La migliore serie TV mai realizzata

rbodini

Well-known member
E' senza dubbio The Wire. L'ho guardata tutta d'un fiato appena conclusa (nel 2008 o giù di li) e la sto riguardando ora, confermando appieno il giudizio di allora: un capolavoro assoluto!

Non sto lì ad elencarvi tutti i motivi, ma sono riassunti abbastanza bene in questo video:



Unico caveat: non azzardatevi a guardarla in nessun'altra lingua che non sia l'originale, e se vi servono i sottotitoli (che vi serviranno di sicuro) usate i sottotitoli in inglese. C'è molto slang che è normale non capire all'inizio, ma poi si impara, a patto ovviamente di avere una buona dimestichezza con l'inglese.

Se qualcuno di voi che non l'aveva mai sentita nominare decide di guardarla, vi garantisco che non se ne pentirà. Poi mi potrete ringraziare portandomi a sciare nel vostro secret spot preferito. :D
 

eco55

Member
Concordo, anche se le prime 3 stagioni di Lost.....
 

sollazzo

Well-known member
Breaking bad.

The wire l'ho segnata tra quelle da recuperare :D
 

franceski

FreakRider
111830-sopranos.jpg


GAME OVER!!
 

rbodini

Well-known member


Prima guarda The Wire, poi ne riparliamo. ;)
 

Illarone

New member
Bhe per me in ordine sparso senza dubbio...

Lost
Dexter
Breaking Bad
Il trono di spade
CSI

Ciao...
 

Falketto

Active member
Battlestar Galactica!!!! ;)
 

bisfra65

Well-known member
E' senza dubbio The Wire.
............................
Se qualcuno di voi che non l'aveva mai sentita nominare decide di guardarla, vi garantisco che non se ne pentirà. Poi mi potrete ringraziare portandomi a sciare nel vostro secret spot preferito. :D

Ti credo sulla parola ..................

Dato che non l'ho vista/guardata, per me la migliore serie tv i tutti i tempi che ho visto è "Law & Order". (rigorosamente gli episodi girati a New York, sul resto mi astengo dal commentare)

A stretto giro di ruota "Shark".
 

Talpino

Active member
Le serie poco conosciute che mi sono piaciute molto sono:
Chicago code
Reaper
 

petervalanga

Active member
 
T

terios

Guest
PRISON BREAK
DEXTER

DOWNTON ABBEY la migliore in assoluto per ambientazione e recitazione (immensa Maggie Smith)

Una che mi stava acchiappando parecchio ma Top Crime la sta massacrando:

DAMAGES
 
T

terios

Guest
Vorrei poi spezzare una lancia a favore di due serie italiane abortite per solita insipienza italica:

GIUDICE MASTRANGELO con un Abatantuomo spettacolare coadiuvato da un Antonio Catania bravissimo

Ispettore COLIANDRO, con un attore di cui non mi ricordo il nome, che era una parodia riuscitissima dei polizieschi

Infine,

MONTALBANO massacrato dalla pubblicità con eccessivi spazi a quella grottesca figura di Catarella; diventato insopportabile!
 

rbodini

Well-known member
PRISON BREAK
DEXTER

DOWNTON ABBEY la migliore in assoluto per ambientazione e recitazione (immensa Maggie Smith)

Una che mi stava acchiappando parecchio ma Top Crime la sta massacrando:

DAMAGES

Diverse scene di Prison Break le hanno girate davanti a casa mia a Chicago. Non era male, ma la trama era un po' troppo improbabile per i miei gusti.
 

blizzy

Grand Member of The Parliament
Ma che gusti truculenti che c'avete!
Nessuno cita il Tenente Sheridan con Ubaldo Lay, la Freccia Nera con Arnoldo Foa', Nero Wolf con Tino Buazzelli?
E come dimenticare Corrado Pani ne I fratelli Karamazov, o Giorgio Albertazzi ne L'Idiota?
O tempora o mores...
 
T

terios

Guest
Beh, se andiamo al bianconero.... La RAI produceva piccoli capolavori, con attori magnifici che ormai non abbiamo più: mi ricordo ancora con disgusto un Maigret di Flavio Bucci (neanche un cane) rapportato al gigante Gino Cervi....

E comunque DOWNTON Abbey è tutt'altro che truculenta.
 
Top