Pagina 3 di 7 PrimoPrimo 1234567 UltimoUltimo
Mostra risultati da 31 a 45 di 97

Discussione: " Telemark, idee e progetti per il futuro" Convegno Nazionale

  1. #31

    Predefinito

    Un progetto per il futuro da parte mia Ŕ far diventare la stazione sciistica un punto di riferimento per il telemark, nel senso farla diventare un punto di ritrovo per gli appasionati. Sto studiando anche le varie modalitÓ e come proporre la cosa. Mi piacerebbe appoggiarmi anche a noleggi locali o addirittura qualcuno di noi agli impianti che riesca a seguire, nei we principalmente, chi voglia avvicinarsi al telemark etc..etc...procurando eventualmente le attrezzature. Non molto lontano da quello che ho sempre fatto in questi anni. Prerequisiti Ŕ avere una struttura alle spalle che mi possa supportare per la reperibilitÓ di quel mininmo di attrezzatura che serve per introdurre i principianti. Il resto Ŕ pura passione. (per chi Ŕ giÓ venuto da noi sa quanto piccola sia la realtÓ della quale parlo)

    Dovessi quindi sintetizzare il mio punto di vista Ŕ chiedere alle varie case produttrici di essere proattive nel rendere disponibili materiali a basso costo per iniziare.

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su localitÓ e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarÓ pi¨ veloce (non apparirÓ pi¨ questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  3. #32

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da montfort Vedi messaggio
    Un altro scoglio:Non tutti vogliono rimettersi in gioco,specie forti sciatori o forti snowborder
    Questo invece lo farei diventare il punto di forza del passaggio al telemark : la sfida verso se stessi e il sapersi rimettere in gioco.

  4. #33

    Predefinito

    Ultimamente un po' per pigrizia e un po' perchŔ ho da fare pi¨ del solito (al lavoro...ergo, meno cazzeggio) intervengo di meno, e da neo tlmkr (1 stagione e mezzo alle spalle) che ci ha messo tanto entusiasmo per imparare a piegare decentemente avrei voluto dire la mia, ma, se devo essere sincero, fatico a farmi venire idee...anzi se ci penso bene mi viene un po' di amarezza...

    Quest'anno avr˛ fatto circa 35 uscite di cui 25 e pi¨ insieme a non-stallonati. Secondo voi quanti mi hanno detto che sono incuriositi e vorrebbero provare? 0 (zero)!!!
    Badate bene, gli altri non erano sciatori da 35 giornate l'anno, e neanche da 20...ed erano quasi tutti miei coetanei (36) o pi¨ grandi...secondo me se non sei un "malato" e/o giovane con energie fisiche e mentali da vendere imparare il tlmk non ti interesserÓ mai...Ŕ raro che me le canti da solo (e chi mi conosce di persona qui dentro penso possa confermarlo), ma rimettersi in gioco e ripartire da zero a 35 anni (e con Km e Km da accollarsi ogni volta) non Ŕ da tutti, e la maggior parte della gente a cui vedo tentare di imparare Ŕ quasi sempre abbondantemente sopra i 30.

    Secondo me se non ci si impegna a fare "breccia" tra i giovani il tlmk rimarrÓ sempre una disciplina per pochi sognatori anticonformisti che sentono il richiamo dell'eleganza del gesto.
    Come fare a fare breccia sui giovani? Sinceramente non lo so, perchŔ devo prendere atto che non lo sono pi¨ (solo in Italia viene considerato "giovane" un quasi 40enne) e i (veri) giovani non li conosco cosý bene per capire cosa possa dargli in pi¨ questo sport. Probabilmente la "tara" delle manifestazioni in maschera con mantella, pantaloni alla zuava e quant'altro (che non ha mai aiutato e non aiuta...siamo sinceri) sarÓ dura da estirpare nella testa della maggior parte della gente che sente parlare del tlmk per la prima volta.

  5. #34

    Predefinito

    Quindi per il futuro occorrerebbe coinvolgere maggiormanete i giovani, la nuova linfa insomma. Occorrerebbe per˛, a parer mio, deindustrializzare un pochetto la visione che i giovani hanno dello sci o in generale di qualsiasi attivitÓ sportiva. La scoperta del telemark come veicolo per nuove sensazioni (che non siano la PSX & CO) potrebbe essere uno dei nostri obiettivi. far riscoprire anche la Salita e non solo la discesa; far riscoprire la LibertÓ degli spazi; far riscoprire il piacere del racconto come metodo per far esperienza. Questo potrebbe essere un punto di riflessione. Il telemark come spazio personale.

    ma come fare a veicolare tutti questi messaggi?

  6. #35

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Yuri76 Vedi messaggio
    Probabilmente la "tara" delle manifestazioni in maschera con mantella, pantaloni alla zuava e quant'altro (che non ha mai aiutato e non aiuta...siamo sinceri) sarÓ dura da estirpare nella testa della maggior parte della gente che sente parlare del tlmk per la prima volta.
    Per˛ fa parte di una cultura telemark che Ŕ esistita; dobbiamo far capire che non Ŕ SOLo quello ma ANCHE quello.

  7. #36

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Neuroticfish Vedi messaggio
    Per˛ fa parte di una cultura telemark che Ŕ esistita; dobbiamo far capire che non Ŕ SOLo quello ma ANCHE quello.
    Sono d'accordo. Bisognerebbe fare capire che quello Ŕ stato l'inizio di tutto il "scivolare" sulla neve...che non Ŕ un modo "antico" di sciare (come sento spesso dire in seggiovia), ma Ŕ stao "il primo" modo per farlo...
    ;-)

  8. #37

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Neuroticfish Vedi messaggio
    Io faccio una domanda ai praticanti : Quante persone vi hanno chiesto di voler provare e quale Ŕ stato lo scoglio che avete trovato che vi ha fatto desistere o che ha creato dei problemi, ovvero dove vi siete arenati o avete trovato maggior difficoltÓ nel processo di avvicinamento di una persona al telemark. Forse analizzando questo e schematizzandolo riusciamo a trovare delle nuove proposte da portare a chi ha voce per farla sentire.
    esempio personale: scrivo nel febbraio 2010 alla scuola di sci di Canazei...chiedo senza problemi di costi di volere fare una giornata di telemark in marmolada...non mi ha risposto nessuno, chiedo in giro, zero....trovo ad Aprile per caso dei pazzi con uno stand di telemark a Pian dei Fiacconi....e da li alla prima discesa...sul bidone in risalita ho acquistato sci e scarponi...

  9. #38

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da franceski Vedi messaggio
    io sono tonto ma non ho capito che bisogna fare..scrivere in questo post ognuno le proprie idee su come valorizzare e popolarizzare il telemark? oppure significa partecipare in massa ai raduni? io ai raduni vorrei partecipare sempre ma non riesco quasi mai per ***** e mazzi, quest'anno mi impongo di andare in Senales quanto meno..idee particolari non ne ho, ma da umile praticante con tre anni di esperienza mi pare che il tele in se non possa diventare sport di massa, Ŕ troppo faticoso, complicato e, non ultimo, comporta il rinnovo totale dell'attrezzatura...

    poi, che c'entra, se ti piglia bene...fisso non ci torni pi¨¨¨¨¨¨¨¨¨¨¨¨¨¨¨¨!!!
    Franceskiiiiii...m˛ ti spiego...devi venire allo skipass di Modena...oppure scrivere nel sito Telemark Snow Events - Home nella sezione del convegno le tue idee sul telemark...(serie mi raccomando) verrÓ esposto durante il convegno....dateci dentro....

  10. #39

    Predefinito

    ...scusate Ŕ una cosa bella ed economica che il telemark offre???? Poter far skialp e freeride con una sola attrezzatura??????

  11. #40

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Pibe13 Vedi messaggio
    ...scusate Ŕ una cosa bella ed economica che il telemark offre???? Poter far skialp e freeride con una sola attrezzatura??????
    Una volta questo era un prerogativa del tele, insieme alla leggerezza degli attacchi che favoriva la salita con le pelli.
    I numeri di vendita dicono che dynafit ha eroso enormemente il mercato tele: gli attacchi sono piu' leggeri, guidano gli sci a meraviglia, ci sono un sacco di scarponi dyna-compatibili che sciano benissimo in pista e camminano da dio. Chiunque provera' quest'inverno un vulcan o un maestrale rs pensera' di non aver piu' bisogno di uno scarpone overlap da pista.

    Il tele sta perdendo clienti, le ditte non vogliono piu' investire perche' i numeri sono troppo bassi. Questa e' la mia esperienza di prima mano.

    Credo ci vogliano idee forti, e innovazione tecnologica, altrimenti la nicchia diventa sempre piu' piccola. Mi piacerebbe dirlo al convegno ma non posso venire :-(

  12. #41

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da verbier61 Vedi messaggio
    Una volta questo era un prerogativa del tele, insieme alla leggerezza degli attacchi che favoriva la salita con le pelli.
    I numeri di vendita dicono che dynafit ha eroso enormemente il mercato tele: gli attacchi sono piu' leggeri, guidano gli sci a meraviglia, ci sono un sacco di scarponi dyna-compatibili che sciano benissimo in pista e camminano da dio. Chiunque provera' quest'inverno un vulcan o un maestrale rs pensera' di non aver piu' bisogno di uno scarpone overlap da pista.

    Il tele sta perdendo clienti, le ditte non vogliono piu' investire perche' i numeri sono troppo bassi. Questa e' la mia esperienza di prima mano.

    Credo ci vogliano idee forti, e innovazione tecnologica, altrimenti la nicchia diventa sempre piu' piccola. Mi piacerebbe dirlo al convegno ma non posso venire :-(
    ...lo puoi scrivere nel sito del tse..verrÓ riportato..

  13. #42

    Predefinito

    Finalmente un po' di meritato movimento ..... Braviiii
    Leggo spesso di fatiche e di sport faticoso, ne siete veramente sicuri? Non pu˛ essere questione di approccio?
    Lo scorso anno per natale ho regalato uno sci con un attacco 3 pin, recuperato da un vecchio sci da fondo, alla figlia della mia compagna( 7 anni) era felicissima, grazie a Mariano abbiamo preso a noleggio per la stagione gli scarponi!
    Si Ŕ divertita un sacco, ma non solo perchÚ fa Telemark ma perchÚ sente la libertÓ!
    Quest'anno vuole solo fare Telemark
    Quello che vorrei che voi tutti facciate uscire Ŕ il piacere di scivolare con una sensazione di libertÓ ineguagliabile, e io di esperienza sulla neve penso di averne a sufficienza per poter giudicare!
    Quando faccio Telemark non penso mai alla fatica, anche perchÚ ditemi chi non fa fatica a sciare? o con lo Snowboard? Importante Ŕ quello che rimane alla fine della giornata e sono sempre bellissimi ricordi ed emozioni!!!!!
    Ritornando alla natura del topic, credo sia importante un dialogo, saranno sicuramente le persone pi¨ indicate di noi a saper leggere nelle discussioni e riuscire a mixare il tutto!!!! Se ne parlerÓ molto anche dopo il convegno, ma l'importante Ŕ anche esserci, e Modena non Ŕ cosý lontana.... Si fanno molti km per we al mare o discoteche non credo sia cosý difficilie fare la nostra parte per lo sport che ci piace ( se devo essere sincero anch'io preferirei pieghe in fresca a una giornata fra stend ed altro) ma questo Ŕ il prezzo per avere miglior visibilitÓ che vuol dire investimento da parte di aziende e negozi nei nostri confronti......

  14. #43

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da verbier61 Vedi messaggio
    Una volta questo era un prerogativa del tele, insieme alla leggerezza degli attacchi che favoriva la salita con le pelli.
    I numeri di vendita dicono che dynafit ha eroso enormemente il mercato tele: gli attacchi sono piu' leggeri, guidano gli sci a meraviglia, ci sono un sacco di scarponi dyna-compatibili che sciano benissimo in pista e camminano da dio. Chiunque provera' quest'inverno un vulcan o un maestrale rs pensera' di non aver piu' bisogno di uno scarpone overlap da pista.

    Il tele sta perdendo clienti, le ditte non vogliono piu' investire perche' i numeri sono troppo bassi. Questa e' la mia esperienza di prima mano.

    Credo ci vogliano idee forti, e innovazione tecnologica, altrimenti la nicchia diventa sempre piu' piccola. Mi piacerebbe dirlo al convegno ma non posso venire :-(
    ╚ vero che lo sci alpinismo a preso una grossa fetta di mercato, ma non era il nostro, Ŕ gente che sale le montagne con occhi solo per cronometro ,altimetro e bilancia ( ne conosco parecchi)
    L' amante del Telemark Ŕ un poeta appassionato di sport e montagna, prova a farlo salire sul bordo di una pista, o non farlo fermare 5 minuti in cima ad un pendio e vedrai la risposta....
    Il Telemark non sta diminuendo, almeno per quanto riguardi la VdA, grazie agli eventi e hai corsi che si stanno facendo stiamo ottenendo ottimi risultati, questo non vuol dire che sia semplice mille energie per raccogliere poco, per˛ meglio di niente.....
    Il problema delle aziende non Ŕ legato al Telemark ma Ŕ un problema decisamente pi¨ profondo, purtroppo!!!!!

  15. #44

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Yuri76 Vedi messaggio
    Sono d'accordo. Bisognerebbe fare capire che quello Ŕ stato l'inizio di tutto il "scivolare" sulla neve...che non Ŕ un modo "antico" di sciare (come sento spesso dire in seggiovia), ma Ŕ stao "il primo" modo per farlo...
    ;-)
    Non c'Ŕ bisogno di dire basta far vedere una discesa si innamoreranno subito della bellezza del gesto, se poi non basta ci sono mille filmati di Freeride e powder che parlano da soli..... ╚ non ŕ andare sulla luna!!!

  16. #45

    Predefinito " Telemark, idee e progetti per il futuro" Convegno Nazionale

    Aime' essendo pochi i Telemarkers e' sempre dura iniziare una battaglia con i costruttori e gli addetti del settori.

    Io vedo forse uno spiraglio nel sistema NTN, non lo uso ancora ma vedo che la maggior parte dei team agonistici lo usa...sembra un attacco classico e moderno...ai giovani per farci capire non sembra un attrezzo da cavernicoli.

    Sogno anche un futuro standard di foratura...NTN e Non in modo da poter intercambiare gli sci.

    Poi ovvio...piu' si vedeno Telemarkers in giro meglio e' almeno per me.

Pagina 3 di 7 PrimoPrimo 1234567 UltimoUltimo



Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •