La fidanzata o la moglie a lezione di sci col maestro...

chikko04

New member
Io dal canto mio non ho mai visto una donna volare, però in alcune situazioni come con alcool al posto del sangue forse si quindi non vorrei fare di tutta un'erba un fascio!Sicuro è che la donna che è tradisce con un maestro di sicuro non lo fa per la prima volta e a scoprirlo è solo un bene e mai un male ;-)
 

Niclaw

Member
Io dal canto mio non ho mai visto una donna volare, però in alcune situazioni come con alcool al posto del sangue forse si quindi non vorrei fare di tutta un'erba un fascio!Sicuro è che la donna che è tradisce con un maestro di sicuro non lo fa per la prima volta e a scoprirlo è solo un bene e mai un male ;-)



Generalizzare è sempre sbagliato, hai ragione.
Però abbiamo espresso in modo diverso lo stesso concetto...
 

kaspercarlo

New member
Per me le possibilità sono due:

1) Ti trovi una fidanzata che sa GIA' sciare, e che GIA' ama la neve, il freddo, gli scarponi , la sveglia presto, ecc. ecc...

2) Ti trovi una fidanzata che ha una passione equivalente a quella che hai tu per lo sci.
Quando tu vai a sciare lei si occupa della sua passione, e poi a fine weekend ci si racconta a vicenda la bella giornata che si è trascorsa vivendosi ciascuno la propria passione.

...ma MAI cercare di convincere o insegnare a sciare alla propria ragazza !!! E' il modo migliore per litigare e spessissimo per lasciarsi definitivamente !! Nel migliore dei casi farà finta di divertirsi per farti piacere, ma dentro di sè ti odierà a morte, e alla prima occasione te la farà pagare carissima per il "weekend/settimana bianca da incubo" che ha dovuto sopportare al tuo fianco... alternativamente,come hanno detto gli altri, puoi affidarla nelle sapienti mani di un maestro di sci, e a quel punto magari tornerà anche a casa contenta.... ma tu ti troverai un bel paio di corna sulla capoccia :uehh:
 

chikko04

New member
...ma MAI cercare di convincere o insegnare a sciare alla propria ragazza !!! E' il modo migliore per litigare e spessissimo per lasciarsi definitivamente !! Nel migliore dei casi farà finta di divertirsi per farti piacere, ma dentro di sè ti odierà a morte, e alla prima occasione te la farà pagare carissima per il "weekend/settimana bianca da incubo" che ha dovuto sopportare al tuo fianco... alternativamente,come hanno detto gli altri, puoi affidarla nelle sapienti mani di un maestro di sci, e a quel punto magari tornerà anche a casa contenta.... ma tu ti troverai un bel paio di corna sulla capoccia :uehh:

Questo mi sembra pessimismo allo stato puro, se uno la pensa di già così non ha senso stare insieme ad una persona, insomma la fiducia dovrebbe essere alla base.
Se a lei proprio non piace sciare si trova il giusto compromesso, sono d'accordo con te non bisogna forzare la cosa però magari puoi unire l'utile al dilettevole.
Si cerca un luogo con altri svaghi oltre lo sci non so slittino, ciaspolate negozi, il periodo, ad esempio natale o capodanno dove mentre tu scii può benissimo andare a visitare il centro cittadino o i vari mercatini (ovviamente economia permettendo) la località in cui soggiornare, un'area benessere non può che far bene, ed infine un minimo di sacrificio da parte dello sciatore, magari rinuncia a dei pomeriggi, che so 2 su 6-7 di una settimana bianca, ovviamente facendolo notare e cercando così di farle capire che non solo lei fa sacrifici.
Certo tutto non si può avere ed il giusto compromesso è sia per il quieto vivere in generale che per continuare a coltivare le proprie passioni!
Anche perchè così facendo potrà essere rinfacciato un gran poco e se proprio dovvesse finire la storia, di sicuro non avrai nulla da biasimarti
 

Azuki

New member
Ciao a tutti,
riesumo questo post che mi è capitato di leggere per caso perchè mi ha fatto troppo ridere!
Per rimanere nel tema, visto che qualcuno chiedeva un'opinione femminile, io sono proprio una di quelle fanciulle che di recente si è innamorata del maestro di sci.
Perdutamente.
E da donna so esattamente quali sono i meccanismi psicologici che mi hanno affascinata come non avrei mai creduto fosse possibile.
Probabilmente se avessi incontrato quella persona nella vita normale, non avrebbe destato in me alcun interesse:
non è di bell'aspetto, io inoltre sono una ragazza di gusti difficilissimi.
Ma lì è avvenuto qualcosa che ha scatenato il tutto, questo è un fatto.
Non c'entra niente con il provarci, anche se qualche battuta di apprezzamento l'ha fatta...
Non ero fidanzata, se lo fossi stata non credo mi sarei fatta coinvolgere emotivamente...
quindi, rispondendo al quesito della discussione:
non è il maestro di sci che può mettere in pericolo una coppia secondo me, a meno che non ci siano già fratture.
Comunque io a lui non ho mai detto niente, nè
gliel'ho fatto capire.
 
Ultima modifica:

pat

Well-known member
In una vita precedente aveva affidato la morosa a un maestro di sci della Valgrisenche:

IMG-20220514-WA0073.jpeg
 

matyt

Non sono il figlio di Mazinga
Effettivamente discussione divertente.
Molto divertente sopratutto per me, che sto proprio con una maestra di sci (per la quale, devo ammettere, l'essere maestra di sci ha giocato un ruolo non del tutto trascurabile nel renderla ancor più attraente).
 
Ultima modifica:

apo

Cialtroskier
Ma perchè, vi portate le mogli dietro voi quando andate a sciare ? Preferisco esser cornificato a casa, se scio non voglio distrazioni.
 

pat

Well-known member
E vai spesso a sciare?
 

maxxxce

Well-known member
l'essere maestra di sci ha giocato un ruolo non del tutto trascurabile nel renderla attraente).
ti suggerirei di aggiungere un +, o un maggiormente…tra “renderla” ed “ attraente”

..per il tuo quieto vivere se dovesse casualmente leggere il forum…

visto che sei uno puntiglioso con l’italiano.😂😂😂😂😂😂😂😂😂 non tirarti la zappa sui piedi da solo o non farti tirare il matterello in testa al ritorno in casa

Comunque parallelamente il maestro o la maestra di sci hanno il loro alone di fascino …forse più di quello da tennis o di di nuoto,
 

Azuki

New member
Effettivamente discussione divertente.
Molto divertente sopratutto per me, che sto proprio con una maestra di sci (per la quale, devo ammettere, l'essere maestra di sci ha giocato un ruolo non del tutto trascurabile nel renderla attraente).
Ma era la tua maestra di sci?
Perchè a me personalmente il fatto che uno mi dica che fa il maestro di sci non suscita nessun interesse.
 

ddski

Well-known member
in ogni caso, per la moglie/fidanzata meglio la maestrA di sci ;)
None… quella va bene per ME! 🤓
 

matyt

Non sono il figlio di Mazinga
ti suggerirei di aggiungere un +, o un maggiormente…tra “renderla” ed “ attraente”

..per il tuo quieto vivere se dovesse casualmente leggere il forum…

visto che sei uno puntiglioso con l’italiano.😂😂😂😂😂😂😂😂😂 non tirarti la zappa sui piedi da solo o non farti tirare il matterello in testa al ritorno in casa

Comunque parallelamente il maestro o la maestra di sci hanno il loro alone di fascino …forse più di quello da tennis o di di nuoto,
ça va sans dire, caro... :D
Ma era la tua maestra di sci?
Perchè a me personalmente il fatto che uno mi dica che fa il maestro di sci non suscita nessun interesse.
No, non è stata la mia maestra di sci.
Forse è stato il saperla molto addentro ad una delle mie passioni (ancor più di me, che mai riuscirò a passare una selezione) ha giocato un po'.
 

TEDOSIT

Well-known member
Un mio allenatore, ragazzo piacevole ma certo non adatto ai cataloghi di moda, atletico il giusto ma senza essere ipertonico, sposato da poco, contitolare di scuola sci, mi diceva che ha grossi problemi a gestire i rapporti con le mamme degli atletini: molto aggressive e poco disposte ad accettare il diniego, giustamente motivato dall'etica professionale e dalla fedeltà coniugale.
Mi diceva che usualmente viene rimproverato da queste disinibite genitrici (non MILF, queste vogliono essere fottute) come rincoglionito o omosessuale, praticamente gli fa un torto a non concedersi.
Tolta la divisa di maestro tutta questa situazione di ridimensiona alle sporadiche occasioni "normali".
 

Azuki

New member
Io invece ho dovuto gestire il provarci di tutte le altre categorie inerenti alla pista: dai ragazzi della seggiovia, al poliziotto che le pattugliava, al noleggiatore di sci, al tizio che si è unito a sciare con me perchè ero sola e con la scusa dei consigli ha allungato un po' troppo le mani, gli autisti degli skibus.
Comunque il maestro di sci qualche battuta e apprezzamento a me l'aveva fatta, quindi secondo me quello fa tanto...se uno non ti considera proprio difficile scatti qualcosa.
Quelle mamme francamemte non le capisco.
 
Ultima modifica:
Top