespeina

❇️
Il concetto dietro questa serie di sci è che bisogna dimenticare le categorie da gara e pensare solo al raggio e lunghezza che ci garbano.
Il supershape speed 163 ha lo stesso raggio del salomon x race 165 (13,2 contro il 13)
Quindi il raggio è uguale e allora che differenza c'è?
 

ddski

Well-known member
Il supershape speed 163 ha lo stesso raggio del salomon x race 165 (13,2 contro il 13)
Quindi il raggio è uguale e allora che differenza c'è?

La marca.... [emoji23][emoji23][emoji23]
 

renntiger

Vecchio saggio
Il supershape speed 163 ha lo stesso raggio del salomon x race 165 (13,2 contro il 13)
Quindi il raggio è uguale e allora che differenza c'è?

Tutto, a partire dalla sciancratura, al flex, alla struttura, alla destinazione. Se il punto di riferimento fosse solo il raggio non avrebbe senso che le case facessero gli SL, basterebbe sciare un RC sottodimensionato ed il gioco sarebbe fatto, no? O ancora, perché comprare uno sci da 500 euro fatto di legno e titanal e non uno di plastica con lo stesso raggio? Spesso e volentieri si dà troppa importanza al raggio, che è un dato calcolato sulla carta in base ad una formula matematica e molto meno agli altri fattori molto più importanti.
 

Ne*ve

Lady white
:D

Chi mi aiuta a spostare il 3D...?

non so come fare..

grazie


:HIP
 

renntiger

Vecchio saggio
Il concetto dietro questa serie di sci è che bisogna dimenticare le categorie da gara e pensare solo al raggio e lunghezza che ci garbano.

Peccato che invece Salomon li proponga in tutt'altro modo.
 

renntiger

Vecchio saggio
Ragazzi io non ci capisco niente, ma un race carve da160/165cm non ha un raggio troppo stretto per essere un rc tendente al gigante?

Dipende dalle caratteristiche fisiche dello sciatore. Qui non stiamo parlando di sci da gara, per cui non esistono misure imposte. Per una donna di 1,60 per 50 kg un race carve di 165 è perfetto.
 
Top