Sciare in Canada: Whistler-Blackcomb

Zam

il Fù Zam il Bello
Qual'è il periodo migliore per fare un giretto dalle parti di whistler-blackcomb?
 
quando c'è tanta neve.... :roll:
se vai dammi un fischio che ho due amici che hanno preso casa là. Mi vergogno a dirlo ma non sono ancora andato a trovarli :evil:
 
Sciare in Canada a Whistler

Febbraio- Marzo 2008... Il periodo in cui spero di potermi fare un mesetto di Canada.

Su un vecchio numero di sciare una volta hanno fatto un bell'articolo. Hanno riportato la classifica delle migliori 50 località Americane dando per ognuna un loro parere ed alcuni consigli.
La vincitrice è stata proprio Whistler Resort.

Lo vado a cercare che mi è passato sotto mano l'altro giorno... Trovato :D

Quasi Tutto su Whistler-Blackcomb in Canada :D

Dicono che è composta da due aree sciistiche disposte su diversi versanti.
E' un luogo di incontro internalzionale frequentato spesso da gente "im po' snob" e generalmente ricca.

2840 ettari di terreno (e che vuol dire? Sono tanti o pochi?).
Il paese propone ottimi ristoranti, anche con cucina italiana.

Piste con dislivello fino a 1600m :shock:

Si è classificata prima anche per la scelta degli itinerari fuoripista :bav:

Unica nota negativa: è situata vicino alla costa e piove quindi spesso anche in inverno :NNO :mann:

10 metri in media di neve all'anno, in linea con le altre località.
Aeroporto più vicino: Vancouver.

Siti su Whistler Blackcomb (mi sembrano tutti indirizzati alla prenotazione di hotel...):
http://www.whistlerblackcomb.com/
http://www.tourismwhistler.com/
http://www.whistler.ca/
uno sci club: http://www.whistlermountainskiclub.com/


Canada e Powder nel 2008!
 
il posto è superextra, l'unico piccolo neo è che con l'oceano così vicino la neve è leggermente più umida e pesante rispetto all'interno (utah, wyoming, colorado, banff....). Però dal punto di vista delle montagne e della cultura "backcountry" (chiamiamola genericamente cultura del fuoripista...) sono quasi insuperabili. E il canada, come stato, è molto più enjoyable degli US.
 
Tranquillo Verbier61 te li vado a trovare io...
E da un pò che mi frullava in testa di andare a sciare molto lontano e quest'anno visto che mi son fatto il fine stagione senza vedere le montagne causa lavoro e ca**i vari mi sono deciso di andare finalmente.
Il posto per quello che ne so è diviso in 2 con whistler che se ho capito bene è dove ci sono più piste battute e non e poi c'è blackcomb dove si sguazza nella fresca e c'è anche il park
La neve sicuramente non è strapolverosa come utah, wyoming ecc. ma i canadesi sono molto più enjoyable e nn incazzosi come gli amerigani.
A me piacerebbe andarci a novembre ma penso che ancora in quel periodo c'è rischio di non beccare neve, e quindi mi sa che sposterò il tutto tipo a dicembre, o comunque non in febbraio o marzo
 

.

Allegati

  • mappa_858.jpg
    mappa_858.jpg
    96.3 KB · Visualizzazioni: 1,373
io e osso abbiamo in programma di andarci il prossimo anno facendo 10-12 giorni itineranti di cui sicuramente un paio a whistler e un paio di elliski...il resto in piccoli resort polverosi e con le pelli....speriamo ci sia la neve :D
 
Con le pelli mi sa che hai da girare quanto vuoi senza dover mai fare la stessa traccia da quanto è enorme li intorno, io invece dovrei andare con Alcolizzato e star via un paio di settimane, volevo fermarmi almeno 1 settimana li a whistler e se c'era modo vagabondare con una macchina a noleggio per l'altra settima cercando posti meno fighi ma con tanta polvere e se ci scappava un giretto in elicottero mi sa che me lo faccio.
L'unica cosa è il periodo che nn so quando provare a sentire, andare in agenzia non mi ispira tanto almeno da quelle dalle mie parti nn penso mi possano consigliare il periodo polveroso. Io volevo andare a inizio inverno perchè se no farmi i pirmi 2 mesi di neve da noi con la paura di farmi male e nn poter andar via mi darebbe fastidio
 
li comincia a nevicare presto ma dipende se fa fondo o no...epoi le giornate sono più corte....noi dovremo andare a fine febbraio che dovrebbe essere il periodo migliore....viaggiando in pulmino e dormendoi nei motel...
 
Beati quelli che riusciranno a provare quei posti. Poi fatemi sapere se sono davvero così grandi e sempre con bella neve come dicono.
 
alcolizzato ha detto:
a me piace il succo d'acero

Infatti qui hai la classica faccia di chi beve un litro di succo d'acero al giorno
 

Allegati

  • rama_109.jpg
    rama_109.jpg
    51.5 KB · Visualizzazioni: 453
Come stazione e' la piu' grande del Nord America.

Come piste, annovera alcune delle piu' famose come il Couloir Extreme che e' stato sciato per primo da Sylvain Sudan e altre come il canalone Pakalolo (piu' difficile per essere stretto che non veramente per la pendenza)

whistler05_pakololonorth.jpg



Tanto Whistler che Blackcomb nel complesso sono ottime. Blackcomb e' quella con la fama piu' ruvida, ma e' anche una questione soggettiva.

Lo scorso anno e' stato tragico o quasi. Hanno dovuto chiudere gli impianti! Troppa pioggia e neve insufficiente specie in alto. In altri tratti vi erano dei rigagnoli di acqua che scendevano. Un disastro. La prima neve serie e' arrivata a meta' Marzo. Da meta' Marzo a meta' Aprile e' stata poi una cosa favolosa.
Ecco una foto dell'ingresso nella Diamond Bowl

whistler03_diamondentry.jpg



Purtroppo Whistler e' diventato jet-set e i costi sono lievitati. Il dollaro canadese e' molto meno a buon mercato. Pero' rimane un'esperienza da fare.

Non sono tanto d'accordo sul fatto che i canadesi siano necessariamente meglio degli americani. Dipende da cosa si parla. Ma, quello sarebbe un altro 3d. Se uno va a Calgary/Banff (Alberta) sono molto piu' simili agli americani che non a Montreal (Quebec) e il petrolio e' l'attivita' principale e in piu' il rodeo e' uno sport importante come in Texas, Wyoming, Montana, ecc
 
Top