Quale è la vostra montagna preferita?

Trento

#tuttiaranica
Sarei tentato di dire Weissmatten :TTTT


Assolutamente versante Sud del Monte Bianco, molto più ripido di quello nord, oltre ad essere stato il mio obbiettivo da bambino... :D
Se la gioca con parete Est Monte Rosa, versante Zermatt del Cervino e, anche se non è proprio una montagna, l'altopiano di Ivrea, che ho sempre trovato affascinante. Dolomiti purtroppo non le conosco bene
 

Matsci

montanaro subacqueo
Lei...la prima montagna su cui sono salito...nello zaino di papà a 6 mesi.....

142909-monterosasp.jpg




Lui....la prima montagna su cui sono salito sino in cima ...... a 12 anni...

142910-800px-vettagranparadiso.jpg






Lei.....la prima montagna altissima su cui salito...sentendomi piccolissimo...da lassù ho capito tante cose in un attimo...inspiegabile....

142907-gazinguplhotse.jpg



Poi tantissime altre...indimenticabili tutte, tutte con il loro fascino......
 

Ne*ve

Lady white
:D

La "magnificenza " del Bianco e' impagabile..non voglio sembrare traditrice...ma i miei preferiti restano ancora loro...

ImageUploadedByTapatalk1426374313.062852.jpg


:HIP
 

madflyhalf

Skifoso assolato che fa l'aperitivo
La montagna che preferiamo è inevitabilmente legata alle nostre vite, credo...


3 - L'Agnèr, perché è di fronte a me ogni estate e sarà sempre irraggiungibile

2 - Il Corno alle Scale, perché è irto e morbido al tempo stesso, è roccia e mirtilli, è terra e neve, è quarzo, acqua e faggi. Ed è dietro casa

1 - Lei forever.
143004-p7250143.jpg


143005-p7250145.jpg
 

Temugin73

Heavy Member
.
Al momento le più iconiche che ho conosciuto:
Monviso, Cervino, Monte Rosa.
Riconoscibili da molto lontano, il Rosa è immenso ed emozionante anche a decine di kilometri di distanza.
E il Monte Bianco, che vedo dalla finestra almeno per una settimana l'anno.
Mi sono però piaciute tantissimo anche le montagne fra Gardena, Badia e Cortina, che ho avuto modo di vedere quest'anno.
Credo fossero il Sella, la Marmolada e le Tofane. Dovrò ripassarci per studiare meglio la geografia. Comunque hanno un impatto diverso: per certi versi più suggestive, ugualmente maestose, ma meno imponenti e terribili.
In ogni caso più conosco le Alpi e più voglio conoscerle.
 

blueSky1

Senior Member
Venerdi,
tornando con gli sci dalla Val Badia verso Malga Ciapela,
mi sono fermato sul terrazzo del Rifugio Passo Padon,
per l' ultima birra in compagnia. Erano le 16 all' incirca, e il sole andava calando.
Posso solo dirvi che di terrazzi panoramici ne ho visti tanti,
ma devo dire che tra CIVETTA, PELMO & Company piazzati davanti..
l' ho votato come una dei migliori che abbia mai visto sulle dolomiti.
Impressionante, Stupendo!
Ho visto che avete citato più volte il Pelmo, è veramente statuario.. avete ragione!
 

Il Guerriero

Senior member
Da buon veneto le Dolomiti

Da buon veneto non posso che parlarvi delle mie montagne: Tre cime di Lavaredo, Tofane, Cristallo, Sorapis, Antelao, Pelmo, Marmolada.... ho le bave alla bocca se penso alle escursioni fatte su queste cime.... in qualsiasi momento della giornata regalano colori ed emozioni diverse ma ugualmente intense ed uniche ogni volta che ci vado.

Interessante vedere anche altre storie di chi vive in Piemonte o in val D'aosta o di scala i 4000 alpini.... Quest'anno farò il corso di alpinismo... non vedo l'ora di venirvi a trovare.

W la montagna!
 

skicentral

Well-known member
Il Gran Sasso dal versante teramano, mi ha sempre affascinato sin da bambino quando si usciva dal traforo e mi voltavo dietro per vedere questa parete che incombeva sulla macchina :D

143032-neve-sul-gran-sasso.jpg


Che poi vista dal mare ha proprio il fascino della bella addormentata :D

143033-58844183539e02f96d73z.jpg
 

4 Dolomiti

Well-known member
Da buon veneto non posso che parlarvi delle mie montagne: Tre cime di Lavaredo, Tofane, Cristallo, Sorapis, Antelao, Pelmo, Marmolada.... ho le bave alla bocca se penso alle escursioni fatte su queste cime.... in qualsiasi momento della giornata regalano colori ed emozioni diverse ma ugualmente intense ed uniche ogni volta che ci vado.

Interessante vedere anche altre storie di chi vive in Piemonte o in val D'aosta o di scala i 4000 alpini.... Quest'anno farò il corso di alpinismo... non vedo l'ora di venirvi a trovare.

W la montagna!

Non vivo ne in Piemonte ne in VDA, ma ho avuto la fortuna (caparbietà) di fare Dent d'Herens 41xx m e Tetè de Val Pellin 3802m in Val d'Aosta! Grandissime esperienze, montagne e vallate diverse da quelle che sono abituato a vedere qui in Trentino A.A., Dolomiti e dintorni!
Ma purtroppo per un normale cittadino itaGliano fare delle trasferte così lunghe ha dei costi esorbitanti.. Per carità, non mi lamento del mio reddito ne niente, ma le normali spese di gasolio + autostrada + qualche piccola spesa extra fanno già un bel TOT di spesa! Senza contare 2/3gg in rifugio!
 

avril

Well-known member
Il Cervino come bellezza in assoluto.

L'Etna come fascino magnetico irresistibile.

La Majella come la pizza della mamma :HIP
 

Temugin73

Heavy Member
Il Cervino come bellezza in assoluto.

L'Etna come fascino magnetico irresistibile.

La Majella come la pizza della mamma :HIP

Effettivamente, dimenticavo l'Etna ed il Fujiyama.
Forse inconsciamente non li classificavo come montagne, ma sono bellissimi, sopratutto il Fuji.
 

Il Guerriero

Senior member
Due righe di conti...

Non vivo ne in Piemonte ne in VDA, ma ho avuto la fortuna (caparbietà) di fare Dent d'Herens 41xx m e Tetè de Val Pellin 3802m in Val d'Aosta! Grandissime esperienze, montagne e vallate diverse da quelle che sono abituato a vedere qui in Trentino A.A., Dolomiti e dintorni!
Ma purtroppo per un normale cittadino itaGliano fare delle trasferte così lunghe ha dei costi esorbitanti.. Per carità, non mi lamento del mio reddito ne niente, ma le normali spese di gasolio + autostrada + qualche piccola spesa extra fanno già un bel TOT di spesa! Senza contare 2/3gg in rifugio!

Stavo proprio facendo in questi giorni due righe di conti su quanto costa a persona una "gita in montagna". bisogna fare dei distinguo ovviamente (un giorno e due o tre giorni e prendiamo il 95% delle escursioni che fanno le persone in montagna)

1 giorno
4 amici in una macchina
partenza da padova (mi riferisco ad esperienze personali) 150 km di strada per raggiungere il cadore (quindi 300 totali tra andata e ritorno)
1,4€/l diesel
20 litri consumati
costo auto 30€
autostrada a/r 20€
costo medio rifugio 30€ (stando stretti)

Somma a persona
45€ circa

questo è quello che spendo io di solito quando vado in montagna.

2 giorni 1 pernottamento
4 amici in una macchina
partenza da padova (mi riferisco ad esperienze personali) 150 km di strada per raggiungere il cadore (quindi 300 totali tra andata e ritorno)
1,4€/l diesel
20 litri consumati
costo auto 30€
autostrada a/r 20€
costo medio pernottamento rifugio 50€
costo cibo per il secondo giorno 10€
varie ed eventuali (tendenzialmente birre post escursione del 2°giorno) 10€

Somma a persona
85€ circa

3 giorni 2 pernottamenti
non riscrivo tutto tanto la logica l'avete capita

120/130€ circa

Voi che ne pensate? Vi ritrovate con i calcoli che ho fatto? (ovviamente se mi son dimenticato qualcosa, aggiungetelo voi ;-)
 

4 Dolomiti

Well-known member
Stavo proprio facendo in questi giorni due righe di conti su quanto costa a persona una "gita in montagna". bisogna fare dei distinguo ovviamente (un giorno e due o tre giorni e prendiamo il 95% delle escursioni che fanno le persone in montagna)

1 giorno
4 amici in una macchina
partenza da padova (mi riferisco ad esperienze personali) 150 km di strada per raggiungere il cadore (quindi 300 totali tra andata e ritorno)
1,4€/l diesel
20 litri consumati
costo auto 30€
autostrada a/r 20€
costo medio rifugio 30€ (stando stretti)

Somma a persona
45€ circa

questo è quello che spendo io di solito quando vado in montagna.

2 giorni 1 pernottamento
4 amici in una macchina
partenza da padova (mi riferisco ad esperienze personali) 150 km di strada per raggiungere il cadore (quindi 300 totali tra andata e ritorno)
1,4€/l diesel
20 litri consumati
costo auto 30€
autostrada a/r 20€
costo medio pernottamento rifugio 50€
costo cibo per il secondo giorno 10€
varie ed eventuali (tendenzialmente birre post escursione del 2°giorno) 10€

Somma a persona
85€ circa

3 giorni 2 pernottamenti
non riscrivo tutto tanto la logica l'avete capita

120/130€ circa

Voi che ne pensate? Vi ritrovate con i calcoli che ho fatto? (ovviamente se mi son dimenticato qualcosa, aggiungetelo voi ;-)

per il costo auto/benza non dico nulla.. ci sono troppe variabili (tipo di auto, tipo di guida, caratteristiche delle strade ecc..)

per quanto riguarda il costo rifugi sei stato sicuramente mooolto stretto!
Facendo una normale mezza-pensione (cena + notte + colazione) mediamente io pago sui 38€ e ho lo sconto CAI. Altrimenti calcola una media di 42/45€! Io ti parlo di 1 solo pernottamento! Per quanto riguarda i rifugi in VDA per quello che ho visto/provato io, come costo stiamo sui 60€ circa..
Quindi come vedi, i prezzi lievitano... e tu hai calcolato da PADOVA a ZONA CADORE.. figurati da Trentino a VDA.. :PAAU
 

8dario6

Powder Rider
Se penso alla montagna preferita mi viene subito in mente il Rosa! Secondo me non c'è montagna che si mostra cosi imponente anche a chilometri di distanza.
Sia per la sua imponenza da qualsiasi angolazione la si guarda, sia perchè è stato il mio primo 4000 (facile ma di grande soddisfazione) e sia perchè ha degli itinerari in fuoripista che mi hanno lasciato senza parole!

Dalla pianura
Rif.+Rosalba+011+053.jpg


Da Zermatt
m45-93-2.jpg


E l'impressionante parete Est
MONTEROSA._grande.jpg
 

pat

Well-known member
ho trovato delle belle foto (47 !) sullo Sisha Pangma ... purtroppo non lo vedo dalla finestra di casa; o forse è meglio così?

http://www.mountainsoftravelphotos.... Trek To Shishapangma Advanced Base Camp.html

La 14 fa vedere l'Eiger Himalayano! Che bello... molto simile al nostrano
 
Top