Cortina d'Ampezzo - Situazione neve, piste, fuoripista

bruno60

Member
Ho visto che hanno finalmente aperto la pista Lagazuoi, quella che riscende al passo dalla vetta omonima. Com'è l'innevamento?
 

daniered

Active member
Oggi escursione alle 5 Torri dalla val Badia. Prezzo dei pullmini per il Falzarego salito a 7 euri, ma coda praticamente zero all'Armentarola, anche perchè girano un paio di pullman da 20-30 posti.

Come al solito, le 5 Torri sono il posto dove c'è più neve naturale. Anche in pista, manto pressochè perfetto su tutte le varianti: solo un po' di pigne, che inizialmente avevo temuto essere sassi, su quella di destra. La pista all'estrema destra era chiusa per allenamenti.

Pure la pista che scende a Fedare era in discrete condizioni: dura in alto, più soffice in basso, ma con neve che si potrebbe definire da seconda metà di febbraio (mentre di solito in fondo è ridotta a granita).

Egoisticamente, la nota negativa del nuovo impianto di collegamento con la zona Tofane è che ora le 5 Torri non sono più il paradiso perduto di una volta: sino a due anni fa, si sciava in quattro gatti; oggi c'era un affollamento mai visto, per un infrasettimanale di gennaio.

20220125_123006.jpg


20220125_115345.jpg


Panoramica dal Lagazuoi, per dare un'idea del buon innevamento fra l'Averau e il col Gallina.

20220125_113453.jpg


Fatte 3 ripetizioni della pista frontale del Lagazuoi (1 in tarda mattinata e 2 sulla via del rientro), trovata in buone condizioni e senza sassi. Non la fa nessuno ed è uno spettacolo averla tutta per sè! Nel pomeriggio si è alzato vento da nordovest e il muro iniziale (in comune con l'Armentarola) si è gelato, oltre ad avere un po' di gobbe formatesi nel corso della giornata.

Viceversa, un po' di sassi (anche grossi) nella parte alta dello skiweg che riporta dall'Averau al col Gallina e nel tratto iniziale dell'Armentarola, più o meno sino all'inizio del traversone da fare tutto a uovo.
 

Annabell

Well-known member
Anche oggi giornata spettacolare a Cortina, ho sciato in Tofana e a Ra Valles. Qualche sasso su ma gli addetti con le pale in azione.
C’è stato un grave infortunio sul muro finale della rossa a destra della nuova seggiovia, elicottero in uso. Neve bella dura, almeno al mattino presto, servono sci ben preparati, sopratutto sullo shuss e sulla Olympia, riaperti. Forcella rossa cattiva in apertura ( oggi alle 9), poi come al solito molla intorno alle 11,30. Comunque oggi era la 35, cioé la Olympia delle Tofane con relativo shuss (Stratofana) la pista più temibile, fondo durissimo, che ancora risente della preparazione per la discesa.
Ho sciato tanto, sei ore senza fermarmi a pranzo, pista più bella da sciare fino all’ultimo, il canalone alto.
D0A7B59F-0EA4-4C11-90E1-EA9CC4098252.jpeg
6F43D55F-E759-4C1C-8077-8412488E5471.jpeg
56DE7B09-6C24-499C-8136-BF384C8B9FF9.jpeg
 
Ultima modifica:

Annabell

Well-known member
Giornata uggiosa a Cortina, tante nuvole e visibilità a tratti piatta ma migliorata dopo le 13,30. Anche le piste sono migliorate nel pomeriggio, in particolare ottima la nera del druscé fino a tardi. Oggi bellissima e più facile rispetto a ieri la Olympia delle Tofane con relativo shuss, neve molto più facile. C’era Marta Bassino a fare gigante sulla labirinti fino alle 10,15, che campionessa!!!. La forcella rossa ha tenuto molto meglio in assenza di soleggiamento, peccato la visibilità non bella e tanti sassi, molti di più rispetto ai giorni precedenti. Sempre superba la canalone alto ma con più sassi in basso, sempre rilassante e con bella visibilità, ovviamente, la tofanina, nel bosco: essendo vuota, era bello far correre gli sci a piacimento. Per finire, poiché parcheggio sempre alla freccia del cielo, tante druscé A e B, da sbizzarrirsi: la B é diventata molto più carina con le modifiche, la A aveva neve splendida.
 

botto

I &#x2665 Pelmo
La A a mio pare ha perso tantissimo fascino. Ora è una pista come tante, omologata. Pazienza, è andata.
In compenso la B è davvero carina, hai ragione, da fare e rifare.
Trovo piuttosto indovinate anche le altre nuove piste:
- della Lacedelli alle 5 Torri ho già detto .... mi piace da impazzire
- la Scoiattolo in faloria, a parte l'assurdo, cortissimo e ripidissimo muro finale (ma tant'è, quella è la conformazione del pendio), la trovo bella perchè anche lei ha 3/4 cambi di pendenza in sequenza che ci fanno sentire degli agonisti :TTTT
 

KLM671

Active member
Giornata uggiosa a Cortina, tante nuvole e visibilità a tratti piatta ma migliorata dopo le 13,30. Anche le piste sono migliorate nel pomeriggio, in particolare ottima la nera del druscé fino a tardi. Oggi bellissima e più facile rispetto a ieri la Olympia delle Tofane con relativo shuss, neve molto più facile. C’era Marta Bassino a fare gigante sulla labirinti fino alle 10,15, che campionessa!!!. La forcella rossa ha tenuto molto meglio in assenza di soleggiamento, peccato la visibilità non bella e tanti sassi, molti di più rispetto ai giorni precedenti. Sempre superba la canalone alto ma con più sassi in basso, sempre rilassante e con bella visibilità, ovviamente, la tofanina, nel bosco: essendo vuota, era bello far correre gli sci a piacimento. Per finire, poiché parcheggio sempre alla freccia del cielo, tante druscé A e B, da sbizzarrirsi: la B é diventata molto più carina con le modifiche, la A aveva neve splendida.

Tutto vero sicuramente, ma con che sci scii? Mio padre ha fatto l’errore di portare gli Hero nuovi, dopo mezza pista erano già distrutti. Una sassaiola totale :(

Ho visto tanta gente guardare la loro soletta con disperazione, oggi mi sarei potuto divertire con un paio di vecchi sci in affitto, con i miei non ho avuto il cuore. Sono risalito a piedi e me ne sono andato.
 

Annabell

Well-known member
Tutto vero sicuramente, ma con che sci scii? Mio padre ha fatto l’errore di portare gli Hero nuovi, dopo mezza pista erano già distrutti. Una sassaiola totale :(

Ho visto tanta gente guardare la loro soletta con disperazione, oggi mi sarei potuto divertire con un paio di vecchi sci in affitto, con i miei non ho avuto il cuore. Sono risalito a piedi e me ne sono andato.
Ho portato i vecchi sci, sapendo che non nevica da un mese e mezzo..... i miei gloriosi Nordica dobermann spitfire rb evo, 168 del 2016 mi pare: sci favoloso. Sci quasi finito, purtroppo, non ha più granché di fondo ma con lamine fatte dopo tre giorni, la neve così dura le mangia letteralmente!. Ne ho un paio nuovo, il restyling dello stesso, che aveva solo cambiato serigrafia, quello lo userò quando nevicherà bene!. Mai li avrei usati in questa settimana a Cortina😉 con i vecchi sci, chi se ne frega se prendo qualche strisciata....e ne ho preso una.
6A474DD9-C183-441A-B586-67FC9B8A3127.jpeg
 

Allegati

  • 1E111B70-3E19-4619-B01E-D65E1E708090.jpeg
    1E111B70-3E19-4619-B01E-D65E1E708090.jpeg
    322.2 KB · Visualizzazioni: 30
Ultima modifica:

Annabell

Well-known member
La A a mio pare ha perso tantissimo fascino. Ora è una pista come tante, omologata. Pazienza, è andata.
In compenso la B è davvero carina, hai ragione, da fare e rifare.
Trovo piuttosto indovinate anche le altre nuove piste:
- della Lacedelli alle 5 Torri ho già detto .... mi piace da impazzire
- la Scoiattolo in faloria, a parte l'assurdo, cortissimo e ripidissimo muro finale (ma tant'è, quella è la conformazione del pendio), la trovo bella perchè anche lei ha 3/4 cambi di pendenza in sequenza che ci fanno sentire degli agonisti :TTTT
Si, hai ragione, la A é stracambiata, non è più la pista tosta che era...ma quando ha neve bella come oggi nel pomeriggio, é sempre piacevole. Stamattina era durissima, ne ho fatta una e poi ho fatto tre B, prima di salire a ra Valles. Poi, a fine giornata, ne ho rifatte altre😎
 

giucos20

Active member
Finalmente sto facendo una settimana ( Natale saltato X vari motivi). Che la neve sia vecchia è noto, comunque temperatura buona ( di notte) consente dei rinforzi artificiali. Ovvio che le piste più ripide soffrano x i sassi e quindi consigliate solo con sci d'annata . Sui pendii più dolci tiene bene tutto il giorno. Gente pochissima e, a parte oggi, tempo favoloso con cielo blu cobalto. Non son salito a ra Valles ( uso solo le seggiovie in questi gg) . Se non aumenta troppo il vento proverò lo skyline verso 5 torri almeno una volta ,ma resto convinto che, a parte il giro turistico panoramico, convenga salire su in auto a bai de dones infrasettimanale. Nel complesso situazione godibile, speriamo in una nevicata x il prosieguo ottimale in febbraio e marzo
 

daniered

Active member
Dopo l'assaggio del Super8 a metà settimana, oggi vero giro a Cortina, portando la macchina sino a Pocol, dove il parcheggio era pieno raso.

Arrivati nell'orario sbagliato, con un po' di code a tutti gli impianti nevralgici (soprattutto a Piè Tofana) e piste centrali tutte affollate.

Neve tra il duro e il marmoreo un po' ovunque, probabilmente a causa del vento che ha spazzolato le piste soprattutto ieri (e oggi, in zona Cinque Torri - Falzarego). Neve più morbida solo sulle piste facili in basso (Roncato, Olimpia ...).

Sullo schuss del Rumerlo, soprattutto sul lato sx (dove si vedevano ancora le sverniciate azzurre delle gare di CdM), la neve era davvero troppo dura per le mie lamine provate dall'intera settimana bianca: a ogni curva, scivolavo in giù di 10-20 metri :)

Il manto era davvero bello solamente su a Ra Valles, ma tutte le seggiovie erano ferme, con le funi addirittura prive di seggiolini. L'unico plus era la totale assenza di coda alla FnC, per cui ho potuto ripetere velocemente tre forcelle rosse.

Discreta quantità di sassi nel collo di bottiglia della Forcella Rossa, dove finisce la cengia sotto le rocce e si curva a gomito a sx. Pietre molto più sporadiche, ma presenti qua e là, un po' su tutte le piste pendenti, oltre che alle 5 Torri.

Nel primo pomeriggio, abbiamo provato a cercare maggior fortuna su a Bai de Dones, ma le piste erano sferzate da un vento abbastanza insistente, che le ha lucidate quasi da cima a fondo. Il manto più soffice trovato in settimana è stato purtroppo un bel ricordo e sono appunto affiorati un po' di sassi.

In compenso, aperta la pista da allenamento tutta a dx (credo si chiami Lacedelli).

Alla fine, considerato che le previsioni davano venti da piaghe bibliche, ne è venuto fuori un discreto tardo mattiniero/pomeridiano allungato (sciati ca. 45 km, con quasi 10k di dsl).

Facendo ora parlare le foto:

1 e 2) A Ra Valles si sarebbe sciato da urlo, se solo le seggiole fossero state appese alle funi e avessero ronzato i motori :)

20220129_122525.jpg


20220129_122536.jpg


3) I due muri della Forcella Rossa, dalla FnC

20220129_130238.jpg


4) La marmorea nera del col Drusciè, dalla cabinovia

20220129_114728.jpg


5) Panorama verso il Faloria, dal punto più alto del settore centrale (Pomedes)

20220129_134612.jpg


6) Foulard della nonna e maschere del carnevale di Venezia vietate 😂

20220129_125422.jpg


7) Il tracciato Gps

20220129_185637.jpg
 

giucos20

Active member
Confermo neve dura su tutte le piste in quota o all 'ombra causa vento, la temperatura sarebbe buona. Oggi molta gente ( non ho sciato ma ho visto i parcheggi e sentito amici). Da lunedì a venerdì e stata una favola. Urge una nevicata.
 

Annabell

Well-known member
Confermo, da lunedì a venerdì é stato magnifico: poca gente, sole, piste bellissime, sciate pazzesche. Mi sono divertita tantissimo!. Cortina unica, ci torno sempre con entusiasmo.
D3974DFA-6117-4272-8754-1C7F83DBE608.jpeg
8E1F30FE-7A9C-4F84-8AF1-2F57FA7B3F9E.jpeg
D6FBDDA8-4D83-4414-9F30-453196A9F9E2.jpeg
665F02F2-2B6C-40C3-8C6E-143F6AAFD13D.jpeg
A0BCF23B-067A-40A4-8D5D-15A241FE65FF.jpeg
C84E324E-0B03-4BD4-B92A-12444A1AF8F2.jpeg
61BF9CD0-9A16-4EB9-BC04-744FAC55A449.jpeg
 
Ultima modifica:

Alberto 2

Well-known member
Sono stato a cortina martedì scorso il 25, condizioni buonissime, eccezionale la Forcella Rossa,peccato un po' di pietre a Ra Valles, bellissima neve e comodissima la nuova telecabina. Lasciata l'auto al Falzarego un Lagazazuoi, poi Gallina, 5 Torri e e arrivo a Socrepes, il ritorno lo stesso peccato che occorra ancora spingere dall'Averau e al Col Gallina.
 

dario.debe

Active member
domani ho in programma un 5 torri+tofane. Sci da sassi?
 

dario.debe

Active member
Forcella Rossa e pista Nuvolau oggi veramente pietraie. Sciata finalizzata ad evitarli, ma tanto quelli nascosti sotto hanno avuto modo di fare i loro danni.
 
Top