Considerazioni sulla ricerca sepolti: la pala è la cosa più importante

Frankie72

.al limite del fanatismo.
Partendo dal prerequisito che si abbia un ARVA naturalmente.

Tratto da un testo delle Guide Alpine:


Per i più fortunati, il tempo che intercorre tra il momento del travolgimento ed il momento in cui si è nuovamente liberi di respirare, è di circa 15’-20’. Questo lasso di tempo, allo stato attuale dell’arte viene speso mediamente in tre fasi:

• Ricerca A.R.V.A. 4’
• Definizione del punto con la sonda 3’
Scavo 16’

È una realtà che non ci deve comunque distogliere dalla coscienza di soccorritori, ma ci deve dare un quadro reale delle nostre possibilità togliendoci quel senso di invulnerabilità che la tecnologia o la sola illusione di essere degli esperti, troppo spesso ci lascia privi di difese di fronte alle leggi della natura.

• Anche se siete esperti e sciatori provetti mantenete un atteggiamento difensivo.
• Allenatevi bene con il vostro A.R.V.A. (Analogico o digitale che sia).
Comperatevi una grossa pala.



Buon inverno a tutti.
 

stefano pasca

Active member
quoto in tutto, ed aggiungo anche di fare un po' di flessioni e bilanceri...lo scorso anno ho porvato a scavare una buca e si fa una fatica bestia...
 

snowlover

The Graduate
E' proprio così. Spesso c'è la falsa illusione che completata la ricerca del sepolto con l'ARVA si sia fatto il più...non è così purtroppo...sonda e pala sono fondamentali! Bisogna fare pratica!

Buon anno a tutti.

P.s. Fabio, speriamo do riuscire ad organizzare in gennaio con Francesco!
Ciao
 

Frankie72

.al limite del fanatismo.
prima o poi ce la faremo. Mi attivo nei prox giorni. Dopo gli ultimi tristi eventi mi sembra ancora più importante fare una giornata di ripasso sulla sicurezza.
 

seba

Active member
in fase di scavo se si è in più di due conviene alternarsi allo scavo ogni paio di minuti, la foga , lo stress ecc consumano le ns energie in tempi brevi
 

roca

New member
mi permetto di dissentire su due punti,
principalmente e con fermezza sul primo:
i sedici minuti medi solo se hai usato la sonda, altrimenti più del doppio. Quindi la pala non è la cosa più importante e senza sonda è difficile trovare qualcuno in tempo accettabile. Andare in giro con la pala e senza sonda è quasi inutile.
PORTATE TUTTI ARTVA PALA E SONDA!!!!!!!!!!!

mi sembra che qui qualcuno abbia perso un'occasione per stare zitto, questo topic inutile e dannoso

Seconda obiezione, molto più blanda: non è sicuro che una grossa pala sia più efficiente, è importante che la pala sia robusta ed ergonomica e adatta a chi la usa, per fisici non potentissimi è meglio una pala piccola ed un ritmo più alto; una pala grossa può essere troppo faticosa e ti "pianti"
 

guysurf

Snowboarder
Infatti. Il fatto che lo scavo sia la fase che in genere richiede più tempo non sgnifica che con una buona pala si risolvano tutti i problemi. La pala è solo uno dei tre componenti del kit. E il kit completo (e la capacità di usarlo) è la cosa più importante dopo la prevenzione.

Aggiungerei semmai che le pale in "plastica" e materiali analoghi non servono a molto...
 

robertobuzz

New member
Ho fatto un corso di valanghe qui in Alto Adige. Ha davvero senso partecipare a un corso del genere, altrimenti non si ha idea di cosa fare in caso di emergenza. Ho anche comprato una pala da valanga che è molto leggera e la porto sempre con me durante le gite sugli sci. Ci sono davvero alcune cose che dovreste avere con voi giusto per la sicurezza.
 
Ultima modifica:

giorgiosnow

Sciatore da tastiera
importante al pari di fare esercitazioni di ricerca e scavo costantemente durante la stagione, ancora meglio se fatte con le stesse persone con le quali si fanno abitualmente le gite
 

maremonti

Active member
Ho fatto un corso di valanghe qui in Alto Adige. Ha davvero senso partecipare a un corso del genere, altrimenti non si ha idea di cosa fare in caso di emergenza. Ho anche comprato una pala da valanga che è molto leggera e la porto sempre con me durante le gite sugli sci. Ci sono davvero alcune cose che dovreste avere con voi giusto per la sicurezza.

Posso chiederti dove e con chi lo hai fatto?
 
Top