50 secondi di buio!

verbier61

New member
Molto utile, grazie!

Un abbraccio, eh!
 

Viltgance

Asso di spade
E' come se ognuno di noi avesse vissuto in parte la tua esperienza, quel pizzico di saggezza che adesso abbiamo in più e che tu ci hai regalato ci tornerà molto utile.
 

brunovaldez

New member
Grazie Beo. L'unica cosa che mi vien da dire è che sei una persona straordinaria.
 

arslonga

Well-known member
bravo x aver avuto il coraggio di raccontare le conseguenze di una errata valutazione, senza minimizzare
e cmq a cala pischina...o mauritius....i rischi sono similari, puoi ottimizzarli mai ridurli a zero

ma perchè non abbiamo avuto questa passione x le bocce o golf?
bah
mah.....

auguri x un veloce recupero
e cmq quando c'è neve ventata....meglio rinunciare una volta in più
 

arslonga

Well-known member
vi Non avevo l'ABS e credo fortemente che questo sia un attrezzo FONDAMENTALE, non fraintendetemi reputo l'avalung molto utile, ma in quella mia situazione vista la violenza con la quale sono stato sbattuto e cappottato non credo che mi sarebbe rimasto in bocca, allo stesso tempo avrei tirato la leva dell'ABS appena il versante si è rotto.

scusa beo ma pensi che l'ABS in un canale ripido sarebbe stato utile? forse gli airbags avrebbero attutito alcuni urti, ma l'effetto toboga degli stessi ti avrebbero fatto prendere velocità ultrasoniche.... tu che dici?
 

helix

Mod(ern)
metteri questi 2 post tuoi, in evidenza sulla sezione !!
li per primi, sempre...da monito!!

Ho messo in evidenza direttamente tutto il thread nella sezione "fuoripista, freeride e scialpinismo". Se Beo reputa non vada bene, felice di spostare/modificare.

Più felice ancora di leggere di lui, e di leggere bene o male l'analisi, e soprattutto l'accettazione, elemento per me fondamentale.

Grazie Beo.
 

eddie

New member
Beo grazie a te per il racconto istruttivo e dettagliato e grazie al capo lassù che ha deciso che non era il momento. Abbiamo tutti sempre molto da imparare e le precauzioni e attenzioni che adottiamo non sono mai abbastanza. Grazie e un abbraccio. Ciauzzz.
 

enrysno

Orco surfante
Urca....che botto....meno male che é andata bene...
ho un dubbio tecnico: gli istruttori e i manuali dicono di tenere il telefono spento perché fa interferenza con l'arva...e telefonare al travolto non comporta una perdita di tempo?
 

Epaps

Active member
scusa beo ma pensi che l'ABS in un canale ripido sarebbe stato utile? forse gli airbags avrebbero attutito alcuni urti, ma l'effetto toboga degli stessi ti avrebbero fatto prendere velocità ultrasoniche.... tu che dici?

Quello che stavo pensando anch'io. In caso di neve pesante o lastroni e in zone con canali e salti di roccia non è abbastanza inutile l'ABS? Nel primo caso riuscirebbe a tenere fuori il travolto visto che si parlerebbe di veri blocchi pesanti come macigni e non di una massa di neve polverosa? Nel secondo invece non c'è il rischio di prendere velocità paurose e di letteralmente volare e schiantarsi?
Cmq meno male che te la sei cavata, bruttissima storia fortunatamente finita bene
 

e.frapporti

DURACELL
Mi unisco al sollievo dello scampato pericolo e anch'io ti ringrazio per la condivisione. Un'esperienza così, vissuta e raccontata da uno della tua esperienza, è davvero istruttiva.

E' partita qualche indagine da parte della procura?
So che in Italia ogni valanga dovrebbe far partire indagini volte ad un processo penale. Se il tuo amico/cliente ha chiamato il 118 la segnalazione ufficiale è stata fatta: ci sono state conseguenze?
 

stevemaniac

New member
Mooolto felice per te, e un grazie per la condivisione, in questi casi sempre utilissima!
 

G£RRY

Member
ciao beo!!!!

che brutta esperienza!

spero che ti possa riprendere al 100% al più presto,anche e soprattutto mentalmente.....ma tutti sappiamo che sei un vero leone!!!

ciaooooo
 

macs

Well-known member
Leggo solo ora eee...sticazzzi!!!! Lieto per te Beo che sei ancora qui a raccontarcela....mi sa che ti è andata davvero di culo. E meno male! ;)

..azzo che scena. Certo fa pensare....grazie di averla postata.
E auguroni di pronta guarigione.
 

FRANKY23

Active member
Beo, non ci conosciamo personalmente, ma io ti conosco e ti ammiro da tempo. Per quello che fai, per quello che credo tu sia, per come sai raccontare emozioni ed esperienze. Quindi prima di tutto ti abbraccio solidarmente, poi ti ringrazio per il racconto e le valutazioni.
Mi permetto di sottolineare, cosa che non mi pare di aver letto fin qui, che ti sei ficcato nei pasticci non per sciare una linea, ma per altruismo: per impedire ad altri che quella placca finisse per travolgerli. Ovviamente non avrebbe dovuto travolgere nemmeno te, per fortuna è finita bene!

ciao

franco
 

Rigel

New member
Grazie. Grazie per aver condiviso questa esperienza e per come l'hai fatto, e grazie per il lavoro che fai e continuerai a fare.
 
Top