Situazione neve VCO: Macugnaga, Domobianca, Mottarone ed altre!

SANDA

Active member
Aumento dei prezzi vertiginoso a San Domenico, ben 3 euro in più su praticamente su tutte le tipologie.
Ora il festivo alta stagione costa ben 39 € (36 € online), il festivo bassa stagione 36 € (33 € online) e il feriale lo sproposito di ben 33 € (30 € online). Per una ventina di km di piste (i 35 km blasonati sul loro sito sono calcolati facendo un migliaio di curve su ogni pista?) mi sembra sinceramente un prezzo folle. Con 5 € in più si scia in comprensori neanche paragonabili (Madesimo, Bormio, ecc...)

Uniche formule convenienti weekend, famiglia e happy monday (solo 19€ online).
 

The King

Member
Aumento dei prezzi vertiginoso a San Domenico, ben 3 euro in più su praticamente su tutte le tipologie.
Ora il festivo alta stagione costa ben 39 € (36 € online), il festivo bassa stagione 36 € (33 € online) e il feriale lo sproposito di ben 33 € (30 € online). Per una ventina di km di piste (i 35 km blasonati sul loro sito sono calcolati facendo un migliaio di curve su ogni pista?) mi sembra sinceramente un prezzo folle. Con 5 € in più si scia in comprensori neanche paragonabili (Madesimo, Bormio, ecc...)

Uniche formule convenienti weekend, famiglia e happy monday (solo 19€ online).
non mi sembra chissà quali aumenti. Più che altro è un invito a fare lo skipass online che nel 2021 dovrebbe essere la regola. Se uno lo fa online non è cambiato nulla. Va bene far sempre polemica ma fino ad un certo punto. Gli aumenti ci sono stati in tutte le stazioni (Alpe di Mera 40€, Domobianca, ..ecc ecc). Se si pensa all'aumento del costo dell'energia e delle materie prime è fisiologico un aumento. Poi di cosa? di un due caffè? Sando poi è l'unica che ha fatto investimenti con i controca...i . E non si paga praticamente autostrada per andarci...
 
  • Like
Reactions: pat

Albert 85

Well-known member
Il problema di San Domenica più che l'aumento dei prezzi è che risulta praticamente impossibile riuscire ad andarci nel weekend, pochi parcheggi, strada chiusa, code interminabili alla seggiovia inziale.
 

camosci

JO CONDOR
Azz !
60.000 lire x un feriale a San Domenico , gireranno vuote quelle seggiole......
 

Fabione1

Member
Aumento dei prezzi vertiginoso a San Domenico, ben 3 euro in più su praticamente su tutte le tipologie.
Ora il festivo alta stagione costa ben 39 € (36 € online), il festivo bassa stagione 36 € (33 € online) e il feriale lo sproposito di ben 33 € (30 € online). Per una ventina di km di piste (i 35 km blasonati sul loro sito sono calcolati facendo un migliaio di curve su ogni pista?) mi sembra sinceramente un prezzo folle. Con 5 € in più si scia in comprensori neanche paragonabili (Madesimo, Bormio, ecc...)

Uniche formule convenienti weekend, famiglia e happy monday (solo 19€ online).
Anche Madesimo dichiara 60 km di piste...ma saranno si e no 40...come tutti del resto
 

camosci

JO CONDOR
sono anni che invoco inutilmente una stretta agli spacciatori di km di piste ma niente da fare
 

SANDA

Active member
Per me 3 € in più di botto sono tanto...Quando ci sarà la cabinovia cosa diventerà? 45 €? Con 0 km di piste in più? Boh, la mia opinione è che sta diventando troppo caro...
 
Ultima modifica:

Albert 85

Well-known member
Per me 3 € in più di botto sono tanto...Quando ci sarà la cabinovia cosa diventerà? 45 €? Con 0 km di piste in più? Boh, la mia opinione è che sta diventando troppo caro...
A proposito di cabinovia ma la faranno veramente?
 

SANDA

Active member
A proposito di cabinovia ma la faranno veramente?
La sentenza in teoria era il 5 ottobre. Secondo me manco l'hanno fatta.
 

SANDA

Active member
sono anni che invoco inutilmente una stretta agli spacciatori di km di piste ma niente da fare
La beffa è che sul sito stesso c'è la precisissima mappa di fatmap, oltre al loro skirama. Totale piste su fatmap 22,8 km. Magari per 35 km intendono piste + impianti? :ROFLMAO::ROFLMAO::ROFLMAO:
 

The King

Member
La beffa è che sul sito stesso c'è la precisissima mappa di fatmap, oltre al loro skirama. Totale piste su fatmap 22,8 km. Magari per 35 km intendono piste + impianti? :ROFLMAO::ROFLMAO::ROFLMAO:
ahahaha precisissima, proprio. Sono segmenti spezzati, proprio precisi. Li usano per i rilievi topografici di precisione :ROFLMAO: diciamo che Fatmap è uno strumento utile per farsi un'idea di un comprensorio ed è molto carino. ma sulla precisione va forse raffinato. @SANDA ma con tutte le conoscenze e le competenze che hai, apriti una stazione di sci o comprane una da ristrutturare :ROFLMAO:Cosa ci vuole? tirar su qualche decina di milioni è un gioco da ragazzi, ce la fa anche chi non capisce una ceppa
 

SANDA

Active member
Non ho compreso qual'è la morale: il gonfiaggio dei kilometri è direttamente proporzionale ai milioni investiti? 🤣

PS: mi fido molto di più di fatmap che dice che la pista di rientro (Casa Rossa) è lunga 1 km piuttosto che i 2,4 km scritti sul sito.

PS-bis: il discorso vale a mio avviso per quasi tutte le stazioni sciistiche, molte poche sono oneste dal punto di vista delle specifiche sulle piste. E ancor meno credibili sono le giustificazioni che a volte mettono alla base del gonfiaggio (es: "ma quando si scia si fanno le curve !11!!")
 

camosci

JO CONDOR
A Macugnaga fanno sapere che le alte temperature di questi giorni unite alla scarsità di neve naturale, permetteranno l'apertura dei soli 2 tappeti a Pecetto x i più piccoli.
Chi volesse prendere una boccata d'aria potrà per consolarsi salire al Moro con le funivie in funzione.
 

SANDA

Active member
A San Domenico hanno iniziato a preparare le piste dei Dossi, nonostante la scarsità di neve. Impossibile monitorare la situazione a Ciamporino causa assenza di webcam ( chissà se si sono accorti che quella del distretto laghi è ferma da maggio).
 

davide f 3

Prealpino
Qualcuno ha sciato nella pur difficile situazione neve attuale ?

Io ho sciato a Macugnaga nei giorni scorsi.
Al moro aperto solo San Pietro grazie ai riporti di neve, ruppenstein completamente senza neve da sotto il vecchio skilift.

Al Belvedere aperta la pista belvedere più la fontanone con anche lo skilift dei Burki. Stanno cercando di sparare per aprire anche la pista Burki e la parte finale della Ruonograbe servita dallo skilift. Nei giorni scorsi non era ancora stata attivata la linea di innevamento sulla pista Rifugio/Ruonograbe (da sopra il raccordo con lo skilift).
 
Top