Ragazzo sventrato da orso, incentiva turismo?

Mucche in mandria a bizzeffe, mi incutono un po’ timore quando ti fissano ma mai avuto problemi di “cariche”.
Ma ci sei passato in mezzo? Io tra mucca e mucca (qualcuna con vitellini) e non finivano mai .... Ho smaltito !
Peraltro hanno avuto un comportamento ineccepibile, mostrando solo un po' di curiosità.
 
Tu sei un umano che ha troppa confidenza con le mucche.
per qualche motivo tu non hai più paura delle mucche come ti direbbero millenni di evoluzione genetica.

Stai attento, che se nella prossima mandria che incontri c’è un muccotto98 va a finir male
 
Ma ci sei passato in mezzo? Io tra mucca e mucca (qualcuna con vitellini) e non finivano mai
yes, più volte. Sempre piuttosto in silenzio e stando attento a notare la presenza di qualche animale senza mammelle ma sospetto ciuffetto peloso. Ecco le rarissime volte che ho incontrato un toro (vado sempre in compagnia) mi son sentito VERAMENTE fissato ed abbiamo allargato di molto il fuori sentiero.

Di quadrupedi una volta ricordo di un mix muli/cavalli che volevano evidentemente cacciarmi in malo modo (puledri presenti)… li ho avuto paura.
 
yes, più volte. Sempre piuttosto in silenzio e stando attento a notare la presenza di qualche animale senza mammelle ma sospetto ciuffetto peloso.
Eh eh ... mi hai ricordato il bradipo dell'Era Glaciale, quando vuole succhiare il latte ad una specie di muflone preistorico . Maschio 😂
Coi tori non si discute proprio, ma non credo li portino al pascolo sui sentieri e non penso li tengano con femmine e vitelli (almeno credo....).

Di quadrupedi una volta ricordo di un mix muli/cavalli che volevano evidentemente cacciarmi in malo modo (puledri presenti)… li ho avuto paura.
Per quel poco che so gli equini da soli sono pure affabili, ma in gruppo diventano imprevedibili.
Pure se all'interno di una stalla, una mucca chianina mi mise veramente soggezione: hanno una stazza impressionante.
 
Coi tori non si discute proprio, ma non credo li portino al pascolo sui sentieri e non penso li tengano con femmine e vitelli (almeno credo....).
Anche io lo pensavo ma forse dipende da età ed indole, boh. Vado per ipotesi. Lo dico perché in 40 anni qualche manzo/toro qua e là mi è capitato, sempre un po’ distaccato dalla mandria.
 
Anche io lo pensavo ma forse dipende da età ed indole, boh. Vado per ipotesi. Lo dico perché in 40 anni qualche manzo/toro qua e là mi è capitato, sempre un po’ distaccato dalla mandria.
Mi sto preoccupando .... però il manzo essendo castrato (nozioni da Fattoria Clarckson) non dovrebbe essere aggressivo : infatti a Roma si dice "stai manzo!".
 
Forse in Trentino possono assoldare questo essere…

 
"L’uomo, allevatore e cacciatore, ha spiegato di aver sparato perché pensava che ci fossero ladri in azione nella sua proprietà. Poi ha affermato di essersi trovato davanti all’orso che si sarebbe alzato su due zampe"

Se
così fosse ne deriva che:
1) da quelle parti i ladri camminano a 4 zampe;
oppure
2) pensa che se si trova davanti ad un ladro a due zampe e disarmato può senz'altro sparargli subito ad altezza addome (come da foto).
Il che da noi sostanzialmente non si può.

In entrambi i casi:
3) colpo in aria per avvertimento, no ?
Conclusione: passerà un guaio. Ma molto meno peggio di quello che gli si prospettava abbattendo un ladro disarmato (cosa che peraltro sembrava ben disposto a fare, senza pensarci troppo su).

Se le cose stanno come riportato. Del che - naturalmente - è lecito dubitare.
 
Tutto da verificare...
Già il fatto che sia un allevatore e cacciatore mi fa propendere per un certo bias.
Diciamo pensare di aver più a che fare con un esemplare di homo sparalestus.

Detto ciò... se fosse vero al 100% ogni dettaglio raccontato, non mi sento di dire con così tanta certezza "Doveva fare diversamente".

Chiaro che capirlo sarà ardua.
 
Top