Pagina 3 di 9 PrimoPrimo 123456789 UltimoUltimo
Mostra risultati da 31 a 45 di 129

Discussione: News dall'ISPO [per il telemark]

  1. #31

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  3. #32

  4. #33

    Predefinito

    Vero... che occhio

    ma dove si agganciano? Ai pin dello scarpone? Non sono troppo arretrati? E poi se sono rigidi come ci entrano?

  5. #34

  6. #35

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da montfort Vedi messaggio
    servono forse a tener schiacciato meglio il puntale?
    per diminuire ancora di più le possibilità che sganci in caso di caduta?

  7. #36

    Predefinito

    E' interessante anche la parte posteriore... e se fosse un primo tentativo di fare un ntn certificato din???

  8. #37

    Predefinito

    Segnalo questa intervista a Kreuzspitze:

    http://www.telemarkskier.com/9-questions-kreuzspitze/

    For the next winter season we will introduce a new system of Switchback Backcountry Kit made in Kreuzspitze with special springs.


  9. #38

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da barbasma Vedi messaggio
    E' interessante anche la parte posteriore... e se fosse un primo tentativo di fare un ntn certificato din???
    A giudicare dallo scarpone fotografato e lo sci su cui è montato, trattasi del primo prototipo ntn, non di un nuovo modello.
    La stessa foto, e altre in altra angolazione, vennero usate sul sito Telemark.it per annunciare e presentare l'attacco NTN da Apollonio/Bortolini :) ( nel 2005)
    Spero anche io in uno sgancio certificato.
    http://www.telemark.it/special/attacco-scarpone.php
    Ciao! E buone pieghe!
    Ultima modifica di Neuroticfish; 06-10-2016 alle 05:23 PM.

  10. Lo skifoso Neuroticfish ha 2 Skife:


  11. #39

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Chuckycncc Vedi messaggio
    Segnalo questa intervista a Kreuzspitze:

    http://www.telemarkskier.com/9-questions-kreuzspitze/

    For the next winter season we will introduce a new system of Switchback Backcountry Kit made in Kreuzspitze with special springs.

    Confermo , ho avuto modo di parlare con il proprietario di Kreuzspitze in settembre quando ho comprato la piastra telealp.

  12. #40

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da telefarma Vedi messaggio
    Confermo , ho avuto modo di parlare con il proprietario di Kreuzspitze in settembre quando ho comprato la piastra telealp.
    Non gettare il sasso per poi nascondere la mano

    Hai qualche info?

  13. #41

    Predefinito

    completano l'attacco TTS con molle loro al posto di quelle della Voilè.
    Avranno così un attacco completo da vendere .

  14. #42

    Predefinito

    Stamattina un rappresentante Scarpa mi ha confermato che non c'è la minima intenzione di ripristinare in futuro l'inserto sul tacco dello scarpone.
    Come già detto è stato eliminato perchè, a causa del soffietto, si può incorrere in sganci indesiderati in discesa.
    Gli ho ho fatto notare che anche i vecchi F1 ed F3 avevano il soffietto e per ovviare a questo si usavano delle piastre/spessore rimovibili.
    Mi ha (giustamente) risposto che ai tempi esisteva un solo attacco low-tech, e quindi una piastra di un determinato spessore andava bene per tutti.
    Oggi ci sono troppe varianti di attacchino, e bisognerebbe avere una piastra per ogni attacco.

    Morale teniamoci bene i Terminator o passiamo a Crispi .

    Gli ho anche chiesto se c'era qualche studio su modelli di scarpone nuovo.
    Mi ha detto che in Italia ne vendono 200 paia all'anno (mi sembrano già parecchi),
    e che lo studio di uno scarpone costa a loro circa 1 milione di euri...
    A voi la conclusione

  15. Lo skifoso Chuckycncc ha 2 Skife:


  16. #43

    Predefinito

    Numeri folli... e' gia' tanto che producano uno scarpone da tele... praticamente lo fanno in perdita o quasi...

    Il mercato fr e' una nicchia... il tele e' una nicchia della nicchia... della nicchia...

    Se e' cosi' sugli scarponi dove sono rimasti due produttori italiani.. mi immagino gli attacchi... si spartiscono i granelli di polvere... come si fa a pensare di produrre qualcosa con questi numeri...

  17. #44

    Predefinito

    Non sono i numeri del fisso , però gli scafi scarpa ( esempio il T2X di cui sono arrivato al terzo paio )sono uguali da più dieci anni e quelli Scott sono identici al garmont Gara che uso ancora comprato nel 2001 e il mercato fortunatamente per i produttori non è solo quello italiano.
    Certo , prima di investire soldi in scafi nuovi ci devono pensare bene .

  18. Skife per telefarma:


  19. #45

Pagina 3 di 9 PrimoPrimo 123456789 UltimoUltimo



Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •