Pneumatici 4 stagioni

Bibe

Well-known member
Io ho letto prove,sentito un paio di esperti anche non interessati,
alla fine ho scelto le crossclimate+ ad inizio scorso anno.Misura la classica 225/45/17

Dopo circa 16000km io le vedo belle consumate tanto da non pensare di farne altrettanti,diversamente da quello che dice il gommista all'inversione circa 5000km fa.

Comunque,dopo i 10000km circa sono diventate fastidiosamente rumorose,cosa che da nuove erano molto meno...

Fra l'altro dot recenti,ma evidentemente è un loro difetto,
su asciutto vanno discretamente ma non sono delle estive,la differenza si nota,
sul bagnato invece non sono del tutto convinto,il grip non mi pareva eccellente.
Neve,vista pochissima,forse due parcheggi un pò sporchi,non ho idee...

Quindi,di fatto,al prossimo cambio non le rimetto e provo altro,pensavo a Bridgestone o Continental
 

zetaemme

Well-known member
Sisì, se la prospettiva è quella di cambiare auto, monta le 4 stagioni e via. È la cosa migliore!
Alla fine ho optato per le Kenda...domani dovrebbero arrivare e giovedì sera vado a montarle
 

mckenzie

e duc mi clamin cont
Anche io sto pensando a cosa fare per le estive , adesso ho rimontato le continental estive che ho trovato quando ho preso l auto ( sono eterne , ce le ho da 4 stagioni , ci faccio almeno 12000 l anno e penso che mi dureranno ancora un paio di mesi) ma devo pensare a cosa fare , la mia idea è che , visto come sta andando il clima negli ultimi anni , mi conviene prendere una gomma da tenere un po di più durante l anno , l obbligo di 8nvernsli è da novembre ad aprile ma , dalle mie parti, son veramente indispensabili o utili un paio di mesi l anno.
Visto che ho un "4×4" ( Passat alltrack) sto valutando l idea di montare le all season , però non capisco cosa mi conviene prendere , cioè, una gomma che nei test viene data come poco performante su fondo scivoloso-ghiacciato ma buona su bagnato e asciutto ( mi sembra che siano le caratteristiche delle continental , per esempio) come cambia su una trazione integrale? Resta comunque scarsa o grazie al 4x4 si riesce a compensare le mancanze della gomma ?( mi piace guidare e me la cavo abbastanza bene nella guida su neve)
Nessuno ha esperienza o nozioni in merito?
Su quale gomma mi converrebbe puntare secondo voi nella mia situazione?
Se non ricordo male si parla di 245/45/18 95v.
 

cleon

Well-known member
Michelin crossclimate+, Goodyear Vector 4seasons, Continental Allseasoncontact

Bridgestone te le sconsiglio perché appena c'è un filo di neve diventano pericolosette

Dipende un po' da dove ti trovi (temperature, strade etc..). Le michelin son le più simili alle estive come prestazioni, mentre le goodyear alle invernali. Le continental sono un ottimo compromesso a 360°

Ragas, ma che prezzi :PAAU
Saltan fuori 600€ comodi...
 

Slalom64

scivolatore pistarolo
Anche io sto pensando a cosa fare per le estive , adesso ho rimontato le continental estive che ho trovato quando ho preso l auto ( sono eterne , ce le ho da 4 stagioni , ci faccio almeno 12000 l anno e penso che mi dureranno ancora un paio di mesi) ma devo pensare a cosa fare , la mia idea è che , visto come sta andando il clima negli ultimi anni , mi conviene prendere una gomma da tenere un po di più durante l anno , l obbligo di 8nvernsli è da novembre ad aprile ma , dalle mie parti, son veramente indispensabili o utili un paio di mesi l anno.
Visto che ho un "4×4" ( Passat alltrack) sto valutando l idea di montare le all season , però non capisco cosa mi conviene prendere , cioè, una gomma che nei test viene data come poco performante su fondo scivoloso-ghiacciato ma buona su bagnato e asciutto ( mi sembra che siano le caratteristiche delle continental , per esempio) come cambia su una trazione integrale? Resta comunque scarsa o grazie al 4x4 si riesce a compensare le mancanze della gomma ?( mi piace guidare e me la cavo abbastanza bene nella guida su neve)
Nessuno ha esperienza o nozioni in merito?
Su quale gomma mi converrebbe puntare secondo voi nella mia situazione?
Se non ricordo male si parla di 245/45/18 95v.

Guarda anch'io monto da sempre , originali + 2 treni in seguito, allseason su 4x4 inseribile ( Duster ) e come dici anche tu considerando oramai gli inverni del piffero che ci ritroviamo questa combinazione auto + gomme è sufficiente . In caso di situazioni eccezionali ho sempre le catene al seguito.....nuove mai ancora usate
 

Bibe

Well-known member
Ragas, ma che prezzi :PAAU
Saltan fuori 600€ comodi...

Si ma un treno di estive di marca costano almeno 450....
Vero che con il doppio treno ci fai ipoteticamente il doppio dei chilometri,
ma per le termiche altri 450 e siamo a 900.

Aggiungi costi di monta-smonta,almeno 60 anno,
le invernali per chi abita in pianura dopo due anni hanno perso metà della resa su neve,
anche se di battistrada ne rimane per altri 4 di anni.

Almeno le 4stagioni rendono meno ovunque,ma fai tre anni circa e poi le butti per metterle nuove,
sicuramente meglio che delle termiche finite da usare ad aprile con temperature come quelle appena viste.
 

cleon

Well-known member
Anche quello è vero.
Unica cosa, che avendo due treni di cerchi, il meccanico di fiducia me le cambia senza chiedermi niente e standoci in box non ho problemi di costi di rimessaggio.
Vado lì quando voglio, e mentre mi bevo il caffè mi fa il cambio, quindi nemmeno un grande stress.
Certo che se riuscissi a rivendere i cerchi originali Mini qualcosa dovrei anche guadagnarci.

In realtà son più “preoccupato” per la resa estiva, perché effettivamente le p0 sono proprio una bomba!

Vedo un attimo.
 

Bibe

Well-known member
Chiaro che una 4 stagioni non ha molto a che fare con una estiva prestazionale,
per dirti io per anni ho usato continental sport contact che finivano in meno di 30000 ma erano ottime,
passare alle 4 stagioni che sono sicuramente meno rigide di spalla si nota,
che poi per strada ormai tocca sempre andare piano è un dato di fatto,quindi...

Se in inverno scii solo verso i comprensori maggiori e lo fai in giornate non da nevicata in corso,
le strade si trovano praticamente sempre pulite quindi le 4s bastano dico nel 90% dei casi,
se poi le giornate sullo sci sono 10 a stagione il non senso di una termica pura per me rimane.

Viste poi le ultime stagioni senza nevicate tanto peggio....
 

cleon

Well-known member
è vero che le 205/45 r17 di spalla ne hanno pochina, per cui dovrei sentirla relativamente. Anche perché la macchina si comporta bene anche con le termiche che ho adesso, per cui...
sempre più tentato dalle all season...
 

tehblizz

New member
Ragas, ma che prezzi :PAAU
Saltan fuori 600€ comodi...

Che misura strana, comunque online si trovano sui 110-115 a gomma. Fai conto che con le 225/45 si sta sotto i 100€ agilmente
 

Teo

maestro di skilift
Sono sincero, io sono un po' pentito ad aver preso un treno di gomme invernali a novembre...

Per carità, avere il doppio treno non è male, però è una rottura dover fare il cambio ogni 6 mesi (40 euro ogni volta, quindi 80 euro all'anno), caricare le gomme in macchina, metterle via ecc...

Più che altro, aldilà dell'impegno economico e dello sbattimento, ormai in inverno fa sempre più caldo (le mattine con la brina si contano sulle dita di due mani), neve in pianura non ne viene, le strade per andare su in montagna sono spesso ben pulite...bah...

Onestamente non so quanto il gioco valga la candela....

Concordo sul fatto che se vai in montagna 4/5 volte l'anno e vivi in pianura, una 4stagioni sia la scelta migliore.
Io vivendo in montagna, non potrei fare a meno delle invernali, anche in stagioni scarse come quest'ultima, per dire, due settimane fa da me ha nevicato...
Il doppio cerchio però è un'ottima soluzione anche per chi va poco in montagna e non vuole sbattersi con le catene, basta comprarsi un sollevatore da 50 euro e montarsi le invernali quando serve.
Io ad esempio quando toglierò le invernali e metterò le estive me lo farò da solo, e al primo tagliando dico al meccanico di controllarmi i serraggi, spendendo zero
 

mckenzie

e duc mi clamin cont
Ma cambiare il treno è un problema relativo , gli do anche volentieri 20€ al gommista e faccio fare a lui , il fatto è che se sei in pianura e vuoi spostarti da novembre ad aprile devi avere le invernali , ma sia a novembre che a marzo , negli ultimi anni , son capitate parecchie giornate calde , anche da oltre 20 gradi , e io vedo che le invernali a quelle temperature , oltre a non rendere bene , si consumano parecchio , durano di meno.
La MIA idea è di continuare a tenere anche il treno di invernali ma con le 4 stagioni posso ritardare e anticipare il cambio gomme , i non cambiarle proprio come quest anno che le invernali per me son state quasi inutili.
 
Su Panda 2 4x4 di mio nonno ho avuto per 5 anni le michelin alpin montate tutto l' anno perchè facevamo pochissimi chilometri ed erano fantastiche sulla neve ma in estate ovviamente bisognava stare attenti; da un paio di anni ho montato le crossclimate e su neve, sarà che il 4x4 compensa, ma non ho sentito differenze, mentre in estate vanno 1000 volte meglio. Sull' altra panda a metano non 4x4 sempre montata crossclimate invece la differenza su neve si sente, ma in realtà, se non c'è troppa neve il loro dovere lo fanno e quest' inverno l' ho usata ad andare a sciare anche con neve su strada senza mai dovere mettere le catene.
Quindi io penso che dipende molto dal tipo di macchina e dal tipo di guida...sul pandino che è leggero e ha le gomme strette le crossclimate le ritengo ottime.
 

PaoloB3

Well-known member
Certo che dipende dal tipo di macchina!
:D
 

teremar

Well-known member
Ma cambiare il treno è un problema relativo , gli do anche volentieri 20€ al gommista e faccio fare a lui , il fatto è che se sei in pianura e vuoi spostarti da novembre ad aprile devi avere le invernali , ma sia a novembre che a marzo , negli ultimi anni , son capitate parecchie giornate calde , anche da oltre 20 gradi , e io vedo che le invernali a quelle temperature , oltre a non rendere bene , si consumano parecchio , durano di meno.
La MIA idea è di continuare a tenere anche il treno di invernali ma con le 4 stagioni posso ritardare e anticipare il cambio gomme , i non cambiarle proprio come quest anno che le invernali per me son state quasi inutili.

Le 4 stagioni sono un compromesso ... ci sono quelle che si comportano meglio su fondo innevato e peggio su asciutto e in estate e ovviamente viceversa.
Abito a 700 mt e vado a lavorare a 900 mt ... quest'anno ho avuto la strada sporca forse 3 volte massimo 4 ...
Ho un Renegade 4x4 ... ho scelto le Goodyear Vector 4 season ... hanno un comportamento più invernale che estivo ed è quello che cercavo e mi interessava ... sulla Panda Cross usavo le Michelin Alpine estate e inverno
 
Top