Ghiacciaio di Solden (sci estivo in Austria)

riccardogregori26

Sempre over 3000!
Importanti dati sull'apertura/chiusura transito e tariffe del Passo del Rombo

Per chi deve andare a Soelden ecco tutti i dettagli sulla travagliata strada alpina del Passo del Rombo!


L’apertura del passo del Rombo – strada alpina di valico, è strettamente legata, vista la posizione d’alta montagna abbastanza esposta, alle condizioni della neve, così come del terreno.
Per esperienza, e considerando le normali condizioni atmosferiche, si prevede che l’apertura della strada non avverrà prima della fine di maggio.

Sin dalla metà d’aprile inizieranno i lavori di pulizia del tratto, con l’impiego di 2 sgombraneve a turbina, per una lunghezza di 8 chilometri.
Questo dispendioso impiego di manodopera, durante il quale è spesso necessario rimuovere cumuli di neve che arrivano fino agli 8 metri, richiede almeno dalle 4 alle 8 settimane. È necessario, ad ogni modo, che le condizioni atmosferiche durante il lavoro di ripulitura rimangano invariate e quelle del terreno stabili, soprattutto sulla parte altoatesina.

Di conseguenza l’apertura del Passo del Rombo – strada alpina di valico, avviene, per esperienza, solitamente alla fine di maggio, inizi di giugno.

A causa dell’importanza delle condizioni atmosferiche sul lavoro di ripulitura ci scusiamo se che possiamo rendervi nota l’esatta l’apertura del passo sempre con così poco preavviso.

Naturalmente anche la chiusura della strada (blocco invernale) in autunno, è strettamente legata alle condizioni climatiche.
Per esperienza il blocco invernale, per questioni di sicurezza, inizia normalmente a metà ottobre.


------------------------------------------------------------------------------------------------------


Per il passo del Rombo vige un permesso di transito limitato!

A causa delle condizioni della strada molto ripida, stretta e ricca di curve, sulla parte italiana vige un divieto di transito per autobus e camion con un peso di oltre 8 tonnellate, così come per rimorchi d’ogni tipo.

Per i ciclisti, il transito è a proprio rischio e pericolo. Le biciclette devono, inoltre, essere dotate di un impianto d’illuminazione funzionante

Il passaggio è consentito dalle 7.00 alle 20.00

Permesso di transito:
automobili e motociclette;
camper, piccoli bus e camion fino a:
peso massimo di 8 tonnellate
larghezza massima di 2,55 metri
altezza massima di 4 metri

Divieto di transito:
pullman e camion con un peso di oltre 8 tonnellate e rimorchi di ogni tipo.

Il costo di transito per le automobili è di 13 euro per sola andata e di 17 auro per andata e ritorno. Il pedaggio è valido sia per la parte austriaca sia per quella italiana del passo del Rombo.

ULTERIORI INFO:
FONTE >>> http://www.timmelsjoch-hochalpenstrasse.at/it/periodi.html
FONTE >>> http://www.timmelsjoch-hochalpenstrasse.at/it/tariffe.html
 

ternano

New member
oggi vedevo la gara e mi sembrava di vedere che le macchine arrivino proprio alla base del ghiacciaio giusto?
vedendo le cartine partono degli skilift dal parcheggio??
 

pierr

Well-known member
La gara si fa sul Rettembach e li in basso dove si parcheggia non ci sono skilift, ma una cabinovia e una seggiovia. Da li c'è poi un tunnel stradale che permette di arrivare alla partenza dell'altro ghiacciaio, oltre al collegamento sciiatico in quota
 
La gara si fa sul Rettembach e li in basso dove si parcheggia non ci sono skilift, ma una cabinovia e una seggiovia. Da li c'è poi un tunnel stradale che permette di arrivare alla partenza dell'altro ghiacciaio, oltre al collegamento sciiatico in quota

Esatto!!!Aggiungo che,ovviamente,ciò vale solo per i mesi estivi,primaverili ed autunnali,perchè poi in inverno la strada che sale da Soelden chiude e i due ghiacciai sono accessibili solo sci ai piedi.Forse però gli skilift a cui lui si riferiva,avendo viste le cartine,sono quelli dell'altro ghiacciaio,il Tieffenbach,che arrivano fino al parcheggio delle macchine,in quanto,il tunnel stradale unisce i due parcheggi dei due ghiacciai.
 
E comunque,per chi nel w.e.ha visto le prime due gare di Cdm,Soelden e il suo ghiacciaio si presentavano in tutto il loro splendore,pensate che siamo ancora ad ottobre e nella stragrande maggioranza dei posti ci sono ancora prati verdi.Lì non solo si scia ma si fa da sempre una gara di Cdm e anche su un muro con pendenza abbastanza elevata.Un motivo in più per complimentarsi con Pierr per aver scelto questa stupenda località(per me il top)per il Vs.prossimo raduno.
 

ternano

New member
Esatto!!!Aggiungo che,ovviamente,ciò vale solo per i mesi estivi,primaverili ed autunnali,perchè poi in inverno la strada che sale da Soelden chiude e i due ghiacciai sono accessibili solo sci ai piedi.Forse però gli skilift a cui lui si riferiva,avendo viste le cartine,sono quelli dell'altro ghiacciaio,il Tieffenbach,che arrivano fino al parcheggio delle macchine,in quanto,il tunnel stradale unisce i due parcheggi dei due ghiacciai.


bravo, a quelli mi riferivo; non capivo guardando le cartine che quello fosse un tunnel stradale.....mi sembra di aver visto che da lì partano degli skilift.....!!!!
che voi sappiate questo ghiacciaio è aperto anche ad agosto??
 

topotto

New member
bravo, a quelli mi riferivo; non capivo guardando le cartine che quello fosse un tunnel stradale.....mi sembra di aver visto che da lì partano degli skilift.....!!!!
che voi sappiate questo ghiacciaio è aperto anche ad agosto??

Solden ormai da anni non apre durante l'estate...riapre generalemnte ai primi di ottobre....l'unico dei ghiacciaio austriaci che rimane aperto tutta estate e ' hintertux........
 

PaoloB3

Well-known member
IMG_0801.jpg

io c'ero
HIHIHI HIHIHI
 
Ultima modifica:
Solden ormai da anni non apre durante l'estate...riapre generalemnte ai primi di ottobre....l'unico dei ghiacciaio austriaci che rimane aperto tutta estate e ' hintertux........

Concordo,ormai da diversi anni molti ghiacciai chiudono ad agosto,perchè messi molto male,Soelden fra questi,il più sciabile resta sempre Hintertux(anche se ad agosto ridotto veramente al minimo)seguito da Les 2 Alpes e Stelvio(che però secondo me ad agosto non reggono il confronto).Per Soelden primavera inoltrata ed autunno sono i periodi migliori per apprezzare il ghiacciaio.
 

Fabio

Member
Staff Forum
Cosa è successo? Non vedo bene da cell ma pare una slavinetta in pista?

168953-image.jpeg
 

fla5

(Super) Skifoso!
Sbaglio o ha tirato giú un cannone?
 

Fabio

Member
Staff Forum
La seggiovia 30 dove andava a finire? E soprattutto il ramo di pista 31 per dove passava?
Adesso in quella zona c'è un baratro sui ghiacciai verso Pitztal.:PAAU

216325-soelden-rettenbach.jpg


216326-ghiacciaio-soelden.jpg
 

|DOM|

New member
Ciao Fabio,
non capisco perché l'abbiano tolta, secondo me era molto comoda per rifarsi la pista di coppa evitando la coda della cabinovia.

216329-solden-221.jpg



La stazione d'arrivo era all'inizio cresta, qualche metro sopra la cabinovia.
Invece la pista era un semplice e breve collegamento tra stazione sg-stazione cab e pista skilift-stazione cab, e passava appena al di qua del baratro.
 
Ultima modifica:

rbodini

Well-known member
La seggiovia 30 dove andava a finire? E soprattutto il ramo di pista 31 per dove passava?
Adesso in quella zona c'è un baratro sui ghiacciai verso Pitztal.:PAAU

216325-soelden-rettenbach.jpg

Ma soprattutto a Solda ci sono gli UFO?? :D
 
Top