Tarvisio - Situazione neve, piste e impianti

stranger

New member
qualcuno sa se hanno apeto la pista foresta?
 

riccardogregori26

Sempre over 3000!
si finalmente stando a quello scritto qua http://www.promotur.org/?id=80 sembrerebbe di si!
 

dibe

New member
si pista foresta aperta...;)
 

stranger

New member
sono uscite oggi tariffe stagionali di Tarvisio
 

sampey

New member
spero non sia aumentato,forse l'unica che puo osare e sella....
 

Bibe

Well-known member
Ecco,appunto,
aumenti o che?

Quest'inverno sarò spesso in Zoncolan,
sperando ci sia neve,
speriamo che i prezzi non siano gonfiati...:SEEE:ghiacciato:
 

matteo81

Pendolare dello Sci
Mi pare che abbiano tolto l'opzione sci@ore 2 e 4 ore.
 

Bibe

Well-known member
Vedo che sono rimaste la versione a 3 e a 5 ore,
tanto una giornata intera difficilmente la faccio,
un pò perchè voglio rientrare presto e un pò perchè di solito la neve diventa pappa.

:ghiacciato::D
 

riccardogregori26

Sempre over 3000!
Tiro un po' su il topic:D

Per questo ponte dell'Immaccolata ho passato una gg a Tarvisio e 2 a Pramollo, a chi interessa a Tarvisio c'è un metro di neve abbondante in paese, era da tanto che non la vedevo così bianca:D

Situazione neve sulle piste assolutamente perfetta, addirittura la C, B e D del Priesnig che spesso sono ghiacciate erano assolutamente divine :D
 

mister k

Active member
Tu ridi e giustamente da sciatore fai bene, ma purtroppo da mercoledì la situazione è al limite del drammatico...http://messaggeroveneto.repubblica.it/multimedia/home/4054586/1
Purtroppo tutto ha un limite e anche troppa neve crea forti disagi, soprattutto alla popolazione del posto, che li ci vive e lavora. Frazioni isolate, assenza di corrente elettrica, principali vie di comunicazione ostruite, scuole chiuse (anche se i ragazzi saranno giustamente contenti) ecc.ecc.
Sul fronte piste Promotur ha comunicato la loro temporanea chiusura, per ovvi motivi..., la speranza è quella di riaprire per il week end.
Linko il comunicato ufficiale: http://www.promotur.org/?page=news&S=499&ret=home
 

riccardogregori26

Sempre over 3000!
Tu ridi e giustamente da sciatore fai bene, ma purtroppo da mercoledì la situazione è al limite del drammatico...http://messaggeroveneto.repubblica.it/multimedia/home/4054586/1
Purtroppo tutto ha un limite e anche troppa neve crea forti disagi, soprattutto alla popolazione del posto, che li ci vive e lavora. Frazioni isolate, assenza di corrente elettrica, principali vie di comunicazione ostruite, scuole chiuse (anche se i ragazzi saranno giustamente contenti) ecc.ecc.
Sul fronte piste Promotur ha comunicato la loro temporanea chiusura, per ovvi motivi..., la speranza è quella di riaprire per il week end.
Linko il comunicato ufficiale: http://www.promotur.org/?page=news&S=499&ret=home


già già situazione critica sicuramente non lo metto in dubbio.

Non oso immaginare i problemi che avrà creato agli impiantisti la pioggia torrenziale a Piancavallo... strano che lì non ha nevicato :think: forse perchè è sopra la pianura e lo Scirocco ha fatto il suo danno?

Merita segnalare per bene l'articolo della Promotur:

Sul Piancavallo si è abbattuta una pioggia torrenziale che ha interessato il polo pordenonese fin da mercoledì pomeriggio e ha continuato incessante durante tutta la notte e la giornata odierna. E ciò unito a violente nevicate in quota e ad un intenso flusso sciroccoso. Le previsioni sono negative fino al pomeriggio di oggi 12 dicembre.
Rimarrà chiuso anche il polo carnico di Forni di Sopra dove sono riprese le abbondanti nevicate che ieri si sono arrestate solo per poche ore e che già mercoledì avevano portato ad 80 cm lo spessore della neve a valle.
Sul polo di Ravascletto-Zoncolan, la violenta nevicata che ha interessato la zona non da tregua da oltre 36 ore. Ieri abbiamo riscontrato oltre un metro di neve a monte. Per questo motivo non è stato possibile completare la battitura piste in tempi utili per oggi.
La criticità della situazione persiste anche a Tarvisio dove, pur essendo stato ripristinato il funzionamento dell’energia elettrica, le nevicate continuano insistenti e la viabilità è al momento alquanto precaria e difficoltosa.
A Sella Nevea, si potrà usufruire solamente delle sciovie del Poviz e quindi scendere lungo le piste di valle.
In ogni caso in tutti e 5 i poli sia stanno apprestando tutti gli accorgimenti idonei per garantire la riapertura per il week end.
Il nuovo aggiornamento sarà fornito oggi 12 dicembre nel pomeriggio.

fonte: www.promotur.org
 

mister k

Active member
Purtroppo il problema del Piancavallo è che è molto sensibile al caldo e alle sciroccate, essendo subito a ridosso della pianura e non troppo lontano dal mare... Questa nevicata era al limite, e anche a Tarvisio e nelle valli nevicava sempre con temperature attorno allo zero, ma mai ben sotto. In questi casi basta veramente poco per passare da neve a palate a pioggia a dirotto!
Ultimo aggiornamento generale sulla situazione nei poli Promotur: http://www.promotur.org/?page=news&S=501&ret=home (risale a ieri pomeriggio)
A tarvisio oggi aperti solo i campi scuola mentre domani se tutto va per il verso giusto aprono TUTTO compresa la Di Prampero sino a valle e il collegamento basso dell'Angelo.
 

sampey

New member
già già situazione critica sicuramente non lo metto in dubbio.

Non oso immaginare i problemi che avrà creato agli impiantisti la pioggia torrenziale a Piancavallo... strano che lì non ha nevicato :think: forse perchè è sopra la pianura e lo Scirocco ha fatto il suo danno?

Merita segnalare per bene l'articolo della Promotur:

Sul Piancavallo si è abbattuta una pioggia torrenziale che ha interessato il polo pordenonese fin da mercoledì pomeriggio e ha continuato incessante durante tutta la notte e la giornata odierna. E ciò unito a violente nevicate in quota e ad un intenso flusso sciroccoso. Le previsioni sono negative fino al pomeriggio di oggi 12 dicembre.
Rimarrà chiuso anche il polo carnico di Forni di Sopra dove sono riprese le abbondanti nevicate che ieri si sono arrestate solo per poche ore e che già mercoledì avevano portato ad 80 cm lo spessore della neve a valle.
Sul polo di Ravascletto-Zoncolan, la violenta nevicata che ha interessato la zona non da tregua da oltre 36 ore. Ieri abbiamo riscontrato oltre un metro di neve a monte. Per questo motivo non è stato possibile completare la battitura piste in tempi utili per oggi.
La criticità della situazione persiste anche a Tarvisio dove, pur essendo stato ripristinato il funzionamento dell’energia elettrica, le nevicate continuano insistenti e la viabilità è al momento alquanto precaria e difficoltosa.
A Sella Nevea, si potrà usufruire solamente delle sciovie del Poviz e quindi scendere lungo le piste di valle.
In ogni caso in tutti e 5 i poli sia stanno apprestando tutti gli accorgimenti idonei per garantire la riapertura per il week end.
Il nuovo aggiornamento sarà fornito oggi 12 dicembre nel pomeriggio.

fonte: www.promotur.org

si ok era al limite...pero di neve ne ha fatta veramente tanta e ce da essere solo che contenti.
E comunque....oggi ero a piancavallo e nevicava,anche se gli altri giorni alla neve si alternava alla pioggia grazie allo scirocco,lo stesso ce quasi un metro di neve in paese,non sbagliamoci!!IN ogni caso un gran inizio.
 

mister k

Active member
si ok era al limite...pero di neve ne ha fatta veramente tanta e ce da essere solo che contenti.
E comunque....oggi ero a piancavallo e nevicava,anche se gli altri giorni alla neve si alternava alla pioggia grazie allo scirocco,lo stesso ce quasi un metro di neve in paese,non sbagliamoci!!IN ogni caso un gran inizio.
A Piancavallo attualmente l'Osmer da ben 142cm a valle...se poi ha anche piovuto chissenefrega, tanto meglio di così, la sciabilità futura è comunque stragarantita!

Ecco ora è ufficiale, riaperta la telecabina del Lussari. E da domani 14 dicembre 2008 sarà di nuovo possibile sciare su tutte le piste del comprensorio tarvisiano.
http://www.promotur.org/?page=news&S=505&ret=home
Per la serie...accorrete numerosi...
 

amen

Snowboarder
ieri stupenda giornata a Tarvisio!!
temperature rigide e nessuna nuvola all'orizzonte, lussari da cartolina.

nei 2 gg precedenti aveva fatto un pò di neve e ci siamo stupiti nel trovare nei posti giusti 10-15 cm di fresca che bastava soffiare per spostarla....
pranzo all'ottimo ristorante della Paruzzi in quota

unico neo il lastrone infinito sulla di prampero il tardo pomeriggio

tarvisio 29-12-08
31100-tarvisio-002.jpg


31101-tarvisio-003.jpg


31102-tarvisio-008.jpg
 
Top