Riduzione del traffico estivo sui passi in Dolomiti.

Quale soluzione per ridurre il traffico sui passi dolomitici?

  • Pedaggio ed eventuali bus gratuiti

    Voti: 22 40.7%
  • Chiusura a fasce orarie

    Voti: 16 29.6%
  • Chiusure giornaliere singole

    Voti: 3 5.6%
  • Lasciare così com'è

    Voti: 13 24.1%

  • Votatori totali
    54

apo

internator cortese
@apo
Oddio secondo me mettendosi in pericolo loro mettono in pericolo anche il prossimo... quello che dici è condivisibile, banalmente La dimensione del mezzo conta (cit. Vasco Rossi in un doppio senso di Colpa d’Alfredo).
Però io mi riferisco strettamente al tema velocità: NON rispettare i limiti in montagna, è più facile in moto che in auto.

Certo, però l'auto lanciata a 120 in tangenziale con limite a 50 ti fa la strage. La montagna ormai è il parco giochi delle moto, questo è sicuro.
 

marco8

Active member
Per inciso: a quanto vanno i due fenomeni sulle striscie pedonali nel video ? Quello che poi si schianta sorpassa la moto con la cam esattamente sulle striscie, in prossimità di un'area-parcheggio/rifugio dove un bambino ti può uscire sulla strada come niente....quindi per favore, non difendiamo l'indifendibile.

Su una cosa non sono d'accordissimo con Mad: sì i motociclisti potendo andar più veloce e più agile ne fanno di tutti i colori ma mettono meno in pericolo il prossimo....ci sono invece in giro guidatori di auto che definire potenziali assassini e stragisti non è un modo di dire ma è semplicemente linguaggio giuridico.
Apo, hai iniziato questa discussione postando il video e scrivendo no comment. Ti consiglio di attenerti a quel proposito, fai più bella figura
 

apo

internator cortese
Apo, hai iniziato questa discussione postando il video e scrivendo no comment. Ti consiglio di attenerti a quel proposito, fai più bella figura

Vorrei capire per quale motivo starei facendo una brutta figura. La discussione si è sviluppata, do il mio contributo.
 

marco8

Active member
Stai semplicemente dimostrando di non avere alcuna idea di come si guida una moto. E stendo un velo pietoso sul commento che hai fatto a proposito delle strisce pedonali, o sulle varie categorie di utenti della strada che "ti fanno fastidio" e che ti fanno rimpiangere Pol Pot
 
M

Matteo Harlock

Guest
Mady, ho la patente della moto da 22 anni e quella dell'auto da 20. Ho preso 3 multe, di cui una con l'auto.

Se quello é il metro di paragone...

Non vuol dire assolutamente nulla.

Dai su, venite in Venosta a Novembre, quando i fenomeni che son partiti dalla pianura alle 7 voglion essere a Maso Corto alle 8...

Oppure a Fonzaso, quando altri fenomeni devono sorpassare le corriere sulla Fiemme-Fiera di Primiero per andare a sciare al Rolle.

Potenziali pluriomicidi.
Saranno anche meno, ma sono potenzialmente devastanti.
 

apo

internator cortese
Stai semplicemente dimostrando di non avere alcuna idea di come si guida una moto. E stendo un velo pietoso sul commento che hai fatto a proposito delle strisce pedonali, o sulle varie categorie di utenti della strada che "ti fanno fastidio" e che ti fanno rimpiangere Pol Pot

Bon, Pol Pot era una battuta ed è allucinante che ci sia gente che non lo capisca. Ma tant'è e come detto se vi fa piacere metto qualcun'altro.

Ciò detto, che cosa non ti garba di quanto ho detto delle strisce ? Parliamo del video o del fatto che in città rischi la vita quando attraversi a piedi ?

Non so guidare una moto ma frequento parecchio la montagna, da automobilista e da ciclista, e vedo l'andazzo sulle strade.
 

marco8

Active member
Ma che c'entra la città scusa? Nel video: a) le moto non stanno andando a cannone b) le strisce sono in pieno rettilineo con ottima visibilità

La battuta su Pol Pot è semplicemente di pessimo gusto, non fa ridere, ed è totalmente inappropriata al contesto della discussione. E il fatto che dici "se volete metto qualcun'altro" dimostra solo che non riesci a capire questi semplici punti e provi a rigirare la frittata accusando chi te li ha fatti notare di un bias politico. Adios.
 

Jagar

Active member
Comunque, giusto per puntualizzare, il limite in quel tratto di strada è 60km/h, come si può vedere da questa immagine che è praticamente 20 metri prima dell'incidente (in senso opposto)...



275197-ghe.jpg
 

madflyhalf

Skifoso assolato che fa l'aperitivo
Mady, ho la patente della moto da 22 anni e quella dell'auto da 20. Ho preso 3 multe, di cui una con l'auto.

Se quello é il metro di paragone...

Non vuol dire assolutamente nulla.

Dai su, venite in Venosta a Novembre, quando i fenomeni che son partiti dalla pianura alle 7 voglion essere a Maso Corto alle 8...

Oppure a Fonzaso, quando altri fenomeni devono sorpassare le corriere sulla Fiemme-Fiera di Primiero per andare a sciare al Rolle.

Potenziali pluriomicidi.
Saranno anche meno, ma sono potenzialmente devastanti.


No beh il mio messaggio su età e patente era relativo alla tua battuta sul SEI VECCHIO DENTRO
:D


Guarda, la mia opinione in merito alle moto non la cambi, mi spiace ma se vieni di qua dal Po vedi il macello, per le strade di media collina, oppure fatti un giro in centro italia Toscana e Umbria, provinciali e statali di colline...
Che secondo me è il vero parco giochi di un motociclista (perché sono più belle da guidare di strade con tanti tornanti).

Ma la mia idea, basata su ciò che vedo quotidianamente, è quella.


L'esempio di chi sorpassa camion o corriere in auto, calza meno: un'auto sorpassa quando la strada almeno fisicamente lo consente. Una moto, spessissimo, no. Vogliono passare dove fisicamente ci sta 1 auto e basta, quindi è pericoloso anche solo per quell'auto che sorpassano!

- - - Updated - - -

Comunque, giusto per puntualizzare, il limite in quel tratto di strada è 60km/h, come si può vedere da questa immagine che è praticamente 20 metri prima dell'incidente (in senso opposto)...



275197-ghe.jpg

Son ciecato, stamattina ho beccato al volo su StreetView il posto dell'incidente, ma non trovavo nessun cartello!

Perfetto, quella è la velocità che si deve tenere e stop.
Le ragioni sono sotto gli occhi di tutti.

E sotto un Maserati di un turista.
 

testataecassa

Grande Galaxie addict
Mady, ho la patente della moto da 22 anni e quella dell'auto da 20. Ho preso 3 multe, di cui una con l'auto.

Se quello é il metro di paragone...

Non vuol dire assolutamente nulla.

Dai su, venite in Venosta a Novembre, quando i fenomeni che son partiti dalla pianura alle 7 voglion essere a Maso Corto alle 8...

Oppure a Fonzaso, quando altri fenomeni devono sorpassare le corriere sulla Fiemme-Fiera di Primiero per andare a sciare al Rolle.

Potenziali pluriomicidi.
Saranno anche meno, ma sono potenzialmente devastanti.


nessuno nega che buona parte degli automobilisti guidi di merda, la cosa è sotto gli occhi di tutti

ma certe cose contro il codice della strada le fanno solo i motociclisti. non perché gli automobilisti non lo farebbero, ma il mezzo non glielo permette, tutto lì... :D
 
M

Matteo Harlock

Guest
L'esempio di chi sorpassa camion o corriere in auto, calza meno: un'auto sorpassa quando la strada almeno fisicamente lo consente.

Hai ragione su un punto.
Ho smesso di frequentare Calla, Futa, Raticosa, Muraglione, Radici nei week end proprio per l'alta concentrazione di *******i moto-dotati. Spesso impostano le curve a sx invadendo completamente la corsia opposta. C'é da aver paura. E le strade fanno letteralmente schifo come manutenzione. A quel punto mi faccio una sterrata tipo l'Eroica e mi diverto di piú.

Ma sul punto che ti ho quotato, hai torto. Hai ASSOLUTAMENTE torto.

I sorpassi sottocurva, nel periodo invernale, nelle zone piú frequentate dagli sciatori domenicali, sono la norma.

Certo, la larghezza della strada lo consente. Fintanto che dall'altra parte non arriva nessuno.

Ci si salva dall'ecatombe domenicale che ci si aspetterebbe solo perché il traffico é preferenzialnente in una direzione.

Ma gli idioti hanno cominciato a frequentare la montagna anche d'estate. Ed ecco che puoi farti l'Ofenpass tutto tranquillo e beccarti dietro un tornante un camper, in salita, che sorpassa un trattore invadendo completamente la tua corsia.

In montagna, automobilisticamente/motociclisticamente parlando, il piú pulito ha la rogna.


Ps: se volete vi racconto qua a Vipiteno, in centro, come cambia la probabilitá di sopravvivenza sulle striscie pedonali all'aumentare della concentrazione dei turisti Itajani AUTOMUNITI.
Ma come fate a tollerare queste totali mancanze di rispetto???
 

marco8

Active member
Beh Matteo però è sempre una questione di rischio che ti prendi. Alle 7 del mattino salendo verso gli impianti una determinata manovra può essere molto meno rischiosa di una manovra sulla carta più tranquilla ma presa in altre condizioni di traffico
 
M

Matteo Harlock

Guest
NO.
Su questo non transigo.

Se non hai piena visibilitá, NON PUOI SORPASSARE.

Se c'é uno che sta scendendo da Fiera a Feltre alle 7 di domenica mattina che ha il turno in ospedale/fabbrica/... avrá il diritto di percorrere la SUA carreggiata in sicurezza??!?
Senza venire falciato appena fuori da una curva da qualche idiota che invece di alzarsi mezzora prima ha deciso di fare lo Schumacher dei poveri col suo catafalco da 2.0 tonnellate??!?

Peró ti ringrazio, hai chiarito perfettamente cosa intendevo
Basta un video del genere che la vulgata popolare insorge "i motociclisti son tutti delinquenti".
Posso far vedere decine di sorpassi sottocurva di auto potenzialmente letali, e otterró al massimo un "eh, si, qualche volta, qualcuno, ma non spesso, esagera"
 

madflyhalf

Skifoso assolato che fa l'aperitivo
Ps: se volete vi racconto qua a Vipiteno, in centro, come cambia la probabilitá di sopravvivenza sulle striscie pedonali all'aumentare della concentrazione dei turisti Itajani AUTOMUNITI.
Ma come fate a tollerare queste totali mancanze di rispetto???

Non mi convinci ma amen :)

su questo hai ragione anche tu da vendere e ti dico una cosa: è una delle cose che, secondo me, è pure migliorata.
Se io guardo, banalmente, quante volte la gente sui 50 o più anni, fa passare i pedoni e quanto la gente con meno di 40 anni... c'è un abisso.

Mio padre o mia mamma non si fermano MAI.


Certo non mi dirai che i motociclisti invece si fermano..................... HIHIHI
 

Jagar

Active member
Certo non mi dirai che i motociclisti invece si fermano..................... HIHIHI

Da questo punto di vista io sono molto crucco: davanti ai pedoni sulle strisce mi fermo sempre, maledicendo puntualmente l'immancabile scooterone che arriva da dietro e mi supera facendo il pelo ai malcapitati pedoni...
 
Top